............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

domenica 29 gennaio 2017

Janis Joplin : curiosità


Decisamente non sono allegra questa notte, ho freddo, gli esami da fare mi indeboliscono e dovrei ridere e non pensare e invece mi butto sempre nella tristezza. Ci sono cantanti che proprio mi straziano l'anima quando li sento e quando rileggo le loro biografie e penso alla loro vita e alle loro infinite mancanze. Chissà sarà un modo per scacciare le mie fratture che non sono poche, ma non si possono dire tanto terrificanti. Un po' di mal di vivere si questo a volte si insinua ed è pericoloso,soprattutto quando la salute vacilla. Ma se possiamo andare avanti, noi ci proviamo vero o no?
E allora riparliamo di una cantante che è nata proprio in questo mese, quella Janis Joplin dalla voce così straziante da non poter non commuovere, da quella vita così oscura e distrutta per una malattia dalla quale non si guarisce : la mancanza di amore in tutte le sue forme. E allora spesso ci si butta via.
Moriva a soli 27 anni, decisamente troppo pochi e io vi voglio svelare qualche curiosità sul suo conto, senza cadere sempre nel melodramma della sua esistenza vissuta. La conosciamo e se la ignoriamo, sappiate che è stata tragica, quindi passiamo oltre. Oggi avrebbe 74 anni, una dolce signora magari, anche se stento a crederlo , avrebbe sempre quella nota di tristezza negli occhi mista alla ribellione che la faceva così unica. Nasceva a  Port Arthur nel Texas e strano a dirsi era una ragazza brillante e un'ottima studentessa. Non godeva di grande popolarità a scuola ed era vittima di bullismo cosa ordinaria ai nostri  giorni ma ai tempi suoi un po' meno usata per fortuna.C'è sempre una reazione nel tempo a questo stato di cose e lei divenne la ragazzina ribelle dai capelli tinti che frequentava locali blues. Cercò ancora di finire almeno il college , ma il comportamento sempre più violento dei compagni, le derisioni sempre più pesanti per la sua attrattiva che non era a dire il vero così evidente, ha provocato in lei quella serie di complessi che si manifestavano con reazioni così improvvise mosse dal profondo dolore interno.
Risultati immagini per JIm morrison doors cantante no copyright no copyrightRuppe una bottiglia di liquore in testa a Jim Morrison per placare questa sua aria da semidio in terra, tanto che il cantante ne fu colpito da volerla avere nella sua corte, cosa che la Joplin rifiutò sempre. Strano , ma vero. Il re lucertola ignorato da una ragazzina anche bruttina del Texas. Succede!
Risultati immagini per leonard cohen no copyrightJanis non si vendette mai agli allucinogeni in voga in quegli anni, ma divenne alcolizzata tanto da scivolare ben presto nell'eroina fino a morirne nel 1970. Anche Leonard Cohen strano a dirsi ne fu attratto e fu la musa ispiratrice della sua canzone  " Chelsea hotel n°2 ", la famosa donna misteriosa. La ragazza non amava i soldi, anche se con i primi guadagni si comprò una porsche, non disdegnando però il solito autostop quando si trovava in luoghi lontani dai mezzi di trasporto. Fu accusata a Tampa in Florida di adottare un linguaggio volgare ed indecente  durante un'esibizione anche se il contesto non era poi così  lontano dalle parole che venivano indirizzate loro. Gli Hippies furono sempre il suo ideale e c'era chi pagò fior di dollari per vederla esibirsi a Woodstock.
Con quella voce strepitosa ebbe purtroppo l'onore di avere solo una volta una sua canzone prima in Billboard, " Me and Bobby McGee", e questo onore non lo conobbe mai perchè uscì un anno dopo la sua morte. Il dramma feroce di questa meravigliosa ragazza fu sempre la solitudine, una paura atavica di esserlo anche per pochi minuti e soleva ripetere che mentre cantava faceva l'amore con uno stuolo  di amici mentre quando tornava a casa era solissima come sempre. Veniva chiamata " Pearl" dagli amici veri( pochi), titolo del suo ultimo album e poco prima di morire , come presentimento , scrisse nel suo testamento che voleva celebrare il suo funerale con una bevuta colossale fatta dai suoi migliori amici in suo onore. Le sue ceneri furono sparse in aereo nell'Oceano Pacifico come voleva lei in piena libertà e solo i genitori(che poi non l'avevano certo molto amata) poterono presenziare al rito insieme all'unica zia. Uno dei suoi ultimi pezzi incisi fu una canzone di buon compleanno ad un cantante che amava molto: John Lennon, l'unico che non l'aveva mai chiamata star, parola, che lei odiava. Il suo idolo , la cantante blues Bessie Smith, morta in un incidente automobilistico fu sepolta inizialmente in una tomba senza nome e solo la grande generosità della Joplin permise che la cantante avesse una degna sepoltura  con una lapide.
Così era fatta , bastava che una persona le stringesse la mano o le rivolgesse parole gentili e lei si sentiva felice, per poi avere paura dell'abbandono e fuggire di nuovo immersa nella sua solitudine che la devastava.Si, è molto brutto essere soli, si vedono le cose sviate molte volte, non si crede in nessuno e neppure spesso in se stessi, è sempre un tira e molla con il nostro io che sembra andare avanti ma poi l'elastico se regge lo riporta al punto di partenza  fino a che non si spezza.La capisco , la capisco molto e quando ascolto quella voce che sa di sofferenza e di ribellione , a volte mi commuovo. Vi ho già consigliato di vedere il film " the Rose" interpretato magnificamente da Bette Midler, fatelo non ve ne pentirete,ma soprattutto non la dimenticherete più.
Serena notte per voi.

50 commenti:

Pietro Sabatelli ha detto...

Poco tempo fa ho visto il film documentario e molto di lei ho conosciuto, anche alcune di queste curiosità, ma rimane il dispiacere di aver perso un grande talento, un peccato davvero..

Alligatore ha detto...

Ho sempre avuto simpatia per quesa sfortunata musicista di talento, e questo tuo post aumenta la simpatia. Purtroppo il film The Rose mi manca, spero di recuperarlo presto.

Marco Grande Arbitro ha detto...

Mi torneranno molto utili. Ho un'amica che va matta per Janis ;D

Fioredicollina ha detto...

innanzi tutto mi spiace che tu non stia bene.....poi forse ti scandalizzero' , ma io questa canzone l ho riconosciuta solo perchè sentita a volte cantare da concorrenti di talent ....non sapevo chi fosse l'artista originale che la cantava x cui ti ringrazio x avermi edotta su questa brava e , sfortunata direi, cantante.

Sabrina Rabbia ha detto...

MI SPIACE CHE TI SENTI COSI'....FORZA RIPRENDITI PRESTO!!!!NNO LA CONOSCEVO, GRAZIE PER LE TUE BELLE INFORMAZIONI!!!BACI SABRY

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Grande cantante e in bocca al lupo per gli esami.
Saluti a presto.

Rosy ha detto...

Carissima Nella innanzitutto mi dispiace tantissimo apprendere che non stai ancora bene....ti auguro con tutto il cuore di poterti riprendere quanto prima e definitivamente:))).
Grazie mille per il bellissimo post,non conosco nel dettaglio tutti i particolari della vita di questa grande cantante ma solo le informazioni più note(le sue canzoni mi piacciono,peccato sia scomparsa così presto...)che mi ha sempre comunque trasmesso un non so che di malinconia e tristezza che ne aumentano indiscutibilmente il fascino...una cantante di talento e con una vita sicuramente non facile,e il che sicuramente ne ha incrementato le fragilità e le insicurezze... peccato davvero che se ne sia andata cosi presto!
Un abbraccio fortissimo e un augurio sincero e di cuore per una rapidissima guarigione:)).
Rosy

Nella Crosiglia ha detto...

Veramente una grande perdita musicale caro PIETRO , ma la vita è anche questo!
Buona serata e un abbraccio

Nella Crosiglia ha detto...

Tanta infelicità per lei ..un vero peccato ALLIGATORE mio..
Cera di recuperare " The rose" non te ne pentirai..
Bacione

Nella Crosiglia ha detto...

Mi fa piacere MARCOGRANDEARBITRO di esserti stata utile...
Una grande della musica , veramente..
Baciotto serale

Nella Crosiglia ha detto...

FIORE dolce perchè dovrei scandalizzarmi? Più cover si fanno di una certa canzone più la notorietà di chi la canta è grande..per lei veramente immensa...
Il mio stato di salute non è dei più floridi purtroppo!
Bacio mia cara!

Nella Crosiglia ha detto...

Se hai tempo e voglia conoscila meglio SABRINA mia ne vale proprio la pena e guarda il film, sapere la vita che ha condotto è importante per capirla al meglio..
Bacio serale

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie CAVALIERE mio, ne ho bisogno e vediamo se riusciranno a capirci qualcosa...
Janis semplicemente immensa...
Abbraccio forte

Nella Crosiglia ha detto...

Purtroppo ROSY mia la mia malattia risulta a tutt'oggi un oggetto misterioso altri esami per capire l'origine di questi dolori.
Si aspetta e si spera.
Janis una vita alla ricerca dell'amore , dell'affetto, dell'amicizia che ha avuto molto raramente..
Un vero peccato , un talento troppo breve.
Ti stringo forte!

Chicchina Acquadifuoco ha detto...

Nella cara,ho letto il post,che come dici ti è costato anche un po di fatica,ma è solo un tramite per parlare di te e a te.Grazie per i tuoi pensieri per tutti noi,sono un po assente e distratta ma mi metto in apprensione se so di una cara amica con problemi di salute.Dici misteriosi?Riguardati e segui le indicazioni anche se sono noiose,lunghe e stancanti.Ti auguro il meglio,spero di sentirti presto più serena,non posso fare altro..Un abbraccio e tutta la mia simpatia.

kilara ha detto...

Janis la adoro sempre.Ho visto The rose,e ho visto anche vari documentari su di lei.Era quello che era,ma la sua voce è indimenticabile!

Alessandra ha detto...

Non conoscevo quest'artista. Grazie per la segnalazione anche del film. Spero che tu stia meglio
Bacioni Alessandra

Paola S. ha detto...

In primo luogo spero che gli esami che devi fare abbiano esiti positivi e che tu stia bene; che la tristezza e la solitudine ti siano alleviate almeno dai nostri commenti :-*
In secondo luogo, non mi stupisce che una donna così abbia colpito molti uomini, seppur non bellissimissima esteticamente: il carisma, la sicurezza, il desiderio di non cadere ai piedi dei più osannati come invece farebbe (ed ha fatto) la stra-grande maggioranza delle altre donne...tutto questo dà un senso di proibito, di caccia, che secondo me agli uomini piace molto. Una tattica da non sottovalutare :-P

Magari impariamo da lei ma senza cadere nell'alcolismo e nell'eroina xD
Un abbraccio in queste notti che sembrano non voler passare mai!Tantissimi bacini, non sei mai sola tu :-*

Francesco ha detto...

ecco, io non ho mai capito perché piacesse.

massimiliano riccardi ha detto...

Vorrei lasciarti un bel commento ma non riesco, è più il dispiacere nel sentirti così avvilita. Se io fossì lì ti darei uno scrollone di quelli tosti. Tieni duro Nellaaaaaaaa
ps non sono un dottore anche se me lo dici sempre

Nella Crosiglia ha detto...

CHICCHINA cara, si qui si brancola solo nel buio..si deve aspettare come sempre e si vive con il dolore che ti annienta..Ma questa è anche la vita.
Supererò speriamo almeno..che trovino la cura giusta..
Un bacio enorme e grazie!

Nella Crosiglia ha detto...

Si KILARA cara tu che la conosci più a fondo puoi capire lo strazio di questa vita e la bellezza della sua voce..
Buon pranzo e un bacio

Nella Crosiglia ha detto...

ALESSANDRA mia se hai tempo segui il film che ho consigliato, ti piacerà ne sono sicura.
Io devo solo pazientare e vedere se i medici riescono a trovare la giusta diagnosi
Bacio speciale

Nella Crosiglia ha detto...

PAOLA cara , spesso io cerco proprio la solitudine facendomi del male e poi quando il dolore ti annienta cerchi di superarlo , in questa strana malattia che lascia perplessi tutti e io spero solo si arrivi a qualche conclusione.
Janis corteggiata solo per il suo straordinario talento e rarissime volte per il suo amore, un vero peccato
Ti stringo forte

Nella Crosiglia ha detto...

Per le lacerazioni che il suo animo esprimeva con la sua incantevole voce.
Ecco il perchè mio caro FRANCESCO, ma non è detto che questo possa arrivare a tutti.
Buon pranzo e abbraccio forte

Nella Crosiglia ha detto...

Tu sei il mio dottore MASSIMILIANO , anche se non so quale sia il tuo lavoro...
Non sono avvilita sono stanca di soffrire fisicamente che poi il tutto si ribalta anche intimamente.
Ma il dolore fisico è così forte a tratti che non lo tolleri e i medici fanno esami su esami brancolando nel buio...
Questa è la mia realtà..sperando sempre che cambi e si possa almeno andare un po' più avanti.
Ti voglio bene

keypaxx ha detto...

Tendiamo sempre ad accompagnare la melodia che ci attornia con il nostro stato d'animo. Io, tanto per citarne solo due, se sono triste ascolto Ivan Graziani, se sono allegro ascolto Zucchero. Per il resto, sempre e in ogni caso, ti auguro che tu possa riprenderti fisicamente al meglio e nel minor tempo possibile.
Un abbraccio.

Patalice ha detto...

un'autrice splendida...
un'interprete speciale, che entra nel merito della bellezza della musica.
personalmente, la trovo ancora oggi evocativa al massimo, sebbene sia lontana, a tratti dal mio sentire e dal mio godere (la musica)
un articolo pieno di bellezza, come spesso capita di trovare da te...

Nella Crosiglia ha detto...

Si a volte mio caro KEYPXXZ, io devo sentire un po' tutto a dire il vero, ma la voce della Joplin è molto adatta in questo mio difficile periodo.
Un sorriso solo per te!

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie mia cara PATALICE, so che non è così sempre facile incontrare la tua approvazione e questa sera mi hai reso felice.
Janis , una forza della natura, una lacerazione dello spirito..peccato sia mancata così presto..
Bacio serale!

franco battaglia ha detto...

Una donna tostissima si.. in grado di influenzare anche un mondo maschile molto glamour... tu vedi di farti quadrare tutti gli esami intanto.. e dacci belle notizie... un bacio Nellina!

mr.Hyde ha detto...

L'ho sempre amata, lei, la sua voce il suo blues..Il film l'ho visto quando uscì e mi hai fatto venire la voglia di rivederlo. Un caro abbraccio.

Nella Crosiglia ha detto...

ahahah mio caro FRANCO ..facciamoci un po' quadrare questi esami perchè veramente nessuno capisce una mazza!!!!
Janis , una perla, peccato che la collana si sia rotta presto
Bacionissimo

Nella Crosiglia ha detto...

Che meraviglia vero " The Rose" MRHYDE caro? e che splendore questa cantante venuta a mancare così presto..
Abbraccio cumulativo familiare con tutto il mio cuore!

Andreina ha detto...

forza...forza non ti lasciar prendere dallo sconforto, mi hai sempre detto che non ci dobbiamo arrendere e adesso io ti dico che devi cercare un po di voglia di combattere e vedrai che torneremo meglio di prima.....bacioni cara Nella

Nella Crosiglia ha detto...

Non sono sconfortata mia cara ANDREINA, sono preoccupata perchè non riescono a capire questi grandi dottoroni di cosa si tratta realmente ed io continuo a fare esami su esami...e come sempre andiamo avanti!
Bacissimo e grazie!

Pamela ha detto...

Non sapevo della bottiglia in testa a Morrison, però forse ha fatto bene, anche a me lui sembrava un po' troppo "montato"...
Ti mando un caro abbraccio e spero che riesci a risolvere la tua situazione!!

Nella Crosiglia ha detto...

Lo spero tanto anch'io cara PAMELA..
Al re lucertola , tutto era possibile...
Bacio serale

Glò ha detto...

Il post è davvero bellissimo, un ricordo fantastico della Joplin. Mi piace immensamente, tra tutte le sue interpretazioni adoro Summertime, potente e struggente, come solo lei sapeva cantare...

Il film che citi credo di averlo visto tantissimo tempo fa, mi piacerebbe recuperarlo :O

Ciao Nella, un mega abbraccio! ^_^

Gabri Ercole ha detto...

Ho letto con interesse la biografia di questa cantante che conoscevo solo di nome....troppo giovane per morire...ma vite al limite!!
Non lasciarti influenzare da questo clima uggioso...arriverà la primavera e come...inbocca al lupo per gli esami...un bacione

Nella Crosiglia ha detto...

Recuperalo cara GLO non te ne pentirai , un ritratto veritiero e struggente come lei era nella realtà
Bacio del buon pranzo!

Nella Crosiglia ha detto...

Purtroppo questo retrovirus non mi dà tregua mia cara GABRI
,speriamo riescano a trovare la cura più adatta.
Janis era realmente struggente , una piccola perla scivolata nell'oceano
Bacio di mezzogiorno!

Maurizio C ha detto...

Non conoscevo tutte queste notizie, come sempre grazie Nellina per i tuoi post tutti da gustare e scoprire, finendo sempre per imparare qualcosa a suon di musica :)

Nella Crosiglia ha detto...

Ma è il mio lavoro MAURIZIETTO e cerco di interessarvi il più possibile ..a volte riesco a volte meno..ma mi crea parecchia soddisfazione quando leggo commenti come il tuo
Bacioni serali...

Giulia Lù ha detto...

Accidenti che voce strepitosa Janis Joplin! Bellissimo post Nella, mi dispiace che tu non stia bene, ti auguro che tutto si risolva al più presto, un abbraccio di cuore, Giulia

Nella Crosiglia ha detto...

GIULIA mia la lacerazione dell'anima e del cuore porta questa voce speciale

Ti ringrazio per le tue parole. Purtroppo per il mio retrovirus ci vorrà tempo
Bacio notturno

Santa S ha detto...

Pensa che ne avevo scritto in un post qualche anno fa, ben lontano dalla tua profonda conoscenza ovviamente. Una grande e infelice artista, ho molto amato i suoi testi. Grazie per questo splendido ritratto.

Nella Crosiglia ha detto...

Ma grazie a te SANTA per i tuoi bellissimi compliomenti che mi rinfrancano e mi entusiasmano..
grazie grazie ed ancora grazie
Che dire di Janis? Una perla perduta
Bacio piovoso

Mariella ha detto...

No, Janis non mi è mai piaciuta.
Non sopporto la sua voce. Ha avuto una vita brevissima e corrosiva come il vetriolo. Che poi, per la miseria, perché la solitudine o la fragilità deve sempre giustificare gli abusi di alcool e droghe?
Bah, bacio Nella.

Nella Crosiglia ha detto...

Anche questo è vero mia cara MARIELLINA, ma sento che spesso gli animi deboli e senza amore sono portati a questi eccessi..non trovare una carezza anche solo quella al momento giusto è corrosivo, credimi.
Un bacio speciale amica mia

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.