............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

martedì 2 febbraio 2021

Help!


 

Miei cari  quanto tempo è passato? Un mese , un anno, un'eternità? Tanto tempo, troppo tempo , lo so , ne sono convinta e colpevole. Ma credetemi le difficoltà, i problemi, gli impegni, e proprio tante negatività ne sono la causa. Non desidero cospargermi il capo di cenere, ma  la colpa è solo mia. Tante volte mi sono trovata davanti la pagina bianca, e incominciavo a scrivere, poi desistevo, poi tentavo e poi spegnevo il computer. Mai trovata in una situazione del genere, sapete quanto la mia sincerità sia sempre stata presente in qualsiasi cosa io scrivessi, ma ora non era solo il mio corpo che aveva bisogno di cure, ma soprattutto la mia testa. Mai trovata in una situazione del genere, pur superando malattie non leggerissime, diagnosi sbagliate, cure interminabili, spesso inefficaci, difficoltà di ogni tipo, ma tutto rallentava con il sorriso e l'ottimismo. Ora la mia mente è fin troppo lucida, ma non ha spinte , non ha riferimenti, non ha scopi precisi, e io non vorrei essere così lucida in questa situazione borderline. Vorrei pensare meno, capire meno, e diciamolo, soffrire meno. Ho sempre cercato di salire i gradini anche con fatica in questi sette anni di tribolazioni, ora mi sono fermata...uhmmm forse peggio, faccio un passo avanti e tre indietro, poi ricomincio e mi trovo sempre nello stesso punto.Ma che succede?Penso agli ultimi sette anni, sicuramente un cambiamento di vita non facile, poi questo benedetto Covid, la gente che si dispera, mascherine , colori che variano come l'arcobaleno, restrizioni, divieti, e sono cominciate le mie cure per il checkup generale sulla salute. Visite, oggi si, no forse domani, non si può siamo chiusi , la prossima settimana, da rifare l'esame, ancora una volta , va benino   ma.., ancora esami, okay passiamo ad altro, altre attese e ... una girandola di follia che non finisce mai, un girotondo senza capo ne coda, ed io sfinita non godo neppure la notte. Si non dormo, anzi direi che è il periodo migliore. Ma penso e ripenso , parlo da sola , poi con i cani, non posso più parlare con la mia gattina, perchè ha passato il ponte questa mattina. Poi loro dormono e io parlo ai muri , alle finestre. Non ho sonno. Finalmente cedo, sono le cinque del mattino, e  se dormo fino a mezzogiorno risparmio una bella fetta di giornata,... ma non capisco bene quando è ora di colazione , pranzo o cena, Un bel carosello, ma non dimentico nulla, la testa gira , ma c'è una parte


di me che si ferma. Vi vorrei tutti qui, vorrei questa enorme casa piena di gente( ahh..le restrizioni...) va beh facciamo a scaglioni, vorrei che mi parlaste ininterrottamente,vorrei contattarvi sempre e poi non scrivo. Spesso sento la voce di mio padre chirurgo che mi fustiga a parole, che mi lancia il bisturi in modo da poterlo schivare e vi assicuro mi viene da ridere. Salvatemi o gente, salvate questa povera naufraga persa nel buio più fondo o nella luce più violenta e fastidiosa. Tutto questo sfogo senza capo ne coda , per dirvi, perdonatemi, gira così. Chissà tornerò, sicuro non come prima, nessuno torna indietro, tornerò normale , ma io non conosco la normalità , non so cosa sia, e non so neppure il significato. Vi aspetto , siate vicini. A presto ..chissà!

34 commenti:

Franco Battaglia ha detto...

Non fare scherzi, tieni duro, anche sta pandemia maledetta passerà...tu sei a casa di tutti noi, basta unclic e noi anche siamo da te, prendiamo un tè, ascoltiamo tanta splendida musica e ci scriviamo cose tenere, tanto per resistere, per sperare, per vivere... ti voglio bene Nellina!..non mollare mai!!!

silvia de angelis ha detto...

La canzone che hai postato dei Beatles, fa ben capire che non stai trascorrendo un momento felice....ma è così un pò per tutti noi...
Spero di rileggerti quanto prima con presupposti di positività e tanta nuova energia
Un bacione,silvia

Zio Scriba ha detto...

Da bravo naufrago perennemente (e volontariamente!) alla deriva, non ho il potere (né la presunzione) di salvare nessuno. Ma un grande affettuoso abbraccio te lo mando con tutto il cuore. Ciao carissima!

J_D_La_Rue_67 ha detto...

Sono sicuro, davvero, che presto tornerai "più bella e più superba che pria".
Sentirsi un passo avanti e due indietro non è mai lo stato d'animo giusto

https://www.youtube.com/watch?v=lTHCwU9rUdY

Non è un granché come commento ma sempre meglio di quello sciacallo dei prestiti finanziari lì sopra :)

Pietro Sabatelli ha detto...

Non ti crucciare troppo, scrivi quando vuoi e puoi, noi siamo sempre qui ad aspettarti ;)

Gus O. ha detto...

Resistere, resistere, resistere.
Un abbraccio Nella.

Nella Crosiglia ha detto...

Ti voglio bene FRANCHINO e ti ringrazio per le tue belle parole, e dire belle è proprio poco..ti vedo , vi vedo ridere e scherzare insieme tra un caffè , un the e pasticcini, si un clic è fatta..chissà parlo così perchè è l'una passata , ma è così bello , così avvincente..ti dico un segreto, mai pensato molto al Covid ma al protrarsi della mia segregazione dovuta a tante cose e tanti motivi anche serissimi..lungo il tempo passato quasi chiusa in casa ,però era dovuto e voluto , certo non imposto. Ti stringo forte

Nella Crosiglia ha detto...

SILVIETTA bella di energia ne ho tanta credimi, forse è la segregazione dopo così tanto tempo che mi pesa , io zingara nel mondo, buttata giovanissima in un ambiente da favola e perso irrimediabilmente. Anche questo pesa.Il Covid , si puo' urtare , spingere via la nostra libertà, ma a volte sorrido quando sento che neppure un anno di fermo in casa (certo conseguenze escluse) pesa a tutti...e i miei sette anni?Bah, son passati in fretta questo è vero non potevo fare diversamente ne ero proprio impedita. Dolce amica mia, un bacio soave

Nella Crosiglia ha detto...

lo sento il tuo abbraccio zio SCRIBA, lo sento forte mio zingaro alla deriva, ma hai camminato , ci sei arrivato a questa deriva e si può andare avanti, magari pieno di illusioni , non sono mica male sai a volte , ti aiutano a d accelerare l'andatura e spesso picchi nella pietra giusta. Ma la sedentarietà del tutto, non è bella,ho imparato di nuovo qualcosa , a camminare, a vestirmi da sola , ad essere autosufficiente,ad aiutare gli altri che mi piace molto, a fare la contadina, a parlare con i miei animali, sempre meno( poverelli) mentre dentro di me c'è non sempre ma spesso un desiderio di corsa, di infrangere le barriere, e di dire basta agli ospedali , per me gli unici luoghi di divertimento.Beh si esagero un po' , ma so che tu mi capisci, mi sono sempre imboscata nei tuoi libri..che delizia saper scrivere così. Ricordati , ti ho sempre voluto bene zietto mio! Buona notte.

Nella Crosiglia ha detto...

J.D.LA RUE 67 mi hai fatto ridere sai, con il tuo paragone del commento sugli sciacalli,..guarda non ci sono più , ma torneranno . A volte ne tiro fuori quelli proprio incattiviti che ti infilano nel post anche 30 critti che ti piacerebbero tanto...Simpatico , veramente simpatico, e devo conoscerti. Si hai ragione , la faccenda dei passi non è stimolante , io che ho fatto danza per tantissimo tempo. Ti prometto che salirò solo, ma se poi trovo un muro davanti a me? ne no trovati tanti...beh posso sempre scendere non ti pare?Grazie amico mio caro , una boccata d'aria fresca, grazie , ti abbraccio

Nella Crosiglia ha detto...

PIERO mio con le sue bellissime recensioni, che mi tengono tanto compagnia..quanto tempo è passato dall'ultima volta che ho varcato la porta di un cinenematografo?non lo ricordo o non lo voglio ricordare.....lo so che mi aspettate, e vorrei tanto che mi aspettaste qui realmente, ma quanto la fantasia e l'immaginazione ci fa sognare e a volte invece ci spegne come una sigaretta.Grazie Pietrino per quello che mi regali, sono sempre aggiornata con te, come un cieco che legge qualcosa in metodo Braille e tu mi fai vedere le immagini. Grandioso!..Ti stringo forte, fai bei sogni...

Nella Crosiglia ha detto...

il mio saggio importantissimo GUS, il maestro dove vado a lezione, dove cerco di studiare, dove imparo e rifletto, io un'istintiva nata che dice quello che pensa senza almeno attendere due minuti. Fantastico GUS di fronte alle sue trattazioni, a volte spacca cervello,ma la cosa che mi stupisce maggiormente , sono le risposte che riesci a dare ad ogni commento ,tanti post nel post principale. Divino! Un abbraccio speciale maestro mio
,

J_D_La_Rue_67 ha detto...

Felice di averti fatto sorridere Nella. Il paragone in realtà è ingeneroso per i veri sciacalli (nobili animali). Non ho un blog ma sarò lieto di lasciarti i miei commenti... perciò, scrivi. :)

Ale ha detto...

Ho acceso il pc oggi dopo un secolo..... sono vicino a te Nella, sono sola oggi a casa, ma pur con marito e figlio, mi sento sola comunque. Forza cara amica, un grande abbraccio.♥

Nella Crosiglia ha detto...

Peccato che tu non abbia un blog mio caro JDLARUE67, i tuoi commenti sono sempre piacevoli e mi portano una sensazione di benessere, tralasciamo gli sciacalli che non mi toccano neppure.Chissà si continuerò a scrivere con questo mutevole umore che mi accompagna da tempo, ma penso quasi sicuramente che lo farò. Una felice serata per tee un abbraccio speciale

Nella Crosiglia ha detto...

Non chiuderti nella solitudine mia adorabile ALE, non è una cosa buna, e te lo dico proprio io che la conosco perfettamente e ci parliamo ogni giorno, per tenti motiiv diversi. Hai una famiglia con te, un dono così prezioso che non sai quanto valore possa avere, Conoscerai il dolore dell'abbondono quando non possiamo fare nulla per avere quelli che ci hanno lasciato o le persone che sono lontane per motivi diversi e non puoi sentire materialmente il loro affetto. Coltiva questa grazia importantissima, perchè uno dei mali più atroci e più pieni di sofferenza è l'essere soli, o con persone che non appartengono alla tua sfera emotiva pur essendo a volte vicini a te.Anche quelli servono, ma poi scompaiono , hanno la loro vita, e non puoi certo incatenarli . Ti sono tanto vicina e so anche cosa vuol dire sentirsi soli con persone amiche o pseudo tali. Non è la stessa cosa. Solo i veri valori che costruiscono la tua esistenza possono darti quella spinta che ti fa sentire , almeno , viva. E questa è la cosa più importante mia adorabile amica. Ti stringo forte a me e aggiungo una fetta di me stessa per renderti un pochino più felice!

Orso Chiacchierone ha detto...

So cosa significa non riuscire a dormire la notte è pensare troppo, a volte è un bene, spesso no.
Anche se mi chiamo Chiacchierone ultimamente sono di poche parole ma voglio comunque dirti, per quanto possa valere, che ti sono vicino e ti mando un forte abbraccio!
Ci rileggeremo presto!

Ale ha detto...

Che parole emozionanti le tue.... un Grazie virtuale mi sembra freddo!!! Fai finta di avermi là vicino a te, davanti ad una tazza di caffè fumante, che ci teniamo per mano. Un abbraccio.

Pirkaf ha detto...

Un grande abbraccio Nella!
Qui siamo sempre con te.

Nella Crosiglia ha detto...

grazie ORSO mio caro, spesso ti scrivo ma altre volte pur ricordandoti dimentico come dimentico altre cose , ma non tu. Anche perchè abbiamo una cosa in comune. La tua adorata cagnetta è uguale ad un cane che ho avuto nei tempi passati e ne ho un ricordo meraviglioso. Grazie mio caro e perdonami se a volte non posto, ma ti voglio bene!

Nella Crosiglia ha detto...

non è finzione mia cara ALE, ti sento vicina e vorrei che lo fossi anche nel reale. Beviamo la nostra tazza di caffè e raccontiamoci cose diverse che facciano nascere un sorriso sui nostri visi. Ti voglio bene!

Nella Crosiglia ha detto...

Sento il tuo abbraccio PIRKAF caro e grazie anche per l'emozione che spesso mi danno i tuoi post. Mi piacerebbe parlare con te nel reale, chissà tutto può succedere. Grazie come sempre, grazie con tutto il mio cuore, bacio speciale

Hachi ha detto...

Brutto periodo questo... Lungo poi... Più difficile ancora per chi è solo e non proprio in forma... Perché il covid ha tolto la salute a tutti, levandoci il diritto a curarci anche se non siamo ammalati di covid, anche se volessimo solo fare prevenzione. Impossibile o molto difficile in questo ultimo anno. Quindi noi "sani" incrociamo le dita e speriamo che vada tutto bene. Martedì prossimo farò la seconda dose di vaccino: vorrei così tornare a vivere un po' più serena... Almeno spero... Ancora chiusa e attenta ma almeno un po' sollevata, non tanto per me, ma per chi mi sta vicino e non può rischiare di ammalarsi, pena rimetterci le penne...
Un abbraccio forte forte.

Sari ha detto...

Non contare i passi in avanti e neppure quelli indietro... importante è muoversi, seppure con difficoltà. Trova un modo, il tuo, per nutrire la tua parte vitale che ancora sa danzare e che ti permetterà di abbandonarti al sonno. In questo difficile periodo storico dove tutto il solito pare crollare staremo vicini, noi a te e tu a noi... perche anche un camino virtuale sa scaldare.
Un affettuoso abbraccio. Ciao.
P.S.: Un pensiero alla tua micetta che ha passato il ponte sapendo, come te, che l'amore non conosce abbandoni.

Nella Crosiglia ha detto...

che belle parole cara SARI, hanno toccato profondamente il mio cuore e te ne ringrazio dicendo solo che ti voglio un mondo di bene! Una serena notte!

Nella Crosiglia ha detto...

Un abbraccio fortissimo della buona notte 🌃 mia dolce HACHI e grazie per le tue parole. Non ti preoccupare tutto andrà per il meglio anche perché peggio di così non saprei cosa altro aspettate. Dolce notte bambina cara fai sogni sereni

Annamaria ha detto...

Ti mando il mio abbraccio più stretto che mai, cara Nella e mi scuso per il ritardo! Quello che ci mette alla prova non è solo la pandemia, ma il lungo periodo che abbiamo ormai sulle spalle, fatto di attese e di uno stress spesso sommerso un po' come un iceberg. Ma resisti, cara amica, hai una ricchezza d'animo straordinaria, e quando desideri sfogarti, fallo liberamente. Noi siamo qui tutti con te!!!

Nella Crosiglia ha detto...

la mia dolce ANNAMARIA sempre presente in ogni circostanza. Grazie per le tue parole , il tuo abbraccio non lo dimenticherò mai e vorrei si concretizzasse mille volte. Avete bisogno di me? ed io ho tanto bisogno di voi ! Abbraccio da stritolo!

Alligatore ha detto...

Ciao Nella, tieni duro per noi lettori... la Primavera è vicina, e credo ci salverà ancora una volta.

Pimenta Mais Doce ha detto...

Hey dear! Loved your post and allready followed your blog, i want invite you to visit and follow my blog back <3

www.pimentamaisdoce.blogspot.com

Nella Crosiglia ha detto...

ALLI, amico caro , mi mancavi...faccio il possibile credimi, ma sento notizie, Covid a parte, che proprio non rasserenano..ora anche Zio Bruce, arrestato in stato di ubriachezza...ma il mondo come gira in questo periodo? Ti stringo forte

Nella Crosiglia ha detto...

PIMENTA i don't know your blog but really thanks for your words. Very kind ..I go to visi yours at once.

Gus O. ha detto...

Speriamo in tempi migliori.
Un abbraccio Nella.

zia Consu ha detto...

Nella quanto mi dispiace leggere queste parole :-( passo solo adesso per un saluto ma voglio lasciarti un calorosissimo abbraccio!
La situazione è strana e difficile per tutti, si rischia davvero di impazzire :-(