............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

mercoledì 23 gennaio 2013

Elisa, Tarantino, Django...

Merita di parlare un pochino dell'importanza delle colonne sonore nelle pellicole cinematografiche.

Non spaventatevi, non tratterò tutte le colonne sonore, non basterebbero anni di scritti, ma mi soffermo sull'ultima che ho ascoltato, ed è quella di " Django Unchained " del regista Tarantino.Quentin Tarantino, oltre ad essere un regista estremamente particolare, e qui tutti i gusti sono da rispettare , è un meticoloso ricercatore di colonne sonore.
Ricordiamo i suoi capolavori come "Le Iene", "Bastardi senza gloria", " Pulp Fiction" etc etc sono raccolte di musica che non dovrebbero mai mancare nella collezione di un cinefilo o amante della musica incallito.
 Tarantino è un raffinato ricercatore musicale , mischia stili e arie diverse, ma il risultato è sorprendente e l'unico regista  a cui si può accostare per questa meticolosa fatica , è il grande Stanley Kubrick.
In sala dal 17 gennaio è arrivato l'ultimo suo film , quel "Django Unchained " dove Quentin non lesina di farci ricordare un'altra vergogna americana, oltre il massacro dei pellerossa, lo schiavismo. Lo fa alla sua maniera, più truculenta possibile, con schizzi di sangue che infettano lo schermo, accompagnati da una strabiliante colonna sonora , con la novità di quattro nuovi brani adatti al tutto
 







Uno di questo brani è un vero gioiello, scritto da quel grande maestro che tutti ci invidiano, Ennio Morricone, interpretato in italiano da Elisa.. Morricone è già un sinonimo di garanzia, dovunque si posi il suo estro musicale escono cose sublimi. Chi avesse ancora delle perplessità su Elisa ,questa minuta ragazza dall'aria sognante ,che canta sovente in un inglese perfetto, oggi mamma e in attesa del secondo figlio, dovrà dissipare le proprie perplessità.
Gli altri brani del film sono "100 Black coffins" interpretata dal rapper Rick Ross, " Who did  that to you?" dalla voce suadente del soul di John Legend e " Freedom " di Anthony Hamilton e Elayna Boynton, con rammarico per lo scarto di" Wiseman" composta da Frank Ocean.
 Fanno anche da colonna sonora vecchie ma intramontabili musiche del passato, tutte dedicate all'epopea degli "spaghetti western" che Tarantino ama tanto, da aver diretto proprio questa sua ultima fatica con nel cuore e nella mente , questo periodo passato.
 Il tema di "Django"è stato composta da Luis Bacalov, che lo ha utilizzato nell'omonimo film di Corbucci. Ritroviamo il maestro Riz Ortolani, dei " Giorni dell'ira" e Franco Micalizzi con "Lo chiamavano Trinità" un altro cult -western per Quentin. Non mancano altri tre classici di Morricone , tratti da " Gli avvoltoi hanno fame" e " I Crudeli".........Insomma di tutto e di più per darvi due saggi consigli.
Il primo andate a vedere il film, non ve ne pentirete , anche a titolo di curiosità.....il secondo , comprate la colonna sonora...una preziosità da avere assolutamente!

35 commenti:

Cirano ha detto...

ma oltre alla musica il film com'è??!

Nico Donvito ha detto...

Sicuramente vedrò il film:) la canzone di Elisa a dire il vero non mi ha entusiasmato per ora...

Blackswan ha detto...

Il film non l'ho ancora visto, ma la colonna sonora sembra davvero ottima.

Marco Goi - Cannibal Kid ha detto...

adoro tarantino, adoro le sue colonne sonore, adoro django unchained, adoro ennio morricone, ma la canzone di elisa è per me la peggiore mai inserita in una sua soundtrack! :)

Blackswan ha detto...

mi piace Elisa ma ... che lagna... mi pare banalotta ... magari riascoltandola finirò per apprezzarla..ma per il momento non mi piace nemmeno un po'...

Alligatore ha detto...

Ho visto il film oggi, e l'ho trovato un capolavoro assoluto, questo film è la quintessenza dello spaghetti-western (il potere del dollaro, la violenza di una società dove dominano i bassi istinti animali, uomini nudi in vendita come carne da macello...). Bello questo tuo post, perché, come pochi, guarda al lato musicale del film. Tarantino ha sempre avuto particolare riguardo per la colonna sonora, davvero ottima. A me non è dispiaciuta anche la nostra Elisa.
p.s. Christoph Waltz mai così grande. Immenso, non da Oscar, da Nobel!

nella ha detto...

CIRANO caro, il mio compito è più musicale che cinefilo...
Troverai molti blogger cinematografici che ti perleranno accuratamente di Django e senza dubbio molto meglio di me!
Radiosa giornata per te!
PS: a mio avviso il film è da vedere...
Mi piacerebbe molto che ti iscrivessi al mio blog...Grazie!

nella ha detto...

Ciao NICO,io vado molto a simpatie e antipatie ed Elisa mi è molto simpatica, soprattutto perchè non mi fa mettere i tappi nelle orecchie quando canta in inglese...
La canzone è decorosa...
Un abbraccio!

nella ha detto...

Ti ringrazio BLACKSWAN della tua approvazione..
In questi tempi difficili...mi era necessaria!
Un bacio!

nella ha detto...

Perdonami MARCO, a me è molto simpatica e sono partitica ,non la trovo eccelsa , ma la trovo decorosa...
Grazie per il commento e radiosa giornata!

nella ha detto...

Blackswan 2 , in confronto all'intera produzione del film non spicca certo per animosità...
Sinceramente non penso che risentendola avrai un giudizio molto migliorato.
Elisa ha avuto coraggio a buttarsi e un grande maestro alle spalle ..Morricone!
Un abbraccio!

nella ha detto...

ALLIGATORE caro come sempre arrivi tu e salvi il tutto...
Meno male un commento positivo e anche Elisa con te si è salvata...
Mi fa piacere condividere qualcosa con qualche amico blogger e mi sento felice quando siamo dello stesso parere e abbiamo gli stessi gusti.
Non per questo disprezzo quelli che hanno guusti diversi , ci mancherebbe . Anzi , una cosa che mi stimola è proprio la differenza di opinioni che spesso possono anche farti cambiare idea.
Bacio e buona giornata!

Gianna Ferri ha detto...

Film da vedere...

nella ha detto...

Buongustaia la nostra cara GIANNA!
Buona giornata amica cara!

Viktor ha detto...

Aiuto, c'è un'ivasione di cigni neri!
Ador(av)o Elisa e chetelodicoafare il maestro Quentin...però, però...il trailer non riesce assolutamente a prendermi, forse non è periodo, perchè comunque il film sta piacendo a tutti e Tarantino non ha mai deluso, ma non so...penso che aspetterò che esca in Blu-ray e lo vedrò comodamente a casa; dire che ultimamente ho il dente avvelenato nei confronti dei cinema è usare un eufemismo.
E chissà che riascoltando la canzone di Elisa con le immagini del film anche io non cambi opinione, perchè per ora a sentirla così è quasi uno strazio, come sempre del resto, quando questa fantastica cantante si cimenta con la sua lingua madre.

nella ha detto...

Bravo VIKTOR...sai che concordo pienamente...
Non dico che la canzone sia uno strazio, ma Elisa mi piace molto di più quando canta in inglese...
Un bacio grande!

Stefyp. ha detto...

Stupenda voce, stupenda musica. Un film senz'altro da vedere!
Ciao Stefania

nella ha detto...

Ciao dolce STEFYP. contenta di averti fatto cosa gradita....
Una splendida giornata per te, cara amica mia!

Nicolanondoc ha detto...

Interessante post, ma Elisa è indubbiamente una voce bellissima, bè, anche lei:-) Un abbraccio a voi due.
N&R.

sergio celle ha detto...

..cara Nella, proprio questa sera mi sono guardato l'intervista fatta a Tarantino sul nuovo canale artistico di Sky...Tarantino è di una simpatia fuori del comune..ha parlato dei nostri spaghetti, quelli western, sui quali ha lasciato parole d'elogio...poi del suo film, che dopo la sua spiegazione e la tua, senz'altro andrò a vedere...un abbraccione...

nella ha detto...

Cio caro NICOLANONDOC..come stai tutto bene?
A me Elisa è molto simpatica, Tarantino o non Tarantino e si, per una volta sono parecchio di parte....
Un buon fine settimana a voi tutti, ed un bacio cumulativo!

nella ha detto...

Ciao mio caro, grande SERGIO...
Tarantino è un pochino svitato e sempre sopra le righe , te ne sei accorto no?
Però preso a dosi giusti è molto simpatico e parecchie sue opere sono fatte molto bene!
Un bacio grande e buon fine settimana

Evil Monkeys ha detto...

Tarantino su certe cose (musica-immagini)...la sa lunghissima...

Adriano Maini ha detto...

Tutto estremanente convincente e... avvincente!
Bacioni, Nella!

nella ha detto...

Giusto caro EVIL....ben detto , mi fa molto piacere che tu la pensi in questo modo!
Abbraccione!

nella ha detto...

Ciao ADRIANINO....
non credo di averti convinta...ti conosco e conosco quanto sei tosto..
Posso averti al massimo incuriosito!
Bacionissimi!

rosaria magnisi ha detto...

Il tuo blog è fantastico cara Nella!!! :)
Adoro Elisa...ha una voce fantastica!!! Andrò presto a vedere il film!!! Ciao cara sei fantastica!! :)
un grosso abbraccio!! :)

nella ha detto...

Tu sei fantastatica adorata ROSARIA!
Grazie di tutto e magica domenica!
Un bacio grande!

Alligatore ha detto...

Mi sono permesso di linkare questo tuo pezzo, alla mia rece al film. Spero ti piaccia la cosa.

nella ha detto...

ALLI caro, ne sono altamente lusingata!
Bacionissimi!

Cirano ha detto...

ho rifatto l'accesso al tuo blog ma non avevo cacciato nulla??? Virus o cosa ??? A me a capita spesso...

nella ha detto...

Mi dispiace CIRANO, ma sono più felice così che se tu mi avessi cancellato...
Google in questo periodo fa molto i capricci, deve rivedere un po' il tutto ..e come semppre le cose spariscono...
Spero tu abbia la pazienza di riprovare...
Grazie ..un bacio e buona serata!

Lady Left ha detto...

Ah, meno male, nel leggere i commenti mi sono un po' rincuorata!
Sono dieci giorni che la mia ragazza mi da dell'insensibile perché la prendo in giro quando ascolta questa canzone.
Io l'ho trovata proprio bruttina,bellissima musica ma un testo lagnoso e degli acuti strazianti senza perché.
Premetto che Elisa mi piace molto, trovo le sue canzoni in inglese assolutamente belle e anche qualcuna di quelle in italiano, ma tra quest'ultima e i cieli di ciniglia e di pop corn che cantava con Giuliano dei Negramaro...dai su, torna all'inglese per pietààà :)

nella ha detto...

ahahahah LADY LEFT...non lo dire a nessuno...
Condivido!!!!!!!
Smack!!!!!
PS= ai che in qualche versione del cd ,la sua canzone non l'hanno messa?
Poverella!

matteo tassinari ha detto...

http://www.cinemadelsilenzio.it/index.php?id=1864&mod=book

E' tornato per la 3° volta in ristampa con 50 mila copie nel nord Italia. Se ti trovi in areee geograiche che bob c'è, allora se vuoi puoi ordinarlo al mio editore Francesco Bevivino Editori Milano, http://bevivinoeditore.it/
bye bye

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.