............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

lunedì 13 maggio 2013

L'ulivo, e un po' me stessa...

Ho qualche giorno cari amici da dedicare a noiose e lunghe questioni pratiche...
 Non mancherò certamente, ma il mio tempo sarà un po' ristretto e devo rimandare per poco tempo , qualche recensione musicale.
 Ma non voglio lasciarvi soli anche perchè , e ne sono sicura, mancate più a me che a voi stessi, quindi vi invio queto messaggio "cifrato" che vi farà capire la mia attuale (o giù di li') situazione psicosomatica......
 Non vi spaventate , il dolore decanta come l'olio , e io sono in questa fase , ma desidero spiegarla con parole molto più illustri delle mie che dipingono molto la mia persona attualmente, con le dovute piccole modifiche si intende...
 Grazie per la pazienza e a prestissimo!
 Sempre la vostra Nella......

".. L'ulivo è un albero nobile, bello e disperato. Cresce nutrendosi di un dolore antico, che lo deforma e lo contorce in curve impressionanti. Per vedere una g...alleria di sculture triibolate e assurde basta andare dentro un uliveto e osservare. Si potranno scorgere processioni dolorose di uomini e donne che soffrono in silenzio. Il loro pianto non è gridato. L'ulivo non vuole attirare l'attenzione, anzi, cerca di nascondersi il più possibile. Ma non ce la fa. Le sue forme lo tradiscono e anche un bambino noterebbe in esse qualcosa di terribile, di tragico e di drammatico."
[Mauro Corona - Le voci del bosco]

PS: nel mio terreno ne ho circa 200.....

45 commenti:

m4ry ha detto...

L'ulivo è l'albero simbolo della mia terra..un albero forte, bellissimo e ricco..un albero che genera un frutto prezioso e pieno di vita..proprio come te.
Sarò qui ad aspettarti..ti voglio bene, e lo sai.
<3

nella ha detto...

Che io sappia ancora generare qualcosa di vitale, sarà alquanto improbabile, però ti prometto dolce amica mia, che mi sforzerò oltre ogni limite...anche per il bene che ti devo!!!!
Un bacio superspeciale, solo per te M4RY mia...

m4ry ha detto...

Per te Nella...vivi..

http://www.youtube.com/watch?v=Q4TKQKULn7g

CuorediSedano ha detto...

Una sensibilità estrema, cara Nella, da dove nasce un bel sentire.
Bella la citazione, viene da chi a stretto contatto ascolta la natura.
Un abbraccio e a presto!!!









Enrico zio ha detto...

L'ulivo può contorcersi, deformarsi ma è sempre vigoroso e allieta con i frutti e la sua presenza chi lo guarda. L’ulivo poi è quasi indistruttibile, vedi quello di circa 4000 anni che si trova a Luras SS.
Buona giornata, a presto rileggerti un abbraccio.
enrico

nella ha detto...

Grazie CUORE DI SEDANO, sempre sollecita e generosa verso di me...
E'un dovere e un piacere, oltrechè un bisogno avervi sempre nel mio cuore!

nella ha detto...

Ricambio di cuore l'abbraccio caro ENRICO ZIO...
Che io sappia contorcermi, divincolarmi , ma venga un pochino fuori da questa sofferenza...che mi procura anche non pochi problemi fisici...
Buon pranzo e buona giornata , amico mio!

nella ha detto...

M4RY mia , mi vuoi proprio vedere piangere...!!!!????
L'ho condivisa su google + perchè era troppo bella per averla tutta solo per me...
Cosa dirti se non che ti voglio un bene dell'anima!!!!

Annamaria ha detto...

Citazione e immagine rendono bene l'idea! Ma quell'ulivo contorto nel dolore ricorda tanto un abbraccio...
E sono certa che darà ancora frutti!!!
Un bacio, amica mia!

carlè ha detto...

Nellaaaaaa!!!
M4ry ha ragione! Senza le olive e soprattutto l'olio, ti immagini come sarebbe la nostra "circonferenza-vita"?
Non oso pensare!
Magnifico albero e magnifica Nella...smack smack smack

nella ha detto...

ANNAMARIA dolce...un abbraccio speciale per te, mia cara...speriamo che questi frutti siano almeno commestibili!

nella ha detto...

CARLE'dolcissima, ti regalo tutti i frutti che vuoi se ti possono far felice, mi metto a nudo di fronte a te , per ringraziarti di queste tenere parole che mi riempiono un pochino di gioia!
TVB....

sergio celle ha detto...

....l'ulivo, l'albero storico per antonomasia; anche il vangelo lo cita e guarda caso Gesù nell'orto di Getsemani, andava a meditare sotto gli ulivi sulla scelta del Giuda...senza di te Nellina, il mondo si impoverirebbe...bacione...

mr.Hyde ha detto...

se hai qualche minuto, ti presento i miei amici slienziosi (alberi di arance, ulivi,carrubi)..
E comunque, vai tranquilla e rorna vincitrice..

https://www.youtube.com/watch?v=MU902BwjZYc

Badit ha detto...

Cara Nella fai quello che hai da fare,tranquilla noi ti aspettiamo...
un abbraccione e a presto

Pierluigi ha detto...

Ma, ormai, se qualcuno invidio, è l'albero.

Freschezza e innocenza dell'albero! Cresce a suo modo.
Schietto, sereno. Il sole, l'acqua lo toccano in ogni foglia.
Perennemente ventilato.
Tremolio, brillare del fogliame come un linguaggio sommesso e persuasivo!

Più che d'uomini, ho in cuore fisonomie d'alberi.
Ci sono alberi scapigliati ed alberi raccolti come mani che pregano. Alberi che sono delicate trine sciorinate; altri, come ceri pasquali.
Alberi patriarcali, vasti come case, rotti dalla fatica di spremere per generazioni la dolcezza dei frutti.
C'è l'albero di città, grido del verde, unica cosa ingenua nel deserto atroce.
Ma più di ogni altro, due alberi ricordo, che crescevano da un greto di torrente, allato, come svelti fratelli…

Essere un albero, un comune albero…

CAMILLO SBARBARO

Un abbraccio.

nella ha detto...

SERGINO , come si fa a non volerti bene, così dolce, così umano così fraterno...
Ti ringrazio tanto, ma sono conscia che pochissimi noterebbero la mia mancanza!
Un bacio grande e buona serata!

nella ha detto...

MRHYDE adorato..ma che meravigliosa passeggiata nella natura accompagnata da una sublime musica, io che resto giorni e giorni chiusa in questa casa a frustarmi per i ricordi e anche il giardino mi è motivo di malinconia...
Ma vado avanti, e devo farlo indipendentemente da tutto....
Ti voglio bene caro amico mio!

nella ha detto...

BADIT amorevole...non posso stare tanto lontana da voi...
Un pochino devo venire a trovarvi, altrimenti mi sento sperduta e sola...
Grazie , grazie di tutto , ti astringo forte!

nella ha detto...

PIERLUIGI, che bei versi...Mi piacerebbe essere un albero, veramente ..avrebbe un senso almeno la mia vita....
Un abbraccio serale...

rosy ha detto...

Nella cara come si dice..non c'è pace sotto l'ulivo- Anche questo detto può essere una metafora che richiama l tuo messaggio?

Nella ci sono momenti della vita che son duri, ma poi il tempo ci aiuta e noi dobbiamo aspettare che il tempo ci dia una mano.

Ti sono accanto.

Ti abbraccio forte e sii forte.

Stefyp. ha detto...

Cara Nella hai scelto un bellissimo pensiero e un albero bellissimo per rappresentarti..l'ulivo è un albero longevo può essere contorto, deformato, ma sempre vivo. Sei una persona stupenda di una sensibiltà particolare, riuscirai a superare anche questo momento!!
Grazie per il video di De Andrè è sempre bellissimo ascoltarlo..e poi questo in particolare!
Un abbraccio, Stefania

Elio ha detto...

Ciao Nella, volevo dirti di passare dalle mie parti dove, come nell'Italia del sud e nelle altre nazioni mediterranee, crescono molti olivi, ma poi ho visto il post scriptum e quindi non ne hai certamente bisogno. Spero che la tua assenza non sia troppo lunga e che tutto vada per il meglio. Buonanotte.

Zio Scriba ha detto...

dev'essere proprio un meraviglioso terreno...
un abbraccio grande, forte e... "alberesco"... :)

Alice ha detto...

Ti conosco da pochissimo e le mie parole potrebbero suonare false o inopportune. Ma so che sei una persona gentile. Non mi resta che lasciarti un abbraccio, forte forte.
Ciao Nella.

Sergio Lazzerini ha detto...

Stupenda pianta, senzaltro secolare, ciao

Il calesse ha detto...

Quanta forza e armonia in questa bellissima visione!... ed è quella che auguro a te cara amica mia, dai dai Nella... che ci scaldi il cuore con le tua grande sensibilità e le tue bellissime parole.
Un dolce abbraccio
Ciao:)
Luci@

Adriano Maini ha detto...

Non posso fare altro che ammirare il tuo animo poetico e ribadirti la mia umana solidarietà.

ideecreative ha detto...

...in realtà anch'io noterei molto la tua mancanza:-)...
gli ulivi sono alberi bellissimi, soffriranno anche, ma sono preziosi, emozionanti , passionali...anch'io ne ho tantissimi e non tutti gli anni producono la stessa quantità di frutti, l'anno scorso non erano tantissimi,un pò piccolini, bruttini...ma quest'anno cara Nella, hanno portato tantissimi frutti ,grandi e belli ,al di fuori di ogni aspettativa!
:-)...sforzati sempre di sorridere...io, come tutti i tuoi amici, resto qui ad aspettare!
Anto

nella ha detto...

E si, cara ROSY, non c'è pace tra gli ulivi...ma mettiamocela tutta e cerchiamo di tener duro e andare avanti..
Le questioni burocratiche(io sono proprio al minimo livello) sono quelle che pesano maggiormente e che ti riportano a galla tutto il dolore....
Ce la faremo amica mia cara!

nella ha detto...

STEFYP., grazie per le tue care, gentili e immeritate parole...
In questo perido mi sento molto contorta, ma in effetti pronta anche ad affrontare durissime battaglie...
Stremata , ma ce la farò!!!!
Ti stringo forte!

nella ha detto...

ELIO caro , non posso stare molto tempo lontano da voi...mi siete necessari, mi fate sentire in compagnia, sento un po' del vostro bene...come potrebbe essere lungo il tempo ?
Un abbraccio forte forte!!!!

nella ha detto...

Il mio ZIOSCRIBA......ti abbraccio tutti i giorni zietto mio, scelgo un albero e sei tu, mi sei vicino e mi conforti...
Grazie come sempre di tutto e per tutto, grazie di esserci adorato amico mio!
Vado a incominciare a stringerti....

nella ha detto...

Ciao SERGIO, grazie per le quotidiane emozioni che mi dai attraverso le tue meraviglie fotografiche...
Una magica giornata per te!

nella ha detto...

LUCIA ciao...ma siete sempre voi che mi scaldate il cuore e mi mandate avanti , sempre avanti..
Senza il vostro apporto sarei ferma come uno scoglio , mentre resto un pochino vagante , ma felice di essere sostenuta...
Ti adoro!

nella ha detto...

So che ci sei ADRIANO, lo sento e lo percepisco e di questo te ne sarò sempre riconoscente!
Una buona mattinata e un abbraccione...

nella ha detto...

ANTO cara ci sono ci sono , non credere che vi lascerò per molto...
Cercherò di essere sempre presente, perchè voi tutti siete la mia linfa vitale, quelli che mi spingete a scrivere, a fare , a continuare...
I miei sostegni..altrimenti questo povero alberello come crescerebbe?
Ti voglio tanto bene....

nella ha detto...

MA ALICE cara il tempo della conoscenza è così virtuale, che io sento le persone come mie da tantissimo tempo e tu sei una di quelle...
L'affascinazione subitanea, che bel sentimento...
Ti ringrazio per le tue care parole e ti stringo a me con tutto il cuore!

edvige ha detto...

Tesoro non hai mai abbracciato un ulivo o comunque un albero.... fallo e pensa di scaricare nella terra tutti i pensieri pesanti e tutti i problemi mentali e di salute e li scarichi attraverso lui nella terra e attraverso lui dalla terra risentirai la ricarica per il domani. Fallo è una sensazione infinita. ciaooo

nella ha detto...

Ti prometto EDVIGE cara che lo farò...
Devo solo scegliere l'ulivo giusto...
Un bacio enorme!

riri ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
riri ha detto...

e abbracciammo gli ulivi,
pioggia dorata riflessa
nei capelli
riverbero d'autunno,
foglie accese
il frutto della terra
dove vissi".
Carissima Nellina, mi hai fatto venire in mente questi pensieri ed immagino i tuoi ulivi che ho visto e che tanto mi hanno colpito.
Un abbraccio dolce fanciulla.


Viktor ha detto...

Prenditi il tempo che ti serve, noi siamo sempre qui ad aspettarti, del resto le radici son ben piantate in questo terreno e non siam facili da sradicare.

nella ha detto...

RIRI cara, comE splendevano quella sera...
Grazie per i bei versi e grazie di esserci così tenera , presente , materna...
Un abbraccio a tutti voi!

nella ha detto...

VIKTOR mio caro..si stringiamoci uniti , non fatemi cadere ,controllate bene che le mie radici non siano scoperte!
Ti voglio bene amico mio!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.