............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

mercoledì 17 settembre 2014

Morti discusse....


Osservo il titolo del mio post e mi rendo conto , che a parte qualche rara eccezione, è da un po' di tempo che questo blog sta diventando leggermente macabro...Colpa del mio umore? Non credo proprio in questo momento.... Occasionalità ..certamente si..Scusatemi, se gira in questa maniera inavvertitamente, ve lo assicuro, ma le cose che mi vengono spontanee e senza forzature , sono queste. In parole povere , questo è quello che offre il mercato. Se volete comprare , bene ne sono felicissima, altrimenti purtroppo dovete rivolgervi ad un altro banco! Non fatelo , vi prego!!!...
Ci sono anche stagioni dell'anno, come quelle intermedie ( autunno e primavera) che da sempre io credo, discutono sulle stesse cose. Ed ecco riapparire tra i tabloid , la solita notizia su morti vere o presunte.Ma questa volta la palla la passo a voi. Mi spiego. Io sommariamente racconto il fatto e i dubbi e voi ditemi dove è la verità. Difficile , certamente si, non la sapremo mai, ma un'idea tutti la possediamo!
Ed eccoci nuovamente in mezzo ai sospetti e alle teorie complottistiche. Il tutto è ripartito dalle rivelazioni di Marianne Faithfull , la nota cantante e brava attrice, nonchè donna contesa dalle migliori rock star del suo tempo. Ha dato la notizia della morte certa per omicidio di Jim Morrison, il  notissimo front- man dei Doors.Ma non è certo l'unico a far girare voci, molti altre leggende combattono ancora con le cause della loro morte.

Prendiamo Brian Jones, il polistrumentista fondatore dei Rolling Stones. Certissimi che la sua morte fosse dovuta ad un annegamento in piscina per aver ingerito troppo alcool etc etc ..Ma no, oggi la più plausibile è un complotto dei Rollin' stessi , stufi di questo personaggio talmente carismatico da poter intralciare la loro carriera.E il nostro Jimi Hendrix?Deceduto per un conato di vomito provocato da varie sostanze in un albergo di Londra. Eh..no, le forze dell'ordine americane lo fecero fuori annegandolo nel vino rosso per l'influenza negativa sulla gioventù o il suo manager dell'epoca era intenzionato ad intascare la sua cospicua assicurazione. E il mitico Elvis Presley , deceduto in bagno per una dose eccessiva di medicinali mentre leggeva un libro mistico , e creduto dai più ancora vivo e portato via il giorno dopo da un elicottero scuro e fotografato anni dopo con l'amico Cassius Clay. Verità , finzione? Non so rispondere e voi?Non nuovi alle misteriose scomparse , sono gli AC/DC. Il loro cantante Bon Scott fu trovato morto in un'auto , ma i decesso si imputò alla donna del momento che fungeva anche da sua pusher personale.John Lennon non vi dice nulla? Ucciso davanti al portone di casa da un fanatico del momento o da un infiltrato ingaggiato dalla Cia per sopprimerlo come elemento scomodo?E la morte più sospetta del sospetto..quella di Kurt Kobain , che sempre ogni anno salta fuori con aspetti e novità misteriose. L'impossibilità di sapere come trascorse l'ultima settimana, la stranezza del suicidio, la non bella reputazione della moglie ,che  convinse il pubblico a pensare seriamente ad una assunzione di un sicario da parte di lei.E chi più ne ha più ne metta...ma ora aggiungete voi altri misteriosi complotti o ampliate i pettegolezzi sulle notizie che vi ho trasmesso. Si arriverà mai alla verità? Non credo e voi?

66 commenti:

La Princess S. ha detto...

I complotti nascono sempre come conseguenza di morti difficili da accettare. A tutti piacerebbe crederci davvero :)

Nella Crosiglia ha detto...

Non hai torto PRINCESS mia, ma spesso servono in questo baraccone della musica per tenere sempre vivo il mito dell'artista , aggrovigliando ancora di più la matassa , senza ad arrivare mai ad una semplice verità!
Un bacio enorme!

enrica sciarretta ha detto...

o come Jim Morrison, Michael Jackson...
morti strane :/

decoriciclo ha detto...

E chi lo sa?
Mistero... =)
Dani

silvia de angelis ha detto...

Sembra che fra gli artisti, e persone famose, morti sospette o violente, siano all'ordine del giorno...
Un bacione, dolce Nella, silvia

Mauri M ha detto...

Buongiorno Nella,
ed io che avevo pensato avessimo i pensieri sincronizzati...:-)
Scherzi a parte, ogni tanto su temi simili ci ritorno anch'Io e forse è dovuto al fatto che sono nel mio Autunno e anche se mi auguro che il mio Inverno sia molto lungo e con giornate soleggiate inevitabilmente le notizie richiamano i ricordi. :-(
Sulle morti presunte, sicuramente avrai seguito anche Tu la vicenda di Luigi Tenco e alla sua successiva riesumazione dopo quarant'anni in quanto i dubbi sul suo suicidio permangono.
Buona Giornata, Nella. :-)

Deborah Cimino ha detto...

pensa te c'è chi dice di aver visto Michael Jackson...secondo me tutto questo deriva dal fatto che è difficile accettare che certi personaggi siano realmente morti

Fortunata nella sfortuna ha detto...

Mah! Le semplici verità mal si addicono all'idea che ci facciamo degli idoli...allora ne cerchiamo di alternative.
Certo è meglio immaginare un complotto che una fine "poco onorevole".
Sì, propendo per il complotto anch'io!!!

Angela ha detto...

è facile che attorno a personaggi particolari, che in vita hanno fatto discutere (nel bene e nel male), che hanno avuto largo seguito ecc., nascano poi delle "leggende", voci di corridoio che vanno a rendere quel personaggio un vero e proprio mito, nel tempo, come se non dovesse morire mai (nella memoria della gente).
vedi anche la marilyn... ma ne potremmo citare tanti altri, come già è stato fatto da te e nei commenti.

un saluto!!!!

Angela

Vera ha detto...

Solitamente crediamo vero ciò che vero ci piacerebbe che fosse. Solitamente però la risposta più semplice è la più probabile.
Comunque sia, sciogliere le briglie alla nostra fantasia e lasciarla galoppare è sempre gratificante.
Ricordiamoci però che destriero stiamo montando.
Grazie mille della visita Nella, ti aggiungo ai miei feed

Stella Paola ha detto...

Eccomi qui, dopo una breve astinenza da pc. In realtà mi piace parecchio che spazi sul tuo blog, non lo trovo tendente al macabro, quindi continua pure così :-)
Comunque è vero, praticamente su quasi tutte le morti dei personaggi famosi aleggia spesso un alone di mistero, e così tutto diventa un complotto. Ovviamente nessuno può sapere quale sia la verità assoluta: se ascolti una campana ti convinci che troppe coincidenze sono inverosimili ed allora un suicidio o una morte naturale devono essere assolutamente qualcosa di più sospetto; se ascolti l'altra campana pensi che forse la CIA o chi per lei, ha altre cose cui pensare, piuttosto che ad un cantante scomodo.

Un sacco di punti interrogativi che, alla fine, a me fanno concludere con un unico pensiero: non si può morire neanche in santa pace!

Un abbraccio Nella, spero tu stia bene :-*

Nella Crosiglia ha detto...

Jim Morrison è nominato nel post , anzi tutto parte da li', con le ultime rivelazioni della Faithfull, mia cara Enrica .. e...si Michael Jackson altro decesso che fa pensare di trovarlo vivo in ogni angolo...
La celebrità in questo modo stenta a svanire , sicuramente non solo per i loro meriti..ma insomma una piccola spinta non guasta mai!
Enrica cara , posso chiederti se sei iscritta l mio blog?
Mi farebbbe molto , ma molto piacere..
Grazie e un bacio della sera!
http://rockmusicspace.blogspot.it/

Nella Crosiglia ha detto...

Bella DANI mia, DECORICICLO d'oro..non ti sbilanci vero?
E non fai male , chi lo potrà mai sapere?
Un bacio grande!

Nella Crosiglia ha detto...

E' vero SILVIETTA bella, molte corrispondono al vero , ma le altre la fantasia naviga veloce..chissà dove sarà la giusta strada..
Bacio speciale!

Nella Crosiglia ha detto...

E' vero MAURI mio, Tenco avvenuto poi vicino a dove sto io in Liguria..che morte assurda e mai risolta, piena di dubbi e misteri..
Come vedi l'autunno porta le prime ventate di ricordi passati ed ogni anno le riesumiamo come pochi!
Un forte abbraccio mio caro!

Nella Crosiglia ha detto...

DEBORAH bella , ho visto anche diversi trailer che lo davano per sicuramente vivo con dovizia di particolari il nostro Michael...
E ' anche una manovra finanziaria notevole per le continue vendite di dischi mia cara, non ti sembra una buona scusa?
Bacio stellina mia!

Nella Crosiglia ha detto...

FORTUNATA , sempre grandiosa...
Il complotto sa di mistero e non risolto e quindi quanto di più affascinante di sapere e non sapere di un personaggio?
Bacio della sera!

Nella Crosiglia ha detto...

Si ANGELA , hai perfettamente ragione, per ravvivare sempre la fama, i misteri sono all'ordine del giorno e ne alimentano la memoria..
Scusa se ti chiedo se sei unita al io blog..mi farebbe molto piacere in caso contrario, grazie e un forte abbraccio!
http://rockmusicspace.blogspot.it/

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie VERA cara ne sono onorata, sono troppo ingorda se ti chiedo di unirti anche al mio blog? So che lo farai...
Verissimo crediamo a quello che ci piace credere , anche un po' per tutte le cose d'altronde!
Un bacio super e grazie!
http://rockmusicspace.blogspot.it/

Nella Crosiglia ha detto...

STELLA PAOLA mia è vero..chi è troppo noto, non ha neppure il piacere di essere lasciato in pace e più passa il tempo e più le novelle metropolitane si aggiungono...
Sto lavorando , aspettando tre giorni e dico tre ..sic...di semiferie a Venezia, per spiare il matrimonio di Clooney( già fatto a Londra si vocifera..)
Pensa te quanto sono generosi sul mio lavoro!
Andiamo avanti , ci sono abituata...
Ti stringo forte!

Gerarda PICCIARIELLO ha detto...

Ciao Nella,scusa per il ritardo con cui rispondo al tuo commento lasciato sul mio blog.Piacere di conoscere un'altra animalista convinta come me,oltre(a prima impressione...)una tipa piuttosto originale, schietta e perspicace!Complimenti x il tuo blog! :-)Tua nuova lettrice!

Jessica Giusti ha detto...

Alle persone piace credere che i loro miti siano ancora vivi o morti non per mano loro.... pensare che il tuo mito era un drogato ed è morto per questo è difficile. La realtà fa male. Così nascono i complotti, anche se io non ci credo molto.... ^_^
A presto:)

Nella Crosiglia ha detto...

Tu non sai GERARDA , quanto mi hai fatto felice!|
Si, animalista da battaglia, un po' nel mio mondo originale o meno( testa tra le nuvole e piedi a terra), schietta fin troppo mia cara,ma che sa volere tanto bene, anche a chi è andato via per sempre...
Ti stringo forte e grazie..
Vado a salvare il tuo blog tra il roll preferiti!
Grazie!

Nella Crosiglia ha detto...

JESSICA mia, la fantasia è un bene di tutti e per rimpinzare anche le tasche del management o di chi resta in certi ambienti sono pronti a tutto....
Un bacio grande mia cara amica!

Francesca ha detto...

Talvolta si preferisce lasciare insoluta la motivazione della morte di tante star proprio per lasciare ai fans un bel ricordo di questi grandi talenti....
Ciao Nella un abbraccio!

franco battaglia ha detto...

Con me sfondi una porta aperta.. io ho sempre sostenuto che le torri gemelle se le sono buttate giù gli americani.. figurati se mi scandalizzo se hanno fatto fuori pure una decina di rockstars.. :(

Stefyp. ha detto...

Cosa non fanno per un po' di pubblicità..e soldi ..(soldi..soldi cantava Renato Zero) beh io credo proprio che non finirà mai..la notizia anche se non vera accende la curiosità e fa vendere..
Buona giornata a te, mia cara. Un abbraccione Stefania

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao FRANCESCHINA, può essere una motivazione,ma quando il dubbio incattivisce il ricordo, è meglio non metterlo...
Comunque le morti insolute , che ci piaccia o meno, aumentano la notorietà del soggetto!
Un bacio del mattino!

Nella Crosiglia ha detto...

Ahahahaha...Franco caro, mi viene da sorridere..
I effetti la realtà spesso è dominata dalla fantasia e immaginazione, che rasenta o è veramente la realtà!
Quindi ..tutto è possibile!
Bacio amico caro!

Nella Crosiglia ha detto...

STEFYP..concordo in pieno con te..
Le manovre pubblicitarie sono all'ordine del giorno e venderebbero anche la madre, se potessero avere dei budget stratosferici!
Bacio super!

Mondod'Arte di S.Pia ha detto...

Mah! Che dire Nella, è tutto molto strano e la verità verrà a galla quando non interesserà più a nessuno, se verrà a galla.
Baci carissima.

Enrico zio ha detto...

Sarò cinico e spero di sbagliarmi ma qualche volta penso che lo Star's System abbia interesse ad alimentare dubbi e sospetti che servono a mantener vivo l'interesse su personaggi che anche da morti continuano a produrre guadagni.
Buona giornata un abbraccio
enrico

Nella Crosiglia ha detto...

PIA bella, forse la verità vera non interessa proprio nessuno, ma solo mettere molta carne al fuoco , per rendere i fatti più interessanti e misteriosi e dare l'opportunità di parlarne!
Un bacio nuvoloso!

Nella Crosiglia ha detto...

Non sei cinico caro ENRICO , ma solamente realista.
Io la penso esattamente come te , quindi o siamo due cinici o il nostro parere può essere quello giusto ..credi da molti condiviso!
Un bacio del mattino...

Lila ha detto...

Credo che anche questo alimenti il mito di questi personaggi, che poi davvero non ne avrebbero bisogno perchè rimangono nella storia già solo per la loro musica...
Un abbraccio

Nella Crosiglia ha detto...

Si , LILA anche a parer mio, ma aggiungi oggi e aggiungi domani, qualcosa di nuovo ci scappa e le vendite di dischi aumentano..
Un grande bacio!

MikiMoz ha detto...

Nella, non ti ho sentita più! Come va?
Io son tornato attivo da qualche giorno^^

Moz-

Nella Crosiglia ha detto...

Hai ragione MOZZINO mio...
Ho un mese di settembre abbastanza incasinato e fino alla fine sono un arriva e parti..
Ma non ti ho certo dimenticato, e come potrei farlo amico dolce!
A prestissimo un bacio speciale!

Marina ha detto...

Ciao Nella...grazie di cuore per il commento che mi hai lasciato...hai un blog fantastico, quindi ti seguirò con piacere. L'argomento in questione, lo trovo davvero molto interessante.Anche io sono convinta che per tenere in vita il mito dei vari personaggi, i "vivi" si debbano immaginare delle strane situazioni legate alla morte dei loro idoli, addirittura c'è ci sostiene che alcuni non siano nemmeno morti e vivano beati e tranquilli sotto falsa identità, lontano dai riflettori...


Ivano Landi ha detto...

Nelle straordinarie canzoni di Tenco c'erano in realtà già contenute, secondo me, tutte le premesse del suicidio.
Ma Jim Morrison non era ancora vivo? Abbiamo fatto una rimpatriata giusto un paio di anni fa... (scherzo, eh eh).

Carmine Volpe ha detto...

come si dice a pensare male si sbaglia ma qualche volta s'indovina, alcuni se la sono anche un po non dico cercata ma creato le condizioni per, in questo l'epilogo è stato una conseguenza.

Oggi molto meno ma una volta i cantanti e gli artisti avevano una considerazione molto alta sia nei giovani che in tutto il pubblico e alcuni davano sicuramente fastidio.

Queste cose alimentano comunque il mito quindi non ci salveremo e non sapremo mai la varità

Gianna Ferri ha detto...

Alla verità vera, mai, cara Nellina.

Bacio

Nella Crosiglia ha detto...

Giusto GIANNINA mia neanche nelle cose più semplici e comuni!
Un dolce bacio della sera!

Nella Crosiglia ha detto...

Molto giusto CARMINE, ma la stranezza è che andando avanti negli anni , aumentano particolari strani e notizie eclatanti...
Cosa non si farebbe per vendere di più!
Bacio amico mio!

Nella Crosiglia ha detto...

Caro IVANO, quante cose si dicono, si mormorano , ci fanno credere , per rinnovare i miti, per aumentare la richiesta degli album..
Povero Tenco un carattere alquanto dissociato, una brutta e in questo caso permettimi ..misteriosa fine!
Bacio serale!

Nella Crosiglia ha detto...

MARINA come sono felice di averti qui..
Grazie per le tue belle parole , le apprezzo molto!
Si venderebbe la madre per tenere a galla i miti, mia cara e non parliamo quanti dovrebbero essere ancora in vita, beati in qualche altro paese..
questo è il mondo della musica e delle arti , ma il discorso si potrebbe anche estendere ad altri campi..
Un bacio enorme e vado a salvare il tuo blog nel roll preferiti!

Romualdo ha detto...

Ciao Nella, complotti o meno la storia difficilmente ci dirà la verità, personaggi scomodi oppure comodamente usati per fini commerciali, è vero che certe morti sono perlomeno sospette ma considerando i personaggi tutto può essere. Nel caso degli AC-DC, i sospetti sono caduti anche sull'amico Alistair Kinnear reo di averlo lasciato tutta notte al freddo in auto " per non svegliarlo".
Misteri che rimarranno tali, e forse in fondo è meglio così.
Grazie per l'"idea".
A presto, Romualdo.

Nella Crosiglia ha detto...

ROMUALDO , caro amico mio saggio, concordo in tutto ciò che dici...cosa si può fare per il " vil danaro"!!!!!
Un abbraccio forte forte!

Marina Pi. ha detto...

Ma di che ci stupiamo? Quì parliamo di tossici,alcolizzati che usavano pure lsd.Inevitabili le conseguenze .Mi chiedo infatti come mai Keith R. sia ancora vivo !
Ah ah ah e non solo lui.
Nel caso dei Rolling Stones(quello che conosco molto bene perchè ho letto tante biografie)nessun complotto solo troppa droga e il fatto risaputo che due primedonne sul palco mal si accordano(vedi Mike J e Brian J.)e anche rancori per motivi di femmine,il tutto ha contribuito a far deprimere Brian che già era debole come carattere e delicato mentalmente .Da quì all'esagerazione nel bere ecc..in quel giorno maledetto il passo è stato breve.
Bell'articolo.

Paolo TheLookLover ha detto...

Ciao!!
Anche io ti seguo già da tempo,sono tra i tuoi follower!!
Un abbraccio!
Paolo

Roberto ha detto...

oggi è anche l'anniversario della morte di Jimi Hendrix!
18 settembre 1970

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Penso sempre che un pizzico di verità ci sia sempre... ma proprio un pizzico!

Andrea ha detto...

Io credo poco alla storia dei complotti, però certamente la qualità della vita di certi personaggi e la stranezza della loro morte ti ci fanno pensare. Poi, a distanza di anni, esce fuori qualcuno con la "sua" verità, che rimette tutto in discussione!

Cettina G. ha detto...

Cara Nella ti abbraccio e ti auguro un buon W.E.Ciao

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie MARINA PI, molto competente pure tu e i tuoi commenti non fanno una piega. Sappiamo più o meno che cosa gira nell'ambito della musica e non ci stupisce più nulla , quello che grottescamente spesso ci fa sorridere è la dovizia di particolari che ogni anno si aggiungono alla realtà o all'invenzione delle morti di questi artisti o delle loro improbabili sparizioni.
Spero tanto tu sia unita la mio blog , ne sarei felice!
Un abbraccio mattiniero!
http://rockmusicspace.blogspot.it/

Nella Crosiglia ha detto...

PAOLO quanta felicità nella tua risposta...
Felice ed onorata..
Un bacio!

Nella Crosiglia ha detto...

Finalmente una data certa caro ROBERTO, indipendentemente dai mille racconti sulle sue possibili cause!
Un abbraccio forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Mio caro MARCOGRANDEARBITROGIORGIO, siamo ottimisti , speriamo che almeno questo pizzico esista!
Bacio !

Nella Crosiglia ha detto...

ANDREA il tutto è il gioco delle parti, fatto di interessi, miti da ricordare sempre come vivi, intrighi che stuzzicano i fans..
Questo è il mondo dove l'arte spesso gira , ormai siamo abituati , no?
Un abbraccio forte!

Nella Crosiglia ha detto...

CETTINA dolce amica mia, un grande e immenso abbraccio per te e un dolce w/e!

Ambra ha detto...

La morte di personaggi famosi viene spesso sfruttata creandovi intorno un mistero magari fasullo fatto di chiasso volgare, in omaggio alla creazione di una curiosità che frutta soldi.

Nella Crosiglia ha detto...

Applauso AMBRINA mia..è proprio qui che volevo arrivare...
Sabato magico, buon pranzo e bacio special!

NERO_CATRAME ha detto...

La unica probabile verità è che sono morti.Come? Beh il come ha troppe variabili, dettate da leggi di marketing, da cultura e fasi culturali.Se lo riteniamo necessario :) a ognuno la sua versione, finchè rimangono lontane .Quando ti tocca da vcino, la verità ha un sapore comunque amaro.
Un bacio Nella :)

Nick Parisi. ha detto...

Cara Nella, noi pensiamo che i nostri miti non possano anzi che non debbano mai morire, li vorremmo vedere eterni forse è per questo che quando effettivamente muoiono cerchiamo un motivo "nascosto" per giustificarne la scomparsa.

Nella Crosiglia ha detto...

Applauso NERO adorabile anche per te..
La verità non è dettata sicuramente dallo star system ed è più facile inventare che dire il vero..quindi..
Indubbiamente la certezza che ti tocca è una vera e propria lacerazione..
Abbraccio forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Spesso NICK mio, accade spesso, ancora più spesso per esigenze di marketing, e allora aggiungiamo molta fantasia, metodo più semplice di quanto si creda..
Bacio della sera!

prova

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.