............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

sabato 27 dicembre 2014

Il lungo addio


Arrivo tardi a parlarvi un pochino di questo disco inedito dei Pink Floyd, che poi tanto inedito non è perchè è stato registrato 20 anni fa, ma può essere considerato un testamento, perchè la mitica band esce di scena. Ne ho sentito parlare in mille modi, dai critici, la stampa , i blogger, ma volevo ascoltarlo a modo mio, con intensità e obiettività. Quale periodo migliore che essere costretta a letto da questa influenza interminabile e nevralgia fastidiosissima? Ero pronta e l'ho ascoltato diverse volte. Un lungo addio, l'ho sentito così, l'addio di quello che rimane dei Pink( David Gilmour e Nick Mason) e hanno aspettato 20 lunghi anni per decidere, una lunga interminabile gravidanza ed è nato " The Endless River" l'ultimo disco di questa insuperabile carriera.Ho sentito parlare spesso che questo lavoro è un semplice doppione di  molte loro canzoni, può essere anche vero perchè
 è nato tra il 1993 e il 1994, quindi non sono nuove registrazioni e veniva alla luce , mentre i nostri eroi registravano con il compianto tastierista Richard Wight" The Division Bell".Quindi questo " Endless river" è un tributo a lui e se lo sentiamo nella maniera giusta si ha un ascolto evocativo ed emozionante del tutto. Sono convinta che a Richard piacerebbe, perchè nell'ascoltare questa musica si percepisce il cuore del suono dei Pink Floyd, e lo riconosciamo per come suonava proprio  Wight. L'unica vera canzone della raccolta è "Louder than words" scritta da Gilmour con la moglie Polly Samson, tutto il resto è strumentale, un flusso continuo di musica che cresce gradualmente, in quattro parti separate, per quasi 55 minuti. Come sempre Gilmour l'ha ultimato sulla sua barca in riva del Tamigi, l' Astoria a Londra. Un altro inglese che deve comporre , studiare e registrare vicino all'acqua come Peter Gabriel.Certo che nell'ascoltarlo si sentono sempre e inesorabilmente i Pink, hanno selezionato 20 ore di musica suonata da loro tre e hanno scelto le basi sulle quali volevano lavorare. Hanno aggiunto qualcosa,riregistrato qualche pezzo,reso attuale la vecchia tcnologia. Quindi non tiriamo le pietre perchè nulla è cambiato in quest'ultimo lavoro, c'era da aspettarlo, viste le premesse.Ma ricordiamoci una cosa importante.Con quest'album si conclude uno dei capitoli più complessi della storia del rock, fatto di successi, separazioni e grandi rimpianti.Dopo quasi 50 anni, I Pink Floyd hanno terminato il loro viaggio, lasciandoci un'eredità enorme, preziosa ed immortale.E' la loro musica un fiume senza fine, un fiume dove molte vite hanno navigato , qualche volta anche con delusione, qualche altra con tanta voglia di ascoltarli che non ricordavamo neppure di pranzare. Abbiamo rovinato interi vinili , e ancor oggi moltissimi non possono fare a meno di questo gruppo.
Una cosa è onesto riconoscere , hanno cambiato il mondo del rock, senza farci mai dimenticare il co- fondatore Syd Barret..e non ce li dimenticheremo facilmente!

64 commenti:

Dream Teller ha detto...

Eccomi di nuovo qui! lo so... non ci sono stata molto in questi giorni.. purtroppo il mio lavoro soprattutto in questo periodo mi rende impossibile esserci sempre. I pink floid non li conosco per nulla musicalmente.. ma conosco molte persone che li amano e che concorderebbero con te!
A presto... Dream Teller ^^

silvia de angelis ha detto...

Un gruppo "storico" che sa trasmettere grandi emozioni...buona serata e un bacione,Nellina,silvia

carmen ha detto...

Ciao Nella, come stai oggi? Qui nevica e anch'io sono raffreddata e sono stata tutto il giorno in casa..
Leggere i tuoi post per me è sempre un 'occasione per imparare qualcosa sulla musica..grazie e buona serata!
Carmen

MikiMoz ha detto...

Essendo una sorta di testamento, magari è una "summa" del loro stile.
Una band storica!

Moz-

Mariella ha detto...

E' "solo la copia di Mille riassunti" per citare un cantautore che amo moltissimo. Abbraccio Nella. Ancora influenza?

Ivano Landi ha detto...

Si possono criticare quanto si vuole ma sono inconfondibili e ti entrano dentro come pochi altri :)
Goditi il caldo del letto, Nella, che fuori c'è un tempo da lupi!

Alligatore ha detto...

Auguri per l'influenza, che se ha un lato positivo è quello che ci "costringe" a fare cose rimandate come la lettura di un libro, o l'ascolto di un disco come hai fatto tu con questo, di una band imprescindibile, nonostante tutto, nonostante tutti ...

Romualdo ha detto...

Ciao Nella, allora l’impressione che ho avuto non è solo mia, l’album dei Pink Floyd pare davvero il gran finale di un’epoca meravigliosa, le sonorità di Lourder Than Words riconducono al Gilmour degli anni successivi a Waters, più intimista musicalmente e soprattutto nei testi rispetto a David.
Non sono un esperto dei Pink Floyd e di musica in generale ma i brani strumentali dell’album completano quello che definirei il testamento, spirituale e musicale, di una delle più grandi, originali e geniali band di sempre.
Felicissimo di discorrere di musica (con la maiuscola) con chi ne sa di più e ne racconta in modo chiaro e competente.
Grazie Nella un abbraccio e buona serata, Romualdo.

lafenicerinascedase ha detto...

Li ho conosciuti tardi e li ho molto amati... ma gli addii e i testamenti mi rattristano sempre.
Baci baci

Layla ha detto...

Ciao Nellina, come stai?
Ti ricordi di me?
Mi sei mancata tanto... Torno dopo tanto silenzio e un sacco di problemi... A volte è difficile mantenere l'equilibrio, ed io mica ci sono riuscita bene... Però mi mancava il mio spazietto e mi mancavano le mie amiche del web...

Ti abbraccio <3

Marco Grande Arbitro ha detto...

A me non sta dispiacendo.
Rendono ancora bene i Pink Floyd.

pinkg ha detto...

Ciao Nella! Ma come! Non se n'è andata neanche con i Mitici la nevralgia? Indimenticabili!
Uè! Coccolati e riposati! ♡

S. ha detto...

non ho mai ascoltato tutta la loro discografia, se non qualche pezzo che mi colpiva particolarmente, direi che sono più ascolti recenti, e con loro e tanti altri addìi si chiude un anno, che ha portato via grandi personaggi.
ritrovarsi dei nuovi, la vedo dura.
Ok con l'influenza ? mi auguro di si

Blackswan ha detto...

Non una totale schifezza, come molti soloni sostengono, ma un disco sostanzialmente inutile.
Ciauuu!

Nella Crosiglia ha detto...

Dovresti conoscerli se la musica ti piace mia cara DREAM TELLER, sono basilari nel discorso musicale. Almeno gli album più noti o meno psichedelici( si fa così per dire ) come" The wall..."
Felice di sentirti adorabile..un grande bacio!

Nella Crosiglia ha detto...

Le ha sempre trasmesse spesso altalenandosi,ma vale sempre la pena di ascoltarli..
Bacio influenzato sempre di più SILVIETTA mia...

Tomaso ha detto...

Buona domenica cara Nella, qui siamo coperti di neve e ancora continua è un po di ritardo per natale:-)
Tomaso

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao CARMEN mia ..qui siamo in accanimento terapeutico..l'influenza è sempre peggio unita ad una bella nevralgia..
Sono stata accontentata ..festività alternative!!!!!
Da noi, niente neve, ma gelo e 3 gradi!!!allegria!
Ti stringo forte!Scaldiamoci un pochino...

Nella Crosiglia ha detto...

Eh si, MOZZINO mio, trovo il tuo commento molto giusto, niente di nuovo sotto il sole, ma una fine ci doveva pur essere...
Baci da lontanissimo perchè altamente infettvi!!!!!!!!

Nella Crosiglia ha detto...

MARIELLINA mia un commiato dovevano farlo e a loro modo lo hanno "riassunto"....
L'influenza non scema di una virgola anzi..ho anche una forte nevralgia..
Come sempre diciamo che la salute è un'altra cosa!
Saprò come passare la fine anno....
Bacio speciale!

Nella Crosiglia ha detto...

Si IVANO dici bene..Qui abbiamo il sole dopo tre mesi di pioggia, ma la temperatura è di soli tre gradi!
Io scalpito mi alzo un pochino perchè ho reazioni negative con il riposo forzato, ma devo fare passare quest'influenza che di solito non prendo mai...
Una giusta colonna sonora gli indimenticabili Pink Floyd!
Ti stringo forte!( senza attaccarti germi...)

Nella Crosiglia ha detto...

ALLIGATORE mio, influenza a parte , siamo sempre in simbiosi..
Per smorzare le negatività, qualcosa di passabile devi pur trovare, e in questo riposo forzato, elabori molto meglio, come dici tu, nonostante tutto e tutti!
Bacio di massimo rispetto e tanto affetto!

Nella Crosiglia ha detto...

ROMUALDO mio, forse posso in certi casi conoscere qualche cosa in più, ma c'è sempre una parte soggettiva in quello che scrivo che può cozzare con le idee degli altri, è umano.
Sono felice perchè in questo caso sono pienamente d'accodo..un vero testamento musicale che in qualche modo era doveroro facessero!
Tanta felicità per te amico mio necessario!

Nella Crosiglia ha detto...

Certo che rattristano FENICE mia , ma penso sia anche difficile farli. E loro bene o male hanno voluto salutarci così. Non è da tutti!
Ciao amorevole amica mia...un abbraccio speciale cumulativo , anche se influenzatissima...

Nella Crosiglia ha detto...

LAYLA, ma stai scherzando? Dimenticarmi di te? Mai e poi mai...ci sono avatar, avendo una memoria prevalentemente visiva, che mi si imprimono nella memoria...
Come stai ? tutto ok?
Vedrai che il periodo nero , tornerà al grigio e piano piano al bianco..
Non fare come me, che ho il bianco a tratti e poi ricado nel baratro.. Ora essendo allergica alle Feste, ho questa bella influenza che non passa mai e ho risolto il problema..
Ti stringo forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Certo MARCOGRANDEARBITROGIORGIO , è un riassunto del tutto e , a mio avviso, è impossibile che proprio non piaccia. Allora viene da pensare che la band intera non ti ha mai dato nulla...
Sempre sull'onda , amico caro...
Bacio super con influenza , ti avviso!

Nella Crosiglia ha detto...

PINKG adorabile, con tutte le medicine che prendo, e le poche per l'influenza + nevralgia, ormai sono diventata una farmacia ambulante, quindi come le mosche si sono abituate al ddt , anch'io sconfiggo chi mi può guarire...Mah, cosa devo dire..nulla..C'è che non sto neanche molto riguardata solo la musica e i film mi tengono un po' tranquilla, ma poi c'è la rivolta..
I Mitici sono stati riposanti..
Bacio speciale con germi..ahahaha!

Nella Crosiglia ha detto...

Non li dimenticheremo facilmente S. mia, di questo sono certa.
L'influenza è tosta come me, molto più forte e tonica con aggiunta di nevralgia dolorosa...Quando si chiede troppo poi ti arriva!!!!!!!
Passerà che devo dire, prima o poi tutto passa...
Ciao bellissima, ti stringo forte , a scanso di germi!

Nella Crosiglia ha detto...

BLACKY, a mio avviso non può essere una totale schifezza, un insieme del tutto che poteva essere risparmiato , quello si, perchè lo stile di sente eccome e se ci piacevano prima , non possiamo buttarli via ora...
Sempre da parte mia , sono stati generosi ad elargirci questi addii, mesti, tristi, quasi inesistenti per taluni, ma altri non l'avrebbero neanche fatto..
Bene , male ..chissà?
Mi hanno rilassato con piacere e sono stata per un po' tranquilla a letto con la mia eterna influenza...
Bello sentirti come sempre...
Ti stringo forte, prometto senza virus!!!!

Nella Crosiglia ha detto...

TOMASO caro, qui niente neve, ma freddo intenso e sole..dopo tre mesi che non lo ricordavamo più!
Il tutto non m permette di muovermi, perchè l'influenza persiste...
Buona domenica dolce amico mio, un bacio!

Ambra ha detto...

Eccomi di nuovo finalmente, cara Nellina, per lasciarti il mio abbraccio e i miei auguri per il prossimo anno. E che sia per te foriero di sereneità e benessere.

Gianna Ferri ha detto...

Oggi come stai, tesorino?

Come sei erudita e preparata "in musica"

Meriti proprio un 10 e lode !

franco battaglia ha detto...

Stiamo parlando di Musica, finalmente. Anche se dall'alto dei miei millemila anni, fanno sorridere quelli - e sono un botto ti assicuro - che "The dark side è il primo disco dei P.F." Un bacio grande e buona ripresa... ;)

Nella Crosiglia ha detto...

AMBRINA mia ..che tutto voli via presto presto, dolcissima amica mia...
Per te un 2015 sfavillante...
Tvb!

Annalisa Guarelli ha detto...

L'ho ascoltato. Ma il meglio è già stato dato e resta favoloso e indelebile. Da riascoltare sempre con immutato piacere. C'era proprio bisogno di aggiungere qualcosa?

Nella Crosiglia ha detto...

Uellà..dieci e lode GIANNINA proprio no...ma d 'altronde è anche il mio lavoro..
Io questo voto me lo prendo tutto e dicano pure ciò che vogliono! ahahahah
Baci enormi e grazie!

Nella Crosiglia ha detto...

Bello il mio FRANCHINO che mi fa sempre sorridere...
Ma l'ultima battuta ha del vero o l'hai messa lì apposta per la mia interminabile influenza?
Ti stringo forte con germi.....

Nella Crosiglia ha detto...

Forse ANNALISA , non volevano proprio aggiungere nulla, forse accomiatarsi in qualche modo e non mi è sembrato un atto così spiacevole... e poi il denaro fa sempre comodo!!!!
Bacio bella amica mia!

lafenicerinascedase ha detto...

Guarisci presto ti abbraccio

Mariella ha detto...

Cara Nella, non sono d'accordo. A me sembra una mera operazione di marketing dettata da leggi di business e niente altro. Quello che avevano da dire si era già concluso oltre vent'anni fa. Questo e' solo un modo di spremere altri soldi ai loro fan nostalgici. Che si sono ritrovati tra le mani qualcosa di già detto. Senza nulla di nuovo ma solo di vecchio. Io ho trovato tutta l'operazione ridicola. Ma sai che non ho mai mezze misure. Se poi parliamo di grandi ( e loro lo sono stati) divento ancora più lapidaria. Ti abbraccio e mi spiace per il perdurare dell'influenza.

Nella Crosiglia ha detto...

Ce la metto tuta FENICE mia ..vediamo cosa succederà ancora di nuovo?
Buon pranzo a tutti voi , adorabili!

Nella Crosiglia ha detto...

Bella MARIELLINA mia, mi piaci così battagliera e fiera...Sei dell'ariete anche tu?
Il marketing , il prurito dei soldi piace e alletta tutti, questo è implicito.
Certo potevano anche non fare quest'ultimo lavoro, ma pur non avendo aggiunto nulla a tutto quello già creato, non mi ha così disgustato come ha fatto con moltissimi.
Sarò così accondiscendente per via dell'influenza e delle mille medicine che ingurgito?
Può essere...ma io ti stringo forte ugualmente!
Buon pranzo adorabile!

Denis Battaglia ha detto...

Auguri Nella! ^_^

nico ha detto...

Come sempre cara Nella parli dei nostri miti con garbo e competenza. E non sei stata da meno ora, nel dedicare un post ai Pink Floyd che tanto ci hanno dato e che meritavano nel modo più assoluto un trattamento come questo!

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao DENIS caro, splendenti festività per te e un ottimo 2015...
Bacissimo a te e a Pepè, il mio mito!

Nella Crosiglia ha detto...

NICO, con quanta grazia mi vuoi dire che un po' di ragione l'ho avuta anch'io prendendo come regalo questa loro ultima fatica.
Ti ringrazio moltissimo, anche perchè hanno ammassato critiche ferocissime, che , sinceramente mi soni anche sembrate leggermente eccessive!
Tanta felicità e un bacio grande!

Fioredicollina ha detto...

io non me ne intendo di musica pero' un salutino te lo lascio :-)

Nella Crosiglia ha detto...

E io lo prendo al volo dolcemente , FIORELLINO mio..un bacio dolce!

La Pasta Risottata ha detto...

Li amo,li amo,li adoroooo!!! Bellissima questa canzone. Pink Floyd...ricordi di un'epoca di concerti che son passati alla storia...serate indimenticabili...
Un bacione
Vera

Nella Crosiglia ha detto...

Ma quanto entusiasmo...meno male qualche amica frizzantina...
Ti ringrazio amorevole PASTA RISOTTATA..un sfavillante 2015..
Bacio super!

Glò ha detto...

Non ho ascoltato questo ultimo lavoro, quindi non mi esprimo al riguardo.
Penso che non debbano dimostrare nulla e forse un disco d'addio, per mettere un punto fermo alla loro musica, male non sta.

Ciao Nella, stai a riposo e al caldooo!
Un abbraccio! ^^

Nella Crosiglia ha detto...

Glo' cara, altro che caldo, sole ma a 3 gradi ed io allergica al letto, stacco e riattacco con le coperte e intanto come sempre l'influenza non passa....
Non trovo neppur io sgradevole questo loro lungo addio, non certo da strapparsi i capelli, ma sempre gradevoli a sentire...
Tutto il bene del mondo per te!

Maurizio C ha detto...

Beh, qui parliamo davvero della storia della musica :)
Alciuni loro pezzi sono davvero storici, e fondamentali per lo loro influenza sul mondo della musica... ma anche proprio "storici nel senso di storici", basta pensare a "another brick in the wall" e "wish you vhere here", tra le mie preferite. Onore insomma alla loro storia :)

Un abbraccio, carissima Nella :)

Nella Crosiglia ha detto...

Bravo MAURIZIETTO, qualunque critica venga mossa loro, onore alla loro storia..ben detto...
Bacissimo e tanta, ma tanta felicità!

Emanuela @ My Little Inspirations ha detto...

Una bellissima recensione! Adoravo i Pink! Un abbraccio!

Mariella ha detto...

Sono cancro Nella. Piu' che testarda direi. E spesso vado contro corrente. Ma non m'importa. Bacio

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie EMANUELA mia, ne sono felice!
Sfavillante 2015 e un bacio!

Nella Crosiglia ha detto...

Andare controcorrente è una grande forma di intelligenza.....
Ottima scelta!
Bacissimo...MARIELLINA!

Cettina G. ha detto...

Cara Nella ti auguro che il 2015 ti possa portare ciò che di meglio desideri. Un forte abbraccio

Nella Crosiglia ha detto...

Quanto sei carina e gentile CETTINA mia e quanto poco credo nel futuro...
Mah, per ora prendiamocela con questa maledetta influenza..
Ti stringo forte e uno sfavillante 2015!

Lorenzo ha detto...

Un post bellissimo e, per chi è innamorato dei Pink Floyd come me, tocca corde profonde che arrivano fino alla mia prima giovinezza.
Bello quando scrivi che nel fiume senza fine ci hanno navigato tutti, anche con delusioni.
Tutta la loro opera parla delle delusioni dell'uomo, del suo credersi un Dio quando invece è solo " Un atomo nel cuore della Madre" oppure quando per sperimentare se stesso usa sostanze ipnotiche vede la propria compagna con un'ascia in mano, per poi rifugiarsi nella "tipica quete del modo di fare degli inglesi".
Guerre, figli della guerra, figli della propria storia britannica, figli del proprio tempo che scorre senza rendersene conto, per poi correre come conigli in attesa del prossimo buco in cui cadere..dimenticando il sole.
E che dire di quelle piccole frasi inserite nei loro testi, dove a volte, leggendole, ne rimanevi folgorato perchè mai avevi pensato di aver fatto così tanto male a una ragazza nel salutarla in quella calda estate del '68.
Grandiosi nella loro semplicità, uomini che giocavano a flipper divertendosi come matti 10 minuti prima di salire sul palco,oppure quelli che facendo ascoltare The Dark Side of the Moon alla propria compagna rimanevano stupiti nel vederla piangere, increduli di aver toccato corde inimmaginabili.
Nel fiume senza fine ci abbiamo navigato tutti, come tutti abbiamo conosciuto cosa sia "l'oscura faccia dela luna".
Se il modo è cresciuto lo dobbiamo anche ai Pink Floyd, soprattutto alle tensioni che ci hanno fatto arrivare nello stomaco ascoltandoli.
Lorenzo

Nella Crosiglia ha detto...

LORENZO mio, non ho parole per spiegarti cosa significhi per me il tuo bellissimo commento.
Grazie grazie di cuore, grazie di avere accettato questo post, di averlo condiviso, di essere un mio amico grande..
Grazie di tutto, mi hai commosso e ne sono oltremodo felice!
Un bacio serale!

Francesco Costanza ha detto...

Ciao Nella anch'io mi sono unito ai tuoi followers. Mi piace il tuo Blog e scrivi con vera passione complimenti.

Nella Crosiglia ha detto...

Ma grazie FRANCESCO caro, d'altronde è il mio lavoro..
Spesso devo dire che la mia anima entra proprio dentro i miei post, a volte meno..ma come tutti abbiamo le nostre preferenze..
Infiniti ringraziamenti per la tua unione , ne sono fiera e felice...
Un abbraccio forte, grazie!

prova

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.