............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

venerdì 3 luglio 2015

The times they are a changing Bob!


Eccomi , stravolta, con una tonsillite in arrivo, la gola come un semaforo, la dieta di quasi una settimana, per non avere avuto neppure il tempo di mettere qualcosa sotto i denti, ma era troppo tempo che mancavo su queste pagine virtuali e vi dovevo venire a trovare , doveroso!
Questo mio stato febbrile, porterà parecchi svarioni nel racconto, ma so che voi sapete perdonare.
Il tutto inizia con il mio grande spigolo del bagno in pieno viso con occhiali inseriti , dolore mozzafiato e trucco permanente dal viola al giallo foglia autunnale....Proseguiamo con placche in gola e febbre a 41 del ragazzo di casa che bada a tutto e vigila quando io sono raminga per il mondo, con tragedie greche per trovare un sostituto,che almeno badi a lui..In parole povere: io ero la badante del badante , pagando un altro badante che badasse!!!!!.Solo oggi ci sono segni di ripresa e crollo in assoluto da parte mia.
Andata a Torino per il mio Poet( e come potevo mancarlo!), temperatura di 42 gradi con cappa umida da togliere il respiro a chiunque, arrivati con un auto antidiluviana( la mia poverella), con rumore di ferraglie per tutto il viaggio e pattuglie della stradale che rallentavano solo al vederci. Arrivati, credevamo , a destinazione logicamente errata del famoso Pala Alpitour, ex PalaOlimpico, ex Pala Izsozachi..ma perchè a Torino cambiano sempre i nomi ai palazzetti dello sport? Qualcuno del luogo mi sveli l'arcano....Giri e giretti, chiedi e non trovi un piemontese neanche per sbaglio come sempre..finalmente ci siamo. Panino  di plastica fumante e birra ghiacciata( più della fame potè il digiuno ) e incomincia l'avventura.
Puntuale come un orologio( forse tre minuti di ritardo), arriva Bob Dylan  e la band con le strette proibizioni " non foto e video..." Tanto come le faccio io, poco male!!!
Risultati immagini per bob dylan a torino 2015Ora la prima confessione personale è che io adoro quest'uomo e l'adoro per quello che è. Antipatico, opportunista, scostante, tirchio, invidioso, dispettoso,pettegolo, ma ancor oggi più morto che vivo( fisicamente parlando) affascina..e chi l'ha visto può anche capirmi.....o sono malata..Può anche essere tra il cervello e la salute!Ma se esiste una pagina internet sulle sue donne( e penso sia l'unico)dove sono elencate, stagiste, moglie, attrici famose, coriste, cantanti , ballerine, per la serie non solo basta che respiri, perchè solitamente era il sesso femminile che ne restava abbagliato qualcosa doveva avere o sbaglio?E quindi il dono dell'affascinazione esiste.Un concerto di Bob è sempre problematico,perchè è il più grande il più amato il più indispensabile: un monumento! E come tale sta sulla scena un'ora e mezza scarsa , quasi 20 canzoni,più della metà cover, molto blues , e alla fine due vecchi ricordi, completamente stravolti. Non una parola , ne in italiano( figurarsi, ne in inglese) solo due sillabe" cinque minuti di intervallo" biascicate in fretta, che diventano più di venti!Questo monumento potrebbe benissimo fermarsi e godere la propria monumentalità, no.. si muove , ( metaforicamente parlando), gambe piegate munite di stivali bianchi, completo crema con cappello e piumetta mai tolto.Si passa dal canto( voce discreta , pensavo peggio..) all'armonica mignon ( splendida) al piano , seduto in una strana posizione, perchè la schiena fa male. e una stenosi della spina dorsale , non è cosa da riderci su.E' un uomo complicato il mio Poet,   storpia il suo repertorio quasi per punirci con una ferrea volontà autodistruttiva,malagrazia naturale. Non si riconoscono le sue canzoni, convinta che lui voglia sia così! A 22 anni è una star, una bandiera , un simbolo, ma non desidera essere strumentalizzato.La chiave della vita di Bob è stata la fuga, soprattutto da se stesso, da quello sconosciuto Duluth a ora , a 74 anni, cambiando la storia del rock, del folk e del costume americano.Ora canta Frank Sinatra," lui non è qui" no comment,e ci chiediamo, è l'unico modo per farsene una ragione. Io non sono qui e non sono neppure io!Così posso descrivere questo profondo amore che ho per questo essere detestabile!Ma come si può non capirlo, io sarei molto peggio, tutti continuano a vederlo come il "menestrello della contestazione", ma lui , già tanto tempo fa , ci aveva avvisati" Times they are a-changing" e siamo cambiati anche noi e non possiamo permetterci di volerlo come un tempo. Speriamo di riascoltare quella voce , ma non è cosi', vediamo le sue rughe che sono come le nostre, Bob è lo specchio della nostra vita che ci è scivolata addosso.Io ti rispetto e ti capisco, io vado , non passo e ci sarebbero giusti motivi per farlo, s'impone una scelta di testa e di cuore questa volta.E i tanti giovani che ho visto , mi hanno dato ragione, non si può non averlo ascoltato almeno una volta, altrimenti cosa racconterete ai vostri posteri?
Sono uscita con un po' di malinconia è vero, non può più suonare la chitarra , ha una band fantastica come supporto, ho trovato la macchina con i fari di posizione accesa e la batteria scarica. Ho vagato per trovare qualcuno e a rischio di essere presa per una terrorista , ho visto un grande bianco bar aperto. Ho chiesto tanto, e ho trovato ancora di più. I ragazzi mi hanno caricato la batteria, felici, simpatici e generosi. Grazie Poet mio, so che c'è stato il tuo zampino, ti avevo davanti( nella t-shirt intendo!!) e quindi sappiate che malgrado tutto, Bob porta fortuna. Sette minuti con batteria scarica , e poi via con il rumore di lamiere a casa . Incolumi, ma oggi con febbrone..ne è valsa la pena!

48 commenti:

Carmine Volpe ha detto...

che bel racconto sul concerto di dylan, sei stata molto fortunata, che bravi ragazzi :-)

Mariella ha detto...

Certo che, visto con i tuoi occhi, tutto sembra magnifico, anche un rompiscatole, cinico, smodato, egoista menestrello del rock.
Un abbraccio.

A Nordic Heart ha detto...

Mai visto... ascoltato... dal vivo, ma grazie agli LP della sorella maggiore di una mia amica di scuola, ho potuto conoscere la sua musica quando avevo 15 anni... quando la curiosità di conoscere e scoprire è scatenata.
Da allora non ho mai smesso e ho apprezzato le varie sfumature della sua musica... i duetti con la Baez che mi hanno fatto sognare a occhi aperti, Jokerman... i viaggi con i Traveling Wilburys... fino al suo ultimo album molto blues (che pure adoro).
Immagino senza fatica che un suo concerto sia un'esperienza di universo parallelo.
Rimettiti presto ^_^
Kiss, Sonia

mr.Hyde ha detto...

Racconti veramente bene le cose, è piacevole leggere. E' come starti di fronte bevendo birra seduti ad un tavolo dentro un locale dove si ascolta musica in lontano sottofondo immaginando questi personaggi, questi nostri eroi di un tempo copie ingiallite di quello che erano da giovani. Quanto mi piace Bob Dylan, la sua musica ha accompagnato molto tempo della mia vita e anche ora che suona il minimo sindacale, magari su una sedia a rotelle, con la flebo attaccata, sarei felice di ascoltarlo. Purtroppo me lo sono perso nel suo periodo migliore..

Enrico zio ha detto...

Bellissimo il tuo pezzo a tratti tragicomico, bravo Bob Dylan ma la mia standing ovation è per quella simpaticona di Nella.
Felice domenica ti abbraccio
enrico

silvia de angelis ha detto...

Un grande della musica che mi fa tornare alla mia gioventù....
Un bacione e un mucchio di cose belle dolce Nella, silvia

Tomaso ha detto...

Cara Nella, se anche non conosco questi grandi della musica! Ma mi piace sempre ascoltarla!!!
Ciao e buon fine settimana cara amica, e attenta al caldo!
Tomaso

Anna Bernasconi ha detto...

Dopo un concerto vissuto così intensamente hai saputo trasformare il resto, i problemi, in un'avventura, brava!
Condivido con te un po' di sensazioni speciali perchè di recente (domenica scorsa) ho vissuto anche io un concerto in modo intensissimo (Orphaned Land). Emozioni di tutti i tipi: energia, commozione, fascino... Ogni tanto un bel concerto ci vuole!

Nella Crosiglia ha detto...

Sono stata fortunatissima caro CARMINE ..alle due di notte trovare dei ragazzi disposti subito ad aiutarti è stato miracoloso.. Buon w/e di sole e..di caldo! Abbraccio

Nella Crosiglia ha detto...

Si MARIELLA di tutto e di più e malgrado questo di tutto e di più , lo amo e lo considero un " enorme " per la nostra musica...
Ma come tu puoi ben capire, ognuno di noi ha le sue debolezze e io , imperfetta come sono, cedo sempre a questi " strani" soggetti....ahahahah
Un abbraccio fortissimo!

Nella Crosiglia ha detto...

Mia bella SONIA, malgrado tutto , anche se oggi , vediamo un personaggio completamente stravolto da se stesso, non si può perdere, soprattutto se non si ha avuto modo di apprezzarlo prima...
Ma vedo che tu sei già una profonda conoscitrice ..
Complimenti e un bacione grande!

Nella Crosiglia ha detto...

Io caro MRHYDE , ho seguito solo la scia del suo periodo migliore grazie al giornale..ma i suoi più fulgidi anni li ho solo ascoltati o visti in dvd. Mi hai fatto un complimento favoloso. E' proprio questo che vado cercando nel mio blog. Ci sono personaggi e blogger preparatissimi , ma io desidero parlarne così del tutto informale , appunto come si chiacchiera tra amici. Ho la presunzione che si apprenda qualcosa in più e ci si annoi di meno...
Grazie amico mio caro, il pericolo più grave è vedere Bob con una epidurale sul palco....
Bacionissimi estesissimi...

Nella Crosiglia ha detto...

Bello il mio ENRICO zio, adorabile, pronto , simpatico, amabile...un bacio specialissimo a te!
E grazie di tutto!

Nella Crosiglia ha detto...

Si SILVIETTA mia bella, più di grande della musica , più di qualsiasi cosa, malgrado il carattere....
Non si può dimenticare anche odiandolo...
Un bacio soave dolce fanciulla...

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie TOMASO , hai proprio ragione, non si respira, anzi...la cappa di umidità ti annienta...speriamo di farcela...!!! Felice fine settimana a te , adorabile amico mio!

Nella Crosiglia ha detto...

Io ne sento anche troppi per lavoro, ma sei sempre alla ricerca degli "indimenticabili" e quando ti capita tra le mani, tocchi il cielo con un dito..
Ti capisco benissimo...
Nel mio ultimi caso, non è stato un concerto sicuramente memorabile, è salutare un personaggio memorabile, e la cosa cambia aspetto..
Bacio ANNA cara!

Santa S ha detto...

Una ventata fresca, come sempre poi, nella calura le tue parole. Mi spiace solo per la tua salute
:(
Un'altra icona nella storia della musica. Mi hai fatto venire voglia d'intimità e calma. Di assaporare la giornata.
Auguri e un forte abbraccio:*

Nella Crosiglia ha detto...

Bel commento , belle parole per me, ti ringrazio tantissimo SANTA mia cara amica...
Questo è il mio lavoro, con gioie e dolori compresi....
Buon pranzo e un bacio super!

magalì ha detto...

Della serie: è stata dura ma ce l'abbiamo fatta!!! brava Nella.... sei un mito, come l'icona di cui ci parli oggi!! Che dire? semplicemente unico!
grazie anche di questo post.... mi spiace per i malanni, che in questo periodo e con questa calura....sono ancora più piacevoli del solito....sigh
Buona giornata.....

Marco Grande Arbitro ha detto...

E' stata un esperienza unica!

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao bella MAGALI mia...ne siamo usciti vivi in tutti i sensi..meno male, ma capita sempre qualche inconveniente ai concerti , fa parte della routine..era anche il calore insopportabile che ti fa uscire di senno,ma abbiamo mantenuto la calma,per fortuna...E' l'abitudine in questi casi che ci aiuta..
La mia gola va un po' meglio e anche la febbre.Questo pomeriggio ho dormito tre ore, mai successo..
Un bacione enorme e buon w/e!

Nella Crosiglia ha detto...

Ce ne sono state delle peggiori , fidati caro MARCOGRANDEARBITROGIORGIO...
Bacionissimo......

Hachi ha detto...

Bellissimo racconto! Sempre avventurose le tue trasferte eh? Per poco non ti ci metti! XD
Riguardati e riposati! Un abbraccio!

Giuliana ha detto...

ciao Nella! Grazie per la visita!

Ti seguirò con molto piacere, hai un blog davvero interessante!

Riguardati eh? Che i malanni, d'estate, durano di più...

Noemaccia_Amélie ha detto...

Ciao Nella! :D Bellissima esperienza e poi i concerti lo sono sempre! Io sono di Torino e non so spiegarti perchè cambiano nome cosi spesso a quel palaolimpico! xD Guarisci presto mi raccomando! Un bacione! :*

Francesco ha detto...

Cambiano i nomi perché cambiano gli sponsor :-)

Glò ha detto...

Il tuo racconto è bellissimo *__* Hai omaggiato alla grandissima il Poet!
Spero che tu stia recuperando... certo che con questo clima terribile, caldo umido :P
Un grande abbraccio Nella! ^_^

Titti ha detto...

Che bellissimo posto come sempre!
Sarà stata un'esperienza bellissima.
Spero che tu guarisca presto.

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie GLO' mia, sono felice ti sia piaciuto.
Il Poet deve essere omaggiato sempre e comunque , qualsiasi cosa faccia o qualsiasi carattere abbia...Esagerata? Si, forse un po', ma comunque sia è un grande!
Io vado leggermente meglio tra la gola la febbre e la tosse... grazie
Un bacio enorme!

Nella Crosiglia ha detto...

TITTI bella e dolce ..ma grazie , per me sono sempre esperienze che si rinnovano, spesso nuove , spesso già viste da molto tempo.Ma l'emozione che ti dà un grande artista , comunque sia resta immutata!
Bacio soave!

Nella Crosiglia ha detto...

FRANCESCHINO mio, non mi pestare i piedi di Bob, perchè , pur essendo una donna estremamente paziente con tutto e tutti , scatto come una molla ..e tu per piacere non approfittare sul mio stato di salute che con laringite, febbre e calore non è così roseo..
Però malgrado tutto , mi sei simpatico ugualmente...
Abbraccione sportivo!

Nella Crosiglia ha detto...

Bella NOEMI mia, peccato non averlo saputo prima , potevamo conoscerci almeno per un pochino..Non mancherà l'occasione, io sono un bagaglio a mano sempre per il mio lavoro....
La salute sta lentamente migliorando , certo che questo soffoco non aiuta ..
Bacio festivo adorabile!

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao GIULIAN mia, sono già passata dal tuo blog per ringraziarti tanto per l'iscrizione e ho visto l'ultima tua creazione.
Sono certa che con una torta così allettante guarisco subitissimo...ahahha
Grazie e bacio super!

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao dolce HACHI cara..ma come vedi e come sempre per ora almeno..sono sopravvissuta..
Un bacio enorme dolcezza mia...

G ha detto...

Non l'ho mai visto dal vivo, ed è una cosa che vorrei fare prima della sua dipartita (hai ragione, sembra fragilissimo)...
Di Bob mi sono innamorata in tarda età (relativamente, ovviamente) e non solo per i suoi testi così "vedo-penso-chiudo gli occhi-scrivo", ma forse anche per quanto hai detto tu, Nellina, il suo animo anticonformista, scontroso e riservato, che me lo fa ammirare ancora di più, come se fosse geloso della sua musica, ma allo stesso tempo si godesse quello che fa, come se ti facesse un favore a cantare, a scandire le parole e i testi, a rendere quella sua voce un po' particolare più dolce e melodiosa alle tue orecchie...e poi non lo fa, ed è questo che mi piace, perché è onesto fino alla fine e non si svende per essere amato più di quanto già non sia!
Un bacione pre partenza, Nellina, spero che guarirai presto e di risentirti in forze il prima possibile! Bevi tanto the caldo e miele, dolcezza per dolcezza, sicuramente ti farà bene!
Ti voglio bene, la tua piccola G giramondo!

Nella Crosiglia ha detto...

G adorata , mi raccomando torna prestissimo perchè la chioccia sente già la tua mancanza!!!!
Guarda che Bob è una persona veramente cattiva,invidiosa , irritable,irriconoscente ma soprattutto profittatrice. La sua "divinità" sta nel non averlo mai nascosto, di aver approfittato di tutto e tutti e di aver sempre voluto fare di testa propria criticando , anche aspramente gli altri.Non ha mai avuto voce,ma ha scritto pagine di musica memorabili e oggi sembra godere perchè te le stravolge e tu non le conosci più.Scusa il termine...si può amare uno " stronzo"? Si , si può ..eccone una!
Ti stringo forte e a presto!

Maya Cents ha detto...

Ma povera, ci mancava solo la febbre! :(
Riguardati, stella! Un super abbraccio!

Claudia ha detto...

Ciaoooo.. intanto grazie della visita e del commento al mio blog.. son venuta con piacere a trovarti.. ed ho scoperto una persona davvero simpatica e divertente nel raccontare.. Io ammetto di non amare Bob Dylan.. mi perdoni vero? Il mio amore spassionato ce l'ho per Freddy Mercury.. anche se non ho avuto mai l'onore di ascoltarlo dal vivo ahimè.. .-( Un abbraccio e torna a trovarmi!!!! :-* buona giornata!

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao bella MAYA mia, sapessi quanti di questi imprevisti ho incontrato sulla mia strada...ormai è abitudine..
Grazie per le tue parole..Sei dolcissima...
Un bacione grande grande!

Nella Crosiglia ha detto...

Ma CLAUDIA mia bella , cosa posso avere da perdonarti? Ogni persona , per fortuna , esprime i propri gusti e Mercury mi sembra un' icona sicuramente da ricordare ..Ho fatto molti post sui Queen come è possibile dimenticarli...
Qui puoi commentare ciò che ti piace o meno,i commenti sono la fonte del sapere e le critiche ci rinnovano ..Certo che vengo a ritrovarti!
Un grazie di cuore e un bacio speciale!

Stella Paola ha detto...

Io adoro le persone affascinanti!Io mi innamoro SOLO delle persone affascinanti, quelle solo belle mi annoiano.

Che vita avventurosa che ha, la mia dolcissima Nellina, più di quella mia da poco più che ventenne xD Ti invidio!Mi spiace per la febbre e per il livido in pieno viso..qualche tempo fa, io sono andata in giro con una ferita rosso sangue tra naso e fronte e gli sguardi degli sconosciuti addosso xD, quindi so cosa provi (soprattutto il dolore!).
Adesso spero che però tu stia meglio.

Molto divertente anche immaginarti alla ricerca di un 'caricabatterie' per la macchina, se fossi stata io da sola..sarei entrata nel panico xD

Post molto bello, ricco di dettagli musicali ma anche divertente!
Ti auguro un buon pranzo ed una buona giornata, ti abbraccio forte e ti mando un bel bacio affettuoso :-**

Nella Crosiglia ha detto...

Bella STELLINA mia, che piacere risentirti dopo un po' di tempo, mi mancavi molto!
Resistere al fascino è difficile anche se poi c'è quasi sempre un grande " scotto" da pagare.....
Per quanto concerne i miei occhi, non mi importava tanto del mio lato estetico, era il grande dolore che per fortuna è passato al giallo oro....sic!!!
Ne succede sempre una nei concerti amore mio, soprattutto quando devi fare tutto in una giornata e allora il dopo risulta più intrigante ...sic,....del prima...
Un bacio enorme cara la mia bella Paola, a presto!

Maurizio C ha detto...

Bello questo tuo post nellina, pieno di cose, di note, di musica e, come sempre, di te. Che è poi l'ingrediente più importante, e quello davvero "vincente" :)

Ciao! :)

Antonello Vanzelli ha detto...

Gran bel racconto, molto sentito. Si è avvertita la tua emozione e il tuo trasporto...Un abbraccio forte!

Nella Crosiglia ha detto...

MAURIZIETTO , che bel complimento..si sono un po' atipica come corrispondente , spesso me lo dicono, ma non sono capace a cambiare trama..
Questa è la mia tela e il risultato , si modifica sempre di poco!
Un grandissimo abbraccio diviso come sempre per due a questi miei adorabili ragazzi!

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao ANTONELLINO, si... cerco sempre di essere abbastanza neutrale, ma quando un artista mi prende , vado di pancia..
Ricambio con cuore l'abbraccione!

URNO1 ha detto...

Che dire. Ti invidio per essere stata lì, ma ho sempre evitato di andare ai concerti di bob ora che la sua voce non è più la stessa e le canzoni sono quasi irriconoscibili. Voglio mantenerlo nei ricordi in un altro modo, insomma.
Magari un giorno cambierò idea, se non sarà troppo tardi.

Nella Crosiglia ha detto...

C'è molta verità in quello che dici URNO 1 , io ho dovuto farlo anche per lavoro, ma sono una sentimentale nata e forse sarei andata lo stesso..
Ho avuto la fortuna di seguirlo quando era ancora lui, non certo nel massimo splendore ,ma restava sempre il nostro Poet.
Ora ne ho sempre la massima venerazione, ma indubbiamente gioca molto al travestimento..
Sarei felice se ti unissi al mio blog Urno, chiedo troppo?
Buon fine settimana e un abbraccione, grazie!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.