............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

venerdì 10 gennaio 2014

Evviva la generosità!

Un post di pura curiosità e divertissement, come direbbero con grazia i francesi...
 Sapete qual'è stata la band più generosa dell'anno? Eh, si proprio i Coldplay che con il loro tour Mylo Xyloto, ricco di date mondiali, e con un incasso di 42 milioni di euro lordi , ha dato loro modo di essere considerati la band più generosa del pianeta, con i regali elargiti ai loro fans (braccialettini e gadget vari..) e il costo strabigliante per la messa in opera del loro palco.
 Ragionieri del rock , si potrebbero chiamare e a conti fatti il nome non stona, considerando anche l'accuratezza della scelta degli hotel più spesucce varie , l'esperienza unica ( se ne sapete qualche altra scrivetelo pure..) sono questi braccialetti fosforescenti elargiti a piene mani per un totale di 5 mila euro netti. Ideati da una piccola fabbrica del Devon, contengono all'interno un microcip che cambia colote al monile secondo la canzone cantata, illuminando con una luce scenografica notevole, l'intero stadio. Si può quindi considerare una spesa fatta ad hoc, anche se in un primo tempo sembrava una ben povera cosa, per tutti i soldi che si incassano ad ogni concerto. Ma qui , entrava anche in scena l'effetto speciale, comandato da un computer delle luci.
 Cosa si fa per la gloria!!! I Coldplay confermano di non aver badato a spese, ma ammettono che le altre band dovrebbero prendere spunto da loro. Prima del profitto  contano i fans( sic!!!), così ribadiscono e tutti meritano qualcosa di speciale. Mielosa come spiegazione e alquanto discutibile a mio avviso. In poche parole  per loro, tutto ciò che appariva superfluo, luci, fumi, coreografie particolari, suoni, gadget, diventano essenziali per la riuscita ottimale di uno spettacolo...
 Anche qui ci sarebbe da farne un trattato , ma preferisco astenermi per non creare ulteriori polemiche.....
E' inutile asserire che la spesa dei biglietti sempre più salata ( vedi ultimi i Pearl Jam) , deve essere supportata da altre cose oltre che il bel canto, necessarie a ripagare il prezzo sborsato. Ma io ripeto che se anche il bel canto manca, vado allo stadio per avere al polso un braccialettino? Ma ditemi voi..non parlo espressamente per i Coldplay, che non mi dispiacciono affatto, ma penso che un concerto debba essere principalmente fatto da una degna musica, gusti a parte!!!
Da notare anche , che alla faccia di tanta generosità, questa band ha portato a casa e nelle loro tasche , un netto di 16 milioni di euro....I commenti sono puramente casuali, dopo questo, no?
 Aspettiamoci regali più costosi, non vi pare amici miei?

54 commenti:

johakim ha detto...

Voglio vendere braccialettini luminosi nella prossima vita!
Joh

Nella Crosiglia ha detto...

Io anche adesso cara JOHAKIM....che ne dici andiamo assieme?
Bacio!

Ambra ha detto...

Che meraviglia questi braccialettini luminosi. Un'idea geniale. Si, però la generosità è tale se i mezzi di cui disponi sono limitati e del reesto i gadget sono uno strumento di auto-promozione.

Sailor Fede ha detto...

Penso che i concerti stiano nel mezzo tra buona musica e spettacolarità. La buona musica, la scelta delle canzoni, riuscire a giocare con le proprie canzoni deve essere sempre al primo posto. Ma come si suol dire, anche l'occhio vuole la sua parte e quindi ben vengano roba particolare quali i braccialetti. Però senza fare gli sboroni, i Coldplay adesso possono permetterselo ma altre piccole band no. Quindi un po' di umiltà non farebbe male, e lo dico da fan dei Coldplay, a me piace persino Paradise.

Audrey Borderline ha detto...

Ciao Nella,
io adoro questa band e devo dire che ho letto con interesse il post.
Trovo l'idea dei bracciali una trovata geniale. Si, hai ragione quello che conta in un concerto è la musica però lo spettacolo che coinvolge i fan mette anche una certa emozione. Anche se penso sia più giusto mettere prezzi più bassi ai biglietti per dare a tutti i fan la possibilità di godere di un bel concerto e se ci sono tanti guadagni un po' di beneficenza non guasterebbe ;)
Un abbraccio e buona giornata

Melinda Santilli ha detto...

Superfluo è dire poco...
però,i conti in tasca se li sono fatti benissimo.
Nella apriamo un commercio di braccialettini luminosi?
Bacissimi

silvia de angelis ha detto...

Sempre piacevolissimi, e ricchi di particolari notizie, i tuoi bei post...Buon pomeriggio, dolce Nella, e un abbraccio,silvia

Annalisa Guarelli ha detto...

Io adoro i Coldplay! Magari fossi andata a questo concerto... Comunque è vero che quello che conta sarebbe la musica ma al giorno d'oggi l'unico modo per assaporarla "pura" è trovare qualche concerto solo acustico. I grandi nomi del rock e del pop fanno proprio a gara per stupire, speriamo almeno che in questo modo facciano girare l'economia!

MikiMoz ha detto...

So del braccialetto perché lo hanno un paio di miei amici che sono andati al concerto lo scorso anno...
Che dire?
Io preferisco la musica.
E chi sa tenere il palco al di là di luci ecc...
Viva la vida, in ogni caso :)

Moz-

Rosa ha detto...

ciao Nella grazie per questa notizia, non conoscevo questa band, penso che siano stati generosi e intelligenti, alla fine e' tutta pubblicita' e acqua che andra' al loro mulino, poi se lo possono anche permettere , gesto simpatico cque e molto suggestivo...
ciao baci rosa, buon pomeriggio

Chat Noir ha detto...

Io mi sento sempre un pesce fuori dalla sua boccia di vetro... pero ti voglio bene :)
Un mega abbraccio Nellina mia!
TV1K8DB

illusionepossibile ha detto...

A quanto pare, il salto generazionale inizia a farsi sentire in quanto la parola generosità la interpreto come un gesto benefico rivolto a chi ne ha bisogno o non alla donazione di gadget promozionali...

Nella Crosiglia ha detto...

Per la gloria AMBRINA cara si fa questo ed altro... e per la fama si inventano cose incredibili..
Un bacio serale!

Nella Crosiglia ha detto...

SAILOR FEDE carissima a ognuno le proprie idee, ma come suggerivo nel post , senza arte, mille magnifici gadget non servono a nulla...
Condivido la tua predilezione per i Coldplay, band che non mi dispiace affatto....
Bacio della sera...

Nella Crosiglia ha detto...

SI, AUDREY cara, i prezzi dei biglietti,malgrado la crisi sono diventati quasi non abbordabili...
L'idea del gadget non è male dipende anche dall'importanza della band e da quale è stato il loro incasso..
Giustamente non tuti possono permetterselo!
Ti stringo forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Sempre generosa SILVIETTA cara..le tue parole mi confortano non poco..
Un abbraccio forte!

Nella Crosiglia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Nella Crosiglia ha detto...

Felice di questa mia scelta allora , cara ANNALISA..
Ci saranno altri concerti dei Coldplay dove tu potrai ascoltare con mille braccialetti diversi i tuoi beniamini....
Mai disperare nella vita, bella amica mia...
Un bacio grande!

Nella Crosiglia ha detto...

MOZ simpatia mia...tutte le ragioni del mondo, braccialettini si o no..
Ma in egual maniera " Viva la vida".....
Stringiamoci forte....

Nella Crosiglia ha detto...

Cara ROSA, senza dubbio un'astuta sponsorizzazione...può essere gradita o meno..
Preferisco sentire ottima musica che molti effetti speciali, ma ai nostri tempi tutto va bene...
Un abbraccio forte+++++

Nella Crosiglia ha detto...

Mi unisco volentieri CHAT NOIR mio alla tua vasca e il mio bene sarà sempre molto più grande del tuo...
Ciao gattino mio!!!!

Sara... ha detto...

Quelli prima di me hanno detto tutto e a me non resta che quotarlo!

Ma lo sai Nella Cara che non sono mai andata ad un concerto?
Non ne ho mai sentita la necessità ma ora che ci penso, doveri aggiungerlo alle mie esperienze no??

Nella Crosiglia ha detto...

Caro ILLUSIONEPOSSIBILE,onorata della tua gradita risposta, che condivido incondizionatamente...
Generosità è un termine predisposto ad altre mansioni , ma nel vasto mondo dell'arte l'improprietà è sovente usata!!!
Mi sono iscritta al tuo bellissimo blog, con sottofondo le musiche di Vangelis..
Sarei felice tu volessi ricambiare..grazie e serena serata!::))

Nella Crosiglia ha detto...

SARINA d'oro uno sceglie quello che più gli aggrada..
Io ci sono andata , ma soprattutto "dovuta" andare per lavoro ....
Fossi in te è un'esperienza che farei prma o poi , perchè no?
L'importante è scegliere l'artista che più ti piace!
Baci super....

Cettina G. ha detto...

Ciao Nella, grazie al tuo post sarò informata sulla musica rock, che non conosco moltissimo.Rispetto a ciò che hai scritto penso che dopo un così lauto guadagno per il mega concerto i gadget sono ben poca cosa.
Ti abbraccio

Nella Crosiglia ha detto...

Brava CETTINA mia, oltremodo saggia..un po' come portare le noccioline agli animali dello zoo...
Ti ringrazio per avermi assunta come tua informatrice musicale..
Mi fa un immenso piacere...
Bacio della sera...

Nella Crosiglia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Nella Crosiglia ha detto...

MELINDA adorata..sono pronta a unirmi a te perla vendita di braccialettini..anche l'amica Johakim ha avuto la stessa idea...
Potremmo arrivare a fine mese?
Chissà ..proviamo almeno no?
Bacio speciale!

Misantrophia ha detto...

Fix you.
Ma quant'è bella?
Un abbraccio.

MaestraMiyagi ha detto...

Effettivamente menarsela così tanto per un pennarello/braccialetto regalato (son pennarelli quelli in foto?) e poi intascarsi 16 mln di euro..va be', è sempre un più rispetto a molti altri concerti dove per portarti un "ricordo" devi lasciare un rene alle bancarelle delle magliette e cianfrusaglie varie.
Riguardo allo spettacolo..non sono mai stata ad un loro concerto, però mi piacciono le loro canzoni!

Nou ha detto...

Ciao Nella, l'idea dei braccialetti è divertente, ma sono così distante da questo mondo che non posso dire nient'altro.
Ti abbraccio e ti auguro una buona notte.
Nou

Gianna Ferri ha detto...

Braccialetto?

No, grazie !

Baci, Nellina.

Nella Crosiglia ha detto...

Ottima canzone dei Coldplay MISANTROPHIA,sorellina mia....
Felice che tu sia una fans, non a tutti piacciono moltissimo..e le critiche avanzano a bizzeffe!
Bacio speciale!

Nella Crosiglia ha detto...

MAESTRA MIYAGI mia altro che rene devi lasciarci, spesso occorre un vitalizio sulla vita...
Non sono pennarelli quelli in foto, ma sono i famosi bracciali in regalo che si illuminavano a suon di musica....
Chi si accontenta ..gode!
Ciao mia simpatia , un bacio prefestivo!

Nella Crosiglia ha detto...

NOU cara io ti aguro una splendida giornata e un divertente w/e...
I bracciali sono una simpatica trovata, ma se poi il tutto non regge( parlo genericamente) , lo trovo di un'inutilità stratosferica!
Un abbraccio di cuore!

Nella Crosiglia ha detto...

GIANNINA dolce..e come potevi accontentarti di un misero bracciale luminoso...ci vuol ben altro per riempire la tua anima poetica e sensibile che questi regalini producenti spesso, ma molto commerciali...
Un bacio speciale tesoro!

Carmine Volpe ha detto...

è un aspetto che gli artisti dovrebbero considerare di più, alcuni troppo concnetrati sulla musica o altro, una sensibilità che mi piace

Sailor Fede ha detto...

Forse non mi sono spiegata bene.
Se qualcuno (come ad esempio Miley Cyrus o Flo Rida o Britney Spears) punta solo sull'estetica e non sulla musica, per me è un danno (vorrei fare un discorso a parte per Madonna o Lady Gaga, ma mi verrebbe un commento chilometrico, magari un'altra volta).
Se una band tipo Coldplay o Pearl Jam o chissà quanti altri puntano sulla musica ma nei concerti anche sull'estetica va benissimo, sono superfavorevole perché comunque la musica resta la protagonista. Però questi gruppi hanno un sacco di soldi e quindi incassi sicuri, quindi possono permettersi queste spese extra, ma ci sono tante band minori che ahimé non possono farlo e mi dispiace perché i loro concerti sono ugualmente belli perché c'è buona musica ma magari sono meno pubblicizzati per questo motivo.
Un abbraccio caloroso, Nella :)

Pierluigi ha detto...

Pensa se gli Stooges di Iggy Pop avessero distribuito collari... I Wanna Be Your Dog.
Abbraccio punk.

Stefyp. ha detto...

Ciao Nella, però questi Coldplay le hanno pensate proprio tutte. Ma d'altra parte dopo le cifre da capogiro che guadagnano....A me non dispiacciono...ma non sono molto d'accordo per questo tipo di pubblicità..chissà le ragazzine che amano tanto i gadget....
Passa un buon fine settimana, un abbraccio Stefania

Nella Crosiglia ha detto...

Non avrei mai creduto che tu la pensassi così caro CARMINE...non è un aspetto malvagio in effetti, dà luogo alla fantasia e per i fans è un ricordo in più, forse io sono troppo severa nelle mie idee , anche se poi riflettendo posso cambiarle anche con una certa "disinvoltura"...ahahaha
Ciao amico caro, una buona giornata festiva!
:::)))

Nella Crosiglia ha detto...

Mi sembrava di avere capito bene cara la mia dolce SAILOR FEDE...
Non sono contraria a queste cose, ognuno può gestirle come vuole e sono anche molto libertaria in tal senso...
Non metto lingua sul valore della band per carità , personalmente quando si appartiene allo star system e si è bravi, non vado tanto a vedere i vari gadget o altro. Ma non è detto che tutto questo stoni. Hanno dimostrato originaliotà in questa trovata, che in mezzo ad uno stadio è anche folkloristica. Ma penso che il loro successo derivi principlamente dalla loro bravura. I gruppi piccini o gli artisti in erba vengono sempre penalizzati purtroppo,è solo l'attitudine artistica che li può portare avanti.
Cio adorabile creatura , un abbraccio forte!

Nella Crosiglia ha detto...

PIERLUIGI caro , avrei temuto soprattutto per i gadget di Iggy Pop e i suoi serpenti!
ahahahahah
Bacio del fine settimana, punk rock funky..come preferisci...

Nella Crosiglia ha detto...

STEFYP..originali senza dubbio e queste cose spesso fanno presa sul pubblico..
Io non le considero molto, ma forse sbaglio pure..
Ad ognuno la propria idea...
Bacio, cara amica mia!

Sciarada ha detto...

Ciao Nella, ho visto il video e ammetto che l'effetto scenico è notevole ma nella sostanza io condivido il tuo pensiero!
Buon fine settimana e un abbraccio che ti avvolga con dolcezza!

P.S. Dai tuoi commenti letti in blog amici avevo percepito il tuo dolore per un grande affetto venuto a mancare e per esperienza so che non si dimentica, ma con il tempo si impara a conviverci ed io alla fine ho scelto di vivere anche per chi non è più qui. Un passo alla volta cara Nella, con fatica, rispettando i propri tempi, si riesce a ricostruire un nuovo destino, un bacio a te.

Nella Crosiglia ha detto...

Cara la mia SCIARADA quanta dolcezza nelle tue parole...
So che il tempo è un grande guaritore , ma il mio tempo trascorso è ancora troppo poco per far rimarginare queste grandi lacerazioni....
Non so neppure cosa sia il destino a volte, e voi tutti mi aiutate parecchio insieme al mio lavoro, ai miei animali..ma il tutto è pesantissimo comprese le faccende pratiche da sbrigare..
Il vento mi porterà da qualche parte ..chissà, tesoro mio....
L'effetto scenico dei bracciali è notevole, ma io sono molto minimalista...perdonatemi!
Un bacio super per te!!!!:::)))

LeJene Son Tornate ha detto...

Ciao Nella, siamo tornati finalmente, ci sei mancata da morire!
Come va la salute? Le feste?
Comunque venderemo braccialettini luminosi anche noi nella savana :-)
Abbracci slurposi

Nella Crosiglia ha detto...

JENE adorate ..quanto tempo...
Le feste per fortuna sono passate e pur essendo sempre"sciroccata", il mio mood è un po' migliorato..
Vengo anch'io a vendere braccialettini nella savana..sai che bel commercio mettiamo su, anche le liane muminose non sono male e altri gadget da pensare..affare fatto...
Una "leccata " collettiva!!!ahahaha

pia brl ha detto...

la musica non delude mai!!!! un saluto da piabrl

Nella Crosiglia ha detto...

Questo può anche essere vero, mia cara PIABRI....
Una dolce domenica per te cara amica!

sergio celle ha detto...

...cara Nellina, ho letto tutto con attenzione, ma tu sai quanto sia una pochezza in queste cose, ma condivido il tuo parere...tvb abbraccio...

Nella Crosiglia ha detto...

Felice della tua condivisone SERGINO mio..favolosa giornata per te e un bacio grande!

Marco Grande Arbitro Giorgio ha detto...

Personalmente non ho mai apprezzati questi tipi di "beneficenza".
Credo sempre in "la tua mano sinistra non sappia ciò che fa la tua destra"

Nella Crosiglia ha detto...

AHAHAHAHAH...magnifico il nostro MARCOGRANDEARBITROGIORGIO...
Penso che le beneficenza siano ben altro, non credi amico caro?
Bacio della sera!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.