............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

mercoledì 30 marzo 2016

I segreti di Battiato


Come sapete miei cari difficile che io scriva di notte, la stanchezza, i neuroni, il mood malinconico più del solito e allora cosa meglio di Battiato, per farmi scendere ancora più giù con la mia depressione che mi minaccia sempre più da vicino? Infatti anche se molto raro che io scelga questo autore, non perchè non mi piaccia per carità, solo perchè mi intristisce fino"all'osso" e quindi per libera scelta , questa sera buttiamoci ancora più giù!
E Battiato sia......
Avete ascoltato il cofanetto appena uscito" Antology..Le nostre anime" dove ci trovate dentro proprio tutto lui, con la sua arte, la sua malinconia, la sua caratteristica ritmica musicale e sicuramente la sua tristezza e tutta la sua interiorità. Pensare che ad intervistarlo, si scopre una persona spiritosa, sincera e dedita alla risata facile. L'avreste mai più detto? In verità è così...Certo la sua psiche non è delle più semplici e la conversazione si fa a senso unico, soprattutto quando rivela che a soli sette anni si chiedeva già chi potesse essere  ed era certo di arrivare da una reincarnazione precedente. Quanti alla stessa età ci siamo fatti questa domanda?
Personalmente a me un po' di soggezione la mette, ma mi sciolgo quando ascolto le sue canzoni, non tutte devo essere sincera , ma la maggior parte della sua musica è degna di un grande autore. Sono sicura che quando passerà a miglior vita( gli auguro di vivere cento anni) si parlerà di lui come un fenomeno, ma noi per esaltare i nostri cantanti al meglio dobbiamo vederli in un'altra dimensione. Le ho ascoltate fin da piccola, e anche le più difficili e pensare che non era certo il mio prediletto , lo confesso, ma quando le ascoltavo mi chiedevo se erano veramente canzoni o cos'altro. Non sai mai se darle del tu, come si fa, e incominci con il lei e sempre sorridendo è lui che ti toglie dall'imbarazzo.
Risultati immagini per battiato pollution noi copyrightRicordo quando giovanissima per farmi del "male" ascoltavo"Pollution" e in casa un po' si intimorivano, ma si capiva che era un disco sperimentale , inserito poi in certi concerti mescolato a suoni casuali. Roba da dare di testa, sinceramente! Piaceva molto , mentre gli anni passavano, ad una persona a me tanto cara, lo sentiva mentre faceva le dichiarazioni dei redditi ai clienti..che strano connubio, mentre io , ora che non c'è più mi diletto per farmi intristire maggiormente con " La cura" e con" Le nostre anime". Lui si diverte a queste esternazioni, è aiutato da qualcosa di misterioso,che poi ripiega sulle note di un valzer, per correggere alla fine il tiro. A differenza di molti cantanti o cantautori, per certe sue canzoni si emoziona e con lui , altri esponenti dello spettacolo come Jovanotti per esempio , che confida apertamente di voler copiare qualche cosa dal suo stile, non riuscendoci mai. Anch'io devo dire che quando sento " Le nostre anime"non resto indifferente e il pensiero corre sempre più in alto con quelle anime in cerca di corpi dove abitare momentaneamente. La sua spiritualità è nata prestissimo, nasce in chiesa ma non come luogo di culto, ma un posto dove gli spiriti possono prenderti per i capelli e tirarti su per provare che meraviglia sia la nostra esistenza.Scopre Bach a sette anni ,ne resta affascinato, lo perde per strada, ma queste sue scoperte in casa Battiato non stupiscono,famiglia fatta di tutte donne dedite al mestiere di sarta che lo guardavano un po' stupite, ma non meravigliate, pur non sapendo rispondere alla solita domanda di Franco che si domandava spesso chi fosse veramente. Cerca la risposta nei mistici, ha una stanza dove attraverso i libri vivono i più grandi mistici, meticolosamente scelti da lui, dopo una difficilissima selezione.E' in quella stanza che si placano le sue turbolenze, e lì dove medita sovente, dove il malessere che lo pervade sceglie la pagina giusta. Una vita complessa e straordinaria comunque  , che a noi comuni mortali può sembrare anche ascetica e che comprenderemo sempre a metà .Ma è ance lì dove canzoni come " Centro di gravità permanente" Cuccurucucù " sono nate, è nel giardino dei limoni di famiglia che ha  preso vita" Prospettiva Nevsky", considerata da lui in un primo tempo troppo leggera e venuta fuori troppo facilmente. Le reazioni al successo sono contrastanti, il piacere dei fans e la tentazione di lasciare tutto. Troppo per lui l'assalto delle ragazze, anche se fu tentato da una in particolare che terrà per sempre segreta, ma impossibile che un'estranea possa entrare in questo suo mondo metafisico.Le decisioni anche le più banali devono essere sue e sue soltanto, stare insieme per un po' ma non per sempre e sicuramente non convivere. Io ho conosciuto recentemente una persona che in maniera molto più leggera senza alcun dubbio, si avvicina a questa filosofia di vita,e mi sono chiesta se potrà mai essere felice. Non c'è la musica di supporto per tutti i comuni mortali e poi se anche ci fosse non ci chiamiamo Franco Battiato. Battiato e il suo spazio completo , eterno che si acquista solo con la solitudine per lui determinante. Quindi sono anche bandite le manifestazioni di gratitudine di chi lo segue, anche se è conscio che lavora per il pubblico, ma ci fa capire che il piacere aumenterebbe se lavorasse solo per se stesso.
Risultati immagini per alice e battiato  noi copyrightSentite il cofanetto , ve lo consiglio, siate forti ma ce la farete, è un percorso discografico da conoscere, 52 brani con inediti , vecchi successi, canzoni rifatte in inglese, ispirazioni mistiche, quattro dvd, e anche la sorpresa del tour fatto con Alice, 24 date nei maggiori teatri italiani.
Che dire di più ragazzi, dormiteci su e con che musiche ci addormenteremo , se riusciamo a farlo. Abbiate pazienza perchè ne ho proprio bisogno,è una mancanza così grande da prescriverla per tutti noi...e quindi lascio le nostre anime un attimo sospese e opto per "La cura". Alzi la mano chi non desidererebbe che il proprio uomo , per chi ha la fortuna di averlo, non le sussurri e le prometta queste sublimi parole?

69 commenti:

amicusplato ha detto...

Battiato è stato (ed è per tanti aspetti) un punto di riferimento della mia colonna sonora.
Vedo che tu, cara Nella , hai cominciato presto ad apprezzarlo, o comunque a familiarizzare con i suoi sperimentalismi (Pollution)... Per me Battiato ha cominciato ad esistere con L'era del cinghiale bianco, e con i due album-capolavori Patriots e La Voce del Padrone.
Ti ringrazio delle ricche informazioni che riferisci su questo straordinario e poliedrico artista.
Potrò sembrarti un po' eccentrico, ma la canzone che mi affascina di più di lui è "Summer on a solitary beach". In particolare ritengo geniale il ritornello: "Mare, mare mare"... Parte dal La sul rigo, sale nel verso successivo al Do, quindi sale al Fa dell'ultimo rigo e conclude al La sopra il rigo con le parole "Portami lontano sulle onde"... Solo un genio ispirato può riuscire con un semplice accordo di Fa maggiore ascendente a rendere l'idea di un andare via, quasi un naufragare leopardiano, nel mare dell'infinito.
Purtroppo ho sentito in successive interpretazioni dal vivo che il La acuto viene cantato all'ottava bassa :-( Non riesco a capire il perché, forse è solo questione di voce...
Nell'album originale ovviamente non è così :-)
Un grande abbraccio, e scusa se mi sono soffermato sull'analisi di un pezzo (ma è quello che per me è il massimo).

Un grande abbraccio :-)

Marco Grande Arbitro ha detto...

Battiato è il maestro... grazie della segnalazione

Glò ha detto...

Ho tutto :D Dai primi sperimentali, tra cui Pollution, alle recenti prove. Se devo essere sincera la sola canzone che non gradisco è proprio La cura: mi sembra così poco nello spirito di Battiato!
Gli album preferiti sono quelli degli anni '80, una canzone su tutte che cito è Arabian Song. Ma tantissimi sono i brani cui sono legatissima: L'animale, Le aquile, Alexander Platz, Radio Varsavia, No time no space, Us patriots to arms, I treni di Tozeur...
Vena malinconica a parte, ma... cara Nella come fai a non ritrovare energia e buonumore cantando da sola (come faccio io, insomma) Voglio vederti danzare??? XD
Un grande abbraccio!!!

carmen ha detto...

Ciao Nella, a me Battiato piace molto ma non lo ascolto spesso...ci vuole il momento giusto!
Buona giornata!!
Carmen

Tomaso ha detto...

CARA Nella, passo in fretta per augurarti una splendida giornata come lo è qui!!!
Tomaso

Luca Lorenzon ha detto...

Cara Nella, rimango stupefatto nel leggere della "malinconia" e "tristezza" che attribuisci a Battiato! Come già fatto notare in alcuni commenti qui sopra Battiato è anche (e soprattutto) vitalismo, carica energetica, ritmo, argomenti profondi trattati in maniera popolare. E tu sei troppo intelligente per fare il parallelo musica colta/sperimentale/difficile=triste.
Ti perdono visto quello che scrivi in merito al periodo che stai passando, che immagino stia condizionando i tuoi ascolti ;)

Se la ragazza che citi è la stessa di cui Battiato ha parlato in un'intervista, l'ha lasciata perché rimasta a casa sua gli aveva mangiato uno yogurt senza chiedere permesso e lui si era incazzato!

Nella Crosiglia ha detto...

Grande conoscitore il nostro AMICUSPLATO , con tutti gli accordi distinti da il suono live a quello di incisione. D'altronde quando si conosce un cantante e lo si ama, tutto si deve scoprire ed è un grande piacere il farlo.
Ti ringrazio per queste informazioni dettagliate, mi sono state preziose.
Indubbiamente le canzoni di Battiato , che io considero un grande maestro, almeno le più note , piacciono molto anche a me, e soprattutto le più orecchiabili, quelle che puoi cantare sotto la doccia ..insomma...
Pollution è un mio esperimento estremo per vedere dove riuscivo ad arrivare..ma sono riuscita ad apprezzarla con l'andare del tempo..bisogna sempre centellinare un certo tipo di sonorità.
Grazie ancora mio caro e un forte abbraccio!

Nella Crosiglia ha detto...

Battiato è il maestro e diventerà il compositore per eccellenza mio caro MARCOGRANDEARBITROGIORGIO chissà dopo quanto tempo...
un baciotto mio caro

Nella Crosiglia ha detto...

Hai ragione GLO, ci sono canzoni di Battiato che canto sotto la doccia e il mio compagno cantava in continuazione, capo cosparso di cenere. Però mi piace anche molto la sua vena triste o romantica, anche se non aiuta certo il mio mood a rifiorire. E come ho detto lo apprezzo moltissimo ma ci sono altri artisti che conosco molto meglio. Ho avuto l'opportunità di intervistarlo e per me è stata una grande piacevole sorpresa.
Apprezzo la cura e condivido con te la meno " Battiato" forse di altre sue canzoni, pechè trovo dentro questa musica delle parole meravigliose, che desidererei ardentemente sentire da una persona se ci amassimo. Tutto qui e non è poco.
Un bacio grande ,incantevole amica mia!

Nella Crosiglia ha detto...

Si, CARMEN , ma poi dopo aver trovato il momento giusto, puoi restare in queste atmosfere oniriche , sentimentali, a volte invece strutturate più con vivacità , tanto da avere difficoltà ad uscirne!
Bacissimo bella gioia

Nella Crosiglia ha detto...

Da noi invece TOMASO mio, pioggia e freddo..vedi l'ingiustizia?
Bacione e buon pranzo!

Nella Crosiglia ha detto...

Gli yougurt erano tre per la precisione caro Luca...ahahahah sei troppo forte...
Devo essere sincera a me la musica di Franco invita alla tristezza che io cerco naturalmente perchè è tanto vasta la sua produzione dove puoi trovare canzoni da ballarci sopra in piena vitalità per delle ore.
Ho parlato molto al soggettivo, sento e risento "la cur"a per eesmpio, e mi vengono fuori ricordi personali e fatti concreti ( non tutti) che ho avuto la fortuna di provare e poi il destino hanno fatto andare via per sempre. Mentre per taluni Battiato ha un significato , per me ha una cura dolorifica tonificante.
Un bacio speciale!

silvia de angelis ha detto...

Sono stupende e originali le creazioni di Battiato....mi piace assai!
Un bacione, Nella,silvia

Nella Crosiglia ha detto...

Si penso che sarebberro la tua ideale colonna sonora mia cara SILVIETTA..
Bacio soave del mezzodì!

Betty ha detto...

Cara Nella, questo oggi è un gran bel regalo per me che adoro Battiato… eh si, forse andrebbe ascoltato solo in alcune occasioni, ma io lo ascolto quasi ogni sera, e per me è meraviglioso!
Trovo sia una persona ricca nell’anima e davvero fuori dal comune.
Un bacio cara Nella!

Nella Crosiglia ha detto...

Quanto mi fa piacere avere un riscontro positivo nella scelta di un autore o un brano musicale.
Felici che Franco sia uno dei tuo preferiti..una grande mente, un grande talento!
Bacio e buon pranzo cara BETTY mia!

Romualdo ha detto...

Ciao Nella, ci sarebbero tantissime cose da dire su Battiato, avanguardista dei primi giorni con la sua musica???? elettronica all'apparenza casuale, passando per il favoloso album "Patriots" (Le Aquile, Venezia Istanbul e soprattutto Prospettiva Nevskij) al commerciale "La voce del padrone".
Dopo il successo di questo album è iniziato un cammino spirituale che ci ha mostrato il miglior Battiato, dopo gli album della riflessione (L'arca di Noè con la bellissima "Voglio vederti danzare", Orizzonti perduti con "La stagione dell'amore" e Mondi lontanissimi) arriva quello che per me è l'album simbolo di Franco, Fisiognomica, con brani stupendi su tutti, "Oceano di silenzio" e il meraviglioso "E ti vengo a cercare", forse la canzone che più avvicina il pensiero mistico e spirituale dell'autore siciliano.
Poi arriveranno negli anni brani come "Povera patria", "Atlantide", " Sui giardini della preesistenza", fino a "La cura" che (pensiero personale)è una sorta di collegamento, contatto ed epilogo di "E ti vengo a cercare", una ricerca dell'Io che trova l'essenza di se stessi.
Potrei andare avanti, ma ho già occupato troppo tempo, tante sono le sfaccettature di questo autore, difficile inquadrarlo a livello umano, mi limito ai testi e alle musiche che ci propone, sempre nuove e sempre emozionanti.
Ti ringrazio per questo articolo, ci racconti Battiato diversamente da come siamo abituati a sentirlo raccontare, il tuo punto di vista è differente e per questo originale e, come sempre, competente.
Un abbraccio, buona giornata.
Romualdo.

Paola S. ha detto...

Di Battiato mi piacciono moltissimo i testi: sono ben costruiti, mai banali, non le solite canzonette.
Non amo moltissimo la voce, perché non è il mio genere però è ascoltabile sempre con piacere.

"La cura" mi mette i brividi. Non lo so perché, evoca un sacco di emozioni diverse a prescindere da tutto quello che mi sia mai capitato fino ad ora.
Tocca semplicemente le note giuste.
O quelle sbagliate, certo, dipende.

Comunque mi è piaciuto molto il modo in cui hai scritto questo post, non solo per le informazioni che hai dato molto dettagliate.
Bravissima come sempre :-*
Ti abbraccio anche se stavolta sono io raffreddata e senza voce ^.^

Sabrina Benvenuti ha detto...


Leggo e rileggo le tue righe, e mi fa sorridere il tuo modo di scrivere e descrivere le cose. Non è una presa in giro o sminuire il tutto, ma semplicemente sei brava , a modo tuo, di parlare alla gente( mio modesto parere ).
I commenti che lasci sul mio blog , fanno sempre una piega di piacere sulle mie labbra. Che altro dire...sei super.

Battiato è vero, un po' malinconico. Ma si può ascoltare ogni tanto.
Un saluto.

Alessandra ha detto...

Sicuramente è un grande artista ma, come dici tu, bisogna essere del mood giusto per ascoltarlo.
Bacioni Alessandra

mari da solcare ha detto...

Mi fai sciogliere con il mio conterraneo Battiato, del quale apprezzo anche le canzoni in dialetto siciliano, quali, ad esempio, "Stranizza d'amuri" ... Le sue canzoni ci contagiano la sua malinconia intelligente, tipica degli spiriti sensibili. E poi, è vero, tutti/e vorremmo essere cullati/e con le parole de "La cura". Grazie per questo post. Un abbraccio.

Sabrina Rabbia ha detto...

mi piace da ascoltare qualche volta, nno oggi altrimenti mi metto a piangere, non e' la giornata giusta. Pensare che prima di sposarmi mia mamma lo ascoltava spesso!!!!Baci cara amica mia!!!

Gabri Ercole ha detto...

Un genio e come tutti i geni è giusto che sia pure particolare!!Devo aver consumato il nastro della vecchia cassetta del suo album La voce del padrone....Bacioni

Nella Crosiglia ha detto...

ROMUALDO che bello sentirti commentare in maniera così profonda e cois' leggera nello stesso tempo.Mi incanto quando ti sento descrivere cose che anche se già conosciute sono spiegate con tanta chiarezza e personalità.
Io scrivo sempre di pancia e talvolta posso anche sbagliare,tendo a mettere molto nella mia personalità e qualche volta so di esagerare, ma spero si capisca e mi venga perdonato.
Che dire di Battiato più di quanto tu non abbia messo in evidenza.
Rovinerei il tuo bellissimo commento.
Bacio!

Nella Crosiglia ha detto...

Mi piace quando mi abbracci PAOLETTA , ti sento tanto vicina.
Battiato è un grande artista, ma certo non facile da assimilare e da ascoltare. Ci sono pezzi magnifici e indecifrabili, altri più leggeri , altri talmente poetici che ti fanno venire le lacrime agli occhi.
Ti stringo forte adorabile creatura.

Nella Crosiglia ha detto...

SABRINA ..ma che belle parole e come mi rendono felice nel grigiore di questa giornata autunnale dove tutto è più duro da affrontare.
Anche le connessioni ci sono contro e facciamo i salti mortali per portare a termine il lavoro persino in notturna..Non c'è tempo, il tempo non basta mai.
Non sempre Battiato ci può aiutare con la sua musica. Basterebbe staccare e far capolino nel suo mondo. Non sempre è cosa facile.
Ti stringo forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Si ALESSANDRINA mia, io la vedo così...oppure bisognerebbe staccarsi da tutto e apprezzarlo per quello che ci regala che è moltissimo..
Un bacio speciale!

Nella Crosiglia ha detto...

MARIDASOLCARE cara, "La cura" mi tocca profondamente perchè vorrei sentirmi dire almeno una strofa della sua canzone da una persona giusta che sappia farlo.Eppure l'avevo sai e purtroppo non c'è più. E allora mi cullo in questa grande sensibilità dell'autore che mi porta veramente in mari e cieli lontani.
Un grande poeta e un grande artista.
Bacio mia cara

Nella Crosiglia ha detto...

A volte SABRINA scegliamo la musica secondo la nostra interiorità. Quando non lavoro( se ho tempo certo non in questo periodo) scelgo sempre quello che desidero sentire , è il mio animo che me lo suggerisce. E strano caso,arrivo sempre a confrontarmi con una intensa malinconia...
Ti abbraccio forte forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Cara GABRI , ci sono pezzi per noi importantissimi in certi momenti di vita, che spesso diventano inutili per poi riprendere e farti cullare e consolare da loro.
Io sono molto strana quando scelgo la mia musica personale.
Per la serie facciamoci del male, "La cura" mi annienta totalmente...
Bacio serale!

Santa S ha detto...

Che bella testimonianza la tua, un intreccio tra la tua esistenza e Battiato, sono così le canzoni dei grandi autori ci "irretiscono". Come fai notare non pro-cura a tutti lo stesso effetto :) Per me è energizzante, a modo mio ovviamente :) Grazie per questa bella pagina che ti ha rubato ore di sonno, ma ci ha regalato una intensa lettura. Una cura di abbracci :**

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie SANTA cara sempre così carina con me, ti ringrazio..spero di averti almeno un po' divertita...
Buona cena e buona serata...

kilara ha detto...

Ancche io oggi sono un pò giù,e direi che non è il caso di infierire con Battiato.Però è sempre interessante leggere i tuoi post su questi grandi personaggi di cui non so mai niente.

Nella Crosiglia ha detto...

Non credo adorabile KILARA che tu non sappia niente su Battiato, io quando sono più giù del solito ..strano a dirsi infierisco con canzoni strappalacrime e divento ancora più depressa, per la serie facciamoci del male...
Un bacio notturno tesoro..

Ambra ha detto...

Ma tu, Nellina, sei una Enciclopedia Musico-Canora vivente!

Nella Crosiglia ha detto...

AMBRINA non esagerare , ho detto solo le mie impressioni sul grande Battiato...ahahahahaa
Ti voglio bene!
Una dolce notte!

Krilù ha detto...

Battiato mi piace molto ma, come giustamente dici tu, la patologica malinconia dei suoi magnifici pezzi non sempre è tollerabile quando si è depressi.
E allora che fare? Nellina cara, stringiamoci alla nostra tristezza e gustiamoci ugualmente la poesia di Battiato.

Nella Crosiglia ha detto...

E allora facciamo così KRILU' cara..d'altronde spesso lo faccio veramente sai? Più sono a terra più mi deprimo con canzoni strappalacrime...
Bacio della notte!

Andreina ha detto...

Sinceramente non mi piace....
Nella forza non voglio sentirti triste, fammi un sorriso e magari ascolta la musica allegra che c'è sicuramente nel tuo cuore....

Nella Crosiglia ha detto...

Basta che tu mi scriva ed ecco il sorriso spunta subito sulla mia faccia e divento più serena..Buona notte e ti voglio bene

Nella Crosiglia ha detto...

Lo dicevo a te ANDREINA mia cara , ma in queste ore della notte i neuroni incominciano a spegnersi..
Bacio!

Sontyna ha detto...


Del buon Franco davo per scontata la bravura e il genio , mai avrei immaginato che fosse pure simpatico e spiritoso! Sei una fonte costante di notizie-sorpresa cara Nella, grazie ♥

keypaxx ha detto...

"La cura" è una canzone che mi è molto cara. Ma non per il "facile" successo ottenuto - che ha permesso al maestro di tornare ai fasti degli anni ottanta -, per altri motivi personali (che anch'io terrò segreti, come l'amore del maestro). Uno di questi motivi però sarò svelato prossimamente.
Non ho l'antologia, anche perché, seguendolo dall'infanzia, posso dire di aver ascoltato tutto. Se ne avrò l'occasione, non mancherò di vederlo sul palco al fianco di Alice.
Buon 1° aprile.
^_____^

Nella Crosiglia ha detto...

Ma grazie a te SONTYNA mia di leggermi sempre con tanta assiduità...
Simpatico in senso lato ,ha le sue manie , i suoi dogmi che sono intoccabili, ma con la sua intelligenza sa essere spiritoso e anche cordiale...Controsenso no? Forse no..
Bacio con la pioggia e il freddo!

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie adorabile KEYPAXX..teniamo i nostri segreti per noi, anche se penso che quelli proprio da tenere chiusi debbano essere pochi in un rapporto di qualsiasi genere ma vero!
Non so le date del tour , me le hanno comunicate ,ma non le ricordo..se ti interessano fammelo sapere...
Un sorriso piovoso per te!

BlaBla ha detto...

Dalle mie parti, ai tempi, c'era una radio locale così folle da trasmettere, nel primo pomeriggio, l'intero album L'Egitto prima delle sabbie. Arrivati alla fine del primo brano, il DJ si è scusato che doveva girare il disco (erano i tempi del vinile) e poi è ripartito con il secondo e ultimo pezzo.
Battiato è sempre stato un po' eccessivo, in un senso o quell'altro, forse per mascherare una sua nascosta timidezza, di sicuro è uno dei personaggi chiave della musica popolare italiana contemporanea.

Rosy ha detto...

Carissima Nella Battiato è uno dei cantanti preferiti di mio padre il quale possedeva tutta (o quasi)la sua discografia in vinile (33 giri).Quindi fin da piccola sono stata abituata ad ascoltarlo e rimanevo colpita dalla complessità di diversi testi,il cui significato va oltre le parole...complimenti per la scelta:la Cura è il mio brano preferito,un testo romantico,profondo e splendido:))
Un bacione:))
Rosy

Ale ha detto...

Ciao NEllina cara... sparisco, poi ritorno. A parte La Cura, che è meravigliosa, Battiato non è proprio il mio genere. Non pensavo fosse simpatico, anzi...
Ti auguro un buon mese di aprile e ti lascio un abbraccio, a presto.

Nella Crosiglia ha detto...

Giusta osservazione BLABLA, forse questa eccessiva timidezza, che comunque parlando poi direttamente non ha, gli ha donato questo carattere abbastanza particolare.
L'aneddoto del Dj è da manuale!
Bacissimo

Nella Crosiglia ha detto...

ROSY ottimi e raffinati gusti familiari...
La Cura è un brano che mi commuove sempre , lo trovo talmente toccante che vorrei sentirmelo sussurrare dalla persona del cuore..impossibile purtroppo!
Baci cara!

Nella Crosiglia ha detto...

Non è facile Franco a capire e ad ascoltare per certe sue composizioni, sena togliere il merito di essere u grande artista...
E' arrivato Aprile...ma oggi da noi è pioggia e freddo!
Ti stringo forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Mi riferivo a te ALE mia nell'ultimo commento, la sbadataggine è il mio mestiere...

Gianna Ferri ha detto...

Grande artista che amo.

Abbraccio, Nellina.

Nella Crosiglia ha detto...

GIANNINA bella felicissima per questo..quanto tempo..ti penso spesso..sei adorabile..
Un bacio speciale , corro a cenare!

lolle ha detto...

La cura è una canzone stupenda, struggente, malinconica... vale la pena davvero di ascoltarla e riascoltarla.. ma tu cara Nella, quando scrivi e racconti saresti capace di farmi apprezzare anche la mia vicina (stonata) che canta sotto la doccia!!

Sii forte..un abbraccio

Nella Crosiglia ha detto...

Adorabile , mia piccola LOLLE...ma che meraviglia..peccato che devo ancora lavorare , potrei andare a nanna felice!
Ti adoro, grazie!

Maurizio C ha detto...

"La Cura" è una canzone molto nota e anche molto bella, poetica, rara come raro è stato Battiato nel panorama musicale italiano e non solo. Artista particolarissimo, differente, originale, colto... di certo di quelli da non dimenticare :)

Un caro abbraccio a te :)

Nella Crosiglia ha detto...

Artista difficile , ermetico e immediato nello sesso tempo, grande cultura musicale..
Ciao MAURIZIETTO un dolce fine settimana... Abbraccione!

Rita B ha detto...

Ciao Nella! Riemergo dal "dopo-pasqua" che è una scusa, come altre feste, per marinare il blog!
Battiato, da ragazzina mi faceva quasi paura, in seguito ho imparato ad apprezzarlo! La cura è una canzone meravigliosa! In ogni caso gli artisti piu' particolari hanno sempre avuto anche un'infanzia un po' anomala,in senso buono intendo,compensano con l'arte qualcosa che manca!
Infatti se non mancasse loro qualcosa non so se poi diventerebbero artisti!
Vabbeh idee mie! Ti auguro di stare meglio,ti abbraccio a piovra tua Sbrisola!

Francesco ha detto...

Ma quanti sono stati i Battiato nella vita di Battiato?

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao RITINA cara...che devo dire, indubbiamente qualcosa di particolare gli artisti possono averla , anche dal punto di vista vita personale, o brutti ricordi infantili, o sofferenze patite, o amori infranti , come tutti però..ma il senso della loro arte scava in questi drammi e loro vengono fuori diversi , capaci così di creare sotto le macerie...Uomo particolarissimo Franco , ma credi parlando con lui, diventa simpaticissimo e spiritoso, indubbiamente un artista ermetico!|
Bacio Sbrisolona mia...

Nella Crosiglia ha detto...

Bel commento FRANCESCO arguto e intelligente in poche righe come tu sai fare. Indubbiamente non pochi, ma in un fondo tra se e lo specchio ---uno solo!
Abbraccione ..sagace!

magalì ha detto...

Nella cara... sai sempre stupirmi con le tue curiosità e notizie davvero approfondite...
lui a me non è mai piaciuto granchè (de gustibus) ma non posso non riconoscere la genialità di un artista gran maestro...cultura e tanto altro...
un abbraccio

Nella Crosiglia ha detto...

Artista difficile cara MAGALì mia..purtroppo è così
Non gli si può non riconoscere che è un grande maestro.
.Grazie per i tuoi complimenti sempre apprezzati e puntualissimi...
Un bacione grande!

Carmine Volpe ha detto...

grande è grande anzi grandissimo, anche se di molte sue canzoni le trovo meglio interpretate da alice e milva, danno quel qualcosa di più facile all'orecchio

Mirta Luce nel cuore ha detto...

•´¯)✿(¯`•.¸☆PER TE!!! !!.BUONA SERATA•´¯)✿(¯`•.¸☆
•´¯)✿(¯`•.¸☆PARA TI!!! !!.UN GRAN SALUDO•´¯)✿
✿(¯`•.¸☆¸.•´¯)✿(¯`•.¸☆ ¸.•´☆ sm@@@k sma@@k...

✿◕‿◕✿ ❀◕‿◕❀ ❁◕‿◕❁ ✾◕‿◕✾
(> " " <) (> " " <)
( =’o'= ) ( =’o'= )
-(,,)-(,,)- (,,)-(,,)-…
(> " " <) (> " " <) (> " " <)
( =’o'= ) ( =’o'= ) ( =’o'= )
-(,,)-(,,)- -(,,)-(,,)–(,,)-(,,)-….

♥♥ ℯೋღ♥ღೋLuce nel cuore

______$$$$$$_$$`
___$$__$$$$$$$$__$$$$$$
___$$$$__$$$$__$$$$____$$
___$$$$$$$$__$$$$$$_____$$
____$$$$$$__$$$$$$$$$___$$
__$$$$$$$$$__$$$$$$$$$$$$
__$$$$$$__$$__$$$$$$$$_$$
____$$$$$__$$__$$$$$$_$$$$
____$$$$$$$$$$$_____$$$$$
_____$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$
____`$_$$$$$$$$__$$$$$$$$$$
____$$$`__$$$$$__$$$$$$$$$
____$$$$`_________$$$$$$
______$$ ______
_______`$$ __
_________$$`_____
__________`$$` ______
____________$$
_____$$$$$$$$$$ _______
___$$$$$$$$$$_$$ __-
_$$$$____$$___$$` ______
$$$$$__$$_____$$__$$$$
$$$$$$$______`$$_$$$$$$
$$$$__________$$$_____$
$$___________` $$____$$
_____$$$_____$$`___$$$$
___$$$$$$___$$__$$$$$$
__$$$$$$$$_$$_$$___$$$
_$$$____$$$$_$$__$$$$
__$$_____$$_$$$$$$$
___$______`$$
___________$$ __
____________$$`
___________`$$ _

Mirta Luce nel cuore ha detto...

Cara amica sei molto presente nelle mie preghiere

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie adorabile MIRTA , te ne sono grata , sono certa che le tue preghiere mi arrivano al cuore...
Ti stringo forte

Nella Crosiglia ha detto...

Talmente grande che spesso è difficile accostarsi a lui CARMINE..
Buon mercoledì mio caro e un abbraccio forte!

prova

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.