............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

martedì 23 luglio 2013

Light of day( the day after...)

Non volevo recensire più questo avvenimento , se così si può chiamare , perchè chi ha visto il documentario bene e chi non l'ha visto lo vedrà o no, dipende dalle tendenze , i gusti  e molto altro. Umanissimo  s'intende....
Ma la cosa che,alla fine della giornata dopo aver pensato e ripensato al tutto,  mi ha fatto decidere a rompervi le scatole ( spero proprio di no, comunque....) è la profonda delusione di ieri.....Non tanto per ciò che concerne il tutto, perchè senza dubbio abbiamo visto prodotti migliori sul Boss, anche se questo avrebbe ,dico e ribadisco avrebbe voluto essere un film sul Bruce scritto dalla gente......Mah, va beh!!!!!
La delusione mi arriva prepotente sul numero di persone che hanno partecipato all'evento , pagando non molto devo dire in questo difficile periodo italiano, in una cittadina come la mia, che si continua a definire morta e sepolta, ma quando c'è almeno un barlume per ravvivarla, il coprifuoco totale.
 Per mia immensa fortuna  vivo ai margini di tutto questo, in collina , anche se penso che il frastuono sia maggiore che nella cittadina stessa. Ometto il nome, per pura vergogna, ma se il nostro Zio ha un così alto numero di blood brothers and sisters , se i suoi fans , che vegono definiti adepti , fossero tutti come quelli che ho visto( anzi non ho visto) ieri sera , la favola del Boss sarebbe finita!
Sono stata gentilmente invitata , perchè in una cittadina di provincia si intuisce chi può lavorare nel campo musicale, qualcuno conosce la mia "dedizione "secolare per Springsteen e con gratitudine ho accettato il tutto.
  Arrivare alle otto e trenta di sera , già con la via principale scenografata a livello coprifuoco, mi è apparso surreale, ma la cosa più allarmante doveva ancora arrivare.
 La sala cinematografica aveva a proprie spese stampato le locandine del documentario ( grandi e piccole), non c'erano gadget o altri oggetti da offrire ( figurarsi...!!)e quando entrai in sala, una sala gradevole, con bar ben fornito incorporato, un'acustica strepitosa, restai allibita , perchè ..e le ho contate ...eravamo solo 32 dico trentadue persone al primo spettacolo, 4 e ripeto quattro  al secondo.Ora vi chiedo, nella vostra città o paese , se siete andati, questa scena si è ripetuta? Sono realmente incuriosita...
 I pochi fedelissimi variavano dagli ottanta agli otto anni e ne avevo ben due validi rappresentanti vicino. Una severa signora che al minimo mio sussurro ad un' amica, mi squadrava da maestra infuriata per la disciplina, e un bambino che mi sarei portato a casa, che conosceva a memoria tutte le canzoni  e me le cantava con sottofondo musicale. Mi ha salvato la serata ...un fenomeno!!!!!
Per tornare al documentario si vede che Scott è solo il produttore e non il regista , la pellicola ha l'originalità di non essere un' autobiografia, ma la particolarità di farlo fare solo ai fans è limitata. Tutti i vari passaggi  degli intervistati hanno protagonisti  americani, qualche inglese , scarsi europei, non un italiano, perchè a sentire la produzione, noi non abbiamo capito esattamente ciò che dovevamo fare.
Ma come, l''Italia, seconda patria del Boss che adora , non ha nessun rappresentante che possa parlare di lui, non abbiamo capito cosa , siamo sottosviluppati?! Un altro mistero che mi devono spiegare.....
I filmati erano invitanti, qualcuno montato ad arte , qualcuno un po' più spontaneo dove l'essere impacciati era d'obbligo, qualcuno fortemente appassionato dove giustamente si ricordava come i concerti d'inizio di Bruce fossero pieni di quell'empatia che oggi esiste sempre ma non è proprio di tutti, non la si tocca, non la si vede , come il sudore e polvere di una volta.
 Io l'ho seguito volentieri, anche con l'aggiunta di London Calling e la presenza di Paul Mccartney duettante con Bruce voglioso di continuare , ma bloccato dalla vigilanza...Beh, siamo inglesi, senza nulla togliere , quando si stoppa , si finisce.....!!!!!!
Concludendo , pubblico o meno , i miei "Glory Days" me li sono goduti e i vostri?

32 commenti:

mr.Hyde ha detto...

Beh certo, dispiace tanto, specie quando si prepara con passione una recensione e poi la serata non va come si sarebbe desiderato. A questo punto puoi farne un post almeno sarai sicura che un po' di gente competente sarà in grado di apprezzare. quello che scrivi.
Come ti avevo annunciato, tanto per farti sorridere ti invio un riassunto dell'esibizione della festa in piazza delle ragazzine con Emanuela in prima fila, alle note di 'Mamma Mia' degli Abba..E' un montaggio molto breve per cui non avrai il tempo di annoiarti. C'è un momento in cui il video è fuori fuoco ma dura pochissimo.Un abbraccio!
https://www.youtube.com/watch?v=O4F7fs7I-24

Stefyp. ha detto...

Ciao Nella capico la tua delusione, sarei anch'io sconcertata per quello che ci hai raccontato. Io non ho visto il documentario e non posso dirti la mia opinione, ma spero presto di averne l'occasione...
Un abbraccio, Stefania

elenamaria ha detto...

Idem lo stesso tale e quale. Non so quante persone,forse una sessantina al primo spettacolo, al secondo più o meno lo stesso. Il documentario mi è piaciuto ma a me sarebbe piaciuta e piacerebbe qualunque cosa di Bruce. Anche, chennesò, il racconto di una vicina di casa del fratello del meccanico del suo dentista o un video dove lui canta jingle bells. E ho pensato che mi sarebbe piaciuto raccontare di quando giravo per ore in macchina nelle poche strade transitabili della mia città,tra posti di blocco e tende blu, cercando dove rimediare un panino o un pacchetto di sigarette e pensavo ma chi me lo fa fare meglio saltare il ponte e poi alzavo il volume e come on up for the rising,come on up, lay your hands in mine, come on up for the rising, come on up for the rising tonight e finchè ho un suo cd in macchina vale la pena continuare a guidare. Ecco, questo avrei voluto raccontare.

silvia de angelis ha detto...

Grandi emozioni trasmettono i tuoi elaborati dedicati alla musica e ai suoi grandi interpreti...
Buonanotte e un bacione, Nella, silvia

Viktor ha detto...

Ciao Nella! Io ieri volevo andare, ma volevo anche condividere la visione con qualcuno e la cosa non s'è riuscita a fare. Ho preferito non andare, non mi andava di vedermelo da solo. Per curiosità però qualche giorno fa ho fatto una simulazione di acquisto on-line per vedere quante persone avevano già preso il biglietto, dato che The Space annunciava che avrebbero trasmesso il documentario anche il 23 e il 24 "a grande richiesta". Come volevasi dimostrare la grande richiesta era quella della sala cinematografica stessa, che tentava di vendere il maggior numero di biglietti a prezzo maggiorato visto l'evento, perchè le prevendite per ieri erano pressochè ferme, ossia, nessuno aveva preso il biglietto, quindi non c'era la necessità di aggiungere due date.
Vabbè, a parte queste considerazioni penso che dato che i ricordi delle date italiane dei concerti di Bruce siano ancora ben chiari nella testa dei fan, molti abbiano deciso di risparmiare i soldini per poter poi acquistare il dvd, che avrà più o meno il prezzo del biglietto del cinema...
Bellissime parole quelle di Elenamaria!
Penso che The Rising di questi tempi non sia solo presente in tutte le nostre macchine, ma anche in tutte le nostre teste di Blood Brothers, più o meno quotidianamente.
Un abbraccio.

sergio celle ha detto...

...cara Nellina, io non ho visto il documentario e mi dispiace, ma sono sconcertato che gli spettatori fossero così esigui...fortuna che del 'The Boss', ci sei tu a sostenerlo e a ricordarlo per coloro che come me, pur amandolo lo seguono poco...abbraccio nella notte...

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Bel post!
Quasi quasi ci ripenso :)

Nella Crosiglia ha detto...

La cosa più triste MRHYDE mio è che non riesco ad aprire il tuo video su you tube, nè con Mozilla nè con Explorer....
Come posso vedere Emanuela sulle note di "Mamma mia"?
Mannaggia..la giornata è incominciata bene, canali televisivi che spariscono, connessione ballerina e ballerine che non si evidenziano...
Bruce , don't worry...sa lui come medicarsi e bene anche!!!
Abbraccio super ,amico caro ....

Nella Crosiglia ha detto...

STEFYP. sono proprio curiosa di conoscere la tua opinione...
La cosa vergognosa è il comportamento di questo borgo e mettiamoci " zotico e vile" di memoria leopardiana....
Ti stringo forte Stefania...

Nella Crosiglia ha detto...

E tutti ELENA MARIA, l'avremmo sentito con le lacrime agli occhi e con te e soprattutto insieme a te nel cuore...
Ma sicuramente c'è un " the rising" per tutti noi, al di là delle folle, della solitudine, del traffico, del cemento e dela falsità e l'improvvisazione.
Standing ovation amica mia!::))

Nella Crosiglia ha detto...

Le mie emozioni vanno e vengono cara SILVIA come le onde..a volte impetuose a volte appena accennate..
Ma ti ringrazio sempre per le tue care e gentili parole!!!
Un bacio tutto nostro Silvietta...:::)))

Nella Crosiglia ha detto...

Si, VIKTOR caro condivido il tuo apprezzamento sul commento di Elenamaria...
Purtroppo anche in questa idea sul Boss, è entrata la mano larga del management, del marketing, del consumismo in breve ...e il tutto è molto triste e mi fa ripensare a quello che ho scritto in precedenza, quando le emozioni vengono offuscate dal merchandise!!!
Pazienza...abbiamo meravigliosi ricordi Viktor, avremo sempre i nostri"Glory Days"...
Bacio speciale.....

Nella Crosiglia ha detto...

Se il Boss , caro SERGINO mio fosse retto solo da me, sarebbe in fallimento totale ,io che sono una purista per eccellenza e rifuggo da tutto ciò che è pubblicizzato solo per interessi secondari...
Non hai perso poi molto, ci sono video di Bruce , molto allettanti e più completi.
Te li consiglio , se hai voglia...
Un abbraccio stretto stretto!!!

Nella Crosiglia ha detto...

MARCO GRANDE ARBITRO GIORGIO ahahahah....., no non farlo segui la tua strada , le tue tendenze e preferenze ..
Se lo vuoi fare , fallo per curiosità , ma per conoscerlo meglio ci sono prodotti di gran lunga superiori..
Un abbraccio forte , caro amico mio!:)

MikiMoz ha detto...

Ciao Nella... come ti avevo già detto non è per me periodo di spettacoli del genere ma è probabile che recupererò.

Non mi scandalizzerei molto sulle poche presenze: eventi similari hanno sempre catalizzato poco pubblico, specie poi in piena estate, dove non c'è da noi la cultura dell'andare al cinema in questi periodi...

Moz-

Nella Crosiglia ha detto...

Non durava molto caro MOZ ..credimi..indubbiamente le sale cinematografiche estive o sono all'aperto(ma esistono ancora?) o andiamo al drive -in( ma ci sono in Italia?) o non sappiamo che esiste l'aria condizionata!!!!
Non era un evento memorabile con tutta sincerità, piacevole senza ombra di dubbio..
Puoi aspettare con tutta tranquillità!!!
Divertiti simpatia mia:::)))

mr.Hyde ha detto...

Cara scusami per il disagio. Credo di avere risolto il problema.Ci tengo che lo veda per conoscere Emanuela e farti due risate. Riprova questo link:

http://www.youtube.com/watch?v=O4F7fs7I-24&feature=share&list=UU64tnc-69iZj0jrIyk8PMbA

Nella Crosiglia ha detto...

MRHYDE adorato.....nessuna visualizzazione...
E così la mia Emanuela non la posso vedere...ma sarò io che non sono capace ad aprire il link...?
Se ci clicco sopra con copia e poi incollo in Mozilla e mi appare nessuna visualizzazione da questo link!
Sbaglio io oppure...
Ma tu riesci a vederlo?
Ci resterei proprio male...non c'è nessun altro sistema adorato amico mio?
Per ora Buon pranzo!

mr.Hyde ha detto...

Questa volta l'ho postato sul "Buio e le Intenzioni". Spero di riuscire a fartelo vedere...

http://buioeleintenzioni.blogspot.it/2013/07/sere-destate-sere-di-danza.html

Se non riesci a vederlo nemmeno stavolta, mi mandi il tuo indirizzo e te ne spedisco una copia che si vede anche meglio...

chicchina ha detto...

Ciao Nella,ho poco o niente da dire sull'argomento,non sono bene informata .Ma capisco la tua delusione,perchè so che ci metti l'anima nelle cose che fai,oltre alla competenza e professionalità.
ti lascio con un abbraccio.

Nella Crosiglia ha detto...

CHICCHINA cara , la delusione è rivolta soprattutto alle varie proteste di questa specie di cittadina che si lamenta sempre e poi si tira indietro come una lumaca..
Per quanto mi riguarda io ho trascorso una gradevole serata con un amico che amo in maniera particolare...Bruce Springsteen!
Un bacio speciale amica mia!::))

Nella Crosiglia ha detto...

Finalmente ..habemus video!!!!
Ma che brave che sono queste ragazze ...ballare in uno spazio ristretto su di un palco affollato , credi MRHYDE mio , non è cosa semplice!
Ora lo riguarderò in grande su you-tube, perchè non ho capito bene chi è Emanuela.
Una ragazzina dagli occhi meravigliosi e furbi quello ne sono sicura, ma sul palco confondo lei in grigio o lei in rosso...?
La ragazzina in rosso è bravissima , spigliata e con il dono della danza nelle vene.
La ragazzina in argento è brava , ancora immatura nel corpo, più piccina, ma molto tecnica nel tempo e molto sicura di se stessa...meglio delle grandi che si guardano a vicenda per non sbagliare( errore che non deve essere mai fatto!!!)
Abbiamo una futura ballerina nel mondo della blogosfera...come ne sono felice e come mi emoziono quando vedo queste cose..Vorrei sempre essere presente...
Grazie di cuore amico caro!
Complimenti alla stellina , e un grande bacio pure a lei!!!!:::)))

mr.Hyde ha detto...

Cara Nella sei veramente gentile, Emanuela ti ringrazia ed è molto orgogliosa per tuo giudizio super-qualificato e grata per i tuoi consigli preziosi. Lei, nel video, è la "ragazzina in rosso".Da quest'anno si è dedicata anche alla danza classica, forse è un po' tardi.. Ora è molto presa ed entusiasta, magari fra qualche anno non lo sarà piu', pero' penso che tutto il tempo dedicato all'arte è il tempo meglio speso ed è quello che ti arricchisce di piu'.
Grazie sempre per le tue parole e per la tua attenzione, sei tanto cara.Un grosso abbraccio e un bacione da me e dalla tua fan !!

Nella Crosiglia ha detto...

Ti prego MRHYDE carissimo , non farla smettere ..ha la danza nel sangue e come vorrei tenerla qui con me.
Ha la spontaneità, la personalità, il fisico, il portamento giusto, cose che non ti regala nessuno , ma hai dentro di te o non l'hai per niente...
Emanuela, dai retta a me , non mollare oppure trasferisciti qui che ti devo assolutamnete conoscere....
Una delizia, un babà...
Complimenti amico mio l'ho già condivisa con google e ho tenuta una copia per me tra i preferiti di you-tube..
Una star...!.

Nella Crosiglia ha detto...

BRUNELLA cara il tuo commento non si è evidenziato e non capisco il perchè, meno male che l'ho nella posta e così pure il tuo blog non riesco a trovarlo......
Questo web pazzerello...
Mi dici delle parole così gentili e immeritate che non so da che parte incominciare...
Scrivo di getto sempre con il cuore , con la mente, con l'anima, ma mai con il cervello solo questo è vero..sia di musica di danza che di me stessa...
Il mio lavoro non è certo quello di mettermi a nudo. Come vedi lo faccio a poco per non annoiarvi più di tanto. Una lagnosa tutte le settimane basta e avanza......
Cerco di mettere sempre un po' di mio anche nella musica , perchè la indirizzo sempre un po' sul lato personale...
Grazie per il consiglio, ne sono onorata e felice ..poi detto da te, amica mia cara...
Ti auguro una serena serata e ti mando un bacio enorme ..Grazie di tutto!!

Brunella Patrone ha detto...

Grazie a te cara, per tutte queste belle parole, e perché sei un esempio di amore e di coraggio, ciao buona notte anche a te

Nella Crosiglia ha detto...

BRUNELLINA bella abbiamo qualche problemuccio di connessione noi due e non per colpa nostra ..il web vuole dividerci.
Ricordami l'indirizzo del tuo blog , che non è evidenziato nelle informazioni..altrimenti dove ti scrivo?
Bacissimo superissimo...

Ale ha detto...

Questo tuo blog sarebbe adatto a mio figlio che adora la musica.
Ciao Nella.

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao ALE bella ..sono qui che lo aspetto a braccia aperte..
Benvenuto!!!!
per te un grosso bacio!

Ale ha detto...

A Trieste (devi sapere che mio figlio è amante di tutta la musica), la sala era mezza piena all'ultimo spettacolo (circa 50 persone). L'11 giugno 2012 allo stadio c'erano 30.000 persone. Grandi emozioni dal vivo.
Forse al cinema l'effetto non è lo stesso. Un bacione.

Ale ha detto...

p.s. scusa non mi ero accorta di averti già scritto... Sono vecchietta

Nella Crosiglia ha detto...

Vedere lo zio Bruce dal vivo , certamente non è la stessa cosa che al cinema, questo è ovvio...
Ma visto che il documentario avrebbe dovuto parlare di noi, un po' più di partecipazione a mio avviso non guastava....
Abbraccio forte adorata amica mia!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.