............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

sabato 22 ottobre 2016

Londra: zio Bruce allo specchio


Ci risiamo ? E si ci risiamo, ma come faccio a trascurare un incontro così importante come la presentazione di zio Bruce a Londra per intrattenerci con il suo ultimo libro.
Non allarmatevi, scrivo questa volta come spettatrice, perchè mi sono aggregata nel gruppo dei "grandi" che avevano l'onore di porre domande. Io sono tornata indietro nei secoli portando non più pesantissimi registratori , ma migliaia di fogli, smartphone e altri ammenicoli vari. Insomma più o meno la stessa cosa! E mi sono sentita pure una spettatrice criticona guardandomi in giro e centellinando per filo e per segno le risposte del grande. Critica da parte mia? Si, tanta ..una un pochino cattiva, anche se per l'amore che devo a questo uomo con lui non potrò mai essere perfida. Proseguiamo.
Tutti stupiti perchè Bruce usa gli occhiali da vista, ma santa pace è il minimo che uno possa fare per vedere bene.... poi la sua presentazione estetica, siamo giusti non e' mai stata delle migliori.
 Mancava il botulino ad ore che usa nei concerti, la tinta era sfatta( solo basette naturali) e per fortuna le rughe si vedevano tutte.Mi chiedo perchè continui a tingersi i capelli, affari suoi,anche il botulino potrebbe essere scartato per quello che dura..l'abbigliamento , a parte il periodo primo matrimonio, non è mai stato il suo forte, ma questo mi va benissimo, ha anche creato un mito per i suo menefreghismo alla moda e alla giusta rappresentazione sul palco. E poi un rocker come dovrebbe presentarsi dopo 4 h. di concerto? Glissons....guardiamo il fisico sotto la giacca di pelle, perfetto , 20 anni di meno, e sembra intuire certe perplessità rassicurandoci che i suoi concerti avranno i soliti tempi perchè lui sta meglio di prima. Capite blood brothers and sisters? Si definisce un " hard working", è un performer consumato questa è la verità, disarmante quando legge passaggi del suo libro" Born to run" o quando risponde alle domande, sempre con quella cadenza che non è certo di un fine dicitore.Otttimo imbonitore per questa su unica data di presentazione del libro e dell'album" Chapter and verse", lunga chiacchierata, scarsa possibilità del pubblico a fare domande, firma di autografi a iosa sul libro( 17000 mila), foto.....e go on...Preciso, perchè questo post non sarà solo un post di osanna, che l'entrata nella libreria scelta, la copia del libro autografata sono stati esauriti anche qui in pochi minuti (1000 sterline, fate il conto..), subito sostituiti dai siti di secondary ticketing per insegnarci che tutto il mondo è paese!
Risultati immagini per bruce springsteen londra 2016 no copyright
Quando non vuole rispondere o fa il finto imbarazzato, con quella voce un po' roca e in falsetto , scrolla le spalle, sorride spesso, accenna la timidezza, c'è un po' di verità in questo comportamento, è sempre stato così, ma la quantità di timidezza è molto diminuita.

2000 concerti? Non importa il tempo si dilata.... la gente si proietta nel passato e nel futuro,non ha scoperto molte novità di se stesso in questi anni , lo psicanalista gli ha insegnato a verbalizzare i pensieri, non parla e non vuole farlo di politica, liquida Trump con la parola minaccia, parla molto volentieri degli irlandesi e gli italiani(le origini della sua famiglia) dove la connessione è molto forte, vuole andare a Vico Equense quando avrà più tempo e immagino le scene di panico...ed anche qui si sente quel fluido che scorre ai suoi concerti...Lo Zio quando ha anche solo cinque persone davanti fa tutto al meglio, la sua musica ha le pretese di cambiare la vita della gente . come ha fatto con lui, per quello che la sua carriera per ora risulta inarrestabile.
Risultati immagini per glory days   dave marsh no copyrightQualche maligno chiede cosa pensa del premio a Dylan,e se il prossimo sarà per lui.. Rifugge la domanda e si va all'esaltazione: Bob è un poeta,padre dell'America, lui è un lavoratore della musica...ruffiano..molto ma molto...anche se simpatico come sempre. Bruce ha conosciuto Dylan nella fase elettrica, poi ha scoperto anche la vena folk, è stato fulminante per lui aiutandolo nella ricerca quando un racconto nudo e crudo del suo paese si trasforma in canzone, e la canzone nel caso di Bob si trasforma in poesia anche quando lui non ci sarà più. Scrivere è un modo diverso di parlare al pubblico, le canzoni sono dirette, spesso sei dentro ai personaggi, una sorta di autobiografia pure quella.Mente spudoratamente quando parla di" Tunnel of love"etichettandola come pura immaginazione, quando si sa che era una propria confessione del suo primo matrimonio fallito.E qui, abbiate pazienza perchè mi dilungo, ma leggete pure questa sua opera, ma se volete saperne ancora di più con assoluta veridicità, andate indietro nel tempo e ripassate " Glory days" di Dave Marsh, incollato a lui da secoli, e ci troverete tutte quelle verità che Bruce ha omesso in " Born to run". Il crollo totale psicologico per il suo vero amore perduto, nel libro di Marsh è descritto, questo suo fallimento così bruciante , da farlo andare con la  sua seconda moglie, anche in momenti intimi con la fotografia della sua Julianne  sul comodino. Leggetelo e poi mi direte o voi fans accaniti del Boss! L'onestà del Boss si rivela perchè anche se ci ha tenuto all'oscuro di verità che non ha messo nel suo prodotto, non smentisce quello che qualche altro ha scritto,l'autobiografia era nata per farla leggere ai suoi amati ragazzi e poi si è deciso di darla ai posteri. Vero, falso? Fate voi....
La fantasia di un ragazzo di provincia è essere una grande star, e dentro di lui c'era Dylan , c'era Presley, c'era Roy Orbison, c'erano i Rollin' Stones, anche se la pratica si limitava a suonare" male " una chitarra nei localini della zona , mentre la sua fantasia , come quella di tutti, non aveva limiti.La madre Adele lo ha sempre sostenuto ed anche oggi con l'Alzheimer è felice di vedere quello che ha sempre in fondo sperato: un figlio scrittore, parola grossa, ma i fatti l' hanno accontentata.Nessuno della famiglia lo ha limitato, nemmeno Patti che ha sempre incassato spesso dicerie non leggere, lo ha aspettato da tempo, gli ha regalato una famiglia che lui ha sempre desiderato e gli dà spazio qualunque cosa si dica o si faccia.E' stata la sua vittoria!
Springsteen è onesto quando dice che il suo scritto non è dedicato unicamente alla mancanza di affetto paterno, certo non lo nega, precisa che si imitano spesso le persone  che danno meno amore per sentirle più vicino, ma la sua intenzione è molto più ampia. E qui merita un applauso, perchè non rinnega neppure il suo background cattolico, molte sue strofe sono blues, i ritornelli sono gospel,c'è la dannazione e la salvezza, il diavolo e il paradiso ed è qui che riaffiora la sua primaria educazione. Vuole farci ancora di più approfondire quello che da 40 anni ci mostra sul palco , buttarci nella profondità della quale le sue canzoni parlano, con la fatica dei concerti che scacciano la depressione, perchè la stanchezza di una performance è una grande terapia medica.
I fans lo ringraziano , non possono fare altro, spesso attraversiamo insieme un momento particolare aiutati dalla sua musica, mentre il nostro seguito oltre a guardare quel piccolo uomo, lo aiutano a confrontarsi meglio con noi che siamo il suo pubblico. Per avere un arco narrativo i suoi concerti devono durare molto, non più le 5 o 6 ore di una volta , ma i picchi di ascolto non sono minori alle 4 ora di fila. Il tempo accelera e rallenta, si deforma, dove Bruce ritrova la sua esistenza e quest'ultima acquista un senso pieno. Ed è quello che lui sa fare meglio, la promessa che la sua musica possa avere effetto sulla vita di chi lo segue. E non smetterà, finchè sarà in piena forma, consolatevi nel bene e nel male gente e la sua forma è molto indietro rispetto all'età ...Ha 40 anni e non ci sono ostacoli per rallentare, forse scriverà ancora forse no,ma il palco non dovrà aspettarlo per molto tempo, è la sua vita e la vita va avanti finchè c'è fiato e Bruce di fiato ne ha da vendere!

40 commenti:

Francesco ha detto...

Va che bella cronaca....

Nella Crosiglia ha detto...

Va che bella sorpresa...
Buona nottata FRANCESCHINO!

massimiliano riccardi ha detto...

Insomma insomma, qui incomincio a pensare che tra te e lo zio Bruce ci sia del tenero :D

silvia de angelis ha detto...

Molto speciale e gradito questo tuo articolo su un "grandissimo"
Buona domenica e un abbraccio forte, Nella,silvia

Tomaso ha detto...

Cara Nella, i tuoi articoli ci tengono informati di tutto, questa cronaca poi, è belle e chiarissima.
Ciao e buona domenica con un abbraccio e un sorriso:) sorridere lo sai che fa bene!
Tomaso

Nella Crosiglia ha detto...

ahahaha MASSIMILIANO mio,del tenerone vuoi dire...
Gli voglio molto bene , è stato il sentiero della mia giovinezza, questo è vero.
Posso dire che è il rock singer che io conosco meglio.."purtroppo" non rientra nei canoni che io cerco in un uomo...ahahahah,....Io eh...non lui!!!! ahahahah
Ti voglio bene!

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie SILVIETTA mia come sempre...Un po' polemica con lo Zio questa volta, ma spesso le persone che si "amano" bisogna sgridarle!!!
Bacio soave e piovosissimo!

Nella Crosiglia ha detto...

Cerco di sorridere il più possible TOMASO mio anche se in effetti le lacrime sarebbero più appropriate,,ma...andiamo avanti con i travestimenti più ridanciani...
Grazie per i tuoi graditi complimenti..
Ti voglio bene!

Alessandra ha detto...

Il tuo post racconta in modo egregio un grande della musica.
Bacioni Alessandra

Fioredicollina ha detto...

bellissimo questo articolo, io quando riesco ti leggo sempre volentieri, anche se non amante di artisti stranieri.
Tu sei una grande!!! un abbraccio

Nella Crosiglia ha detto...

Lo racconta mia cara ALESSANDRA in modo un po' dissacrante, ma lo conosco meglio di tutti gli altri, quindi mi sono permessa qualche licenza in più..
Bacio piovosissimo!

Nella Crosiglia ha detto...

Battuta vecchia mia dolce FIORE ..solo 1.65..ma qui ci può anche stare.
Faccio solo il mio lavoro e quando scrivo di artisti che conosco bene e che stimo, forse riesco meglio..
Grazie della tua gentilezza,...
Bacio piovosissimo!

MikiMoz ha detto...

Nella, ma quindi sei volata fuori (ormai) dalla Comunità Europea per rivedere il tuo idolo??^^

Moz-

Alligatore ha detto...

Bruce è sempre lui!

Romualdo ha detto...

Ciao Nella, stringiamo un accordo, a te l'intramontabile Bruce (impossibile portartelo via) a me la sua musica.
Dopo ciò che hai scritto non c'è altro da aggiungere.
PS. Crosiglia-Springsteen ... the Best.
Un abbraccio
Romualdo.

Nella Crosiglia ha detto...

Più che altro per vedere il" mio idolo" ( e non è vero , è quello che conosco meglio e al quale sono più affezionata)..ma non il mio idolo..indovina chi è?..mi ci hanno spinta e ci sono andata come sempre molto volentieri MOZZINO caro...
Per lo Zio, questo ed altro...
Bacione terribile amico mio!!!!!!!

Nella Crosiglia ha detto...

Da un punto di vista naturalezza non è cambiato di molto ALLIGATORE caro...
Bacione nuvoloso, pioverà di nuovo?

Nella Crosiglia ha detto...

ahahaha...che bella accoppiata saremmo mio caro ROMUALDO..lui un bilancino spesso tanto preciso e meticoloso da far paura e a volte casinaro di prima linea e io testa d'acciaio da buon ariete...
Gli sono molto affezionata è vero, lo conosco da secoli, e ha tracciato il sentiero della mia vita con le sue canzoni, questo si!!!
Bacioni nuvolosi mio caro amico...

Marco ha detto...

Ciao cara Nella ti mando un abbraccio.

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao caro MARCO, bentornato...un abbraccio ancora più forte!

Rosy ha detto...

Un articolo dettagliatissimo,estremamente preciso e ricco di informazioni che ignoravo!Grazie mille carissima Nella leggerti e' sempre un piacere:)).
Un bacione e buona settimana:))
Rosy

Nella Crosiglia ha detto...

Ma grazie mia dolce amica ROSY, apprezzati come sempre i tuoi graditi complimenti..
Una serena settimana anche per te e bacio superissimo!!!!

Mariella ha detto...

Eh no eh, che io ci conto sul nobel a Bruce!!!
Bacio:

Giovanni ha detto...

Ciao! Quando scrividi Bruce, io non resisto, e corro a leggerti. E scrivi fluviale e generosa, anche quando criticihi, nelle occasioni in cui scrivi dello 'zio'. Che bel pezzo, che bel post, mi sembrava di essere lì... e un poco ti invidio.
Un abbraccio, cara Nella :) <3

Maurizio C ha detto...

Viva lo zio Bruce e viva Nellina :)

Nella Crosiglia ha detto...

MARIELLINA mia, ora faccio un copia-incolla e mando il tuo commento direttamente allo Zio!
Bacioni sempre più piovosi!

Nella Crosiglia ha detto...

Non mi invidiare caro GIOVANNI, sai che in ogni cosa c'è il rovescio della medaglia...
Ti ringrazio di essere così attento quando io scrivo dello " Zio" , dirò allo staff di mettere un filo diretto con" Backstreet Magazine" così avanzo di passare dalla redazione italiana..ahahahah
Grazie mio caro e un bel baciotto pieno!

Nella Crosiglia ha detto...

MAURIZIETTO grazie di cuore..alla prossima desidero lo striscione...ahahahah
Ti voglio bene!

Ale ha detto...

Lo già visto girare per casa, cara amica.... non ci facciamo mancare nulla, ahahahah!!!!

Marco Grande Arbitro ha detto...

Beh Nella, ormai sento solo te per avere notizie di Bruce :)

keypaxx ha detto...

Sembra di essere presenti all'evento, con il tuo post. E non è impresa da poco, quando gli spettacoli dei grandi artisti diventano scarsamente accessibili per impegno monetario o per disponibilità. Molto vero, che scrivere è profondamente differente rispetto a un brano musicale e a un intero album. Nonostante, sotto parecchi aspetti, le due cose siano simili.
Un sorriso per una solare settimana.
^____^

Nella Crosiglia ha detto...

Grandi buongustai in casa tua mia dolce ALE..L'ho sempre pensato e detto...
Ti string forte oggi con un po' di pallido sole!

Nella Crosiglia ha detto...

ahahah MARCOGRANDEARBITRO....ehhh si ho il filo diretto!!!!
Baciottone!

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie KEYPAXX mio , detto da te mi onora proprio....
Ma io penso è anche tutta una questione di abitudine....
Spesso , beh , poi tanto spesso magari no...i testi delle canzoni riescono ad essere reali rime poetiche!
Un sorriso con un pallido sole solo per te!

Fiorella ha detto...

Nellina!! Che bello! Vorrei essermi aggregata anch'io con te per lo zio Bruce, anche in barella sarei venuta, tipo pellegrinaggio a Lourdes...
Scusa se non sono troppo presente, ma certe volte mi si chiude il tuo blog in faccia ed io non riesco a commentarti.
Bellissimo resoconto del viaggio e di come e' lo zio.
P.s. Ti avanza mica un autografo? Dai scherzo...mica tanto... ^_^
Bacioni tanti Nellina!

Nella Crosiglia ha detto...

Ma che blog maleducato che ho, ti sbatte la porta in faccia FIORELLA cara!!!
Inaudito...desideri un autografo del Boss..dimmi dove te lo devo mandare e sarai esaudita...
Bacione finalmente con un po' di sole ..
A presto e ben ritrovata!

Mariella ha detto...

Mandato? Mi ha preso per una vecchia pazza che lo ama alla follia?
Sto leggendo il libro. Ogni capitolo è un passo nella vita di un uomo così imperfetto da risultare immenso. E lo amo ogni giorno di più.
Bacio.

Nella Crosiglia ha detto...

AHAHA.. Sono contenta MARIELLINA mia..allora lo informerò che il tuo amore aumenta di giorno in giorno!!!!!
Sei adorabile!

Fiorella ha detto...

No, ma, Nellina, DAVVERO?!?!?! Davvero, davvero?.......
A me i sali....
Balbuzie.....
Se mi dici la tua mail, oppure, guarda il mio profilo, c'è la mia mail, dopo di che ti scrivo il mio indirizzo, e poi MUOROOOOOO!!!!!
Grazie NELLINA!!
GRAZIE BLOG! DI NELLINA CHE NON TI SEI CHIUSO! ORA IN FACCIA?
BACIO ad entrambi.

Nella Crosiglia ha detto...

Vedi FIORELLA che almeno dopo aver ucciso 2740 malwares ieri e 748 questa mattina il blog non ti ha chiuso la porta in faccia, ma siamo lontani da avere risolto..
Ora provo ad entrare nel tuo blog e mandarti il mio indirizzo oppure meglio , scrivi sull'ultimo post il tuo e io vedo se riesco ad inviarti il malloppo!
Non svenire , ma ridi e abbracciami forte!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.