............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

domenica 9 maggio 2021

Vaccino Covid-19


 

Miei cari , scusate il mio enorme ritardo nello scrivere, ma questa volta la motivazione è alquanto seria Stop scrivendo del vaccino che tutti ormai ne siamo convinti , dobbiamo fare . Non vengo a chiedervi se la vostra motivazione dipenda dalla paura del Covid o dalla necessità di non essere chiusi completamente in casa, senza libertà di muoversi liberamente o in maniera alquanto complessa e poco duratura. Era destino che il vaccino diventasse realtà come molte altre cose,  non voglio ripetermi, quindi mi rivolgo al Manzoni per rammentarvi che questo vaccino " s'ha da fare!!!!".La mia problematica risultava quale tipo di vaccino scegliere e questa non è una cosa così semplice , perchè non vai al supermarket a scegliere una marca di pelati oppure l'altra.Sapete i miei trascorsi che non sono stati rosei, interventi non certo semplici , una diagnosi errata che ha devastato il mio corpo, salvato dalla bravura di valenti professori, ma il mio condizionamento alla vita è dato da visite annuali e venti e dico venti medicine al giorno. L'abitudine è fatta, ho degli anticorpi miracolosi,e una capacità di ricostruirmi abbastanza celere, ma come direbbe mio padre" Sono di seconda scelta" e sorrido ancora quando sento questa frase , perchè me lo ricorda , con il suo camice austero, chirurgo integerrimo , ma facile alla battuta, e vi risparmio tutto il suo racconto verso questa unica figlia che qualche problemino forse gli avrà ben dato!Tutto questo tempo è stato consumato tra una visita medica e l'altra e le notturne discussioni con il mio straordinario medico di base che ha trascorso buona parte del suo tempo, a studiare quale vaccino fosse più adatto..impresa titanica, anche perchè ogni giorno c'erano notizie nuove e contrastanti, spesso tragiche , e nessuno è un virologo di grido, quindi si è venuti alla conclusione che avrebbe fatto tutto lui dal punto di vista cartaceo appuntamento compreso, e io sarei andata a martoriare il medico di turno che mi doveva dare il benestare per l'attuazione del tutto.Specifico che io ho allergie a tutto, medicinali, cibi e bevande, trucchi e parrucchi, quindi  la lista da presentare al malcapitato era talmente lunga che " I promessi Sposi"sono una bagatella riassuntiva di un romanzo d'appendice.Questa mattina sono andata al ferale appuntamento, quasi in ritardo( si sono calma caratterialmente) e ormai sono anche abituata ad avere un codazzo di camici bianchi come coro gregoriano.Non ho mai trovato persone così disponibili e gentili, così positive e accattivanti, e dopo una lunga discussione, ci siamo accordati per il famoso Pfeizer. Ed eccomi qui a scrivervi con un braccio sinistro dolorante,ma capace di battere sui tasti, e per ora niente più.Prestino per cantare vittoria, ma insomma chi ben comincia...


cerchiamo per una volta di essere ottimisti. Se non mi sentirete più vuol dire che qualcosa sarà ben successo...ma non pensiamo a questo ora. Finisco qui questa mia lunga tiritera, per assicurarvi che non sto male, che vi penso sempre e consigliarvi di fare questa benedetta iniezioncina che manco la sentite, verso quella libertà di movimento che ci sarà dovuta. Così spero.Niente paura, sorridete, e a risentirci per la seconda dose...sic...

38 commenti:

Alligatore ha detto...

Credo che abbiate deciso per il meglio. Anche mia madre ha fatto quel vaccino (già presa la seconda dose) e sta benissimo. Spero che anche per te sarà così Nella. Di sicuro, la libertà è importante.

silvia de angelis ha detto...

Ciao carissima, anche io a breve farò Pfizer, ma dovrò recarmi fuori Roma....pazienza!
Un abbraccio,silvia

Gus O. ha detto...

La lotta tra le case farmaceutiche ha creato falsi allarmi e così l'immunità di gregge ce la sogniamo.
Il fatto è che anche un'aspirina può provocarti una reazione allergica. I casi di trombosi cerebrale dopo somministrazione vaccino sono pochissimi.
Nel Regno Unito su 20 milioni di dosi somministrate ci sono stati 79 casi di VIPIT, con 19 decessi.
Un abbraccio Nella.

Annamaria ha detto...

Tranquillissima, cara NELLA! Anche a me hanno fatto Pfizer e avrò il richiamo tra qualche giorno. Se ti fa male il braccio metti il ghiaccio, passa quasi subito!!!
Abbracci grandi!!!

Pietro Sabatelli ha detto...

Innanzitutto hai ragione, s'ha da fare e punto. Il tipo di vaccino? In base a cosa uno ha, è semplice. Quattro giorni fa mi sono vaccinato prima dose Pfizer.

Ale ha detto...

Brutta cosa Nella... Sono a letto con le gambe che non mi reggono, la depressione sta colpendo ancora. Non volevo vaccinarmi
Ma forse mi passa la paura di uscire. Alla mia età dovrei fare Astrazeneca, ma mi sento fragile, sono anche ipertesa. Ma il medico di base se ne frega.... Così andrò e vediamo. Se mi fanno Pfizer bene altrimenti ritorno a casa.
Bacioni cara.... Scusa il mio sfogo.

Nella Crosiglia ha detto...

E' proprio per la libertà che mi sono decisa a farlo caro il mio ALLIGATORE. Non ho scelto io il vaccino , ma il gentile medico che mi ha interrogato prima della messa in opera del tutto. Speriamo per il meglio mio caro . Grazie e bacioni serali

Nella Crosiglia ha detto...

SILVIETTA , molte persone hanno dovuto trasferirsi in altre località, non disperare , il viaggio sarà più corto di quanto sembra. Bacio soave

Nella Crosiglia ha detto...

hai ragione come sempre GUS, ma come informazione ti dirò che sono anche allergica all'aspirina( lo so sorridi) con shock anafilattico...pensa un po' tu come sono messa bene!!!! La confusione regna sovrana , è la pura verità , aumentando la psicosi del tutto..speriamo si riesca ad ottenere un buon numero di vaccinati. Non so che dire, i pareri sono molto contrastanti. Un forte abbraccio serale

Francesca Mei ha detto...

Io faccio parte di quelli che non si faranno il vaccino finche non mi prenderanno e mi legheranno con la forza,ma sono contenta di sapere che stai bene ed è andato tutto bene.

Farfalla Legger@ ha detto...

Ciao cara, scusami ma preferisco non dire nulla sull'argomento "vaccini".
Ho un'opinione tutta mia personale per cui preferisco tenerla per me.
Cmq sia se tu hai ritenuto farlo è giusto che sia così e vedrai che tutto andrà per il meglio.
Solo una domanda: di quale libertà parli? Di quella che porterà il vaccino?
Baciobacio cara siempre tutto per te. <3 <3 <3

J_D_La_Rue_67 ha detto...

Io ho delle forti perplessità ma alla fine mi metto in lista consapevole che a me toccherà il più "chiacchierato", ma lo faccio solo perché vivo con mia madre anziana e "fragile" per innumeri patologie. A lei toccherà il Moderna infatti.
E' un tiro dei dadi, e io non sono un giocatore, ma c'è poco da fare.
Credo che tu abbia fatto "la migliore delle scelte obbligate" e sono contento per te, ti sei tolta un pensiero :)

giglio ha detto...

I miei sono ultra ottantenni e hanno già fatto la 2° dose di Pfizer e hanno avuto solo qualche problemino, niente di grave; quindi, stai tranquilla!

Costantino ha detto...

Fatta già da circa un mese prima dose Astrazeneca, nella speranza che la vaccinazione di gran parte della gente aiuti i modo decisivo ad un efficace ritorno alla normalità.

Nella Crosiglia ha detto...

FRANCESCA cara , devo vedere cosa succederà in seguito. Sono alla prima dose e ai primi giorni. Purtroppo non mi riposo molto. Ma devo dire che gli effetti collaterali per ora sono molto rari. Non avere timore, il vaccino giusto ti potrà portare se non altro ad essere libera nei tuoi spostamenti. Bacioni grandi

Nella Crosiglia ha detto...

FARFALLINA mia anche senza parlare siamo della stessa ed identica idea. Non facciamo commenti perchè il pensiero è comune. Ho fatto il primo vaccino perchè con il mio lavoro , se potrò ricominciare , non avevo nessun altra possibilità di muovermi con una certa facilità. Non proseguo, perchè ripeterei le cose che pensi tu e so che ci capiamo al volo.
Ti stringo forte

Nella Crosiglia ha detto...

J.D.LARUE. sorrido mio caro perchè la pensiamo alla stessa maniera. Non lo scriviamo , ma ognuno di noi ha delle convinzioni. La mia scelta è data per avere più facilità di movimento riguardo ai concerti, se questi verranno ripresi. Ecco il mio convincimento, sperando nel meglio. Non essere pessimista, perchè devi trovare un vaccino non adatto non è detto sai.Moderna è un vaccino simile al Pfizer e quindi non devi avere timore per la tua mamma .Incrociamo le dita e andiamo avanti.

Nella Crosiglia ha detto...

GIGLIO mio sono molto fatalista, ho scelto di farlo e me ne assumo tutte le responsabilità, sperando il meglio. Un bacio serale

Nella Crosiglia ha detto...

COSTANTINO caro , non sono così ottimista e non credo che otterremo la più completa normalità. Ma ho fatto il vaccino. Devo ancora terminarlo e che Dio ce la mandi buona. Bacio serale

Nella Crosiglia ha detto...

ALE cara non devi mai scusarmi con me , ti capisco proprio tanto,ma non devi essere così depressa. Anch'io stento la ripresa ad uscire, mi sono abituata al letargo e alla completa solitudine, io così diversa prima del Covid. Ma bisogna vivere mia dolce Ale, vai tranquilla , scaccia i pensieri neri che spesso la mente ci regala, tutto andrà per il meglio. Ti voglio bene

Nella Crosiglia ha detto...

Siamo pari PIETRO, mi sono vaccinata tre giorni fa , prima dose, convintà?!, non direi, ma decisa poi a farlo sperando in tempi migliori anche se il mio ottimismo non è dei più vivaci. Abbraccio serale

Nella Crosiglia ha detto...

Mia dolce ANNAMARIA, non ho molti dolori , ma ho accumulato molti problemi in questi ultimi tempi, molto più seri del vaccino. Quindi mettiamo il ghiaccio e andiamo avanti..Abbraccio da stritolo!

Francesco ha detto...

a me toccherà il 5 giugno

Nella Crosiglia ha detto...

No problem FRANCESCO, ne uscirai vincitore

Franco Battaglia ha detto...

Persone con tante patologie sono state tutte indirizzate verso Pfizer, forse meno efficace ma anche meno impattante verso organismi già provati da mille vicissitudini... spero che ti rimetta presto, e che questa pandemia divenga presto un ricordo.. ;)

Nella Crosiglia ha detto...

FRANCO caro penso che per i soggetti fragili come me , sia il più adatto anche se oggi , 8quinto giorno ) qualche fastidio lo sento. Via il dolorino al braccio, solo due giorni ma cosa da poco, brividi, freddo persistente, debolezza. Ora anche un po' di nausea e mal di stomaco, ma tutto a livelli molto graduali. Altre persone non hanno avut proprio nulla con questo Pfizer, ma come ti ho detto , non faccio testo. Devo misurare la temperatura, forse oggi qualche lineetta la potrei pure avere. Ma cerco di non caricarmi negativamente altrimenti tutto si esaspera. Chi non ha patologie gravi , penso che i timori siano minimi, Ho sempre pensato che il Covid non faccia molte vittime, diversa è la questione se associato ad altre patologie a rischio. Coraggio , niente di grave , fammi sapere. Bacio

Nella Crosiglia ha detto...

ALLIGATORE mio caro, anche se è cambiato tutto , sei sul mio blog con il tuo bel libro e ..avanti sempre così..bacissimi!

J_D_La_Rue_67 ha detto...

Ciao Nella!
Ho ottenuto l'appuntamento per il primo shot di Pfizer l'8 giugno.
Già programmato tutto: il 5 pulisco casa ascoltando "I want to break free", il 6 butto giù 4 righe senza pretese di testamento olografo con l'accompagnamento di Smiths e Joy Division, il 7 mi confesso, niente di che ma ho calcolato che ci vorrà un po' visto che non lo faccio da 40 anni. In cuffia credo che terrò Califano (un solo auricolare). La sera faccio sparire un po' di cosine compromettenti tipo la mia collezione di collant e guepieres, magari ascoltando robetta leggera tipo Faust'O.
Alla puntura vado liscio come l'olio con in cuffia i Judas Priest, e poi que sera sera.
Che dici va bene come playlist? :D

Nella Crosiglia ha detto...

JDLARUE..mi hai fatto tanto ridere credimi, bene i Queen per pulire casa niente da obiettare, il testamento olografo per cosa? Ma dai, sono ancora viva io per il momento e non ho fatto testamento, ma accompagnata dagli Smiths quasi quasi ci faccio un pensierino.Oggi la confessione è molto veloce , non ti preoccupare, ma con Califano da ascoltare mi sembra giusto chiedere il permesso al confessore, sai come vanno le cose spesso si hanno sacerdoti un po' antichi!Guepieres e collant con il Faust mi sembra il massimo, un colpo da maestro. Io terrei il tutto in bella mostra compresa la musica. Juda Priest per il Pfeizer? qualcosa di inglese dove è nato, non ti viene in mente?Ma anche la tua scelta non è male... mettila a tutta manetta , tanto l'iniezione dura un secondo. Metterei una marcia trionfale o la Radesky o quella dell'Aida all'uscita, ma a tutta manetta!!! Promosso a pieni voti. Bacione con Kiss di Prince!

carmen ha detto...

Ciao Nella, come stai? Spero tutto bene col vaccino...io ho fatto il primo Astazaneca e la seconda dose a luglio, non ho avuto effetti strani ma un po' di fifa l'avevo...se ne leggono tante sui giornali e poi avevo appena subito un intervento!
Un caro saluto ed un abbraccio

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao cara CARMEN , la prima settimana qualche disturbino(ma sono un soggetto vulnerabile 2) ora aspetto tra una settimana circa il secondo round...speriamo bene.Per te che sei in gran forma nulla da temere. Un bacio grande!

Alligatore ha detto...

Grazie Nella, ho visto il mio libro qui, con quel consiglio ... stupendo, grazie ❤️.
W la Libertà!

Nella Crosiglia ha detto...

Scusa ALLIGATORE caro se ti ho disturbato, ma subito ho pensato tu non avessi gradito quello che ho fatto. Controllando il tuo post , ho visto che il mio commento mancava( scherzi della tecnologia in questi ultimi tempi) e allora mi sono permessa di informarti. Felice che tu abbia gradito ..Bacio doppio come sempre!

Rosemary3 ha detto...

Spero, carissima, tutto vada bene... io ancora devo decidermi...
Ros

Nella Crosiglia ha detto...

Mia cara ROSEMARY la mia decisione non era positiva devo dirti la verità, ma l'impossibilità di muovermi ha avuto la meglio. Speriamo bene per la seconda dose. Bacione

Ale ha detto...

Mi hanno fatto il Pfizer, ero in preda al panico, non ho avuto febbre, ma ho nausea e tanta debolezza. Spero meglio nei prossimi giorni. Ciao nella cara.

adamus ha detto...

Ciao, Mi sono iscritto nel portale della regione Piemonte il 28 aprile scorso, dopo 15 giorni sono stato chiamato e mi hanno proposto il vaccino AstraZeneca che ho rifiutato. Dopo inutili rassicurazioni sulla sicurezza del vaccino sono stato rispedito a casa senza vaccinazione.
Ora mi è arrivato un secondo appuntamento per il giorno 5 giugno...Spero nello Pfizer ,oppure Moderna. Che brutta compagna la paura! Buon Fine settimana :-)

Romualdo Roggeri ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.