............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

mercoledì 12 ottobre 2016

Dreaming on my own!


Non so cosa mi stai succedendo, senza dubbio questo primo freddolino autunnale che ci avvolge lentamente, dà il colpo di grazia, ma io non riesco a dormire in nessun luogo, a nessuna ora,se non per brevissimi periodi di tempo. E non mi è mai successo, io che sono una pisola per eccellenza, non tanto per le ore passate con Morfeo, ma proprio , ogni momento , ogni luogo era buono per recuperare. Non è più così, brancolo nel vuoto, con mille problemi nel cervello, affari da sistemare,lavori da ultimare, sperando sempre nel meglio e arrivando naturalmente al peggio....
Ora tutto questo che caspita c'entra, direte voi con ragione,ma tutto sommato è pertinente. Mi viene in mente quando riuscivo a dormire anche a bagno, i miei innumerevoli spostamenti di fuso orario( e qui si aprono le danze..), treni, aerei, ore spezzate, jet.lag, ma io con il mio amatissimo zaino, sempre fiera di essere acciaccata, ma presente!
Quante volte ho dormito ad un concerto? E' impossibile, direte voi...No ..è possibilissimo! Anche  se spesso suonavano dei miei beniamini,io grandi e piccole "pise" le ho fatte, appoggiata al mio solido zaino, reclinavo un pochino la testa e partivo per altri lidi!
A volte erano viaggi brevi, ma a volte erano proprie e vere trasvolate. Ne ricordo due storiche, perchè poi l'impiccio era scrivere la recensione, anche se molti titolati giornalisti, scrivevano scalette di concerti inesistenti e le commentavano pure.Ma io non appartenevo alla categoria dei titolati....Veniamo al dunque.
Risultati immagini per eric clapton no copyrightIl concerto di Eric Clapton era il primo concerto italiano di questo chitarrista, considerato un " Gesù Cristo" sceso in terra per la sua abilità che fece tappa a Genova e poi a Roma nel 1983. Era un bel maggio , come in Liguria sa essere, tiepido e piacevole e io arrivavo da Oslo, coperta dalla testa ai piedi, come Totò e Peppino al loro arrivo a Milano, ma senza colbacco di pelliccia....Il concerto si svolgeva sempre al famoso " Palazzetto dello Sport" che ha la prerogativa di avere una pessima acustica, ridotta a pochi frammenti musicali a seconda del posto occupato. Io ero tra i fortunati, potevo sentire bene, ma questo non bastava. Slowhand era in forma smagliante, i suoi riff, i suoi blues entusiasmanti, ma tutto questo non era sufficiente. Non bastò nemmeno il tafferuglio di quei pochi di buona volontà che stavano registrando i bootleg, io quasi ipnotizzata dalle sue mani e vi dò un consiglio, osservatele bene , sono le mani più belle che io abbia mai visto, ma malgrado tutto caddi in trance e mi svegliai , non voglio giurare, a fine concerto. Cosa potevo scrivere..una musica per sognare? Senza dubbio sarebbe stato veritiero, ma non ero stata inviata per questo, e come sapete esiste la provvidenza. Uno degli addetti alla registrazione del concerto, mi spiegò un po' il tutto, segnai la scaletta, deliziosamente fantastica e ricca di atmosfera, con canzoni come Layla, Cocaine, ed infinite altre...Io le avevo perse, o chissà magari sentite nel mio subconscio.
Mi invitarono ad ascoltare il nastro che durava circa 45 minuti, ma preferii seguire la strada di casa , scaricare il mio sacco e se avevo ancora un po' di forza, buttarmi sul primo letto che trovavo.
 Anch'io avevo provato l'ebbrezza dei grandi : scrivere senza sentire!
Questo non vuol essere un incitamento a dormire durante i concerti, soprattutto quando si ha la possibilità di avere davanti un mito, forse si cambia, chissà è normale, in bene o in male , ma si cambia. Se vi trovate davanti ad Eric , ascoltatelo con tutta la devozione necessaria, non vi abbioccate, state attenti, applaudite( è molto vanitoso , lo è sempre stato) e regalate a me il piacere di dormire saporitamente...Alla prossima, se mi aspettate con pazienza! Buonanotte e sogni dorati!

52 commenti:

MikiMoz ha detto...

Giuro, sei la prima che sento si addormenta a un concerto!!
Ma sei mitica, ecco perché :)

Moz-

Nella Crosiglia ha detto...

MOZZINO mio bello, quanto tempo , ma quanto?
Che felicità..ora posso andare a dormire tranquilla..dormire insomma....
Ad un concerto? Ma tu mi sottovaluti, sicuramente non solo uno...
Stai bene , tutto bene? l'attività..tutto a posto?
Tu sempre mitico? Qui sono certa di si!
Bacio della mezzanotte!

massimiliano riccardi ha detto...

Ma che bello questo post. Ti ho immaginato sai? Nella, Nella mia, sempre in mezzo a suoni e musica nonostante tutto. Ti dedico questa frase del vecchio Guglielmo:
"L’uomo che non ha alcuna musica dentro di sé, che non si sente commuovere dall’armonia di dolci suoni, è nato per il tradimento, per gli inganni, per le rapine."
(Il mercante di Venezia)

Glò ha detto...

Beh, io adoro Clapton, ma penso che potrei addormentarmi ad un suo concerto XD Musiche sognanti e rilassanti, col suo tocco elegante!
E comunque sei un mito XD Un grande abbraccio!!! ^^

Davide Storti ha detto...

Ahaha ma come? :D Quella di addormentarsi di gusto a un concerto non l'avevo mai sentita :D
Poi vabè, dipende dal tipo di musica, te lo concedo. E se si sta seduti o in piedi.

Comunque mi spiace per il sonno. Io dormirei continuamente in sto periodo. E invece tocca svegliarmi fare la tesi e rompermi le scatole per la laurea che stressss addio

CervelloBacato

Nella Crosiglia ha detto...

Condivido con te caro MASSIMILIANO e con il notro Guglielmo, è proprio così..
Ho conosciuto qualche raro "aridume"musicale, e la sensibilità dovevi scovarla con il lazer....
Grazie per la tua sempre costante partecipazione, sei nel mio cuore!

La Cuochetta il Piccolo Chef ha detto...

Ma dai! Però ti capisco, anche io quando ho sonno da recuperare dormo anche sui sassi, crollo e basta, però mi capitava molto di più in passato .. sarà l'età?
Baci.
Marina

Nella Crosiglia ha detto...

GLO' cara ,io un mito ...ahahaha mi viene da ridere.. sono una misera corrispondente ( ancora per quanto non so..) che si è sempre sbattuta per fare il suo lavoro al meglio e si è anche( diciamolo) molto divertita....
Clapton è un mito , ma queste sognanti melodie a volte solleticano molto le palpebre...
Non me ne volere...lo adoro anch'io...
Bacio piovosissimo!

Nella Crosiglia ha detto...

DAVIDE caro quando avevo meno pensieri dormivo in acqua a qualsiasi ora e in qualsiasi posto , non c'erano problemi...
Ho avuto concerti anche di singer che amavo, dove un abbiocco mi era concesso...questo di Clapton, però , ha battuto il record....
Si dorme mio caro si dorme , non credere, gli addetti ai lavori spesso lo fanno....
Sarai sfolgorante per la tua tesi( di che?) te lo dice una che ne sa pure qualche cosa....Vai e stendili tutti...
Bacione e grazie della tua felice visita!

Nella Crosiglia ha detto...

CUOCHETTA bella , io dormivo senza alcun problema , le mie cause devono risalire a quello sprofondo di pensieri e problemi che devo affrontare giornalmente, ne sono quasi certa ...poi chissà ..l'età incomincerà anche a farsi sentire...
Ma quando sono fuori casa , dormo bene..e allora? Mi trasferisco a vita?
ahahaha...
Un bacio pieno di pioggia, sarà la giornata giusta per una pennichella? e il lavoro?..va beh ci pensiamo dopo!

Pietro Sabatelli ha detto...

Io al contrario se non sono a letto non riesco a dormire e poi con questo freddo diventa difficile uscire dal calduccio ;)
Comunque dormire ad un concerto non mi sembra vero, ma tu sei piena di sorprese, in ogni caso certo che di concerti e di grandi cantanti ne hai visti, complimenti :)

Nella Crosiglia ha detto...

Non devi complimentarti caro PIETRO è solo un lavoro sai , dopo un po' di tempo come un altro...Forse più originale , ma ci vuole salute, forza, energia, inventiva , pazienza ..quella tanta...
Divertente, dinamico, interessante, a volte esplosivo...Non mi pento di nulla..
La mia insonnia molto è dovuta a problemi contingenti....capita..passeranno, speriamo!
Un abbraccio e buon pranzo!

MikiMoz ha detto...

Ciao Nella, che dire...
Sono tornato alla mia attività di blogger dopo ben 8 mesi; il lavoro l'ho lasciato per varie questioni (ora sono alla ricerca di altro) quindi ci leggeremo spesso, come prima o quasi^^

Moz-

Nella Crosiglia ha detto...

Ti aspetto sempre con tanto affetto..caro MOZZINO mio!
Buon pranzo!

silvia de angelis ha detto...

Sonnecchio in peniombra a qualsiasi ora, ma se tu ti addormenti a un concerto, significa che la tua mente girovaga altrove....
Un abbraccissimo, Nella,silvia

carmen ha detto...

Ciao Nella bella, io mi addormento se mi metto davanti alla tv, poi però mi sveglio per andare a letto e...non dormo più!!
Un abbraccio e un caro saluto
Carmen

Sabrina Rabbia ha detto...

a me l'autunno fa effetto contrario io dormirei tutto il giorno, non mi alzerei mai dal letto. Buona serata cara!!!Baci Sabry

andreea manoliu ha detto...

Heiii..., come ti capisco, quando la stanchezza ti coglie non si può fare a meno che fare un bel pisolino. Mi dispiace che in questo periodo non riesci a riposare, ho avuto anche io un periodo e non è bello, sei sfinita e non riesci a concentrarti a fare niente. Ti auguro buon riposo con tutto il cuore !

Nella Crosiglia ha detto...

Lo facevo una volta cara SILVIA, ora non mi riesce più purtroppo....
Quando mi capitava di appisolarmi ad un concerto era senza alcun dubbio per il sonno arretrato e la stanchezza infinita..credimi...
Bei tempi! ahahahah
Bacio soave!

Nella Crosiglia ha detto...

ahaha CARMEN mia capita spesso pure a me credimi...la televisione le poche volte che la accendo è solo per aiutare il mio sonno..
Vedi siamo pari!!!
Bacionissimo in attesa della tempesta!

Nella Crosiglia ha detto...

In effetti SABRINA mia...il clima autunnale è molto soporifero, ma quando sei in preda ai pensieri forse non basta! chissà...
Oggi in effetti dovrei subito guadagnare la stanza da letto, siamo in allerta 4 meglio non vedere e non sentire..altro che concerti...
Bacione impaurito...

Nella Crosiglia ha detto...

ANDREEA mia cara, oggi non è la giornata più propizia, dopo la siccità come era previsto siamo in attesa di un diluvio e ti dirò la cosa non mi fa stare tranquilla...
Meglio guadagnare il letto dove ti senti al riparo? Chissà non è una idea cattiva...
Speriamo bene...
Un abbraccio forte con un po' di timore...

Rosy ha detto...

Cara Nella proprio oggi da me invece ....un caldo africano!!!!!Altro che Autunno!!!Dopo una piccola tregua..oggi terribile davvero...tornando al discorso dei concerti..a me non è ancora capitato di addormentarmi ma se fossi terribilmente stanca non vedo più niente e crollerei subito,come talvolta capita in tante altre occasioni;)).
Grazie mille per il post carissima Nella:))
Un bacione:))
Rosy

Hachi ha detto...

Arrivo un pi tardi e l'autunno si è trasformato in un gelido inverno! >_< Quanto vorrei poter andare in letargo.... però io non riesco ad addormentarmi se c'è rumore, per quanto distrutta possa essere.... mai riuscita anche se in alcuni momenti ci ho provato con tutte le mie forze! Abbraccio forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Ma grazie a te per la tua meravigliosa presenza costante cara ROSY mia...
In quei bei tempi il lavoro era molto redditizio ma molto faticoso, ma tutti eravamo contenti di farlo pieni di sogni e di entusiasmi..poi i sogni ci sono sempre( meno male) l'entusiasmo cala un po' ( quante cose cambiate...), ma la fatica era improba a volte credimi, e il sonno in agguato!
Un bacio tempestoso!

Nella Crosiglia ha detto...

Cara HACHI dolce , io mi addormentavo con tutto, anche con una banda cittadina a portata di orecchio...
Ora basta un pensiero o un problema da risolvere, che le mie ore di sonno saltano che è un piacere...
Passerà, speriamo...
Un bacio pieno di nuvole e pioggia!

Francesco ha detto...

E del nobel a dylan?

Nella Crosiglia ha detto...

Lo farò, lo farò FRANCESCO , dammi tempo e giusta connessione con questa piccola tromba d'aria che stiamo subendo in Liguria!
Bacio!

Ale ha detto...

Siamo in due, io non vado ai concerti, però non dormo... Cioè dormo in orari un po' strani, mi addormento verso l'ora di cena e mi sveglio verso l'una, le due di notte... Prendo gocce che dopo 30 anni non mi fanno più nulla. Un abbraccio, un saluto, un buon fine settimana.

Nella Crosiglia ha detto...

Io non prendo nulla mia cara ALE perchè allergica un po' a tutto, ma quando i miei cattivi pensieri potevano essere lontani, dormivo come un " angioletto"..
Passerà..oppure ci abitueremo...
Bacio e ti stringo forte!

Alligatore ha detto...

Eric è stato un mio mito giovanile ... quanto al dormire, prova con una goccia di lavanda sul cuscino, concilia il sonno.

Nella Crosiglia ha detto...

Questa mi mancava ALLIGATORE , io sono un'allergica nata..ma la lavanda che ho anche in giardino non dovrebbe farmi venire " gli incubi"..
Grazie adorabile amico mio, e scusami se ho dormito seguendo un tuo mito..ma dopo tutto l'ho seguito....!
Abbraccione e buon w/e!

Romualdo ha detto...

Ciao Nella, articolo interessante e concedimelo, un tantino curioso.
Clapton, come molti altri musicisti eccelsi, può trasmettere sensazioni ed emozioni che riescono a penetrare nell’animo umano anche nella forma inusuale del sonno.
Dopotutto a chi non è capitato, da piccoli, di addormentarsi al suono di una ninna nanna? Nessuno può dire che ci si addormenta perché la ninna nanna stessa non ci piace, anzi.
Più la melodia è piacevole (nel caso di Clapton è spesso celestiale) più corriamo il rischio 8o proviamo il piacere) di lasciarci trasportare nel migliore dei mondi possibili, il mondo dei sogni.
So che il mio ragionamento non ha tutti i requisiti per essere definito "sensato" ma mi piace l’idea della musica come mezzo sublime per raggiungere la serenità nella sua interpretazione più elevata.
Chissà se anche tu in quel concerto hai aperto quel varco lasciandoti cullare dalle magiche note di “Eric”.
Sempre grande Nella, riesci a sorprenderci e a farci “pensare”.
Buona serata
Romualdo

Alessandra ha detto...

Addormentarsi durante un concerto...sei grande Nella! Comunque anch' io in questo periodo continuerei a dormire!
Bacioni Alessandra

Mariella ha detto...

Io ho dormito ad un concerto Nella. Diversi anni fa, su una bella poltrona del Teatro Smeraldo di Milano (ora c'è Eataly al suo posto, che tristezza). Avevo accompagnato la mia metà a sentire Andreas Vollenweider. Ad un certo punto l'arpa magica mi ha fatto da sonnifero ahahah.
Invece ad un concerto di Slowhand non riuscirei proprio ad addormentarmi. Ed ho ben presenti le sue mani. Certo ad osservarle prima o poi ti vengono altri pensieri ma va beh...
Bacio.

Simona [Ciccola] ha detto...

Fantastica! Io mi considero una che riesce a dormire anche in piedi ma tu mi batti alla grande! Ma scusa, nessuno che ha pensato di svegliarti?

Marco Grande Arbitro ha detto...

Non parliamo di freddi autunnali/invernali... E' quasi un mese che sto a casa malato :(
E' proprio un periodaccio...

Nella Crosiglia ha detto...

Mio caro ROMUALDO sei troppo generoso e non adotti la più semplice spiegazione..la stanchezza mortale che spesso in quei periodi avevo addosso. Quel concerto ha avuto il" merito" di farmi dormire più a lungo, forse inconsciamente la sua musica era presente eccome ..hai visto mai.
Ma era il periodo dei sali-scendi da aerei per posti diversi senza un attimo di tregua, e pur essendo giovanissima e piena di salute( che bello), anche la stanchezza era dalla mia parte....
Lo dico solo a te ..ho sonnecchiato anche a qualche concerto di Bob Dylan, singer che io adoro, quindi figurati un pochino..
Non ho nessuna giustificazione...il sonno c'era ed io l'ho espresso al meglio o al peggio....
Un abbraccio forte e un buon fine settimana!

Nella Crosiglia ha detto...

Mia cara ALESSANDRA ti confido che non è stato il solo, purtroppo..mi è capitato altre volte non in forma così massiccia, ma quando la stanchezza ti assale è la fine...E infatti, anche se in piena salute , crollavo ugualmente..
Un bacio solare per il fine settimana!

Nella Crosiglia ha detto...

ahahaha...MARIELLA mia, adesso metterò anche una rubrica per " vietata ai minori di anni 18, 14, 21?.."che dici si può fare no?..
Penso di non aver dormito per la musica del divino..ma per la stanchezza accumulata, e questo non fu un caso distinto , ma un certo tipo di abbiocco mi è venuto anche per altri grandi che mi vergogno a dire..Mi casseresti dal tuo blog subitissimo...
Bacionissimo bella amica mia!

Nella Crosiglia ha detto...

Ma cosa vuoi che importi se uno dorme agli addetti ai lavori, anzi magari qualcuno sarà anche stato soddisfatto. Uno in meno per stilare l'articolo!!!ahahaha...
Si, dormivo come un angelo allora, magari mi fosse rimasta un po' di quella potenza di Morfeo per questi periodi neri..e invece niente!
Beh, passerà..
Buon w/e CICCOLA mia e un superbacio!

Nella Crosiglia ha detto...

Povero MARCOGRANDEARBITROGIORGIO queste mezze stagioni sono veramente terribili..a parte che si passa dall'estate all'inverno...esci con il costume e ritorno con il piumotto...beh..
Mi auguro tu guarisca presto e sia più pimpante che mai..
Bacione!

Andreina ha detto...

ti canto una ninna nanna così fai tanta nanna.....
un bacione

Nella Crosiglia ha detto...

ahahaha...quanto vorrei si potesse realizzare...bisogna sempre seguire i nostri sogni e io aggiungerò pure questo...
Grazie tesoro di una mia ANDREINA....
ti stringo forte, è come fossi qui con me!

Stefyp. ha detto...

A me non è ancora capitato, ma con un cambio di fuso orario e tutto il resto, stanchezza compresa, credo possa capitare...però dopo immagino la delusione. Un grazie per la tua proposta, è stato fantastico ascoltarla... Ciao mia cara, Stefania

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao STEFANIA mia, si erano tempi di grandi gioie a di grandi fatiche..ora resta o qualche gioia e la fatica è quasi immutata...
Dormire di recente...? Non più ..sai che un po' lo rimpiango,ero tanto giovane!
Bacione serale!

Luisa Napolitano ha detto...

più che ai concerti... al cinema mi è capitato di vedere gente addormentarsi!
Un bacio, Luisa

Nella Crosiglia ha detto...

Ma io sono un caso clinico cara mia bella LUISA..
Quando la stanchezza ti vince non c'è nulla da fare!
Bacio nuvoloso!

kilara ha detto...

Quando uno è stanco è stanco e basta e non c'è frastuono che tenga.Anche io mi sono appisolata a dei concerti!

Nella Crosiglia ha detto...

Ohhh.. che bello avere un'amica come la mia KILARA che qualche dormitina l'ha fatta pure lei...
Ti confesso e sono sincera era proprio un accumulo di stanchezza che cullata anche da una meravigliosa musica ha il sopravvento!
Baciottoni del buon pranzo!

Pamela ha detto...

Ciao!!
Se hai problemi a dormire, prova con la melatonina!! Si usa anche per il jet lag...
Io ci metto molto ad addormentarmi, ma una volta che ho preso sonno, non mi svegliano nemmeno le cannonate!!! ;-)
Bacioni!

Nella Crosiglia ha detto...

Una volta era cosa mia cara PAMELA..ora con tutti i problemi che ho altro che melatonina..
Poi sono allergica persino alla verbena, ho incubi paurosi..e allora aspetto che Morfeo sia più generoso...
Un bacio serale mia cara!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.