............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

martedì 16 novembre 2010

AD OGNI ANGOLO ...

Ad ogni angolo...... Come si potrebbe intitolare diversamente? Giornali, siti specializzati, blog consueti, riviste, non si sente parlare d'altro..Bruce e " The Promise"..... Io ne avrei fatto anche a meno, ma le ultime novelle mi arrivano da "Backstreets Magazine", il giornale ufficiale di zio Bruce e devo tralasciare di farvele conoscere? giammai.... Quindi mi accingo a dirvi gli ultimi strilli dall'America!
Domani 16 Novembre lo zio sarà presente allo show di Jmmy Fallon ed udite udite per i soli americani (purtroppo) ci saranno posti gratis sorteggiati appositamente e la possibilità di raggiungere il back stage per una chiaccherata amichevole. Ma mai in Italia che si arrivi ad una cosa simile? troppo difficile o siamo più parsimoniosi?

L'altra allettante curiosità è che questa sera alla E Street radio (lo sapevate che esiste una radio del Boss con la sua band?), tutti potranno intervenire e fare domande di qualsiasi genere al loro amato! Urrah...W LORO......

Note soft del cofanetto sono il ritocco alla fotografia originale di "The Darkness...".Si è pensato di creare una pelle più ambrata al soggetto e di ottenere una sorta di chiaro - scuro, per diminuire l'espressione di "appena alzato" di Bruce! Effettivamente è divertente questa cosa..... Ritocchi, anche piccoli, sono stati fatti al suono. Per esempio "Badlands" è molto più incisiva e stringata, per aumentare lo stato di tensione della canzone. "Adam raised Cain" ha la batteria di Weinberg ed il basso di Tallent più profonda dell'originale, così come in "Something in the Night", il suono della batteria è più incalzante aiutato sempre dal basso di Garry. La dolcezza delle tastiere di Danny è maggiormente messa in risalto nel brano "The promise land", mentre la chitarra di Steve esce splendidamente in "Candy's" e "Darkness".

Un bonus track da non perdere è l'edizione di "the Way", che doveva fare già parte del cofanetto dei "Tracks" 12 anni fa, ma invece fu scartata. "The way you warm my babe when I cold,the way you make me want you body and soul, the way the rivers run to the sea, well that's the way...." Una cosa divertente è il consiglio di John Landau, di scrivere meno sul note-book di Bruce e lavorare di più, perchè ogni riga delle liriche venivano scritte e riscritte nel famoso quaderno, dove Landau, per divertimento a lato dava i suoi voti personali. Cosa che non faceva proprio divertire il nostro amato Boss! La meraviglie delle foto più recenti contenute nel cofanettto sono opera dello studio di Jo Lopez, l'autore anche delle foto fatte per "London calling" e si evidenziano per lo stile, per la particolarità di essere quasi tutte prese dal vivo, con una serie innumerevoli di scatti.

Aggiungiamo qualche video a queste pillolette made in Usa, che avrebbero ancora molte cose curiose da raccontarci, ma la mia forza si ferma qui. Abbiate voi la curiosità e la voglia di comprare il tutto. Io faccio del mio meglio per aggiungere ancora un po' di peperoncino a questa meraviglia! Alla prossima!





 
 

You’re watching Because the Night (Live). See the Web's top videos on AOL Video



1 commento:

nella ha detto...

Unforgettable as always......

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.