............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

domenica 13 gennaio 2013

Bentornato David!




Eccolo qui , il mio caro David Bowie..è tornato tra noi e ne sono estremamente felice, per svariati motivi.
 David fu una delle mie prime cotte musicali del mio percorso , lo seguivo in tutto e per tutto, adoravo questa figura di uomo caduto sulla terra, di alieno che cammina con noi, una spanna sopra il suolo, l'aria lontana e altezzosa, lo sguardo irriverente, i commenti gentili , insinuanti e mai completamente veritieri sui colleghi, adoravo anche i suoi interminabili ritardi, l'atteggiarsi a divo su tutto e tutti. Era lui, il divino, il nostro Ziggy, il duca bianco, il vampiro della notte , il tutto...
 Esagerata? Ma sicuramente si, ma quando si è ragazzini , un idolo bisogna anche averlo non vi pare?
Mi innamorai di Ziggy e arrivai ad un passo da interpretarlo in danza, ma come sempre poi i sogni si infrangono e fui scartata , perchè il mio viso era troppo buono!!!
 Mah....Ho sempre desiderato fare la cattiva e invece...
In effetti questo straordinario viso non mi appartiene, questa maschera duttile e inimitabile , può appartenere ad un solo prescelto.
Ho raccontato più volte il mio primo incontro con lui. Io , misera porta borse appena assunta, ragazza imberbe e non scafata, con davanti questa "divinità".
La sala gremita di giornalisti , corrispondenti vari, un cicaleccio sfrontato , tutti seduti o in piedi su sedie di fortuna, perchè David usa fare interviste cumulative....il tempo è denaro, e da bun capricorno , ha un senso spiccato per gli affari!
Prima fila, spiaccicata in un angolo, salivazione alla Fantozzi e gambe che mi tremavano, anche perchè il ritardo della star aumenta il pathos...
Lo vidi entrare , bello come il sole, un sorriso sfrontato e una sigaretta tra le mani , postura eretta (non è molto alto...), il duca si era seduto e incurante di tutto e tutti , non scusandosi per l'imperdonabile ritardo,distrattamente ci pregò (tanto per impiegare meno tempo) di fare noi le domande .Il brusio saliva e la confusione aumentava, ma con una sua risata gorgogliante ci zittì. E scelse. Ma scelse non per volontà , ma perchè una povera disgraziata quale io ero gli stava  davanti e gesti più ampi non rientravano nel suo status simbol.
 Ora ditemi, il mio primo incarico, la mia prima prova , senza nulla togliere agli altri, ma se vi capitasse davanti il vostro idolo, cosa avreste fatto? Come vi sareste comportate? Sareste sopravvisute?
 E quando non vi si pone nessuna domanda , ma vi si guarda con quel sorriso accattivante sapendo di schiacciarvi con un solo gesto , il panico è d'obbligo e le domande non arrivano proprio.
L'unica , proprio l'unica cosa che mi è venuta in mente fissandolo come un'ebete , era il perchè dei suoi occhi differenti di colori...  cosa che anche i bimbi dell'asilo conoscevano, ma mi si aprivano le porte del paradiso, perchè mi invitò a constatare da vicino e solo la forza della disperazione mi dette la capacità di essere la più indifferente possibile. Sappiamo tutti , lo ripeto per la cronaca, che quello strano colore (uno azzurro e l'altro marrone ) è dovuto ad un cazzotto preso da ragazzo per una contesa sentimentale (poteva essere diversamente?)
 Ma guarda che giro sono andata a fare per annunciarvi che dopo 10 lunghi anni, David Bowie è tornato a noi.
 Le ultime voci non erano positive.La sua salute vacillava , tanto da fargli riprendere la creazione di disegni per tessuti ( eccletico come sempre..). Poi l'operazione al cuore , la convalescenza lunga, molto lunga  e lo sanno bene i cardiopatici . 
Vidi delle foto che non mi piacevano proprio, il mio duca era sempre bello, ma i segni della sofferenza si vedevano tutti. Ed ora?
 Neanche il tempo di pubblicare questa sua ultima creatura " Where are we now"che arriva già ai vertici delle classifiche .Il nuovo album si intitola " The Next Day"e quale sarà oggi il suo nuovo personaggio? Le atmosfere ricordano molto il periodo berlinese , malinconiche , intense , anche drammatiche , si sente un pochino l'influenza di Brecht.
Ma come poteva essere diverso? Dopo tutti questi anni incontrarci di nuovo in una maniera dirompente , sarebbe stata fuori luogo. Lo dobbiamo attendere con la stessa vena di malinconia del tempo che passa, dei miti che cambiano, ma non lo dobbiamo assolutamnete perdere , se non altro per tutto quello che ci ha regalato. Ed è moltissimo!
Arrivederci David ..al prossimo tour...non ci deludere , noi ti aspettiamo!

31 commenti:

m4ry ha detto...

Che uomo fantastico..figo da paura..voce intrigante..occhi che ti trafiggono..grazie per la bellissima notizia mia dolce Nella :)
Un abbraccio e buona serata !

Cirano ha detto...

mancava....e non solo la sua musica anche le sue parole oggi intrise di nostalgia!!

keiko ha detto...

Ho pensato subito a te quando ho letto su un quotidiano del suo ritorno.
Ma "Il Duca" non ha mai lasciato i suoi adoratori!!
Bellissimo post, come sempre!
Bacio:))

nella ha detto...

Ciao M4RY adorata...speriamo che il nostro duca ci riserbi ancora delle belle sorprese!
Un'ottima settimana!

nella ha detto...

Bravo CIRANO , hai sommato in una parola tutto il significato del post!!! Nostalgia!
Mi farebbe piacere tu ti iscrivessi...
Chiedo troppo?

nella ha detto...

KEIKO , sempre presente con i tuoi preziosi sostegni che mi convincono ad andare avanti , senza ripensamenti.
Grazie di esserci sempre...
TVB....::)))

nella ha detto...

CIRANO caro scusami , appena ho aperto il tuo sito, mi sono subito ricordata che sei iscritto da mo'...
E cosa vuoi... tra l'ora , il sonno e l'età....i neuroni incominciano a cedere!!!ahahahah
Un caro abbraccio!

Beatrix Kiddo ha detto...

Un ritorno inaspettato, ed ancor più gradito. Il singolo è stupendo..bentornato davvero DUCA.
P.S. il tuo post è magnifico.

Euterpe ha detto...

canzone piacevole, anche se non spicca come originalità, d'altra parte non me lo aspettavo neanche.
Nel ritornello influenze lennoniane, ma anche questo è coerenza con la storia musicale del Duca

Melinda Santilli ha detto...

Oh mamma il Duca Bianco, è fantastico e ogni suo album è sempre più bello dell'altro.
Purtroppo non posso andare ai suoi concerti ma l'ascolto volentieri dal mio stereo.

E ora una piccola novità: insieme ai miei amici Jene e Xavier abbiamo creato un nuovo blog: http://iosochetusaicheioso.blogspot.it/

Ci farebbe molto piacere se vorrai iscriverti!
Un saluto
Mel

nella ha detto...

BEATRIXKIDDO...sempre troppo genrosa nei miei confronti....
Siamo tutti felici per il ritorno di questo grande personaggio!
Buon pranzo e un abbraccione!

nella ha detto...

Preciso, pungente, EUTERPE trovi sempre in poche parole le puntualizzazioni esatte di un prodotto!!!
bravo...Chapeau!!!!

nella ha detto...

MELINDA cara , memorizzo e mi iscrivo subito...
Figurati ,mi fa un immenso piacere.
Pensa che quando chiedo io,a qualcuno certo non a tutti, di iscriversi, spesso è come chiedessi di firmare una condanna a morte...
Mah, la gente spesso è strana!
Vado subito...
Bacissimi!

sergio celle ha detto...

...carissima Nella, ho letto tutto d'un fiato il tuo breve ma straordinario racconto, la tua prima intervista con un'icona del rock, e posso capirti benissimo perché a me è successo più o meno la stessa cosa con un grande filologo della musica classica...un abbraccione..

nella ha detto...

Ciao SERGIO caro....meno male che qualcuno può capire quale disagio e tremenda emozione si provi all'inizio di un certo tipo di lavoro...
Un abbraccio stretto stretto!

Sole ha detto...

ma veramente glieli hai visti da vicinissimo quegli occhi? trattasi di eritrocromia totale, e io da appassionata in iridologia posso non svelo quel che cìè sotto, ma diciamocelo, la sua personalità c'azzecca assai con gli occhi differenti.
Bel post Nella. Anche a me mancava, nostalgica che sono...
e poi mi sono resa conto che i miei preferiti son quasi tutti Capricorno, uhm....

mr.Hyde ha detto...

Anche per me è stato un ingrediente essenziale della musica che ho ascoltato a partire da quando ero ragazzo.Indubbiamente unico e inimitabile. Geniale.. Ciao nella!

nella ha detto...

Ciao MRHYDE ...David ha segnato un percorso musicale essenziale, geniale e controverso, ma sempre grande è stato!
Un abbraccione e buona giornata!

riri ha detto...

In effetti mi ha sempre affascinato col suo incedere eretto come tu dici bene, la tua descrizione ne fa un mito nel mito. Se lo avessi avuto davanti forse lo avrei abbracciato, come feci una volta con un noto cantante italiano, che mi guardò sorpreso, ma ero una ragazzina!!:-) Cara, post splendido come sempre. Un abbraccio per due!!

nella ha detto...

RIRI adorata ...abbracciare David ? ma sarebbbe stato come infrangere un vetro prezioso!!!
E' intoccabile e te lo fa capire...e poi sbarbatella com'ero,potevo solo reggermi in piedi.....
Sono curiosa di sapere chi era quel famoso cantante italiano....
Siamo solo noi due..Dai , dimmelo!
Smack!!!!

stella dell 'est ha detto...

Complimenti per il post,scrivi bene cara Nella.Il tuo mito non lo conosco ,ora mi documento,Buona serata a presto!!!OLGA

nella ha detto...

STELLA DELL'EST cara...sinceramente i miei miti sono cambiati col trascorrere del tempo, anche se non ho mai dimenticato i vecchi amori...
Che piacere averti qui1
Un bacio!.

Adriano Maini ha detto...

Di lui mi manda in estasi "Blue Jean"!

nella ha detto...

Rockettaro doc il nostro ADRIANO!!!!!
Buona giornata amcio mio caro!

Sole ha detto...

Sparito il mio commento! 😞

nella ha detto...

SOLE mia...eccoti arrivata , ti leggo e ti rispondo con il piacere di sempre!
Che bello frugare in queste cose , so che si scoprono tanti lati interessanti del carattere delle persone e io ci credo moltissimo.....
Ho azzeccato abbastanza nella descrizione del soggetto?
Dimmi... Sole cara , ci tengo moltissimo alla tua opinione...
Un bacio super e buon pranzo!!!!

Ambra ha detto...

Nella, che meraviglia questo adorabile David Bowie.
Oggi, così carico di malinconia, così dolce, mi piace ancora di più.

P.S. - Nella, sono da tempo tra i tuoi follwers. Se controlli ti apparirà dal mio mome sia "Tra sogni e realtà" che "Sinfonia di voci".

nella ha detto...

AMBRA cara so per certo che tu sei tra i followers più cari al mio cuore e sempre pronta a fare commenti.
Pensavo che un sito che hai insieme ad altre persone , queste ultime potessero iscriversi, e credimi , questa smania dei numeri non arriva proprio da me , ma da chi sta molto ,ma molto al di sopra ...
La vita è anche quella di aumentare i numeri...(già spesso li diamo...)
Per quanto riguarda David, oggi ci sembra in effetti più umano.
Chissà forse la malattia,la sua prorompente uscita sulle scene, non è certo più la stessa,...insomma ce lo rende più simile a noi...
Hai ragione!
Una buona giornata adorata amica , e un bacione!

Fatima Calabrese ha detto...

E' un grande artista, anche se sinceramente non ho mai ascoltato molto, non è proprio il mio genere, però lo ammiro....
Buona serata!
Fatima

nella ha detto...

Ciao FATIMA bella...
E' normale avere i propri gusti ci mancherebbe, io ti ringrazio già di essere sempre così sollecita e presente in questo mio blog.
Un bacio e buona serata!

Arwen Lynch ha detto...

Devo ammettere che David Bowie è uno dei miei idoli...ho iniziato a seguirlo vent'anni fa con black tie white noise poi ho ascoltato altri dischi, mi ha conquistata :D Rispondo alla tua domanda a proposito se mi trovassi davanti al mio idolo musicale beh sembrerei un ebete e comincerei a balbettare se ho fiato che mi arriva dalla bocca - ovviamente oltre David adoro Prince con il quale sono cresciuta e se mi trovassi davanti prince non saprei spiccicare parola - David Bowie oltre ad essere un grandissimo musicista è un uomo molto affascinante quanto mi piacciono i suoi occhi ^_^

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.