............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

giovedì 9 dicembre 2010

GRAZIE, ZIO BRUCE!

Prima di tutto una rettifica. Le comparse per i tracks video di Bruce, chi ne avesse la grande opportunità, devono essere mandati a " the promise@backstreets.com " con mome, indirizzo, cellulare o altro contatto, email e se volete una foto! Stop! "Le bugie hanno le gambe corte, ma noi sappiamo perdonare!"

Mi riprometto sempre di parlare un po' meno di Bruce, e molto di più degli altri mille cantanti meritevoli, ma poi ci casco sempre. Gira che ti rigira, finisco per darvi qualche dritta dello zietto.

Per gli orecchi molto raffinati e gli ascoltatori più accaniti, che hanno avuto il piacere di aver già in mano il cofanetto "The Promise"e che non hanno creduto che solo "Save my life " fosse l'unica canzone fatta di recente,  forse questa mia pillolina potrebbe essere di vostro gradimento. Dico forse.....

Eh, proprio no, zietto caro! Chi non conosce la voce di Bruce all'inizio, la sua pienezza ai tempi di "Tunnel of love", la suadente malinconia in "the Ghost of Tom Joad", il timbro ruvido di "the Rising", la rinascita ed un certo scanzonato ottimismo in "Working on a dream" tanto per citarne qualcuno. La malinconia e la rabbia esistono certo in "Spanish Eys" o "It's a Shame", ma le date sono senza dubbio diverse.

Bruce ci aveva già donato i tracks del '98, forse voleva ampliarli con altri od aggiungere canzoni, ma la botta risolutiva la dà " Brokenhearted", dove un ragazzo appena agli albori di una se pur fulgida carriera, non poteva dare così tanto e così intensamente. Lo condanniamo? Ma stiamo scherzando! Quando mai avremmo potuto ascoltare queste rarità, anche se le date non quadrano?

Oh capitano, mio capitano, tutto tu puoi permetterti, perchè ogni cosa che fai viene dal cuore. Ci hai fatto entrare nella tua stanza, modesta, se vogliamo, ci hai permesso di spiare le tue carte, e ci hai anche fatto capire, quanto sia difficile mantenere nel buio, certe melodie deliziose. A chi non capita di giocare un po' nel corso della vita, e mescolare le cose? Ammettiamolo... anche nel ' 92, ai tempi di "Human touch " e " Lucky town" c'era molto della nostra cara "Candy's room" ed altre, ma perchè infierire? Le note sono sette, non di più e diciamo ancora che tenevi in tasca da anni, "Magic", basta ascoltare "Someday (will bew together)". Ma la cosa strepitosa in tutto questo, è apprendere ancora una volta, la tua forma maniacale, nell'entrare nell'atmosfera di un disco. Farci percepire i tuoi più profondi sentimenti attraverso i tuoi brani. Paura di sbagliare,  dopo la sosta forzata con il manager Mike Apple, ma la tua dedizione al tuo lavoro, ha vinto come sempre.

Un piccolo neo, se vogliamo proprio essere critici, la versione di " Promise" del brano "Because the night". Meglio averlo dato alla sacerdotessa del rock Patti Smith ... un'altra Patti nella tua vita, scusami ma di ben altro spessore .... ed ancor meglio averlo reinterpretato con nuovi accordi e nuova musicalità negli anni a venire.

Grazie per averci dato "Breakaway" che tanto ci ricorda " Iceman", inserito nel "Tracks", grazie caro zio Bruce per i regali che ci fai e te ne siamo infinitamente grati. Come sempre la vittoria è dalla tua parte!





6 commenti:

Antonella ha detto...

Sorellina.... ma come si fa a non parlare di zio Bruce? Ora che siamo entrati nella sua stanza e abbiamo sbirciato tra le sue cose ... siamo rimasti incollati lì!!! Ogni canzone è un piccolo pezzetto del suo cuore che va a riempire il nostro ed è straodinariamente bello camminare, sognare e darsi coraggio insieme a lui! Grazie Bruce per le emozioni che sempre mi hai regalato, per la grande umanità che trasmetti con i tuoi testi dove rispecchiamo una parte del nostro cammino e dei nostri sogni! Grazie per aver colorato con la tua musica le mie serate... grazie di esserci stato con il tuo urlo che rafforzava il mio... grazie per le incredibili emozioni "live" che porto dentro di me e che ancora non riesco a raccontare...sarei rimasta lì sotto il palco ad ascoltarti per una vita intera.... Grazie Bruce e grazie a te, cara Nella, che condividi con me tutto questo.... Chi altro può capirci?

nella ha detto...

Che bello e sentito commento sorellina mia, vale la pena di farne un articoletto sulle emozioni che zio Bruce ci regala.E' tutto vero mia cara, per chi lo ama e quindi lo conosce, è proprio una trasfusione di anime che passano da lui a noi e viceversa. Un bacio Antonellina ed un grazie a nostro zio!

nella ha detto...

Che bello e sentito commento sorellina mia, vale la pena di farne un articoletto sulle emozioni che zio Bruce ci regala.E' tutto vero mia cara, per chi lo ama e quindi lo conosce, è proprio una trasfusione di anime che passano da lui a noi e viceversa. Un bacio Antonellina ed un grazie a nostro zio!

Paola ha detto...

E ci mancherebbe altro!!!
Ricascaci tranquillamente che per lo zietto suadente e malinconico (come lo descrivi tu) ci siamo sempre... e con le orecchie molto ben aperte per deliziarci dei suoi virtuosismi canori!!!
Ma ciaooooooooooooo mia carissima e amicona Nellina... come stai???
Spero meglio e non ti preoccupare che anch'io seguo con interesse solo non ho molto tempo da dedicare al blog... ma arriverranno tempo "migliori"...
Per ora mia dolcissima ti lascio un abbraccione forte per augurarti una buona domenica e un bacio per iniziare la settimana natalizia... smackkk!!!

nella ha detto...

Ciao mitica Paola, grazie per le tue care parole , che apprezzo più che mai e grazie per venir a trovare spesso questa nosta pagina. Il mio Natale sarà molto in sordina e molto tranquillo, il mio cuore desidera solo calma e pace. Per te una magnifia settimana , sempre scintillante come tu sei!

nella ha detto...

Ciao mitica Paola, grazie per le tue care parole , che apprezzo più che mai e grazie per venir a trovare spesso questa nosta pagina. Il mio Natale sarà molto in sordina e molto tranquillo, il mio cuore desidera solo calma e pace. Per te una magnifia settimana , sempre scintillante come tu sei!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.