............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

lunedì 24 febbraio 2014

Le cause perse: nuovi talenti

Calmate le acque, finiti i rumori di Sanremo, un po' di freschezza e modestia, con la presentazione di queste altre nuove proposte che hanno veramente tutta la freschezza della primavera.
Sono sempre contenta quando mi sollecitano la scrittura di nuovi talenti, perchè tutto ha il sapore di genuino, di entusiasmo , di liberazione, di partecipazione, di vero amore per la musica, non ancora toccata dal brivido dell'incasso ( da non disprezzare s'intende!).
Questa volta parliamo di un gruppo , una band musicale fresca di nascita ( 2010), ma già convinta di poter creare qualcosa di nuovo, che li contraddistinguesse per forma e originalità.
E così nascono "Le cause perse", nome puramente scaramantico s'intende, ma pieno di quella voglia di fare , di dare un'imprinting alle loro creazioni, di far vincere queste cause perse , che spesso possono ribaltare il verdetto!
Sono tre baldi giovani ,Yuri Duso (voce e chitarra acustica), Daniele Carollo ( batteria) e Enrico Marangonzin ( chitarre). Iniziano esplorando il cantautorato italiano e i suoi migliori rappresentanti ,  non si spingono molto più in là,  per la serie "meglio andare piano e fare una cosa alla volta , ma bene!" Metodo che per molti potrebbe essere opinabile e limitativo, ma inizialmente può dare dei buoni frutti.
Lavorano  sull' "unplugged", tentativo non facile s'intende, per dar maggior risalto ai loro pezzi e alle loro versioni, contando molto sulla personalizzazione d'insieme.
Tutto questo studio abbastanza complesso, li ha portati a costruire brani inediti, realizzati da loro stessi , dove la loro interiorità ed immaginazione è messa in risalto.Ci sono atmosfere diverse, dal rock melodico delle canzoni d'amore,  al più duro quando si vuole puntualizzare temi di attualità non propriamente felici.
 E qui nasce la valvola di sfogo del loro malessere, che dovrebbe e speriamo sia così, coinvolgere anche il nostro . In parole semplici  il loro più grande desiderio è coinvolgere il pubblico non in forma passiva, ma come comprimario di ogni realtà o sogno rappresentato .Dovrebbe essere la molla che muove il tutto, secondo la mia opinione, perchè l'ascolto pulito e intonato di un artista , non fa certo vibrare l'anima se non è mosso da un palpito interiore
E allora imbarchiamoci pure noi in questo viaggio alla ricerca di emozioni che "Le cause perse" ci vogliono donare. A volte sfogliando il catalogo giusto,  si trova la giusta rotta e noi in questo caso, possiamo ascoltare il loro EP , recentemente pubblicato che contiene quattro brani, dove è già dimostrata questa particolarità di variazione musicale. L'EP si intitola " Mangiafuoco" autoprodotto e scaricabile ( come l'ascolto) in streaming.
http://www.rockit.it/lecauseperse/album/mangiafuoco-ep/24015.
E per ora , buon ascolto e fatemi sapere, ne saranno felici!

32 commenti:

Verso infame ha detto...

Sto ascoltanto !!!! grazie del consiglio come al solito azzeccato.
Beh "Le cause perse" mi piacciono sarò devoto !!!!
A volte si chiamano eroi,a volte sfigati,ad ognuno capita di essere almeno una volta capitombolati a terra .... Eppure ricercare in noi stessi la forza per resistere,la gioia nell'affrontare ciò che gli altri non hanno il coraggio di fare,ed essere sempre dalla parte del debole è un imperativo mio e sicuramente anche tuo my love !!!
Un bacione grande amica mia
Svetlana

Nella Crosiglia ha detto...

SVETLANA amorevole ed intelligente creatura...queste parole concludono una serata per me molto malinconica per un ricordo così lacerante in me che si concludeva proprio oggi.
Ma le tue parole mi hanno reso il tutto , molto meno gravoso..
Ti stringo forte!

MikiMoz ha detto...

Musicalmente per me molto validi, non mi hanno convinto del tutto nel testo e nel cantato... forse devo abituarmi.

Moz-

Nella Crosiglia ha detto...

Lunga strada MOZZINO mio caro quella della musica....
Diamo tempo al tempo e facciamo un grande in bocca al lupo per loro...
Buona serata e un bacione special!

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Direi che queste Cause Perse, sono cause vinte: fanno buona musica.
Spero che vadano avanti

johakim ha detto...

ok aggiungiamoli fra i "preferiti"
;o)
Grazie per la tua competenza e per accompagnarci in questo viaggio musicale
Joh

Rosa ha detto...

ciao Nella, penso anch'io che dobbiamo un po' abituarci alle canzoni,non sono molto facili e immediate, soprattutto se le senti per la prima volta, musicalmente non mi sembrano male, grazie per la recensione, buona giornata rosa a presto.)baci

Nella Crosiglia ha detto...

Bel commento MARCOGRANDEARBITRO GIORGIO , molto propiziatorio...speriamo il meglio per loro...
I giovani sono sempre da premiare , sopattutto per il coraggio!
Bacio mattutino!

Nella Crosiglia ha detto...

JOHAKIM cara, se voi non ci foste ..io non sarei nulla....
Grazie per il tuo parere, farà tanto piacere alla band , me compresa!
Un abbraccio forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie come sempre ROSA bella per il tuo commento..
No, non è semplice appena sentita una band esprimere un parere, poi su di una canzone sola, scelta da me, quindi con gusto tipicamente personale..
Hanno altri pezzi e per molti le altre canzoni potrebbero essere le preferitie!
Un bacio grande, tesoro!

Misantrophia ha detto...

Purtroppo non mi convincono molto :) Son di gusti strani io!
Aspetto il post sui Panic!at the disco ;D
Tanti baci

Nella Crosiglia ha detto...

Ma tesoro caro, MISANTROPHIA mia , ognuno ha i suoi gusti e li deve assolutamente esprimere, altrimenti che blog diventa, quello del pietismo?
Ricordami più spesso questo tuo gruppo preferito e dammi qualche piacevole informazione , adorata sorellina...
Poi per inserire dentro al blog qualche nuovo talento, per me è sempre una cosa oscura , perchè devo rimandare per dare spazio ad altre cose comandate!!!
Ehh..così è la vita!!!
Ciao dolcezza mia , vengo a trovarti!

Annalisa Guarelli ha detto...

Ho ascoltato con attenzione. La musica mi piace, ma le parole, come diceva Moretti, sono importanti. Si incastrano male nella melodia. Ne risulta un mix sgradevole, almeno per me. Il paroliere deve riprovarci però, dato che la canzone è bella.

Xavier Queer ha detto...

Purtroppo non sono in grado di esprimere un giudizio :(
Un mega abbraccio

Carmine Volpe ha detto...

se le cause non si perdono non si vincono neanche mai

Nella Crosiglia ha detto...

ANNALISA bella, è già molto avere una bella melodia in una canzone...
Il lavoro è sulla strada giusta..
Pensare e creare di più sulle parole ci si può arrivare con buona volontà!
Grazie mia cara , un abbraccione serale!

Nella Crosiglia ha detto...

XAVIER dolce..mi basta il leggerti, mi risollevi sempre il cuore!!!
Ti stringo fortissimo!!!:::)))

Nella Crosiglia ha detto...

ahahahah CARMINE mio , cerchiamo di essere ottimisti...
A volte il risultato finale può essere ribaltato!
Hai visto mai?
un bacio serale!!!

Sabato Esposito ha detto...

Auguro un percorso pieno di successo alle cause perse,un pò di fortuna in questi casi non guasta mai, credo che sono su una strada ripida ma fattibile, e meno male che Nella c'è.
Ciao un abbraccio

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao SABATINO...tutto ok da parte vostra?
Lo spero tanto...
Lunga strada quella musicale , ma con volontà e fortuna, mai dire mai!
Un bacio a tutti voi indimenticabili amici!++++++

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Mi fido dei tuoi consigli e li ascolterò con calma.
Saluti a presto.

silvia de angelis ha detto...

Sempre alla ricerca di nuovi artisti , la nostra Nella, per farci entusiasmare con brani validi da ascoltare e riascoltare. Un bacione, dolcissima e buona serata, silvia

Nella Crosiglia ha detto...

Sono delle proposte che hanno bisogno, come tutti agli inizi delle loro esperienze, appoggio dal pubblico..
Molto umano vero CAVALIERE mio?
Bacio di un mercoledì piovoso!

Nella Crosiglia ha detto...

SILVIETTA mia, nel mio piccolo, mi piace spronare i nuovi talenti a credere prima di tutto in loro stessi, sapendo quanto è difficile la via...e credendo al supporto degli amici , anche virtuali!
Grazie come sempre amica dolce ...un abbraccio freddoloso!

Stella Paola ha detto...

Dopo una recensione così e dei commenti variegati dovrò sicuramente prendermi un po' di tempo per ascoltarli. Un bacio ed a presto, carissima :)

Olgica T ha detto...

Grazie della visita,buon pomeriggio!Olga

Elio ha detto...

Non ho seguito il festival perché qui in Francia non lo programmano. In compenso si incazzano se l'Italia non segue il Festival di Cannes (cinema).
Grazie per il tuo post che mi aggiorna. Un amichevole saluto.

Nella Crosiglia ha detto...

STELLA PAOLA mia bella, ti ringrazio delle sempre gentili parole..
E' il minimo che si possa fare per aiutare dei talenti emergenti!
Un bacio serale!

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao amorevole OLGICA T......
Un abbraccio forte forte e grazie infinite della gradita visita!

Nella Crosiglia ha detto...

ELIO caro, è un po' che non ci sentiamo, ma tra influenze, impegni di casa e lavorativi ,il mio tempo è ridotto al lumicino..
Ma non tanto da non ricordarmi di te, caro gentile amorevole amico mio..
Un bacio grande!

Arianna Marangonzin ha detto...

Carissima, lo sai che il gruppo "Le cause perse" sono risultati finalisti in gara alla 14° rassegna interattiva gruppi musicali 2014 indetta da www.vicenzanetmusic.it per cui si esibiranno giovedì 29 maggio 2014 alle ore 21,00 a Vicenza al bar Smeraldo? Grazie ancora x il tuo post! Baci.

Nella Crosiglia ha detto...

Come ne sono felice..ma lo meritano tutta questa vittoria..Purtroppo la location è un po' lontana per me, ma sarei andata volentieri a sentirli..
Hai visto mai in un domani!
Salutali e abbracciali da parte mia...
A te un bacio speciale!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.