............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

mercoledì 5 dicembre 2018

Nuova scossa con i Muse





Incomincio a sentire quest'aria frizzantina natalizia e più mi allontano dallo spirito giusto.
 Lo sapete già , non sono una patita delle feste comandate, per moltissimi motivi personali e oggi anche di salute. Ricordo tempi felici , quando le persone del cuore non mancavano  ed non posso raggiungere gli amici che mi farebbero allontanare queste malinconie.
 Ma passiamo ad altro.
Premetto , più si avvicinerà il Natale , più ( salute permettendo) i miei post saranno lontani da lui!
 Parliamo dei Muse . Si una band non conosciuta da tutti , un male credetemi, anche se si devono digerire all'inizio , con molto cautela. Grandi musicisti, grande front man, con pregi e difetti( ma non ci interessano) musicalmente parlando lo ritengo sublime per i miei gusti
Loro stessi annunciano il nuovo lavoro, descrivendolo più umano del solito, quindi più comprensibile e più vicino a noi, più pop! Per me meno bello.Si definiscono una band in via d'estinzione, può essere , quanta vita ancora avranno non è dato sapere . La svolta mi ha fatto un po' storcere il naso, ma quando sento la voce e la chitarra o il piano di Bellamy, mi riconcilio subito.L'ultima fatica è" Simulation Theory", titolo sempre sibillino e da decifrare..partirà da Los Angeles e arriverà in Italia alla metà di Luglio sempre ad Assago in Milano. Non perdeteli per favore, fate uno sforzo su voi stessi, certo se amate il rock.Sinceramente hanno sempre giustificato le loro produzioni come frutto del loro piacere , ora si sono spinti a dire che hanno più pensato al pubblico. Discutibile, ma vero! Niente balletti o coreografie teatrali(le abbiamo viste a volte, ma senza dubbio non banali), meno tecnologia, via i droni, i megaschermi e tutto il resto.Il loro desiderio attuale è di coinvolgere le persone in carne ed ossa, un cast dove la presenza sono gli esseri umani. Il mondo cambia anno dopo anno, dicono saggiamente, il rock deve avere un significato ed una ragione di esistere.La tecnologia è in evoluzione , il panorama politico pure,il loro linguaggio deve lavorare pari passo, quindi in continua evoluzione.Si sentono più soli di prima, le realtà di oggi non hanno una grande affinità con loro, non c'è uno spirito di sana competizione,ma sono convinti di fare ancora qualcosa di rilevante essendo una specie in via di estinzione.
Hanno fatto qualche concerto di riscaldamento, prima della definitiva partenza del tour in Febbraio, poche partecipazioni ad eventi organizzati o in radio. Hanno calcato il palco del Royal Albert Hall a Londra e come riscaldamento non è niente male.
 Non voglio aggiungere altro, lascio tutto sospeso. So di avere scritto qualcosa di introverso, come il mio mood in questo momento, ma mi faceva piacere esprimerlo e sapete che spesso do via libera alle mie esternazioni.
Avrò pochi commenti, ne sono sicura, pazienza ma, cerchero' di avere la mano più leggera la prossima volta..
 Intanto meditate gente, meditate.....

25 commenti:

silvia de angelis ha detto...

Credo siano veramente notevoli questi Muse..
Anche io non amo il Natale, soprattutto da quando ho perso i miei genitori...ma le
feste arrivano e bisogna conviverci!
Un pensiero gioioso per la tua sera, Nella, silvia

Romualdo ha detto...

Ciao Nella, conosco poco questo gruppo, ricordo "Neutron Star Collision" ottimo brano legato ad un pessimo film.
Si tratta di musica tutt'altro che di facile assimilazione ma che può raggiungere quelle profondità che molte, troppe, canzoni contemporanee non riescono nemmeno ad avvicinare.
Come succede spesso (almeno a me) ogni imput che ricevo su cose che non conosco o conosco approssimativamente, è motivo di "indagine", in questo modo si ha la piacevolissima sensazione di chi scopre interessanti novità fino ad allora nemmeno immaginate.
Non tutti gli approfondimenti raggiungono un risultato entusiasmante ma la conoscenza vale di per se ogni minuto speso.
Grazie, buona serata.

sinforosa c ha detto...

Non conoscevo questo gruppo, motivo in più per andare ad ascoltarli anche in altri pezzi. Farò una bella ricerca. Grazie Nella, mi hai dato lo spunto per approfondire. Buona serata, di cuore.
sinforosa

franco battaglia ha detto...

Dopo essermi deliziato con il passato ( e cioè i Queen al cinema..), ora mi rifocillo col presente, che allo stato attuale vede pochi gruppi degni di nota (almeno da parte mia), i Muse ovviamente, e i Coldplay, ad esempio.

Tomaso ha detto...

Cara Lella, tu sai che ai miei tempi non esistevano questi bravi gruppi,, poi per varie ragioni, non ho potuto seguirli.
Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Mondo d'Arte di Pia ha detto...

Cara Nella che regalo immenso mi hai fatto con questo tuo post. Io amo immensamente i Muse. Lì conosco dai loro primi passi. Lì ho visti "crescere" e non mi hanno mai deluso. Ora staremo a vedere cosa ci regaleranno i nuovi pezzi. Spero che la loro ribellione non venga meno, nonostante "l'umanizzazione", perché è ciò che li ha sempre contraddistinti. Almeno per me è così.
Il Natale, ormai credo conoscendomi che tu lo sappia già, lo adoro. Se fossi lì con te, farei di tutto per influenzati...eheheheh...e farti cambiare idea in proposito. 😁
Ma non accade ed allora eccomi comunque qui, sperando di esserti vicina almeno con il tasto del Pc.
Ti abbraccio e stringo forte mia bell'amica ed alla prossima. Smack!

Ale ha detto...

Già presi i biglietti cara Nella e il vinile....
Ad un primo ascolto "a me" non sono piaciuti, ma io non faccio testo. Ho altri gusti.
Farò leggere al ragazzo il tuo post naturalmente. Ti abbraccio. ♥

Sabrina Rabbia ha detto...

ciao cara e' molto bello rileggerti e ritrovarti. Come stai???Ascoltero' il tuo consiglio, piano piano iniziero' ad ascoltarli perche' non li conosco, grazie. Baci Sabry

Nella Crosiglia ha detto...

Cara SILVIETTA consideriamolo un periodo che si deve affrontare nel bene o nel male.
Ti consiglio di scoprire questo gruppo soprattutto ai loro inizi.
Fammi sapere cosa ne pensi
Bacio soave

consuelo tognetti ha detto...

Li adoro follemente ma non sono ancora riuscita ad andare a vederli dal vivo. L'ultimo album non l'ho ancora ascoltato se non il singolo che passano già alla radio. I vecchi progetti sono tutti nella mia playlist preferita :-)

Nella Crosiglia ha detto...

Quanta saggezza mio caro ROMUALDO, spesso molte informazioni ci vengono utili per scoprire certe lacune che tutti noi abbiamo. Io le trovo molto utili.
I Muse sono un complesso sicuramente non di facile digeribilità, ma hanno delle sonorità che possono anche piacere e non poco.
Tu da buon ricercatore puoi scoprire qualcosa che ti può essere gradito.
Un abbraccio forte

Nella Crosiglia ha detto...

Mia adorabile SINFOROSA, chissà se la scoperta dei Muse ti può essere di gradimento.
Trovo questa band sicuramente non facile al primo ascolto, ma avendo pazienza e interesse può anche darti delle belle sorprese.
Un bacio speciale

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao caro FRANCHINO, si il panorama musicale è molto diverso da quello di una volta, meteore che vanno e poi spariscono.
I Coldplay ed i Muse li trovo in maniera molto diversa molto interessanti.
I primi ci danno una forte carica di allegria, i secondi un nuovo modo di donarci la musica, con una forte preparazione tecnica ed emotiva.
Felice di leggerti..
Baciosera mio caro

Nella Crosiglia ha detto...

TOMASO caro , forse i grupppi di un tempo erano migliori di quelli di oggi perchè conta sempre la durata di un gruppo.
I Muse non sono una band facile, ma per curiosità puoi sentire qualche loro pezzo.
Mi raccomando sii sempre in forma tu e la tua Danila.
Un abbraccio fortissimo

Nella Crosiglia ha detto...

I tuoi post mi fanno sempre tanta compagnia, adorabile PIA..Anche se forse ,per tante ragioni personali ,la mia idea oggi sul Natale non cambierebbe , ma sarei felicissima di passarlo con te.
Ma anche virtualmente può aiutarmi.
Grandiosi i Muse , per una avezza come te, avrai forse qualche piccola delusione, ma il loro tocco resta sempre inconfondibile
Bacio speciale

Nella Crosiglia ha detto...

ALE cara chissà che tu visti poi dal vivo non cambi idea.
Saranno lontani dai tuoi gusti, ma ti daranno sicuramente una scossa nuova.
Abbraccione serale.
Ottimi gusti il tuo ragazzo, complimenti!

Nella Crosiglia ha detto...

Tiro avanti mia cara SABRY, continuano le lotte contro questa malattia sconosciuta, ma io cerco di andare avanti indomita...
Ascoltali piano piano, hai visto mai?
Bacio serale

Nella Crosiglia ha detto...

Felice che tu li conosca cara CONSUELO, forse sarai un po' delusa da questo cambiamento , ma è impercettibile per chi li ama.
Grazie ..ti stringo forte!

Pietro Sabatelli ha detto...

Che dire quindi? ben vengano i Muse ;)

Nella Crosiglia ha detto...

Bravo PIETRO sempre aperto alle nuove sperimentazioni..
Una felice serata!

Alessandra ha detto...

Non conoscevo questo gruppo e ti ringrazio per avermi dato spunti per approfondire ciò che non sapevo. Come tu ben sai, io adoro il Natale anche se ogni anno si fanno sempre più sentire le gravi perdite di persone tanto amate...ma io non smetto di credere a Babbo Natale nonostante tutto.
Bacioni

Nella Crosiglia ha detto...

cara la mia ALESSANDRA come vorrei essere come te con la tua passione e sensibilità verso il Natale. Ogni anno che passa divento più malinconica, ma solo scorrendo le tue meraviglie il mio animo si rallegra.
Una felice serata

Roberta M ha detto...

Buonasera Nella,
ho 34 anni e da quando ascolto musica assiduamente e non per gioco, conosco i Muse.
Della vita privata non mi interessa, ma la loro musica che si contraddistingue e che sperimenta nuovi suoni mi è sempre piaciuta e affascinata....mi sono sempre piaciuti i gruppi che osano e ci riescono (in Italia Samuel con i Subsonica in primis) .
Se diventano più Pop....mmm non mi convincono.
Buona serata !
Roby

Nella Crosiglia ha detto...

ROBY cara se sei una seguace dei Muse , il loro ultimo lavoro forse ti entusiasmerà meno,pur essendo sempre bravi, vale la pena comunque ascoltarli.
Ottimi gusti mia cara, buon pranzo!

Nella Crosiglia ha detto...

SABRY non riesco a commentare sul tuo blog..ho provato a rispondere ma non succede nulla, mi vuoi informare se esisto da qualche parte? Grazie dolcissima amica