............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

mercoledì 25 marzo 2015

Leonard Nimoy


Non lo desidero tanto ricordare come l'indimenticabile dottor Spock, anche lui sembrava abbastanza annoiato di essere sempre identificato con lo stesso personaggio tanto da scrivere due libri "Io non sono Spock" e "Io sono Spock, esiste una terza ipotesi per chi sia Leonard Nimoy?" e con queste parole esauriva l'argomento sulla sua identità...
Risultati immagini per star trek locandina  no copyrightSiamo sinceri, lo conoscevamo bene questo gentile signore morto all'età di 83 anni a Los Angeles per un'ostruzione polmonare? O lo accostavamo sempre alla serie "Star Trek" malgrado la sua versatilità creativa tra musica , fotografia, regia , scrittura e poesia? Per chi lo conosceva bene era considerato un uomo ideale, adorava la moglie, preparava sempre la colazione, voleva in ogni cosa il lieto fine e si mormora, snobbare la corte di Angelina Jolie.Il personaggio di Spock fu tanto iconico da sovrapporsi alla grande personalità del soggetto, tanto da essere spesso intervistato come personaggio , ma non come persona.Era orgoglioso delle sue origini : famiglia di immigrati ucraini di religione ebraica, e scherzava su questo definendosi già fin d'allora adatto per la parte dell'alieno.Ha sempre avuto fiducia in se stesso,non ha mai rimpianto le altre qualità che gli venivano sottovalutate. Negli ultimi tempi amava la fotografia , anche se già la praticava da ragazzino, ma poi arrivò la serie del suo destino.Per Leonard, la fotografia libera l'energia creativa, creando una certa formazione anche individuale e rimpiangeva il non aver pensato di immortalare il suo primo lavoro, cioè il suo negozio di animali esotici. Non ha mai voluto ritrarre figure o cose perfette , perchè odiava essere ossessionato dal culto dell'immagine, sosteneva giustamente che tutti dovrebbero essere contenti per ciò che sono senza mirare a prototipi preconfezionati. Odiava le donne a dieta, sapendo benissimo che proprio le americane hanno un peso medio del 25 % superiore alla norma e cliccando scatti proprio sul corpo di donne in sovrappeso.Stesso discorso per la chirurgia estetica, una benedizione per problemi fisici, un abuso per inutili ideali.Non è mai stato pentito di essere ritornato alla serie dopo molto tempo, anzi lo faceva sorridere, pensando di avere ancora le capacità di ringiovanire la storia o festeggiare il compleanno con i suoi amici di set.Con molta sincerità confessa di avere realizzato il sogno che aveva fin da ragazzo, cioè quello di vivere di rappresentazioni, che gli permetteva di inviare messaggi sublimali  per cercare il giusto modo di convivere, escludendo la sete di potere, pur essendo un grande ammiratore di Obama.Ha lasciato una Fondazione per i giovani artisti, per curarne meglio la formazione, per scacciare la crisi che si annida anche nel mondo della celluloide, solo chi ha bisogno di creare può sopravvivere.E' stato un musicista pubblicando cinque album tra il 1960 e il 1970 e unendosi alle Bangles per un video.Ma non ha rimpianto per aver lasciato la musica, spesso componeva per fare piacere agli altri più che a se stesso. Amava l'Italia, amava i viaggi, ricordava Milano, la Toscana, Roma e Capri, ma soprattutto ricordava la nostra gente che si meravigliava non avesse le orecchie a punta e lui gioiva di questa innocenza, che aveva un significato di onestà e intelligenza.Adorava i suoi due ragazzi ed era fiero di aver loro insegnato una dote necessaria: il rispetto e li ricordava da piccoli che come lui amavano l'acqua, le tute da ginnastica e la felicità di avere una famiglia unita.Dava importanza prioritaria alla parola "Amore", seguita da una dote che tutti dovrebbero possedere la"Dignità", senza mai cadere nell'insoddisfazione. Considerava la sua casa , il luogo migliore dove voler vivere, sua moglie, una donna straordinaria, il suo film preferito" Odissea nello spazio", la sua specialità cuocere la pasta,il suo passatempo giocare a basket .
Ed ecco perchè ho deciso questa sera di farvi questo ritratto , perchè scusatemi ma sono sicura che molti di voi non ne conoscevano le caratteristiche più salienti, facendo della sua identità una combinazione di natura e educazione. Addio Mr. Nimoy!

69 commenti:

BlaBla ha detto...

Capisco che si sentisse ingabbiato da un personaggio che era diventato così ingombrante da far dimenticare l'interprete. Però è anche vero che con il passare degli anni aveva finito per prendersi la sua rivincita, facendo emergere nel personaggio quelle caratteristiche che erano dell'interprete.
Una brava persona, spero che la vita sia stata gentile con lui.

MikiMoz ha detto...

Grande Leo, grande artista interstellare!
P.s. Nella ti ho scritto su G+ e ti ricordo domani dopo pranzo sei da me :)

Moz-

G ha detto...

Mi è dispiaciuto moltissimo, forse per i motivi sbagliati: io sono cresciuta con il dottor Spock, e non so per quale assurda fantasia sognavo un giorno di incontrare un alieno come lui, che mi insegnasse a guidare una navicella spaziale...
Ad ogni modo, credo che sia un po' il prezzo di ogni grande interpretazione, quella di essere per sempre 'quel' personaggio...
Un po' come il grande Robert Armin, che fu sempre il fool di Shakespeare e in realtà era un grandissimo intellettuale!
Però io lo dico, magari si arrabbierà dove è ora...caro Dottor Spock, grazie per avermi regalato un personaggio così unico!
Un abbraccione Nella dolcissima, ti voglio bene!

Alligatore ha detto...

Un personaggio che ha rappresentato un'epoca, di sogni interstellari e progresso infinito. Formidabili quegli anni, formidabile lui.

Tomaso ha detto...

Cara Nella, come vedi è già tardi! io ti auguro la buona notte.
Tomaso

Anisja ha detto...

Uno straordinario alieno!!!!
In famiglia siamo grandi fan della Serie incluse tutte le derivazioni, per noi Leonard Nimoy è Mr Spock.
E' il destino dei grandi ..... il personaggio alla fine si identifica nell'attore anche contro la sua volontà ... in definitiva non è questo che rende immortali !!!

Fortunata nella sfortuna ha detto...

Sapevo che fosse un artista poliedrico, ma non credevo che il suo animo fosse così delicato e profondo...grazie Nella per questo bel ritratto!

Annalisa Guarelli ha detto...

Che bello questo tuo tributo! Sapevo dei suoi tanti interessi ma per me resta sempre Spock, logico e impassibile. A casa mia si adora Star trek da sempre...

Mariella ha detto...

Hai fatto bene a ricordarlo nella sua totalità di artista.
Io non sono una fan accanita di Star Trek. Però lo ritenevo un personaggio dal carisma straordinario. E leggendoti stasera, ho imparato qualcosa in più.
Un abbraccio NELLA.

Michelina Di Martino ha detto...

Carissima Nella, hai il potere di trasformare tutti in umani!!! Comunque mi fa piacere sapere di lui 'uomo' con tutti i suoi pregi. Mi piaceva molto nelle vesti di Mr Spaak perchè era sempre calmo e preciso..che invidia!
Grazie e ti auguro una felice notte con sogni stellari... Bacììììììì

Marco Grande Arbitro ha detto...

Capisco il pensiero di Nimoy...
Era un grande, ma Spock lo ha spesso perseguitato.

Coriolano ha detto...

E' una parte dell'uomo Nimoy che conoscevo poco, ed è stato interessante e bello leggere questo ricordo di lui così diverso, non più con la maschera di Spock ma con la sua vera faccia.

A Nordic Heart ha detto...

Allora dillo che lo fai apposta!... Leonard Nimoy è (e non parlo al passato per scelta e convinzione) un'artista che ho sempre amato parecchio.
In Star Trek, perché sono legata a tutta le stagioni (anche se in misura diversa) e alla serie classica soprattutto per questo personaggio assolutamente sincero e corretto che senza smancerie era capace di mettere a disposizione se stesso per ciò che realmente aveva valore... e senza sprechi!
Ma ho avuto il piacere di vederlo anche in altri ruoli, anche se non sapevo che era anche musicista... e fotografo...
Lo ammiravo perché mi è sempre sembrato un artista di valore e spessore, sempre gradevole con una mimica facciale che spiazzava!
E' stato un bel racconto il tuo e credo che sia un bel modo di salutarlo.
Kiss, Sonia

Glò ha detto...

Devo dire che ignoravo tutto della vita di Nimoy :O

Anche se la persona è ovviamente distinta dal personaggio, io non posso che associarlo al Dottor Spock, il mio idolo (forse il solo, o siamo lì) di quando ero piccina!
Bel tributo questo tuo post! ^^
Un abbraccio!

genitorialmente Manu e Flavia ha detto...

Bello il tuo commento. Hai ragione, ormai era identificato con il suo personaggio.
Anche se è vero che per quelli della mia età (43) è stata una vera e propria icona.

Ciao

Annalisa ha detto...

il tempo passa per tutti ed arriva un momento in cui ti accorgi di quanto è passato in fretta. Per me e penso per tanti, almeno in Italia, di una certa generazione, Leonard Nimoy "era" Spock.
Ovvio che oltre il personaggio c'è l'uomo con propri interessi e passioni.
Sono stata contenta di rivederlo nella rivisitazione della serie che hanno realizzato di recente e mi piace ricordarlo così, con le sue belle orecchie a punta. Rip

Nella Crosiglia ha detto...

Giusto e saggio commento BLABLA mio, ma ..tranquillo la vita è stata dolce con lui e gli ha donato ciò che più desiderava, forse meritatamente..
Bacio finalmente senza molta pioggia...

Paolo ha detto...

Capita alle volte che ti cuciano addosso un personaggio.
Cito da Wikipedia :
Le sue ultime parole pubbliche, lasciate ai suoi milioni di fan tramite Twitter, sono state:
« La vita è come un giardino: i momenti perfetti possono essere vissuti, ma non conservati - tranne attraverso i ricordi. Lunga vita e prosperità »....
In seguito alla sua scomparsa, l'amico William Shatner, il Capitano Kirk di Star Trek, ha scritto su Twitter: "Gli volevo bene come a un fratello... Mancheranno a tutti il suo senso dell'umorismo, il suo talento, e la sua capacità di amare".
George Takei (Sulu in Star Trek) alla notizia ha dichiarato: "si abusa spesso della parola "straordinario", tuttavia questo termine credo sia veramente appropriato per Leonard. Era un uomo di grande talento e un essere umano estremamente dignitoso"

Alla fine lui era Spock ma anche no...
Felice continuazione di settimana !!**
Paolo

Nella Crosiglia ha detto...

MOZZINO mio leggerò appena possibile la tua intervista ma giovedì e venerdì sono fuori casa per interviste e due concerti..fino a sabato uccel di bosco...con influenza incorporata..ma almeno nella mattinata cercherò di essere presente...sai che appena possibile ci tengo molto a questa cosa...ma gli impegni erano stati presi in precedenza...
Ti abbraccio forte, abbi pazienza e grazie!

Nella Crosiglia ha detto...

G. cara , ma magari con un po' di gigionismo anche Leonard era contento di essere identificato con il dottor Spck,altrimenti non avrebbe accettato il sequel non ti pare?
Ti voglio bene anch'io dolcezza mia...

MikiMoz ha detto...

Ma potevi dirmelo e avremmo spostato! Se ti è più comodo facciamo sabato!! Dimmi tu! :)

Moz-

Nella Crosiglia ha detto...

Anche per il mio mattino è già tardi TOMASO, ma tra influenze varie e problemi musicali , il tempo è sempre troppo severo con me..
Un grande abbraccio e buona giornata!

Nella Crosiglia ha detto...

ANISJA quello che penso sinceramente , come ho risposto a G. , anche Leonard stesso era consapevole di tutto questo, e non penso ne fosse del tutto dispiaciuto anzi, capiva che ormai doveva restare il dottor Spock e non è da tutti essere ricordato per così tanto tempo!
Bacio !

Nella Crosiglia ha detto...

Si ALLIGATORE mio per cio' che era confuso nei meandri delle galassie, con alieni e navette spaziali,sono stati anni d'oro e lui ne era il degno protagonista...
Un abbraccio forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Nemmeno io FORTUNATA mia, lo conoscevo così a fondo,non pensavo avesse questo culto così profondo della sua famiglia e questo amore sviscerato verso la moglie che considerava la più straordinaria delle donne. Evviva il nostro Leonard, averlo un uomo così, non ti pare?
Ti stringo forte!

26 marzo, 2015 10:39

Nella Crosiglia ha detto...

Per tutti ANNALISA bella , resterà sempre il dottor Spock anche se si possono conoscere i vari aspetti della sua arte.Le icone restano sempre tali e aveva l'intelligenza di capirlo e riderci sopra.
Bacio, bella...

Nella Crosiglia ha detto...

Anch'io non l'ho molto seguito come dottor Spock , ma conoscevo la serie e qualche episodio di striscio l'ho guardato. Interessante la sua figura umana, una bella persona, come si direbbe adesso, non ti pare MARIELLINA?
Abbraccio forte!

Nella Crosiglia ha detto...

MICHELINA mia , ma fondalmentalmente chi più chi meno siamo tutti umani...Possiamo trovare i positivi, i negativi , gli antipatici , i simpatici, belli o brutti, ma anche il mondo dell'arte è fatto di semplice umanità , intesa come genere.. E noi ne traiamo idee, impressioni, infatuazioni,predilezioni,e rifiuti!
Un bacio grande cara amica mia!

Nella Crosiglia ha detto...

Spock lo avrà sicuramente perseguitato a vita e purtroppo condizionato nelle sue scelte , ma gli ha anche regalato molto e da persona intelligente ne era consapevole!
Ciao MARCOGRANDEARBITROGIORGIO, un abbraccio spaziale!

Nella Crosiglia ha detto...

Un po' di Spock rimaneva comunque sempre in lui, adorava la fantascienza ,amava l'astronomia, credeva in altre vite nelle galassie, il suo condizionamento è stato abbastanza pesante deNtro questo personaggio, ma anche accettato con veemenza..
Bacio CORIOLANO!

Nella Crosiglia ha detto...

Cara NORDIC ART, Sonia mia, sono contenta di incontrare i tuoi gusti, non sempre si riesce ed è una grande vittoria per il blogger.
Un essere umano con i fiocchi in tutti i sensi, una persona che si sarebbe conosciuta molto volentieri...Ci ha lasciato la sua versatilità e la sua intelligenza.
Un abbraccio forte!

MikiMoz ha detto...

Leggi poco più sopra :*

Moz-

Nella Crosiglia ha detto...

GLO' mia è difficile dividerlo dal suo principale personaggio, e la cosa interessante che pur sapendolo e a volte appesantito da questa sua grandezza, ma anche limite, non si è mai lamentato. Sapeva essere un professionista serio, cosa che incomincia a languire nell'arte...
Un bacio senza pioggia , ma anche senza sole...

Nella Crosiglia ha detto...

GENITORIALMENTE MANU E FLAVIA, è sta una icona per tutti, ma anche per se stesso e non si è mai lamentato , è tornato anche alla serie con la convinzione di portare dei miglioramenti.. Un grande..
Abbraccio ancora influenzato!

Nella Crosiglia ha detto...

Con tutta sincerità a tutti piace ricordarlo con le orecchie a punta e le strane sopracciglia...questo era Spock, ma dentro c'era anche parecchio di lui, anche se non era solo questo , ma ancora tanto ma tanto altro che noi spesso ignoriamo...
Bacio amica mia, ANNALISA!

Nella Crosiglia ha detto...

Belle queste tue citazioni PAOLO , che completano attraverso la testimonianza di amici e colleghi , la sua figura e quest sua dignità che ha sempre posseduto, merce rara nell'ambiente dove lui lavorava.
Grazie Paolo, come sempre un abbraccio speciale!

Nella Crosiglia ha detto...

MOZZINO mio, tu non sai di quante sorprese sia fatto il mio lavoro, quando ti dicono vai, devi andare anche all'ultimo momento, anche se non stai bene , o prendere o lasciare soprattutto in questi periodi. Io non sono a casa, oggi pomeriggio(ma potrei arrivare anche in serata...) e venerdì pomeriggio. Sabato mattina o pomeriggio dovrebbe essere da me il famoso tecnico per quel problema che sappiamo che devo a tutti i costi risolvere a rischio di sparizioni di tutto quello che ho nel PC.
Tesoro mio questa è l'unica certezza che ti posso dare. Tu posta e quando sarò pronta a rispondere , credi che controllerò senza alcun dubbio ogni volta che sono presente il tuo blog, questo lo posso assicurare perchè dipende solo da me.
Bacio e non ti preoccupare...si farà si farà e come sempre comunque vada sarà un successo!

MikiMoz ha detto...

Nella, guarda... senza problemi spostiamo tutto a sabato! Nelle prime ore di sabato sei online da me :)

Moz-

Nella Crosiglia ha detto...

Mozzino il tecnico è con me al concerto di Branduardi domani pomeriggio e so con certezza a che ore viene, perchè non essendo di Imperia , mi può dire sabato mattina e io non posso lavorare con il PC è per questa ragione che ti dicevo , domani mattina o forse tardi questa sera , posso essere sicura di esserci...
Vedi tu. Altrimenti io so solo domani quando lo incontro quando verra'...
Poveri noi, Mozzino caro che inghippo!!!

MikiMoz ha detto...

Allora tagliamo la testa al toro: al piu presto sei online, oggi, anche prima di pranzo!! :)

Moz-

Nella Crosiglia ha detto...

Sono da te appena sbrigata la posta( 10 minuti)..ok MOZZINO?

MikiMoz ha detto...

Sei sul moz o clock!! :)

Moz-

Nella Crosiglia ha detto...

Sono da più di 10 minuti sul Moz O'Clck , ma vedo sempre Marcellino!

MikiMoz ha detto...

La stavo preparando... non era ancora prontissima (colori, link ecc) :*

Moz-

Nella Crosiglia ha detto...

Fatto,trovata, e ti ho già risposto almeno a te mio adorabile amico e anche su google+!
Siamo supereroi,anzi quelli ci fanno un baffo....a presto...
Bacio a razzo!

Maurizio C ha detto...

Assolutamente un ritratto che gli rende davvero onore, oltre a mostrarcelo sotto una luce ed aspetti che, hai ragione, credo in molti come me ignoravano. Ma ora, grazie a te, non più :)

Un caro abbraccio a te, ricordando questo personaggio che resterà indelebile nelle menti di tutti :)

Santa S ha detto...

Che bel post Nella, parlare dell'altro Nimoy ricordarci la sua umanità e il suo essere artista a 360°. Unica Nella! E mi trovo anche in un salto temporale: dal Moz o clock a Rock Nella. Un bacione intergalattico.

Nella Crosiglia ha detto...

Sono contenta MAURIZIETTO di aver parlato di questo personaggio che conoscevo poco dal punto di vista personale, e non seguivo molto neppure in Star Trek, ma è stato un pilastro della gioventù di molti di noi e un uomo esemplare!
Baci serali mio caro!

Nella Crosiglia ha detto...

Dolcissima la mia SANTA...il salto temporale..ahahahah!Unica tu veramente!!!!
Mi piace molto questa sua figura di uomo amica mia, più ancora del mitico dottor Spock, penso valesse la pena si saperne qualcosa in più!
Bacio speciale e buona serata!

La Folle ha detto...

Non ho mai visto Star Trek ma comunque lo conoscevo come Dr.Spock. Mi hai raccontato una storia che non sapevo proprio, di lui sapevo a malapena il nome vero e mi hai fatto capire che non aveva solo un viso gentile, ma anche l'anima :)

Elio ha detto...

Devo essere sincero, tutti questi dettagli della sua vita che ci sveli, non li conoscevo assolutamente. Molti artisti restano presi dall'interpretazione di un personaggio, ma penso che lui avrebbe avuto successo in ogni campo. Grazie per avercelo ricordato perché qui in Francia nessuno ne parla. Buona Pasqua.

keypaxx ha detto...

È il prezzo della fama. Quando un attore, uno scrittore, un musicista raggiunge il successo con un'opera o una saga, difficilmente il grande pubblico, poi, lo rammenta per altro.
Un sorriso per il fine settimana.
^___^

Coriolano ha detto...

Devi aggiungere un Boomstick award alla tua collezione, quello 2015.
Tocca trovargli posto.

Enrico zio ha detto...

Grazie per questo bel ritratto di un artista che ho apprezzato sia come attore che come regista. Non sapevo fosse anche musicista.
Buon fine settimana un abbraccio
enrico

Nella Crosiglia ha detto...

Penso cara FOLLE mia che un po' tutti lo conoscessimo come il famoso dottor Spock e pochi come il signor Nemoy...e mi faceva piacere evidenziare il suo lato umano che era molto ricco!
Un bacio mia, cara, scusa, ma in questo momento di febbre e cose da fare non ricordo,...sei unita ai followers? Spero tanto di si, ci terrei proprio..
Una splendida giornata di sole per te!

Nella Crosiglia ha detto...

Buona Pasqua pure a te e famiglia caro ELIO, quasi la dimenticavo...
Anche in Italia la sua perdita non è stata così molto sentita come forse era dovuto....ma come si dice , parafrasando i tuoi proverbi.." Chi muore tace, chi vive si dà pace"!..
Un forte abbraccio!

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie caro KAYPAXX, ne ho molto bisogno , perchè pur influenzata, mi aspettano due interviste e un concerto che mi piaccia o meno...Stringo i denti e spero di farcela..Il tempo è quello che è!
Si, si è legati al personaggio che ti dà maggior fama, e qualche volta se ne approfitta,pur non essendo il suo caso..
Bacio amico caro!

Nella Crosiglia ha detto...

Già inserito CORIOLANO mio , ne sono fiera e riconoscente, anche se so di non meritarlo proprio, perchè non seguo poi le regole e mi trovo sempre in profondo imbarazzo...Appena finita la tornata di concerti da fare , raggiungo il tuo blog e inserirò qualche commento a proposito sul tutto.. Ti stringo forte ..adorabile!Grazie!

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao ENRICO caro, ha stupito anche a me la vita privata di questo personaggio che conoscevo poco , Spock a parte...
Un vero gentiluomo...
Bacionissimo solo per te!

Vincenzo Iacoponi ha detto...

Grazie Nella. Vedevo Star Trek da tempo immemorabile, in italiano o in tedesco importava poco. Spock mi colpì immediatamente per la fisionomia ieratica, da divinità aliena, con quelle orecchie a punta che erano la sua caratteristica fisica. Non sapevo niente di lui per questo ti ho ringraziato, ma la realtà collima col personaggio, così scabro e taciturno. Lui era uno che prediligeva i fatti alle chiacchiere. Pensa che bello se i nostri politicanti si adeguassero al suo stile.
Di nuovo grazie per la sottile ed esauriente disquisizione.

Nella Crosiglia ha detto...

Ma grazie a te VINCENZO mio per la tua assiduità nel seguirmi, ne sono felicissima...
Anch'io conoscevo molto più il personaggio che l'uomo e sono stata felice di scoprirlo così dignitoso...
Una gran bella persona...
Bacio e buon pranzo amico mio!

Stella Paola ha detto...

Molto spesso avere successo per una sola parte interpretata è davvero quasi una maledizione. Ti riconoscono solo per quello ed anche dal punto di vista lavorativo, se provi a cambiare non riescono a riconoscerti ed a vedertici. Ti intrappoli davvero in una parte.

Il tuo post, come sempre, è grandioso. E' sempre bello ritrovarti. Ti mando un grandissimo abbraccio ed un altrettanto grande bacio, dolcissima Nella :-*

Abaya and Heels ha detto...

E hai fatto bene, io ero nel folto gruppo di persone che lo conoscevano solo per quel ruolo! shame on me e grazie a te!

Nella Crosiglia ha detto...

ciao PAOLA mia, scusa il ritardo ,ma con il concerto ho finito solo oggi....
Si, essere intrappolati in un personaggio , non è mai allettante, bisogna avere testa e cervello, e al nostro Leonard, non mancava..
Grazie delle tue gentili parole come sempre..
Ti stingo forte e serena giornata!

Nella Crosiglia ha detto...

Vergogna per nessuno , bella e misteriosa ABAYA AND HEELS....
Era a quasi tutti noto più per la sua caratterizzazione del dottor Spock che per le sue vere grandi qualità, ma le tollerava benissimo.. Un bacio da lontano amica cara!

Ambra ha detto...

Nellina carissima, ricordo la tua delusione quando si è parlato di Verona! Chiedo perdono e ti lascio il mio sorriso. Con affetto:))))))

Mr.Foxjumper ha detto...

Penso che l'interpretare un personaggio in una serie/film di successo sia una maledizione, per me come artista sarebbe brutto essere legato a un solo personaggio che magari eclissa altre buone interpretazioni e sopratutto me stesso.
Davvero un bel post quindi, è bello ricordarne il "lato umano" e mi piace il suo modo di pensare e di vivere, molto semplice dove faceva quello che amava condividendolo con le persone che amava.
Uno stile di vita simile è quello che ti rende felice nella vita, o per lo meno, te la fa lasciare con pochissimi rimpianti.
Certo che per vivere una vita simile ci vuole sopratutto tranquillità e al giorno d'oggi non è per niente facile...

Nella Crosiglia ha detto...

AMBRINA mia..in questo momento tra la stanchezza di due giorni di pressione concerto con febbrone , non ricordo a quale proposito Verona...
Scusami, spero domani di avere acceso qualche neurone...
Un bacio della sera!

Nella Crosiglia ha detto...

Giusto caro FOXJUMPER, Leonard era un uomo davvero particolare nei suoi valori e nella sua semplicità, ed è difficile trovare persone ricche di così tante doti.
Forse amico mio spesso siamo noi stessi che complichiamo questa nostra vita, forse pensiamo sia difficile quello che in realtà non lo è per niente...
Ma l'importante è viverla...
Un forte abbraccio e grazie proprio di tutto!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.