............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

sabato 23 gennaio 2016

Glenn Frey


Ed eccoci qui a parlare ancora di mancanze . Non avrei voluto farlo anche questa volta, ma mi sembrava una mancanza di riguardo per il nostro Glenn che ha dato tutto se stesso per la musica e morire anche lui a soli 67 anni, non è una data auspicabile per nessuno.
 Non c'è giorno di questo Gennaio, che non ci manchi un attore, un regista, un cantante , un personaggio dell'arte ..ci avete fatto caso..? Una vera e propria ecatombe, ma questa è la vita . Me lo ripeto sempre quando voglio convincermi di qualcosa che mi fa stare proprio male , ma poi , in verità, non posso crederlo neppure io.
Risultati immagini per glenn frey eagles no copyrightGlenn era il chitarrista degli Eagles , famosissimo gruppo fondato da lui stesso e con i quali ci aveva donato i loro maggiori successi.
E' morto il 18 di questo mese, in una fredda e lugubre giornata per un malattia all'intestino, così si dice, ma c'è anche che sostiene sia stata una lunga degenerazione alla spina dorsale altamente invalidante , e io di questa malattia terribile ne so qualcosa perchè l'ho vista e sopportata su persone a me care per sette lunghi anni.Poco tempo prima era stato sottoposto ad un intervento d'urgenza, che gli aveva impedito di assistere ad alcune manifestazioni importanti che lo vedevano protagonista, finchè la ferale notizia sul suo sito ufficiale diramata dai familiari. Ha combattuto come un eroe, pronto a qualsiasi battaglia, ma le complicazioni reumatoidi hanno dato la botta decisiva, insieme ad una colite ulcerosa e ad un inizio di polmonite. E tutto questo mi addolora ancora maggiormente , perchè so cosa voglia dire essere colpiti da una fine così rapida e così inaspettata.Tutti speravano in un miglioramento , se non in una totale guarigione, ma la sorpresa di questa terribile fatalità ha fatto perdere la battaglia a lui ai suoi cari a tutti quelli che gli erano sempre vicino.
Risultati immagini per tetto hotel california  al forum di los angeles no copyrightLa cosa più straordinaria come dono arrecatogli, è il tetto di vinile del disco " Hotel California"al Forum di Los Angeles e questo è una testimonianza tangibile dell'amore verso questo artista.
Nacque a Detroit nel '48, membro fondatore della band "Eagles", una delle più storiche del rock americano, chitarrista e compositore( ricordiamo " take it easy" " tequila sunrise" per citarne qualcuna) e soprattutto le due indimenticabili " Hotel California " e " Desperado"assieme al frontman Don Henley. Per la cronaca gli" Eagles" vinsero ben sei grammy awards, e malgrado lo stop forzato della band dal 1980 al 1994 per vari motivi seri di salute riabilitazione etc che lo videro esibirsi come solista con discreto successo,si divertì anche come attore nella serie televisiva" Miami vice"pur interpretando un ruolo secondario e cantando varie canzoni. Nel 2007 scrisse l'album più venduto nella prima settimana di uscita, il famoso"Long road out of Eden"e ultimo dono con "Afterhours" disco solista. I titoli di questi suoi ultimi lavori , sembravano premonitori della sua fine. Spesso il destino gioca con  noi, a volte vinciamo a volte si perde. Forse in questi ultimi tempi con le ultime mancanze che sono capitate, conviene magari prenderlo un  po' più sul serio questo Signor Destino. Mica si sarà offeso? Diamogli partita vinta, tanto sappiamo che una volta o l'altra , lo scacco matto è lui che lo avrà in mano.

44 commenti:

Tomaso ha detto...

Cara Nella, mi pare di essere il primo che faccio un commento, tu sai che non conosco direi molto poco i cantanti stranieri ma la musica mi piace ascoltarla, ecco il motivo che spesso passo da te!!!
Domani ci sarà da me un brindisi per il 59° anniversario di matrimonio, ci sarai!!!
Tomaao

Rita B ha detto...

Ciao Nella! Ho sentito la notizia!Mi è dispiaciuto un sacco!
Magnifici Eagles, adoro! Tequila Sunrise meravigliosa!
Grazie per averci ricordato questo gruppo!
Bacioni tua Sbrisola!

Serena S. Madhouse ha detto...

Mi è dispiaciuto per tutti i grandi morti in questo triste gennaio.. Ma Glenn Frey... è stato un macigno sul cuore... Una delle sue canzoni "You belong to the city" penso sia quella che ho ascoltao di più in questi ultimi due anni, e quella che mi ha tante volte risollevato il morale... E Desperado, degli Eagles, è stata tanto importante per me quando ero più piccola... Poi Glenn era simpatico, non lo scorderò mai come pilota di un'aereo scalcinato verso la Colombia in Miami Vice... ricordi indelebili di tempi certamente migliori di questi.

Ciccola ha detto...

Hotel California è parte di me, della mia adolescenza, la adoro. Ricordo esattamente la prima volta che l'ho ascoltata, un pomeriggio di febbre a casa, mi annoiavo e ho rovistato tra le cassette di mio fratello. Un'illuminazione.
Gennaio ha portato via tante persone importanti, ancora giovani, che avrebbero potuto regalare ancora tanta arte. Che tristezza.

Glò ha detto...

Non ci con parole, brutto periodo per la musica e l'arte in generale :P You belong to the city cui sono molto legata -_-
Un grande abbraccio!

silvia de angelis ha detto...

Un'altra mancanza, nel mondo della musica, che sta attraversando un periodo di oscuri momenti...
Sempre bello leggerti, cara, serena domenica e un abbraccissimo,silvia

minerva ha detto...

lo aspettavo, questo tuo post, devo dire. Volevo scrivere qualcosa anche io e lo farò, prima o poi, perché gli Eagles mi piacciono tantissimo, perché sono il mio genere, e hanno fatto da colonna sonora a viaggi, giornate di scuola, serate... Anche se, ti dirò, a onor del vero la carriera solista di Gleenn non mi esaltava, non ho mai trovato delle canzoni che mi rappresentassero particolarmente.
Però hotel california, e altre canzoni degli Eagles, sono bellissime, e non c'è storia, e mi commuovono da sempre, e ora come ora, alla luce di ciò che è successo a Glenn, ascoltarle mi fa male.
Sono terrorizzata, ti dirò, all'idea di perdere altri musicisti che amo. Forse perché avere diciotto anni e come idoli cantanti che o se ne sono già andati, o hanno un'età più simile a quella dei miei nonni che alla mia, è maledettamente ingiusto, però non ci posso fare niente..
E comunque no, dai, quella cosa sui titoli profetici degli album non è sempre vera... prendi Jackson Browne, sono anni che il tema della morte è onnipresente nelle sue canzoni ed è ancora qui, e spero lo sia per molto, molto tempo, perché ho ancora bisogno dei suoi testi, e devo riuscire a vederlo dal vivo, prima o poi. Ah, sì, ecco, avrei voluto vedere anche gli Eagles, e chissà se quel che ne resta verrà ancora in Italia...
un abbraccio, e buona domenica

Emyly Cabor ha detto...

Ciao cara, è sempre interessante leggere i tuoi post.
Un abbraccio a te e buona domenica.

Emy

Silvana Planeta ha detto...

Di sicuro, cara Nellina, il Destino non può riappropriarsi di tutti i capolavori che questi geni dell'Arte ci hanno regalato! Bacio forte forte.

Nella Crosiglia ha detto...

Ma certo TOMASO mio caro che ci sarò e ci mancherebbe altro , un anniversario così importante..
Tu sei sempre il primo amico mio , sempre presente , sempre gentile , sempre costante e ppi sai che ti voglio bene!
Arrivo...

Nella Crosiglia ha detto...

Avrei voluto ricordare questo storico gruppo in un' altra maniera o non pubblicare questo post, ma era una notizia troppo importante e speriamo questo periodo finisca presto..
Bacio specialissimo RITA mia...

Nella Crosiglia ha detto...

Cara SERENA , tutti noi abbiamo ricordi belli e ricordi orrendi legati a qualcosa, qualcuno, qualche musica o altro..Questa è la vita e quando capita una cosa del genere , subito resti incredula che possa accadere , poi accetti non convinta , finche' te ne fai una ragione e spesso anche questa è dura...
Non ricordo se ti sei iscritta al mio blog , mia cara, ne sarei felice se hai voglia ..grazie..
Serena domenica e un bacio, grazie!
http://rockmusicspace.blogspot.it/

Nella Crosiglia ha detto...

Tanta malinconia CICCOLA mia, anche perchè passato il primo impatto e il primo stupore della cosa, già si guarda il tutto con l'occhio del passato ..Restano i ricordi ,per carità, ma a mio avviso è tutta un'altra cosa..
Ti stringo forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Periodaccio davvero GLO' cara, speriamo questa falciata si fermi altrimenti stiamo veramente freschi!!!!!
Un abbraccio forte forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie SILVIETTA mia per le tua parole come sempre...veramente una fase oscura per l'arte...
Bacio soave!

Nella Crosiglia ha detto...

Non per tutti i titoli di canzoni scelti a caso per pura coincidenza sono profetici, spesso è solo una combinazione ( Bowie a parte), ma a volte capita e ti fai dei punti di domanda..
Non sono mai stata una grande affezionata agli Eagles, pur considerandoli un gruppo storico, sai che vado più su generi da strada, sofferti, rauchi, diseredati, etc etc e mi fermo qui. Ma Glenn mi era simpatico come persona, sempre gioviale, pronto a farsi avanti nelle difficoltà , pronto a mettersi in gioco. Una grande perdita pure questa. Torneranno a suonare gli Eagles, senza il loro collante? Può darsi , in queso caso il vile denaro conta parecchio!
Un bacio festivo MINERVA.

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie dolce EMILY, purtroppo vorrei sempre darvi notizie molto più allegre di queste ultime o almeno produttive.
Parlare di morte non è mai piacevole.
Un bacio amica cara!

Nella Crosiglia ha detto...

Di sicuro si SILVANINA mia, ma mi dà noia parlarne già come cosa passata, che ieri era viva oggi non c'è più. Perchè Glenn come moltissimi altri no c'è più. E ritorniamo a dire resteranno le cose che ha fatto, che ha creato, sentiremo le sue canzoni. Sicuro, ma il tutto sbiadisce credimi...
Bacissimo amica bella!

Mariella ha detto...

Davvero un brutto gennaio questo.
Gli Eagles li conosco poco e pure lui ma alcune canzoni sono davvero immortali. La mia preferita "You belong to the city".
Buona domenica Nella.

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao MARIELLINA, Band storica ma non sono proprio dentro il mio mood..
A parte i gusti personali, grandissime perdite in questo mese...
Bacionissimi amica mia!

carmen ha detto...

Ciao Nella, ci sono brani che restano talmente impressi nella nostra anima che è impossibile dimenticarli, e quelli degli Eagles sono tra questi...anch'io mi aspettavo questo tuo post e ti ringrazio, imparo sempre tanto da te!
Un bacio
Carmen

Follemente creativa ha detto...

Spesso nei gruppi si guarda solo al cantante e non a tutti i musicisti che ci sono dietro che fanno un lavoro forse più importante dello stesso cantante!!!

Barbara

Sabrina Rabbia ha detto...

PURTROPPO NON SAPPIAMO COSA MAI ASPETTARCI DAL DESTINO, L'IMPORTANTE E' GODERSI A PIENO OGNI ATTIMO DELLA NOSTRA VITA, CARPE DIEM. BACI STELLINA.

andreea manoliu ha detto...

Ormai ultimamente si sente parlare sempre di più di queste cose, purtroppo la vita riserva anche di questi dispiaceri, ma dobbiamo andare avanti ed incoraggiare coloro che ci stanno attorno e hanno bisogno di una parola di conforto. Buona domenica !

Debora Campagnoli ha detto...

Canzoni che hanno fatto la storia musicale, almeno secondo me. Difficilmente si vince contro il destino...
Un abbraccio! :)

Marco Grande Arbitro ha detto...

Davvero una grande perdita :(

Nella Crosiglia ha detto...

Tesoro di una CARMEN , dico la verità non volevo farlo perchè parlare di morte in questo periodo è proprio una cosa molto triste e lugubre, ma alla fine ha vinto il buon senso e mi sembrava doveroso..
Un'altra grave perdita!
Bacio serale mia cara!

Nella Crosiglia ha detto...

Anche questo è vero, ma qui non si parlava degli Eagles come componete principale, ma si parlava di un membro che purtroppo ora non c'è più ..ed è toccato al front man..purtroppo...
Un abbraccio forte FOLLEMENTE CREATIVA

Nella Crosiglia ha detto...

Carpe Diem , bisognerebbe ricordarcelo più spesso e invece ce la prendiamo per nulla e non ci accorgiamo che la vita scorre...
Bacio speciale SABRINA bella!

Nella Crosiglia ha detto...

Giusto ANDREEA, ma fa impressione la serie di mancanze che sono avvenute in questo mese ..purtroppo...
Poi la vita deve scorrere e dobbiamo occuparci di chi resta, non dimenticando chi non c'è più!
Bacio amica mia

Nella Crosiglia ha detto...

Vero DEBORA bella, non si vince con il destino ..Esso gioca a volte con noi ma poi la palma della vittoria spetta a lui..
Serena serata e un abbraccio forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Un'altra ..MARCOGRANDEARBITROGIORGIO..speriamo di fermarci a tempo...
Bacioni!

Andreina ha detto...

anche nei post commemorativi fai prevalere la vita dei grandi artisti.....
baci e buona settimana

Ambra ha detto...

Ma quanti sono già i morti dall'inizio del nuovo anno! Mi mette tristezza.

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie ANDREINA cara sempre gentile e delicata, mi fa tanto piacere..tanto i followers continuano a sparire..a te?
Incredibile questa cosa..veramente incredibile...
Un bacione del lunedì!

Nella Crosiglia ha detto...

Terribile AMBRINA mia,una ruota che sembra impazzita come i miei follower che continuano a scemare, giorno dopo giorno inesorabilmente...
Speriamo con Febbraio si cambi pagina!
Bacio grande

Maurizio C ha detto...

La ricordo benissimo Hotel California degli Eagles, gran bel pezzo che più o meno tutti conoscono :) Ovviamente certo è triste pensare a quanti personaggi ci stanno lasciando dall'inizio dell'anno... ma bisogna andare comunque avanti :)

Un abbraccio a te, Nellina cara :)

Nella Crosiglia ha detto...

Sempre avanti MAURIZIETTO, chi si ferma è perduto..ma dispiace questa ecatombe di miti...
Sei ancora iscritto al mio blog? scusa se te lo chiedo perchè io continuo a perdere follower come un cestino bucato..mah?!
Un bacio del mezzogiorno...

olgica t ha detto...

Non trovo il banner x votarti in net-parade...se mi dici dove è?

Nella Crosiglia ha detto...

Non l'ho tesoro caro..il mio problema cara OLGICA è la costante sparizione dei follower..
Ma ti ringrazio di cuore me ne hai già trovato uno..
Ho salvato il link.
Bacione triplo!

Pirkaf ha detto...

Ci stanno lasciando tutti mia cara Nella.
Un abbraccio!

Nella Crosiglia ha detto...

PIRKAF caro, duro ad ammetterlo ma è così!
Bacio del mattino..

Rosy ha detto...

Carissima Nella concordo in pieno:in questo mese tanti validissimi artisti sono venuti a mancare privandoci così della loro presenza e in conseguenza a ciò anche del loro contributo nell'ambito dei più svariati campi nei quali si sono distinti.E questo dispiace davvero tanto....e la loro mancanza si sentirà...
Grazie mille per il post attraverso il quale ho appreso tante notizie su Glenn che ignoravo e grazie per tutti i tuoi post,sempre estremamente interessanti e scritti in modo molto accurato,per me è sempre un piacere leggerti:))
Un bacione e buona settimana:))
Rosy

Nella Crosiglia ha detto...

ROSY bella, ti ringrazio per la tua gentilezza squisita e per le gentili parole..Un vero massacro in qesto mese..speriamo che questa ecatombe si fermi presto..
Un bacione speciale!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.