............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

martedì 3 novembre 2015

Danze nuove e danze antiche per lo Zio e altri titolati..


Arriverà , sicuramente arriverà il primo fumetto italiano su Zio Bruce e l'avrete già scoperto chi ha avuto la fortuna di andare al Lucca Comics, sempre che ne abbia interesse.
Questo " Spiriti  nella notte" una grafica di 132 pagine dedicato a questo mitico personaggio, raccoglie quello che rappresenta la sua storia e le idee delle sue principali canzoni. Questo gradito regalo per gli estimatori è stato fatto da due fumettisti italiani giovanissimi, Marco D'Angelo e  Fabrizio Di Nicola, pubblicato da Nicola Pesce. Li nomino con piacere perchè sono stati oltrechè bravi anche coraggiosi!
Gli amanti di Bruce non possono non avere questo omaggio che non è una biografia , ma un racconto fatto di disegni e parole di un mito del rock.Il libercolo è suddiviso in capitoli che si svolgono tutti in una notte, ispirate a canzoni prima del '78, un fantasioso viaggio del Boss per reincontrare luoghi e personaggi , fonti di ispirazione nella sua lunga carriera.
E questa idea mi sembra straordinaria, perchè immaginare il nostro grande rocker su di una strada solitaria( come spesso usava fare)e ricordare parte del suo passato che ha costruito  la chiave portante del suo grande successo,me la fa sembrare una forma di tributo davvero meritevole. Compratelo, credetemi non ho nessun interesse sulle vendite!
Risultati immagini per Human rights now torino 1988Risultati immagini per Human rights now torino 1988E questo mi riporta in anni passati,facilitata dalla seconda ondata influenzale e dalla ripetitività nella visione di " Human rights now" per Amnesty International nel lontano 1988 a Torino.Qualcuno di voi era presente nel vecchio Stadio Comunale per questo grande evento?Troppo giovani forse , ma sono convinta che qualcuno c' era , ma forse inconscio di essere testimone di uno dei più grandi eventi della sua vita( nel campo musicale intendo). Un concerto epico , cumulativo, che radunava in tutto il mondo gruppi e cantanti  dalla carriera altisonante .Lo ricorderò come un concerto speciale per me, ma voi direte"per te tutti sono speciali", si è vero..ma questo sta un pochino più su! Ero reduce da una trasferta per un altro rock-singer riuscita benino e presi da un impeto di generosità , i miei superiori mi misero a disposizione parecchi biglietti ( bei tempi!!!)per questo famoso 8 settembre 1988.Ho impressa la giornata nel cuore, sembravo una maestrina con la scolaresca, perchè attorniata da cugini e cuginetti, emozionati per ciò che li aspettava. Avevo la salute, e il Signore mi abbia in gloria, così partimmo dalla Liguria con un treno più che mattiniero e l'alba ci accolse tutti con un sole caldo e sfavillante, come il nostro umore. Arrivammo a Torino in mattinata e dopo una abbondante fantastica colazione( mai bevuto una cioccolata calda così buona come  in Piemonte)ci avviammo con i pass per ritirare i biglietti.Non so quante ore di fila sopportammo, ma eravamo ancora pieni di adrenalina da smaltire e non facemmo caso al girone infernale che ci aspettava. La giornata si preannunciava caldissima in tutti i sensi, un sole che spaccava le teste, un caldo dantesco in quel catino di cemento, che a fatica dopo ore e ore di coda con un panino sintetico raggiungemmo. Ma i posti erano talmente belli e così vicini al palco, che dimenticammo tutto. Un gentile signore addetto al back-stage, ci consigliò di metter subito in bella vista il cartellino  che ci permetteva di entrare nel retro palco.... Mi consigliò con la massima cortesia di non aspettare la fine del concerto (ignara ..come avrei potuto reggere interviste varie dalle 14 del pomeriggio alle 2 della mattina compresa la levataccia di casa?), ma ad un certo momento che io sola avrei giudicato propizio, mi sarei dovuta avventurare nei meandri del retro... Quello che successe durante il concerto fu storia . In breve ci stupirono Tracy Chapman, Yousou 'n  Dour, ci emozionarono Gabriel e Springsteen, ci divertì Sting,cademmo nel dramma con Baglioni e via di seguito , perchè se mi soffermassi su tutto , vi annoierei più del solito.E questo è un lungo post!!!! Non vi nascondo che con il passare delle ore, tra il sonno, la fame ( e poi dicono che è un bel lavoro..si..si..è bello!), la calura smorzata da idranti ristoratori che ci riportavano per alcune mezz'ora in vita, trovare il giusto momento, quel famoso attimo fuggente che se ti sfugge sei morto, non era cosa facile. Non nego di avere avuto un tracollo soporifero , e non ricordo bene in quale occasione , da vergognarsi anzichè no, ma quando il troppo stroppia e hai vicino uno zainone a mò di cuscino , appoggi un attimo il capo e sei partita. Mi svegliai a tempo e ricordo cantava il nostro signor Sumner, bardato da corsaro con camicia a sbuffo bianca , fusciacca in vita rosso fuoco e chioma bionda fluente( l'aveva ancora...).Facendo un rapido calcolo, con il massimo sforzo, mi resi conto che il tutto doveva essere quasi arrivato alla fine( illusa..) e mi feci coraggio, con la mia presentazione dopo docciate varie, vestita bagnata per tutto il pomeriggio, fame , sete e pisolino consumato, andai a tentoni verso le quinte..Un guazzabuglio di gente che andava e veniva, facce note mischiate a perfetti sconosciuti, finchè..finchè... suspence ...mi ritrovai davanti Sting calzato e vestito. Non ebbi tempo di proferire parola, mi squadrò in un attimo e con piglio imperioso, mi ordinò in perfetto inglese , buttandomi addosso una di quelle scope di saggina tipiche della Befana.." Brush!!!" E lì si concluse il mio tutto ! Avrei potuto cambiare mestiere, forse sarebbe stato più redditizio, ma nella realtà era portare sana e salva la scopa a casa. Era un cimelio troppo prezioso e originale per lasciarlo allo Stadio.Giammai!! Detto, fatto!! Tutti insieme appassionatamente riprendemmo il treno dell 5,30 del giorno seguente, facendo a piedi la distanza che ci divideva dalla stazione.
Ma eravamo così felici, che non sentivamo più nulla, solo la fortuna di esserci stati. E io con quel fardello voluminoso che ancora conservo e non ho mai usato per spazzare il terreno circostante casa mia. Feci tutto il viaggio di ritorno con il mio trofeo , guardata con imbarazzo dagli ignari viaggiatori, mentre ripensavo se non ci fosse stato un segno del destino per dare una svolta definitiva alla mia vita!!!!
 Scusate la lunghezza del post..ma quando ci vuole ci vuole e poi so che mi perdonerete!

58 commenti:

Ciccola ha detto...

I tuoi racconti sono sempre pazzeschi! Comunque la prossima volta che capiti a Torino fammi un fischio che ci andiamo a bere una cioccolata insieme ^_^

G ha detto...

Io non So cosa avrei fatto, con Sting davanti! Ma Nella, ti ha lanciato una scopa???
Questo post sembra un film, sembra di essere lì con te e vivere tutte quelle forti emozioni a ritmo di musica! Non ho mai vissuto un concerto distruzione, se si esclude un Tiziano Ferro in cui la mia amica mi trascinò per avere compagnia e per cui aspettammo 7 ore sotto il sole di Agosto...ma questa è un'altra storia... Se ci fosse ora un concerto del genere, con Tracy Chapman (Tracy Chapman!!!!!!!!) e Sting (Sting!!!!!!!!!) e tutti gli altri, mi sparerei pure 20 ore di fila, pur di ascoltarli tutti insieme e tutti dal vivo! È un'esperienza che va fatta almeno una volta nella vita, soprattutto per una giusta causa!
Un abbraccione mamma chioccia, sei fantastica!

Hachi ha detto...

Favoloso racconto di vita vissuta! Non c'ero ma ricordo quel concerto per le polemiche su Baglioni....
Un abbraccio fortissimo!

Noemaccia_Amélie ha detto...

Ciao Nella!!! Io adoro i fumetti e adoro il tuo modo di scrivere!!! :D Un bacione grande!!! <3 :*

Glò ha detto...

Ahahah! Terribile Sting XD Come sempre, un racconto fantastico! *__* Non ero al concerto, peccato :P

Molto bello il progetto relativo al fumetto, complimenti ai fumettisti!
Buonanotte Nella, ti abbraccio ^_^

Mariella ha detto...

Bellissimo con la conclusione finale che Gordon ti ha lanciato una scopa che tu stoicamente hai conservato fino ad ora. Per quanto io lo ami gliel'avrei rilanciata, figurati. Per il fumetto su Bruce mi attivo subito. Amante come sono del mondo comics non potrei mai lasciarmelo sfuggire. Meraviglia di racconto quasi ai confini della realtà. Bacio Nella, speriamo in una buona giornata.

Flora ha detto...

Minimo sarei svenuta.... Il tuo racconto è straordinario, sei stata bravissima, sembra di rivivere la scena!!!
A presto
Fora

magalì ha detto...

Quante belle Emozioni ci sai raccontare Nella!! sei super in tutto..... grazie, infinitamente grazie di condividere con noi questi magici momenti.....
un abbraccio forte.....
p.s. Nellina cara, se ti mando una cosina in una busta solo con nome e città dici che ti arriva? altrimenti non è che mi daresti un tuo recapito (ovviamente senza nessunissimo impegno....) mucho besos

sinforosa c ha detto...

Certo che tu sai raccontare, eh? Bravissima, davvero.
Ciao ciao
sinforosa

Pamela ha detto...

Sono contenta per te (e la tua scopa :-) ) ma certo è che non me l'aspettavo da Sting un comportamento così... Pensavo fosse più disponibile e non la classica rockstar che crede che tutti siano ai suoi piedi...
Un bacio!!

Sabrina Rabbia ha detto...

quante esperienze esilaranti, qui da te non ci si annoia mai!!!!Baci Sabry

Marco Grande Arbitro ha detto...

Bella segnalazione.
Spero di leggerlo...

Nella Crosiglia ha detto...

Ma molto volentieri CICCOLA mia e grazie per i complimenti , sempre e comunque graditissimi..
Un bacio goloso!

Nella Crosiglia ha detto...

G. cara, la tua mamma chioccia ne ha fatto e ne fa , ti assicuro anche delle molto peggio...Ma "Human Rights " credimi io che ne ho visti a migliaia, resterà sempre il concerto del cuore e la fatica è da mettere sempre in previsione qualsiasi tour tu debba seguire, ma credimi, quasi sempre è ben riposta...
Vieni con me la prossima volta?
Un bacio folle!

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie HACHI mia , sempre carina con me..
Baglioni fu trattato malissimo e la cosa più grave fu l'Eurovisione che inquadrava tutte le bombe d'acque che lo investivano e gli insulti che gli propinavano. Pensare che l'avevano chiesto a rocker italiani come Zero, la Nannini, etcetc ma non vollero cantare gratis..solo lui poveraccio. Certo il meno adatto , ma almeno il rispetto per la sua generosità!
Ebbe quattro anni di ferma per questa storia , uno shock terribile per lui...
Bacio serale!

Nella Crosiglia ha detto...

Bella NOEMI mia...
e io invece adoro te, guarda un po'??!!
Ti stringo forte!

Nella Crosiglia ha detto...

GLO cara , Sting quando era un po' più giovane era una persona molto dedita agli scherzi , li faceva a tutti, colleghi, personale di sala, teatranti, fans, perfetti sconosciuti, poi ha tirato un po' più su il naso e devo dire che la sua simpatia si è un po' appannata...
Bacissimo adorabile creatura

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao MARIELLINA mia, guarda che Sting in tempi passati era soggetto a fare scherzi a tutti, poi è peggiorato nel crescere lui e le sue sedute tantriche...
Ti ringrazio per esserti divertita al mio racconto, sapessi quante storie avrei ancora da mettere sul blog..sono talmente tante che a volte non le ricordo, ma basta una canzone per farmi sorridere e allora mi viene in mente anche il personaggio e quello che succedeva..veramente dei grandi" casini" per dirlo in dolce stil novo..
Ma anche adesso non andiamo poi così male, la differenza sta tutta nella paga e non è da poco!!!!
Bacio speciale della sera!

Nella Crosiglia ha detto...

Ma svenuta perchè FLORA mia, per avere Sting davanti e tutti gli altri?!
Credimi , poi il tutto diventa un lavoro come un altro, la cosa che ti emoziona proprio , è la loro bravura, quella non la scordi mai, ti entra nell'anima..
Un forte abbraccio serale!

Nella Crosiglia ha detto...

Ma MAGALì cara ti ringrazio per le bellissime parole e poi non voglio che ti disturbi per me, ma perchè mai...??
Nome e città non penso che arrivi, magari puoi mettere Imperia Piani 18100..
Mandami un messaggio in gmail con il mio account google( nella.crosiglia@gmail.com) e ti dò l'indirizzo e l'email alice..ma perchè non vieni di persona? Stiamo a due passi, managgia!
Ti stringo forte e non ti disturbare ti prego!

Nella Crosiglia ha detto...

Bella la mia SINFOROSA..è un po' che non ci sentiamo ma ti ricordo sempre con tanto affetto..il tuo bellissimo blog pieno di bimbi e maestre e storie così toccanti a volte che mi riempivano il cuore,....
Un bacio speciale e buona serata!

Nella Crosiglia ha detto...

PAMELA mia, guarda che Sting è sempre stata una persona che faceva ( ora un po' meno) scherzi a tutti e mai per offendere ...Io mi sono molto divertita a quel gesto perchè anche lui aveva la sua bella scopa e ramazzava tutto il palco, una cosa buffissima..perchè io sembravo Cenerentola dopo mezzanotte e lui tutto vestito da corsaro con la scopa da Befana...Ricordi, sapessi quanti ricordi amica mia...
Un abbraccio forte !

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao SABRINA mia, beh molte cose divertenti le ho passate anch'io e ancor oggi , in molti concerti questo spirito gaudente è presente ovunque..siamo rimasti dei ragazzacci credimi..poi si torna a casa e si ricorda..
Bei ricordi davvero, questo si!
Bacione serale!

Nella Crosiglia ha detto...

E' un libercolo MARCOGRANDEARBITROGIORGIO , tu lo leggi in un soffio....
Baciotto!

silvia de angelis ha detto...

E' sempre un piacere soffermarsi sulle tue righe e poi i fumetti sono sempre graditissimi....
Buona serata, dolce amica,silvia

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie come sempre per le tue parole e la tua gradita sollecita presenza..SILVIETTA
Un bacio soave, amorevole!

G ha detto...

Ho già la valigia pronta!!!! :-D

Nella Crosiglia ha detto...

E io vado ad aprire il cancello dell'eremo....
smacckkkkkk

Nella Crosiglia ha detto...

Mi riferivo a te dolcissima G...i miei neuroni alla notte si spengono quasi tutti....

Rita B ha detto...

Nella che personaggi mitici hai incontrato!Ma scusa se mi permetto una battuta che mi sgorga benevola e spontanea :ma allora hai scopato con Sting!:))))Non picchiarmi ti voglio bene! :))) Baci mitici tua Sbrisola!!!!

Fiorella ha detto...

Nella! Grazie di questa notizia, quando riesco, a commentarti e a leggerti e' sempre una nuova scoperta.
Sempre problemi, di chiusura pagina mentre scrivo o leggo, uffa!!
Un bacione grosso!

Nella Crosiglia ha detto...

Hai voglia Rita mia, Sbrisolona del mio cuore...
Hai voglia.... e mica una volta sola!!!!ahahahahahah
Ma quando vieni un po da me per favore , dai ho tanto bisogno!
Bacio della notte!

Nella Crosiglia ha detto...

Mi spiace FIORELLA che tu abbia di questi problemi , in effetti anch'io non ne sono immune, non degli stessi, ma diciamo che il web non è benefico.
Ti ringrazio delle tue care parole, sempre gentile...
Un bacio notturno!

Chicchina Acquadifuoco ha detto...

Da quanto non ti leggo,carissima Nella!Questo tuo post è speciale,per i ricordi che ci regali,oltre alle notizie intriganti .Sono ancora in giro,e leggo e scrivo con mezzi di fortuna...Spero di riprendere presto,da casa e passare più tempo con i miei cari amici/amiche blogger.Un abbraccio e a presto.

cristiana2011 ha detto...

Sììì dai ti perdono. A metà lettura ho fatto un pisolino anch'io...
Sei grande Nellina, fai 'sentire' il tuo vissuto, fai partecipare ad ogni momento e per me equivale
ad un'iniezione di adrenalina.
Credo si chiami empatia. Grazie.
Cri

Nella Crosiglia ha detto...

CHICCHINA mia, ma io ti penso sempre e comunque, non aver timore...
Sentirti in giro mi risolleva il cuore , significa che sei in splendida forma..Beata te io già due influenze..Evviva la salute...
Ti aspetto presto e ti stringo forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Che bello CRISTIANA mia avere dell'empatia con te , mi fa star bene e mi lusinga moltissimo.
Ahahaha, si... era un po' lunghetto questo post in effetti , io sono sempre contraria alle lungaggini, ma quando ci vuole ci vuole ..no? ahahahaha
Che bello fare un'iniezione di adrenalina, senza nulla fare poi..da casa con il maledetto PC , invio due storielle e una pompata di adrenalina...meglio dello zio Bruce..
Ahahahahah...'stasera mi sono montata la testa, sarà l'influenza..guadagno il letto , è meglio!
Ti stringo forte...mia empatia!

Siannalyn ha detto...

Terrò d'occhio il fumetto! :)
E leggere il tuo racconto è stato un piacere! ^_^

Maurizio C ha detto...

Bellissimo racconto delle tue emozioni mixate con le esperienze dirette "sul campo", sei assolutamente una forza Nellina! :) e ci trascini con te, dolcemente ovviamente, nelle cose che scrivi, coinvolgendoci come se... fossimo lì! :)
Ah, sai, due giorni fa ero a casa di mio cugino che festeggiava il compleanno e mi ha fatto vedere una collezione di vinili con diversi album del Boss... e tu oggi ne parli qui, vedi il caso? :)

Buona giornata :)

Pamela ha detto...

Scusa Nella, non avevo colto l'ironia con la quale ti aveva invitata a spazzare!! :-) Ora si spiega tutto!!
Un bacione!

Nella Crosiglia ha detto...

E che sia stato un piacere cara la mia SIANNALYN vale il doppio per me..
Grazie di cuore e un bacio!

Nella Crosiglia ha detto...

Empatia con tuo cugino , gran buongustaio ..anch'io ho molti vinili dell Zio..
Grazie come sempre delle tue squisite e gentili parole che mi aprono il cuore e mi danno la spinta per fare meglio..
Ti stringo forte forte ....Buon pranzo MAURIZIETTO..ma a Roma come a casa mia si pranza tardi!!!!!

Nella Crosiglia ha detto...

PAMELA mia, io non so se ci fosse ironia nelle sue parole, era un tipo molto scherzoso questo si, ma la scopa me la proprio data per ramazzare ...questa è la verità..altro che ironia....
In parole povere, scopavamo insieme!!!
Baci solari....

Ambra ha detto...

Sempre divertenti e interessanti i fumetti. Divertentissimo anche il tuo racconto. Ciao Nellina.

Dream Teller ha detto...

Hai avuto un'esperienza bellissima a quanto vedo ^^ Sono contenta per te ^^ Sono ricordi che rimangono per sempre ^^
Buona serata, un abbraccio e a presto ... Dream Teller ^^

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao AMBRINA mia, tanto felice che tu ti sia divertita...
Il fumetto è molto originale , soprattuto l'idea..
Bacio serale!

Nella Crosiglia ha detto...

Soprattutto con le doppie sbagliate..scusami AMBRINA mia ,ma l'influenza non mi dà tregua....

Nella Crosiglia ha detto...

Tanti ricordi DREAM TELLER mia, che non dimentichi mai e ancor oggi se ne aggiungono sempre dei nuovi..
Ecco perchè è difficile lasciare il mio lavoro...
Splendida serata per te e un abbraccio forte!

Pirkaf ha detto...

Un fumetto su Bruce?
Non ne sapevo nulla.
Devo dire che non lo ascolto da anni, ma all'epoca andavo pazzo soprattutto per The River e Sad Eyes che ascoltavo in loop continuo.

Nella Crosiglia ha detto...

Felice PIRKAF di averti dato una notizia che non conoscevi...
Una serena notte e un grande abbraccio!

keypaxx ha detto...

Non ci sono confini al mito. Nel nostro mondo multimediale, giustamente, la popolarità attraversa ogni canale e, per fortuna, non dimentica il fumetto. Magari vi arriva un po' tardi, in quanto i suoi estimatori (acquirenti) sono calati, rispetto al passato, tuttavia il media fumetto è importantissimo: mette in relazione parole e immagini con una tecnica insostituibile.
Complimenti al boss.
Un sorriso per il fine settimana.
^____^

Silvana Planeta ha detto...

Bravissima, Nellina! In questo post coinvolgente ti sei letteralmente superata! Sarà perché anche a me piace tanto Bruce??? Bacio.

Nella Crosiglia ha detto...

Parole giustissime caro KEYPAXX..nessun confine e nessuna barriera per o miti...
E meno male che il fumetto non viene dimnticato , prendiamo Linus per esempio...
Un enorme sorriso per te solo!

Nella Crosiglia ha detto...

Il merito è tutto dello zio Bruce mia cara SILVANA e della canzone che ho inserito , capolavoro di Dylan..
Io ho poco merito, però sono felice di avervi fatto sorridere...
Un bacio speciale!

marco fuentes ha detto...

ciao nella bello tuo blog....

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao MARCOLINO..felice che ti piaccia, lo capisci un pochino? Qual' è il post che preferisci..
Baciottoni!

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Passavo di qui. Ho iniziato a leggere. Ci capisco poco come sai, era lunghetto alquanto, ma non mi sono addormentato. In omaggio a te e alla tua bravura. Fa niente, ci sono altri meglio attrezzati di me sull'argomento, io volevo soltanto affettuosamente salutarti. Un abbraccio.

Nella Crosiglia ha detto...

Ma che grande complimento VINCENZO caro e trovarti qui una gran felicità..
Hai anche retto a uno dei post più lunghi che io abbia scritto e di questo te ne dò ampio merito..
Un abbraccio forte forte e buona serata!|

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.