............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

giovedì 19 aprile 2012

Axl , l'ultimo dei maledetti.​..

Vidi per la prima volta i" Guns' N Roses" proprio in America e mi parvero meravigliosi, un heavy metal così convincente che ti trascinava dentro queste battute dure , ma armoniche e ti incantava con la versione acustica di "Patience". Conobbi questo ragazzino esile ed imberbe di nome Axl che si agitava sul palco in mutandoni a torso nudo, ricordo del grande Freddie Mercury , suo idolo da sempre. Non era la stessa cosa, ma questo hard rock aveva qualcosa di diverso dal solito , che ti prendeva  e l'unico mio dubbio, devo dire premonitore, era la durata del gruppo. Perchè in quella serata , dopo un concerto bellissimo, mi veniva in mente solo quello? Non lo so, forse ho sempre pensato che un certo genere musicale ha più possibilità di venire infranto, ma anche questo non corrisponde a verità, i " Deep Purple " insegnano. Erano troppo particolari per durare tanto, e il successo clamoroso di " Appetite of distruction" , troppo imprevisto, improvviso, un fulmine a ciel sereno. Questo strano chitarrista Slash, che sembrava un pupazzo senza volto, ma provvisto di una folta chioma nera , sembrava uscito da un cartoon, ma la sua chitarra era divina e duettava a perfezione con la voce graffiata di Axl.

Quando si parla di quest'ultimo , si torce sempre il naso, sopraffatto dalle droghe , dall'alcool, dalle donne, razzista e omofobo  convinto, simpatizzante del pluriomicida Charles Manson , sparpagliò al vento ciò che aveva creato, con litigi, dissapori, calunnie pecuniarie,che lo portarono ad inaridire la sua vena artistica, sfociando in mezzi disastri come l'ultimo lavoro " Chinese Democracy".Anche il suo aspetto fisico era degenerato, non si pensava potesse controllare più nulla, le sue assenze erano sempre più frequenti, le defezioni più soventi , mentri i primi componenti dei Guns erano avviati verso un diverso successo. Tutti i fans della band si sono chiesti il perchè di questo disastro " annunciato", con non poco rincrescimento , ma la vita di questo biondino stralunato , fu parallela alla sua carriera? Direi peggiore. Il vero padre era un vagabondo che abbandonò la famiglia quando Axl aveva due anni e di lui resta solo il cognome Rose. La figura del patrigno , fu  solo un pochino edulcorata da lunghe sedute psicoanalitiche per fargli dimenticare gli abusi sessuali e botte , schivati solo con l'abbandono in giovane età, da casa . E allora che cosa vogliamo aspettare da traumi così profondi?Autodistruzione è la cosa più ovvia, inconsapevole dentro noi stessi...abbiamo tutto e lo perdiamo in un batter d'occhio.

Ora i Guns si dovevano presentare alla cerimonia d'ingresso alla " Rock & Roll Fame", ma con una lettera aperta a " Pop & Hiss" , Axl Rose ha declinato l'invito, adducendo scuse ingarbugliate quanto quasi impossibili, mentre la band iniziale era presente all'evento. Non contento di tutto questo , il cantante ha diffidato l'organizzazione e la band , o qualsiasi altro , ad accettare l'onorificienza al posto suo. Ribadisce che la sua presenza , anche in caso di assenza , avrebbe sovrastato tutta la band, con la conseguente gragnola di fischi degli astanti. I dirigenti hanno minimizzato la questione,centrando l'attenzione su Slash, che tanto per gradire , ha subito commentato l'odio profondo che Axl nutre per lui. Ma vogliamo proprio lapidarlo fino in fondo, dopo tutto chi non ha peccato.....Non dimentichiamo che nel 2008  è stato nominato all' 11°  posto come miglior cantante di sempre, che il suo lungo silenzio pare sia dovuto a riabilitazione , con conseguente modifica della voce e perdita di capelli. Ma ricordiamo anche che nel missaggio della canzone " Rocket Queen", per rendere più realistica la cosa, volle avere un rapporto sessuale con una spogliarellista per inserire il sottofondo alla fine del pezzo. Genio e follia sicuramente, vogliamo trovargli qualche scusante? A me resta solo un piccolo commento : peccato!




Guns N' Roses - Patience di jpdc11

22 commenti:

Granduca di Moletania ha detto...

Cara Nella,
questa volta spero perdonerai la mia cattiveria, ma se questo è veramente "razzista e omofobo convinto, simpatizzante del pluriomicida Charles Manson" ....... beh, allora una piccola maledizione se la becca pure da parte mia. :)
A te invece un abbraccio e tutto il mio affetto.

Adriano Maini ha detto...

Un concerto così lontano? Wow!

nella ha detto...

SOAVITA' carissima, siamo sempre senza i video e mi dovete scusare , anche perchè mi assenterò a tratti da questo blog , per motivi (sic come sempre di salute...) e gli addetti all'impaginazione fanno quello che possono... Axl non è certo facile da giustificare, ma siamo generosi amorevole Granduca...un po' di umanità , l'avrà anche lui o sbglio? Un abbraccio forte forte!|

nella ha detto...

ADRIANO caro , fino a poco tempo fa, quando ancora la salute , mi aveva si abbandonato , ma non in modo così brutale come ora, questo era il mio lavoro. I vari stadi e teatri del mondo erano la mia casa ed ora, solo un gran bel ricordo, con tante persone impresse nella mente ..... Buon fine settimana , prezioso amico mio!

Viktor ha detto...

Cara Nella, guardo e riguardo il tuo post con la bava alla bocca: hai avuto occasione non solo di vedere i Guns, ma anche di intervistarli?...Io avrei dato il mio rene sinistro anche solo per vederli suonare!...sob.
Ti abbraccio e ti faccio gli auguri per la tua salute, e me li faccio anch'io, visto che in questi giorni, oggi particolarmente, sono poco più che una pezza. Appena mi riprendo un po' faccio un post che son sicuro gradirai, è in ballo da un po' e guarda caso...

nella ha detto...

Gradisco tutto quello che fai , mio caro VIKTOR. e tu lo sai... Purtroppo , sarò presente a tratti in questo blog e certo non perchè lo voglia...Hai parlato di rene sinistro , amico mio? Ne avrei tanto bisogno io...in questo momento criticissimo.....Un caro abbraccio e a presto!

Sandra M. ha detto...

mai visti dal vivo...che peccato!

giacy.nta ha detto...

Non sapevo delle fobie di Axl. Probabilmente la sua storia personale non l'ha aiutato a tenersi distante da un modo di pensare irrazionale, ottuso.
E pensare che li ascoltavo con piacere... ( vedi il vantaggio di non padroneggiare le lingue? ).
Auguri per la tua salute, cara! Ti abbraccio.

Blackswan ha detto...

L'uomo, si fa per dire, mi sta un pò sul cazzo.E' che sono Slashiano dalla nascita e quindi apertamente schierato.Un abbraccio e un bacione, nella :)

Zio Scriba ha detto...

Unendo i tuoi ultimi due splendidi post, dico che spesso la genialità artistica si unisce (o in parte ne è creata?) a fragilità e follia autodistruttiva, però non posso non essere d'accordo col Granduca: un meraviglioso bisex come Kurt è almeno venti volte l'uomo che è l'omofobo Axl... dopodiché pietas per tutti, ci mancherebbe...

Un affettuoso abbraccio anche da parte mia!

nella ha detto...

Dolce SANDRA ..mai disperare . Presumo comunque non siano più gli stessi ormai , dati i recenti risultati , quindi ti consiglio di ascoltare i loro due primi dischi ed il gioco è fatto. Non sarà lo stesso, ma evitiamo delusioni. Un grande bacio....

nella ha detto...

Ciao GIACY...NTA, grazie di cuore per gli auguri , ne ho molto , ma molto bisogno e mi fanno piacere , mi sento meno sola in questo difficile tratto di vita. L'imprinting di Axel non è stato positivo e quindi il suo percorso molto tortuoso. Ma ascolta ancora i primi dischi se ti interessano , è un buon heavy metal... Abbraccione...

nella ha detto...

Caro il mio NICK, una delle cose che mi intrigano di te è la tua schiettezza . L'essere diretto è un dono così raro che se ne sono perse le tracce...quindi...Riflessioni più che giustificate... Ricambio con tutto il cuore il bacio e l'abbraccio, ricordandoti che puoi attingere dove più ti piace per l'Ora Blu'. Tutti i post scritti da me, sono a vostra disposizione!!!

nella ha detto...

Mio caro ZIO SCRIBA , nonchè maestro, ricambio commossa il tuo abbraccio , che mi aiuta non poco in questo periodo pieno di ostacoli.La differenza tra i due soggetti è abissale, per Axl , volevo solo far notare quanto l'imprinting può essere deleterio per un individuo. Ma questo vale per tutti...Conserverò la parolea "splendidi" come un tesoro. Grazie!

Maraptica ha detto...

Oh i Gunz... quanto li ho sentiti nella mia infanzia!!!
nella ero curiosa e sono venuta a farti visita :)

nella ha detto...

MARAPTICA... che sorpresa ..hai fatto benissimo, spero non sia una visita isolata! Felice week-end! Un abbraccio , Nella

Alligatore ha detto...

Seguiti poco, pochissimo, non saprei cosa dire in merito ... hai detto tutto tu.

nella ha detto...

Ciao caro ALLI...ti ringrazio per avermi dato la responsabilità di sapere tutto su Axl...ma anche sapendo poco , si vive bene lo stesso... Buon lungo ponte , amico mi!

Legolas ha detto...

Evviva!!! Sono sincero: mi chiedevo come mai non ti vedevo tra i miei follower! Sono altrettanto sincero nel dirti che sono felice di trovarti anche qui! Comunque puoi sempre approfittare per chiedere, per approfondire le tue conoscenze...non solo tecnologiche ^_-! Vita lunga e prospera carissima nella!
Gran bel post anche se...sono schietto quando ti dico che la musica essendo espressione di emozioni e sentimenti, nonchè stralci di quotidiana vita bella o brutta, non riesco ad associarla a si tanta...malvagità!

nella ha detto...

LEGOLAS caro , l'avrei fatto anche prima(l'iscrizione intendo) , ma devi perdonarmi....non è un periodo sereno per la mia salute....Ti ringraziao in anticipo per le consulenze che mi potrai dare e sono certa ne avrò bisogno....Mah.. chissà mio caro, a volte la malvagità può creare melodie e ritmi stravaganti che possono anche se non essere gradevoli, essere curiosi! Un abbraccio..

Massi ha detto...

Aveva il mondo in mano e l'ha perso, peccato

Nella Crosiglia ha detto...

Vero MASSI , un gran peccato e un grande talento sprecato!!!:::)))

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.