............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

mercoledì 7 agosto 2013

Soundtrack commoventi...

Questa mattina, mi è capitato di condividere su google + parecchie soundtrack di film celebri e mi sono anche accorta che la maggioranza scelta erano film d'amore , d'amicizia, di tenerezza...insomma dove le lacrime ( tanto per cambiare...) non sono vietate.
Mi sono veramente resa conto, e non è certamente adesso, quanto la colonna sonora sia importante nella cinematografia, sia d'azione o thriller o trash, insomma in tutto il calderone di stili.
Ho notato che , soprattutto nei film d'amore , la musica è quasi essenziale, per farci ancora più partecipi dell'evento, delle pulsioni amorose, del dolore o della gioia.
Ci sono colonne sonore che hanno fatto piangere miliardi di persone, ne sono più che certa , mi sembra di vedere fazzoletti bagnati o quintali di kleenex consumati.Quando poi l'amore diventa impossibile, difficile, ingannevole, travagliato, ostacolato, la musica si trasforma in qualcosa di incalzante che sottolinea il tutto ed ecco il momento fatidico , dove le nostre energie cedono il passo al sentimento.
Partiamo dal classico Ghost, che è sempre a mezzo come il prezzemolo, ma lo prendo come punto di riferimento , perchè è stato visto da quasi tutti noi, tranne pochissimi. I protagonisti si amano, ma durante una rapina lui viene ucciso, e con la forza dell'amore  può ancora stringerla nella famosissima scena della lavorazione del vaso di creta , punto epico della nostra commozione , dove quel lieve sfiorarsi di labbra , dava il via a quintali di lacrime.
E che dire di Moulin Rouge, dove il lieto fine non è d'obbligo, dove lo scrittore e la ballerina, sono impossibilitati dagli eventi ad amarsi per sempre, dove la cosa più grande che una persona possa imparare  , così dice il personaggio maschile, è amare e lasciarsi amare, accompagnata sempre da affascinanti melodie che ci trascinano anche in un vortice di passione, con la  stupenda Roxanne!!!
E come possiamo dimenticare il film d'amore per eccellenza " Love Story", datato s'intende ma che ci ha insegnato che amare significa non dire mai mi dispiace...?
 Ma l'abbiamo imparato poi.... io non so!!!!
Francis Lai autore di questo cult movie sonoro ,  ha esploso tutto il suo meglio nel finale, dove il protagonista , morta la moglie incontra il padre per anni scomparso dalla sua vita e tra neve , freddo e gelo.....le note ci innondano a tutto volume e oramai siamo immersi completamente nella storia e nel suo tragico finale.
Una delle ultime cose romantiche che ho visto è il film" Love Actually", dove la dichiarazione d'amore viene fatta con cartelli scritti e tenuti in mano. Strappacuore , da tenere soffocati i nostri singhiozzi in qualsiasi maniera.
E voi amici miei cari, quale canzone da film vi ha commosso di più, quando potete dire di esservi veramente commossi? Mi piacerebbe molto saperlo...
 Personalmente io ricordo la scena di "  Philadelphia" dove il grandissimo Tom Hanks affetto da aids in fase terminale , spiega a quest'altro mostro di bravura che è Denzil Washington come è realmente la morte, che sensazione si prova, che cosa ci viene tolto e che cosa lasciamo noi, con un'aria meravigliosa cantata dalla eterna Maria Callas...
 Ecco questa è la mia scelta ..e una delle tante che appena sento , mi commuove! Prendete i fazzoletti..

29 commenti:

Pierluigi ha detto...

Carlito's Way - Remember Me.

Gua-sta Blog ha detto...

Come eravamo...Barbra Streisand e ultimamente un gioiellino di film: Noi siamo infinito, con la meravigliosa Heroes di Bowie. Commozione a mille!

mr.Hyde ha detto...

Philadelphia è un bel film.Però da un pò di anni a questa parte, non riesco a vedere film con finali tristi. Nè tanto meno storie d'amore 'strappalacrime', ho bisogno di rilassarmi e possibilmete anche ridere.L'età fa questi brutti scherzi. Vabbè, un titolo te lo do:"In My Life" cantata da Bette Midler, nel film "For The Boys".Grande film e commovente interpretazione di Bette.La sto ascoltando con il groppo alla gola..
Ciao cara Nella!

Brunella Patrone ha detto...

notting hill, ogni volta che lo vedo mi commuovo, la musica è importantissima....baci brunella

Nella Crosiglia ha detto...

Carlito 's Way PIERLUIGI?
Gran bel film , ma sai che mi sfugge il motivo della commozione...
Senza dubbio , non lo ricordo bene....
Un bacio speciale amico mio!!!.++++++

Nella Crosiglia ha detto...

Ricordo bene "Come eravamo ", un filmone...mi manca "Noi siamo infinito" che anche fosse una bufala vale per la colonna sonora del grande David!
Abbraccio stretto!

Nella Crosiglia ha detto...

Non volevo farti diventare triste, adorato MRHYDE...
Se prendo spunto da te , la miglior colonna sonora strappalacrime, sono io..permettimi di ironizzare....
Non dormendo la notte da mesi, faccio indigestione di pellicole di qualsiasi epoca e genere..quindi risulto abbastanza ferrata. Mi sfugge il film della Midler, che ricordo nella splendida " The Rose"...
Devo provvedere!
Bibacissimo!!!!

Nella Crosiglia ha detto...

BRUNELLINA mia , ti commuovi con " Notting Hill"...
Animo sentimentale e romantico , si sente cara amica mia.....
Un superbacione a te e anche alle tue adorabili figlie!

Pierluigi ha detto...

Mi dispiace ragazzi. Non basterebbero nemmeno tutti i punti del mondo per ricucirmi. È finita. È finita. Mi metteranno nel negozio di pompe funebri di Fernandez sulla 109esima strada. Ho sempre saputo che prima o poi sarei finito lì, però molto più tardi di quanto pensava un sacco di gente. L'ultimo.. dei Mohiricani. Beh, forse non proprio l'ultimo. Gail sarà una brava mamma, un nuovo e migliore Carlito Brigante. Spero che li userà per andarsene, quei soldi: in questa città non c'è posto per una che ha il cuore grande come il suo. Mi dispiace, amore, ho fatto quello che potevo, davvero.. Non ti posso portare con me in questo viaggio... Me ne sto andando, lo sento. Ultimo giro di bevute, il bar sta chiudendo. Il sole se ne va. Dove andiamo per colazione? Non troppo lontano. Che nottata... Sono stanco, amore. Stanco...

P.S.: terza traccia di un album che è una pietra miliare della musica (non solo rock).
La frase "The fate of all mankind I see / Is in the hands of fools" si ripeteva all'infinito sullo schermo di un computer di Oncologia, mentre mia madre stava morendo.
La cosa che mi fa più male.
Ti abbraccio.

MikiMoz ha detto...

Non sono un tipo che si commuove, non nel senso canonico del termine per lo meno, ma sono d'accordo con te: la musica è importantissima per un film e i temi così sono sicuramente quelli che restano maggiormente impressi! :)

Moz-

Nella Crosiglia ha detto...

PIERLUIGI grazie infinite di farmi paretecipe delle tue cose , è uno dei regali più grandi che una persona possa attendere da un altra..
Grazie , grazie ed ancora grazie!
Ora ho compreso e in tanto dolore , io provo una fiammella di gioia per poterlo condividere con te!
Baci speciali!

Nella Crosiglia ha detto...

Cao MOZZINO mio ...
In certi casi , e soprattutto in certe pellicole , la musica veramente dà il massimo...
Bacio giocoso e divertiti!!!
Hai fatto crescere i baffi?=

mr.Hyde ha detto...

Nella cara non mi fai diventare triste, scherzi? Apprezzo molto il tuo approccio positivo alla vita, nonostante le brutte cose che succedono,anche a te..Sono io che scappo, non mi sento abbastanza in forza da reggere anche un finale spiacevole di un film.
Il film di cui ti parlo è veramente bello.Ti anticipo la canzone di cui ti parlo:
http://youtu.be/nH1iubPJJxA
le parole ti piacerebbero..

mr.Hyde ha detto...

Dimenticavo che si tratta di una vecchia canzone dei Beatles, da Rubber Soul..

Misantrophia ha detto...

Ma cosa potrei mai dire del tuo ultimo commento? Che è splendido è scontato. Che ho dovuto farlo leggere a Vu, da tanto che era bello.
Cara Nella, fossi stata mia sorella maggiore, ti avrei tirata su. Ti avrei portata a prendere un cappuccino, anche se è caldo, e ti avrei fatta ridere. Sarei andata alla ricerca di qualcosa di buffo, che sia una persona, un animale, una nuvola. E l'avrei fatto perchè te lo meriti. Perchè ti meriti tranquillità e pace. Serenità e divertimento.
In quei momenti bui, non sono lì fisicamente, ma col pensiero si. E sai sempre dove potermi trovare.

Ps: La colonna sonora di Titanic mi fa versare fiumi di lacrime ogni volta!

Annamaria ha detto...

Condivido lo splendore e la commozione di quella scena di "Philadelphia"....
Ma il brano che ho nel cuore più di tanti altri non è una canzone e mi genera una commozione diversa.
E' l'aria di Mozart "Che soave zefiretto..." da "Le nozze di Figaro" nel cuore di una sequenza del film "Le ali della libertà". E' - tra l'altro - il pezzo col quale ho dato inizio mio blog.
M'incanta la bellezza di quella scena, quando nel durissimo penitenziario in cui si trova, il protagonista, nell'ora d'aria dei prigionieri, sfuggendo alla sorveglianza riesce a mettere un disco con quell'aria di Mozart e a diffonerne le note dall'altoparlante. E' la bellezza che per un attimo illumina l'inferno, la musica che davvero sa restituire vita e libertà interiore in qualunque situazione.
Per me è una commozione che va anche al di là del pianto, una scena grandissima!

Blackswan ha detto...

La Callas uber alles ! :)
A me commuovono i devotchka nella colonna sonora di Little Miss Sunshine: stupendo il film, stupenda la canzone.

Nella Crosiglia ha detto...

Sabato ho un po' più di tempo da tutti questi gran "casini" che mi assalgono e ti prometto adorato MRHYDE che farò una ricerca dettagliata sia del film, mentre la canzone la ricordo vagamente...
Grazie come sempre amico mio caro per le preziosità che mi regali...
Baci doppi!|!!:::)))

Nella Crosiglia ha detto...

La mia cara sorellina MISANTROPHIA, che mi è venuta a trovare con VU spero tanto, io accetto a braccia aperte pure quello...
Quanto ti voglio bene e come ho apprezzato il tuo commento..io e te su di una nuvola cosa combineremo, senz'altro trasformeremo l'agosto in dicembre!!!!!
Desidero miracoli da te...ti scongiuro iscriviti con google readers e fai iscrivere anche Vu(lui si che mi capisce)...è questione di vita o di morte...
Ti adoro, sei unica!!!!

Nella Crosiglia ha detto...

La ricordo molto bene dolce ANNAMARIA mia , che film splendido e che interiorità così spinta a palla da farti rivevere brano per brano insieme al protagonista...
Un abbraccio stretto!

Nella Crosiglia ha detto...

Sai mio caro BLACKSWAN che è un po' di tmepo che sai senmpre prendermi impreparata...
O la mia ignoranza aumenta come una voragine o i miei neuroni stanno lentamente scomparendo...
Suppongo tutte e due..
Come ho detto a MR Hyde, tolte , lo spero, due grosse grane intorno, mi metterò alla ricerca di questi pezzi per apprezzarli degnamente...
Ti stringo forte caro insostituibile amico mio!:::)))

Sole ha detto...

a me commuove Nemiche Amiche, quando cantano ;)
ciao Nella, un abbraccio!

Brunella Patrone ha detto...

Ciao Nella, un grosso bacio anche da loro, buonanotte brunella

Nella Crosiglia ha detto...

Grandissime due attrici...una bella pellicola....
Ciao SOLE d'oro...buona estate!!!+++

Nella Crosiglia ha detto...

Buona giornata di sole mia cara bellissima BRUNELLA con due adorabili figlie!
smackkkkkkk+++++

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

La scena di Ghost è qualcosa di unico!
Ricordo che la vidi da piccolino: rimasi stupefatto da tanta bellezza

Nella Crosiglia ha detto...

Ha commosso miliardi di persone, caro MARCOGRANDEARBITROGIORGIO....
Commuoversi da tanto romanticismo essendo piccolino, è indice di un animo certamente sensibile e raffinato....
Bacio speciale!

Cristina ha detto...

Moulin Rouge è il mio film preferito!! :)

Hai ragione..la musica è fondamentale nei film a tal punto che quando le risenti altrove non puoi non associarle al film. (A me capita soprattutto con i telefilm..)

:)

Nella Crosiglia ha detto...

Cara CRISTINA , che felice del tuo commento...
Lo sarei stata maggiormente se tu ti fossi unita al blog..
Mi fai questo regalino?
Grazie infinite e un abbraccio grande!!!
http://rockmusicspace.blogspot.it

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.