............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

lunedì 11 ottobre 2010

ROCK MUSIC SPACE: ANTONIO ALBANESE

E' con immenso orgoglio e piacere, che mi permetto di raccontare l'intervista "a tutto tondo" con il comico Antonio Albanese. Chiamarlo comico è assolutamente limitativo, perchè Albanese oltre ad essere una persona estremamente colta e preparata, un attore di straordinaria comunicativa, regista di teatro e cinema, scrittore, e nei primi anni della sua  carriera , amato  dijey, è soprattutto, nel privato, una persona umile, limitatamente timida, educata e disponibile a qualsiasi confronto.

Se questa mia cronaca piacerà ai nostri sostenitori, è assolutamente doveroso ringraziare il sindaco di Imperia, Paolo Strescino, ( al settimo posto tra tutti i sindaci d'Italia), per la sua cortese disponibilità. E' rarissimo trovare una simile persona nell'ambito politico e sociale, con tanta educazione e noi  lo abbiamo nella realtà!

Ancora grazie Paolo e grazie a "Rock Music Space"!  Propongo una tessera onoraria al nostro sindaco!!!!


E veniamo all'evento...

Siamo lieti di avere in Imperia annualmente (questa è già la sesta edizione) il Festival Grock. Qualcuno dirà chi era costui? Molto semplice, il più grande clown del mondo, colui che ha trasformato quest'arte in musica, danza, equilibrismo e parodia. Grock era uno svizzero, il suo vero nome era Adrien Wettach, si innamorò di un'italiana (potenza del cuore) e volle stabilirsi, costruendo una sontuosa ed originale villa, in Imperia, quest'anno tornata al suo antico splendore e restaurata magnificamente dalla Provincia. L'originalità del tutto è stata, che negli anni passati i premi non venivano dati  in un teatro. Eppure ci ricordiamo nomi famosi come Brachetti, Larible, Paolo Rossi etc...

Ci voleva il nostro Antonio a volerlo ricevere in teatro con la partecipazione del pubblico e gli interventi dei suoi fans.Questo è amore per il proprio lavoro e rispetto per i fans e lo scambio tra spettatore ed attore è stato lo spettacolo nello spettacolo. Andare a "braccio", come si suol dire, non è semplice, ma tutto è filato via liscio come l'olio e le ore  a nostra disposizione, ci sono sembrate troppo poche. Ogni domanda era anche un pretesto per ricordarci i suoi personaggi, così arguti e così attuali. Chi non ricorda Cetto Laqualunque il nostro rappresentante politico, o Pier Piero il giardiniere di casa Berlusconi, o Frengo il dijey sciroccato, etc etc , ma le gags comiche si intrecciano sempre con commenti sagaci, con attimi di vita vissuta, con quell'armonia di movimento che lo rendono così espressivo nella presentazione di una camminata o gesto particolare, associata ad un rigo musicale seguito con un ritmo perfetto.

La motivazione del premio è stata molto giusta," un attore di solida formazione teatrale, che ha scolpito personaggi di teatro, cinema e televisione, personaggi indimenticabili intrisi di poesia, comicità,durezza ed anche ferocia. L'arte di Albanese interloquisce con la stralunata arte del clowns, ridonandoci la forza beffarda e spesso tragica  di questo personaggio.

" Arrivederci, caro Antonio, ancora buon compleanno e felice pesca con la mosca......  a presto rivederci , risentirci...ma mi raccomando " a presto"!


3 commenti:

nella ha detto...

grazie Antonellina generosa, ma il merito a metà, come sempre tutto tuo! Diamo una tessera del nostro blog al mio sindaco con il suo nome che ne dici, può essere una buona idea e venirci così incontro per altri eventi? Bacionissimi!

Antonella ha detto...

Dolce Nella, non c'è dubbio sulla grandiosità di Antonio Albanese e tu l'hai descritto proprio così come appare a tutti noi! E' stata una bellissima serata e ne sono felice! Complimenti al sindaco di Imperia e a tutti coloro che hanno collaborato affinchè questa spettacolare serata venisse ripresentata anche quest'anno. E complimenti a te, mia fantastica giornalista, per averci parlato di questo magico evento. Personalmente non conoscevo il Festival Grock e trovo che sia una grandissima iniziativa che non dovrà mai perdersi nel tempo.
Il sindaco di Imperia certamente merita la tessera di questo blog che gli invieremo al più presto. Un caro abbraccio a te!!!! Bravissima!!!!

nella ha detto...

Fortunatissima , vorrai dire cara la mia sorellina Antonella, perchè a volte il destino ci fa incrociare sulla nostra strada , persone favolose.Raro , ma vero! Grazie!!!!!!!!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.