............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

sabato 19 marzo 2016

Profondo Rosso


Questa sera siamo proprio nel giallo più profondo che mi possa aspettare e questo post mi viene proprio di istinto...Luci che saltano da sole, led impazziti del modem, connessione che compare e sparisce e allora prima che tutto si volatilizzi in messe sataniche( che volete che vi dica...) lasciatemi scrivere questo ricordo che mi è venuto in mente del bellissimo film di Dario Argento con la famosissima colonna sonora dei Goblin. Ero talmente piccola quando uscì il film che dormii con una mia amica per un mese intero, mi aveva proprio sconvolto, poi si cresce e si riesce ad apprezzarlo per intero in tutta la sua magia.
Risultati immagini per dario argento no copyright Peccato che poi Dario si sia un po 'perso per strada, eppure si dice che scrisse questo bel giallo in sole tre settimane. " Profondo rosso" con il maestro dell'horror italiano è in questo periodo a Parigi per il " Festival del Cinema restaurato" e sorride al pensiero che i produttori dello stesso avevano torto il naso poco convinti del successo della pellicola. Ma lui  stesso sembra pure sorpreso dell'entusiasmo della gente nel rivedere il suo gioiello, si sorprende delle standing ovation ( in Italia è da molto che non ne riceve meritate o meno). Dario è felice di essere a Parigi, città che lo ha visto studente per ben due anni e assiduo frequentatore della Cinémathèque che lo ha forgiato regista nel vedere e rivedere  grandi film del passato alimentando così questa sua passione.
Risultati immagini per damien rice no copyright"Profondo rosso" è stato fatto nel 1975, ed ha trasformato il thriller italiano in horror. Pensato nella campagna romana, in una casa abbandonata senza acqua , ne luce per raggiungere solo alla sera Roma la sua città, con la paura addosso. Non ha mai nascosto di essere fondamentalmente un codardo, di non dormire mai senza luci accese,di preferire vivere in compagnia, pur detestando la confusione, di soffrire di attacchi di panico a pellicole terminate. Che strano personaggio anche nelle caratteristiche somatiche! Mi viene in mente il cantante Damien Rice , che nulla c'entra con il nostro personaggio, ma come lui per avere la giusta ispirazione , affitta una casa completamente isolata in Italia in collina senza nessuna comodità , per esprimere al meglio il suo mood e la sua anima nel comporre le  sue canzoni, con risultati a mio avviso, meravigliosi e vi consiglio di ascoltarlo, certo con lo spirito giusto, non è un " allegrone"!!!!!
" Profondo Rosso" è un horror di una certa lunghezza per il periodo in cui era stato pensato, una trama veramente sorprendente e piena di colpi di scena , e immagini a dir poco truculente( che poi si sono ripetute in altre pellicole di Argento). Si doveva seguire attentamente il procedere della vicenda, per non perdere il minimo particolare, perchè proprio dal particolare , usciva la soluzione del tutto. E non dico altro per chi non l'avesse visto o volesse rivederlo con più attenzione.
Risultati immagini per goblin band no copyright Dario ricorda il ruolo fondamentale che la musica ebbe in questa pellicola e il suo coraggio di dare in pasto il tutto a giovani debuttanti dell'epoca, questi Goblin , che scolpirono una colonna sonora dal ritmo incalzante che ti faceva rizzare i capelli in testa, unito a filastrocche misteriose che ingarbugliavano ancora di più la trama. Ebbero un grande periodo di notorietà i Goblin grazie a questa soundtrack  e poi..? Spariti nel nulla ...Peccato... Solo oggi il nostro Dario Argento sembra più sicuro di aver fatto un buon film e quel suo viso così asimmetrico , mostra una grande soddisfazione.
Voi lo ricordate? Se si parlatemi un po' delle vostre impressioni, come lo vedete a distanza di anni, ancora verde o con qualche filo d'argento ? Ancora valido o da museo..? Sono proprio curiosa e felice di essere arrivata alla fine senza macchinazioni strane! Alla prossima e buona domenica miei cari...

72 commenti:

Sabrina Rabbia ha detto...

io non l'ho mai visto, non e'' assolutamente il mio genere, non dormirei per mesi interi. Bel post comunque. Baci Sabry

Patricia Moll ha detto...

Mai visto Nella. Troppo fifona
Bacio

Nella Crosiglia ha detto...

Guardalo SABRY cara, non da sola , con tute le luci accese come Dario..ne vale la pena credimi..
Bacissimi bella amica mia!

Nella Crosiglia ha detto...

ahahaaha PATRICIA cara , sei troppo simpatica...
Ma lo scarteresti anche se fossi in compagnia, con tante perone , le luci accese, qualche intervallo tra una scena e l'altra( beh forse questo non è consigliato per lo sviluppo della vicenda) Prova dai, poi mi sai dire...
Bacio serale e buon w/e

carmen ha detto...

Ciao Nella, nemmeno io andai a vederlo a suo tempo...non amo comunque il genere, preferisco i gialli classici!
Buona serata e buona domenica, un abbraccio!!
Carmen

elena ha detto...

Un film fatto a regola d'arte..le inquadrature, la musica, gli sguardi, le riprese (per deformazione professionale sono molto attenta al montaggio!). Poi è riuscito a rendere Torino, la mia città un posto spettrale..ne vale la pena, guardatelo e considerate che gli horror di adesso sono molto peggio, quella è arte pura, nemmeno lui dopo questo film ha saputo fare di meglio..ciao Nella, buona serata!

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao CARMEN ..mia cara ..anche se non è il tuo genere prova a dirmi vedendolo anche un po' così cosa ne pensi..ti sembra ancora commestibile o sa già di vecchio?
Hai sentito la musica? Nessun effetto...'
Bacio enorme e buona serata!

Nella Crosiglia ha detto...

ELENA adorabile, che grande intenditrice...brava.... ecco spiegato in poche righe la vera importanza di questa pellicola...
Applauso a scena aperta..grazie mia cara...
Bacissimo e buona serata!

Maurizio C ha detto...

Mai visto... io sono suscettibile... ihihih ^^ A Paola però penso piacerebbe, magari lo vedo con lei, che è per questi generi :)

Un abbraccio e buon sabato, spero tu stia meglio con l'influenza :)

Tomaso ha detto...

Cara Nella, sono passato per augurarti una buona domenica delle palme, naturalmente sempre con un sorriso:) Tomaso

Marco Grande Arbitro ha detto...

Sono un suscettibile e ancora non ho visto il film. Però la colonna sonora dei Goblin è magnifica!

Alligatore ha detto...

Io l'ho visto anni dopo in tv, e non è certo la stessa cosa che vederlo al cine, fresco di uscita. Mi ricordo la musica, quella sì, un connubio musica e immagini perfetto, non sempre raggiunto in altre pellicole del grande Dario (ma non solo, nell'intera Storia del Cinema). Formidabile film, ottima idea ricordalo nel suo quarantennale ...

Sontyna ha detto...

Cara la mia Nella, ma tu mi inviti a nozze! :)
Scopro Dario Argento già dal suo primo film, "l'uccello dalle piume di cristallo", e ne resto affascinata e mezza traumatizzata. Però lo ricordo davvero come un bellissimo giallo, anche se all'epoca ero suppergiù quindicenne.
"Profondo Rosso" sono andata a vederlo nel '75 al cinema con il moroso (oggi marito), che è stato molto contento perchè ogni tre minuti chiudevo gli occhi e mi avvinghiavo a lui, eheheheh...
Poi qualche anno dopo l'ho rivisto in videocassetta e me lo son davvero gustato, pur rabbrividendo e sobbalzando di continuo, e qualche tempo dopo ancora l'ho rivisto in TV, apprezzandone finalmente appieno l'intreccio, l'atmosfera, i colpi di scena...pur continuando a rabbrividire e sobbalzare :))
Per me resta un film cult, non ho dubbi!
Ciao carissima, buona domenica ♥

Betty ha detto...

Io direi che è stato un capolavoro di film!
Colpi di scena e suspense incredibili! E poi quella musica… ti rapiva da paura… ahahaahah!!!
Come poterlo dimenticare? Me lo rivedrei ancora e ancora!
Un abbraccio carissima Nella, spero tu stia meglio :-)

Ambra ha detto...

Mai visto.
Ciao Nellina. Buona domenica a te.

Andreina ha detto...

Ho visto tutti i film di Dario Argento...e li trovo dei veri capolavori del brivido e le musiche sempre azzeccate e perfette.
Profondo rosso l'ho visto al cinema ed ero una ragazzina e poi l'ho riguardato in tv.
Buona domenica

massimiliano riccardi ha detto...

A me è piaciuto parecchio, musica spettacolare. Oggi incomprensibile per i giovani troppo abituati a effetti speciali digitali. Bello.

nico ha detto...

Lo sai Nellina che anche io provai più o meno le stesse cose che hai descritto tu. Non avwvo l'amico a cada di cui dormire, avevo però mio fratello più piccolo. Che però decisi di non coinvolgere e quindi non dormii per giorni e giorni. E ancora oggi, quando lo rivedo, ho gli stessi colpi al cuore e la stessa tensione, soprattutto la scena in cui lei da giovane ammazza il marito da dietro con il figlioletto davanti. Mi è piaciuto molto leggere questo post. Un bacio grande, notte Nellina

Glò ha detto...

Colonna sonora incredibile! Tanta parte ha, nella riuscita delle atmosfere *__*
Un grande abbraccio Nella (ma che accade lì da te? o.O Luci, connessione... :O)

Sabrina Benvenuti ha detto...

Come dimenticare questo film. Visto e rivisto...
Buona domenica.

Annamaria ha detto...

Confesso anch'io che non l'ho mai visto per intero, cara NELLA! Come hai giustamente osservato, qui il giallo diventa horror e non amo assolutamente questo genere. La colonna sonora però, quella sì, come non ricordarla??? Magnifica ieri e oggi, una di quelle musiche che non tramontano!
Bacione e buona domenica, mia cara!!!

Nella Crosiglia ha detto...

Influenza leggermente meglio ma problemi a non finire e lavoro rimasto indietro con una settimana davanti da incubo caro MAURIZIETTO!!!
Mi piace pensarvi vicini tu e la Paoletta a vibrare per i film di Dario ahahahaha..provate e fatemi sapere , la musica deve essere a tutta gallara...
Bacissimo e buona domenica...

Nella Crosiglia ha detto...

Il mio sorriso è un po' stentato questa mattina purtroppo, vari problemi di lavoro, PC, salute con questa malefica influenzina che mi disturba sempre un po'.
Ma prendiamola al solito come viene, un abbraccio forte e buona domenica per te e tutti i tuoi cari caro TOMASO!

Nella Crosiglia ha detto...

Leggermente meglio BETTY cara, ma ho un sacco di problemi di lavoro per la settimana prossima più PC a strappo e fino a mercoledì non se ne parla....
Un film che non si dimenticherà facilmente questo " Profondo Rosso" , ricordo lo scalpore iniziale e ancora adesso una certa tensione te la regala..
Bacio domenicale!

Nella Crosiglia ha detto...

Lapidaria la mia AMBRINA....
Mai visto perchè non ti interessa o perchè lo hai perso?
Un bacio speciale sempre per te!

Nella Crosiglia ha detto...

Felice ANDREINA mia che tu sia una fan del nostro Dario. Le sue prime" creature" erano veramente da manuale , le ricordo benissimo..poi il calo notevole nella sua creatività . Ma quando ci ripropongono horror del genere , non è po così male rivederli..
Abbraccione festivo!

Nella Crosiglia ha detto...

MASSIMILIANO mio caro, penso che il digitale abbia rovinato molte cose , anche se per altre è stato utilissimo. Ma l'estro e la fantasia non riescono ad esserne appannati.
Per me è stato uno dei primi film veramente da paura che abbia visto,sarà per un insieme di cose, ma ancor oggi a distanza di tempo , una certa apprensione me la mette addosso...
Bacio speciale mio caro!

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao NICO caro, vedi le coincidenze?
Diciamo che l'ho rivisto anche parecchie volte e pur essendo sempre abbastanza colpita da certe trovate e dall'incalzare della musica, posso apprezzarlo senza nascondermi..ahahahaha
Grazie infinite sempre per i complimenti che mi fai, troppo generoso..
Un bacio grande!

Nella Crosiglia ha detto...

Da me accade di tutto GLO' cara e non c'è giorno senza una novità , credimi. Ieri , ci mancava il PC.... e i tecnici prima di mercoledì non arrivano e sono venuti lunedì scorso. Cali di luci, il salva sbalzi di corrente che si spegne e accende, è partita la vecchia stampante e ne ho una nuova, non mi arriva più tutta la posta,influenze interminabili di parenti , conoscenti e gente di casa,lavori che si accumulano e che devi assolutamente risolvere la settimana prossima...decisioni che attendi e .." aspetta e spera"...Mi fermo qui? E' meglio...questa è la mia vita..il solito grande casino!
Bacissimo mia cara!

Nella Crosiglia ha detto...

SABRINA mia ..credevo di essere la sola ad ammirare sempre questo gioiellino della nostra cinematografia, ma sono felice ci sia pure tu! Meno male!
Abbraccio forte forte..un pp' influenzato!

Nella Crosiglia ha detto...

Anch'io dolce ANNAMARIA non sono portata per gli horror, mentre adoro i thriller, ma quando in una pellicola vengono magistralmente miscelati, la cosa mi affascina non poco!
Musica da incubo!
Peccato non averla pubblicata tutta...
Abbraccio stitolante, ma non alla Dario Argento!

Nella Crosiglia ha detto...

SONTYNA mia che bela esperienza ci hai raccontato , un film nel film,dal pauroso all'amoroso, dal brivido alle scene " erotiche" ahaha.....Troppo simpatica..
Concordo con te che sia un cult della cinematografia.
Stupenda la conclusione dell '"Uccello dalle piume di cristallo", una grande mente ai tempi d'oro il nostro Dario!
Baci festivi!

Nella Crosiglia ha detto...

Si ALLIGATORE caro , sappiamo perfettamente quanto la musica sia essenziale per la riuscita di una pellicola.
Qui il connubio è perfetto..
Abbraccione influenzato, ma solo un po' per te..vah...

Nella Crosiglia ha detto...

Guardalo MARCOGRANDEARBITROGIORGIO,proprio tu non puoi perdere una pellicola del genere, fatti coraggio, nascondi per un'ora e mezza la tua suscettibilità e goditi un cult epocale!
Abbraccio domenicale!

Angela ha detto...

ehm.. ok ... confesso che io gli horror non li guardo nemmeno di striscio perchè sono una fifona di primissimo pelo e la notte avrei incubi ad occhi aperti per settimane :D

ti auguro una serena domenica, cara! ;)

Nella Crosiglia ha detto...

ahahahah ANGELA mia a molte persone capita questo sintomo..a me è un po' passato, ma pochi anni fa ..diciamo che il coraggio non era il mio forte in certe pellicole...
Bacionissimo!

Paola S. ha detto...

Nonostante, come ha scritto Maurizio poco su, io sia una appassionata del genere, confesso di non aver mai guardato un horror italiano. Non saprei davvero neppure individuare un titolo di Dario Argento, nonostante poi sia apprezzato nel suo ambito. Però non so, forse e sicuramente erroneamente, sono portata a dare poca fiducia al cinema italiano, soprattutto nell'horror e nel thriller, che sono generi difficili (come le commedie) e quindi ti deludono facilmente.
Ma prima o poi dovrò darci un'occhiata, lo prometto :-D

Un abbraccio e buon inizio di Primavera. Speriamo i bei fiori colorati spazzino via influenze e Co. :-*

Andrea ha detto...

Ricordo che quando a Roma usciva un nuovo film di Dario Argento la fila fuori del cinema era enorme e dovevi lottare non poco per trovare un posto a sedere. Già, una volta si entrava al cinema anche durante la proiezione e se non trovavi posto stavi in piedi! ...e si fumava tanto! Oggi per fortuna molte cose sono cambiate.

silvia de angelis ha detto...

Uno straordinario film, molto apprezzato, in illo tempore....
Un abraccio e un bacione, carissima,silvia

massimiliano riccardi ha detto...

Un bacio grande anche a te Nella. Per il resto mi dispiace solo che tanta parte di cinematografia di quegli anni finisca nell'oblio, e che venga ricordata solo da amatori e cultori.

cristiana2011 ha detto...

Ho sempre amato i film gialli, ma non quelli truculenti e misteriosi, quelli in cui devi aspettare le ultime inquadrature per capirci qualcosa. Anche fra i libri gialli apprezzo questo genere,e non i rompicapo alla Crhistie. Charles Williams, James Hadley Chase, oppure Patricia Highsmith per intenderci
Ricordo bene 'Profondo rosso' soprattutto la coinvolgente colonna sonora ; il film mi lasciò piuttosto indifferente e lo sforzo di stupire con me non funzionò
In seguito, ho sempre pensato che un bluff come Dario Argento che abbia avuto il suo successo, è difficile da trovare. Film truculenti, come dici giustamente, con effetti e trucchi orrendi a volte.
Ciao bella testa, ti adoro!
Cristiana

Nella Crosiglia ha detto...

I fiori primaverili, oggi da noi comunque è freddo e nuvoloso, non hanno ancora spazzato le influenze purtroppo..
Ti dovresti accostare un pochino a Dario, ma esclusivamente nei suoi primi lavori, penso che qualcosa ti intrigherebbe sicuramente ..
Fammi sapere...
Bacio specialissimo PAOLETTA...

Mariella ha detto...

La prima volta che vidi il film, avevo una quindicina d'anni. Lo trasmettevano alla tele. Rimasi folgorata, dall'ambientazione, dalla musica che scandiva e completava in maniera perfetta ogni passo dei protagonisti e ogni scena. Dalla recitazione dei protagonisti e dei comprimari. La bravura di Clara Calamai...Poi l'ho rivisto ancora, molte volte. Cogliendo nuovi particolari, pur mantenendo gli stessi brividi fini alla fine, fino allo specchio. A me piacciono quasi tutti i film di Argento. Certo preferisco quelli dei primi anni, dagli iniziali thriller alla loro evoluzione negli horror. Resta il nostro più grande maestro. Celebrato a ragione in tutto il mondo. Un bacio Nella.

Nella Crosiglia ha detto...

ANDREA hai ragione ..molte cose sono cambiate , a volte in bene , ma a volte in male...
Dario Argento è stato un precursore del genere e spesso viene dimenticato e esaltato all'estero ..Peccato per la,nostra cinematografia, ma questo è lo scotto che si paga in Italia..
Buona serata amico caro e un forte abbraccio!

Nella Crosiglia ha detto...

Hai ragione SILVIETTA dolce, siamo specialisti per non ricordare le persone che hanno dato lustro alla nostra arte...
Pazienza!
Bacio soave!

Nella Crosiglia ha detto...

Sono gli ultimi commenti mio caro MASSIMILIANO che ho fatto per questo post..
Ci dimentichiamo sempre troppo spesso delle persone che ci hanno dato tanto...
Bacio speciale come sempre!

Nella Crosiglia ha detto...

CRISTIANA mia, Argento nei primissimi tempi ha dato una svolta nuova agli horror..
Capisco perfettamente i tuoi gusti che con malinconia mi ricordano quelli del mio compagno. Come te non amava questo genere, ma preferiva riflettere senza scene estreme sui classici thriller del passato dove la riflessione era la chiave del tutto.
Grazie infinite per la " testina bella" , da te è un complimento che accetto e apprezzo con infinito piacere!
Ti stringo forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Come sono contenta che tu la pensi in questa maniera MARIELLINA mia adorata..
Io non dimentico le sue prime creature e penso fosse raro trovare una mente così complessa e strutturata come lui aveva nelle sue prime pellicole.
Un bacio serale solo per te!

Alessandra ha detto...

Profondo rosso è una delle pellicole che più ho amato. Un film che ho rivisto tante volte e mi ha sempre impressionata ed appassionata come la prima volta.Peccato che poi Dario Argento non abbia saputo eguagliare questo successo.
Bacioni
Alessandra

Francesco ha detto...

visto. ma non me lo ricordo. vuol dire che non mi ha detto alcunchè

Nella Crosiglia ha detto...

Condivido in tutto per tutto mia carissima ALESSANDRA, un inizio sfolgorante per il nostro Dario, poi è andato calando..ma i suoi primi film erano veramente imperdibili..
Bacione di mezzogiorno...

Nella Crosiglia ha detto...

Ti consiglio di rivederlo mio caro FRANCESCO..ti mette la carica soprattutto per la corsa...ahahahahah
Poi mi saprai dire...
Baciotto!

kilara ha detto...

Innanzitutto non mi sono dimenticata di te ma sono stata due settimane (da incubo)senza linea!
Questo post mi piace perchè anche se la musica mi piace molto,il cinema forse ancora di più e sono più ferrata in materia.E quando ero più piccola ero una grande appassionata di horror.Dario Argento mi ha cambiato la vita,ma non con questo film,ma on Phenomena,visto da piccola,mi ha terrorizzato e affascinato allo stesso tempo.E anche la colonna sonora di quel film non scerza.ho consumato la cassetta ai suoi tempi.Sempre Goblin.
Ovviamente anche Profondo rosso o Suspiria sono bei film,pieni di tensione che fa piacere rivederli ancora oggi.
Argento purtroppo ha smesso da tanto di fare film degni di nota secondo me,ma comunque grande rispetto per quello che ha fatto in passato!

Nella Crosiglia ha detto...

Non ti preoccupare KILARA mia, ho problemissimi di PC anch'io e non capisco perchè..I tecnici saranno venuti miliardi di volte, ma passa una cosa e ne arriva un'altra...
Argento nel suo genere ha fatto nei suoi primi film , cose egregie e degne del massimo rispetto.
Peccato il perdersi in questi ultimi anni...
La penso esattamente come te, bacio serale!

Patalice ha detto...

...sai che non l'ho mai visto?
amo i film dell'orrore, ma visti oggi, quei classici, mi danno l'impressione di non essere più realmente spaventosi... sbaglio io?

Nella Crosiglia ha detto...

No non sbagli PATALICE mia..spesso si vede che il digitale , le computerizzazioni erano indubbiamente lontane, ma a volte vale la pena di guardarlri lo stesso.
Per me questo è un caso. Prova e fammi sapere...
Bacissimo e buon pranzo!

Santa S ha detto...

Per me Nella un vero capolavoro, musiche comprese. Ma ho una venerazione per l'Argento nazionale. Anzi come lo ha definito in un suo posto la blogger Miriam (mirigoround) , è il juke-box del trauma. Non trovo definizioni migliori. Grazie Nella per questo tuffo in Technicolor. Ci vuole un abbraccio da brivido :**

Mirta Luce nel cuore ha detto...

Buona Settimana Santa Pasqua, accogliete tutti questo augurio, pieno di speranza, pieno di energia.
La vita è bella se è nuova, è nuova se è buona, se è saggia, se è forte, in una parola, se è cristiana. (Papa Paolo VI )
ೋღ♥ღೋLuce nel cuore
Feliz Semana Santa y Pascua, acojan todos este augurio, lleno de esperanza, pieno de energía. La vida es bella si es nueva, es nueva si buena, si es sabia, si es fuerte, en una palabra si es cristiana. (Papa Pablo VI)
ೋღ♥ღೋLuce nel cuore
.
________________________________¶1________________
________________________________¶_________________
______________________________¶¶1¶________________
_____________________________¶¶11¶1_______________
____________________________¶¶111¶¶_______________
____________________________¶11111¶1__11¶¶¶11_____
______________¶¶¶111________¶111111¶1¶¶¶1111¶¶____
______________1¶¶1¶1¶¶¶11111¶1111111¶¶111¶¶¶1¶¶¶¶_
______________1¶1111111111¶1¶¶¶11111¶1111¶¶¶1¶¶¶¶_
_______________¶¶¶111111111111111¶¶1111111111¶1___
________________¶¶111111111111111111¶1111111¶¶____
_________________¶¶¶11111111111111111¶111111¶¶____
__________________¶¶¶¶11111111111111111111111¶____
____________________1¶¶1¶11111111111111111¶1¶¶____
____________________1¶¶11¶1¶¶¶¶1¶¶1111111¶¶1¶¶____
__________________1¶¶11111111¶¶¶¶¶11¶¶¶¶¶¶¶¶¶_____
_______________1¶¶¶1111111¶111111¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶1______
___________111¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶1________
_______111¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶1111¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶11___________
_____¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶1_____________1¶¶1_________________
__¶¶¶¶¶¶¶¶11______________________________________
__________________________________________________
░░░(¯`:´¯)░░
░░(¯ `•.\|/.•´¯)░
░(¯ `•.(۞).•´¯)░(¯`:´¯)⋰
░░(_.•´/|\`•._)(¯ `•.\|/.•´¯)
░░░ (_.:._).░(¯ `•.(۞).•´¯)
░░░(¯`:´¯)░░(_.•´/|\`•._)
░(¯ `•.\|/.•´¯)░░(_.:._).
░(¯ `•.(۞).•´¯)
░░(_.•´/|\`•._)
░░░(_.:._)░░░░░
░░░(¯`:´¯)░░
░░(¯ `•.\|/.•´¯)░
░(¯ `•.(۞).•´¯)░(¯`:´¯)⋰
░░(_.•´/|\`•._)(¯ `•.\|/.•´¯)
░░░ (_.:._).░(¯ `•.(۞).•´¯)
░░░(¯`:´¯)░░(_.•´/|\`•._)
░(¯ `•.\|/.•´¯)░░(_.:._).
░(¯ `•.(۞).•´¯)
░░(_.•´/|\`•._)
░░░(_.:._)░░░░░

Nella Crosiglia ha detto...

Il juke-box del trauma è una definizione da manuale...
Cara SANTA quelli che fanno grandi cose per noi, ce lo dimentichiamo spesso, troppo spesso..un vero peccato!
Ti stringo forte!

Nella Crosiglia ha detto...

MIRTA cara, mi addolcisci sempre il cuore con le tue dolci e amorevoli parole, cuore che soffre ancora di più nelle feste comandate!
Un bacio speciale e grazie!

Cettina G. ha detto...

Cara Nella ti auguro una serena Pasqua assieme alla tua famiglia

Nella Crosiglia ha detto...

Anche a te tesoro caro...una serena Pasqua..così non sarà per me con tutti gli impegni lavorativi e le influenze che hanno bloccato il lavoro...
Un bacio enorme..
Ricordati che sei sempre nei miei pensieri cara e dolce CETTINA..

La lanterna dei sogni ha detto...

Questo film l'avevo visto tanto tempo fa, anche se non concilia molto il sonno.
In compenso ricordo una bella colonna sonora.
Buona serata cara Nella!

Nella Crosiglia ha detto...

Sicuramente LANTERNINA mia, il sonno non è conciliante con il film..ma è sempre un'opera da rivedere..All'epoca Argento ci ha dato molto,ma forse lo abbiamo un po' dimenticato!
Un bacio specilissimo dolcezza...

RobbyRoby ha detto...

ciao
So di averlo visto però non me lo ricordo. E' un film che non mi è rimasto impresso nella mente.
Ti mando gli auguri di Buona Pasqua.

Nella Crosiglia ha detto...

Ma che strano ROBYROBY..è una pellicola che credimi si ricorda facilmente , data l'alta tensione...ahahahha
Serena Pasqua mia cara a te e a tutti i tuoi familiari...

Rita B ha detto...

Ciao Nella ricordo la musica ma il film non l'ho visto,ero anch'io una ragazzina, mi sembra di averne visto un pezzo in tv ma non ho retto agli spaventi! Ah ah che fifona!
Di Argento ricordo bene "Quattro mosche di velluto grigio" molto bello e con un finale a sorpresissima, altri mi tentavano ma è troppo trucido non je la fo'!
Bacioni a presto!

Nella Crosiglia ha detto...

Dai cerca di vederlo ora, anch'io ero una ragazzina la prima volta..ma con il tempo poi mi sono fatta più coraggio..
Provaci ancora Ritina mia...ti adoro!

magalì ha detto...

che forte Nella!!! evviva la sincerità... e io quindi ti dico che lo adoro!!! anche se ultimamente non lo vedo e non lo seguo più... vita troppo cambiata la mia... ma da ragazza e per parecchi anni non mi perdevo nulla del "mostro" Argento! troppo belli i suoi film... ero corazzata bene...ora forse mi farebbero un pò più effetto ma all'epoca non me ne perdevo uno!! la saga delle Tre Madri... Suspiria... Inferno... e via dicendo... forse mi sono fermata dopo Phenomena... mi aveva fatto impressione la scena delle larve! bleah... e c'è da dire che le colonne sonore sono state mitiche! spettacolo nello spettacolo!
comunque Profondo Rosso è uno dei migliori ...e non solo di lui ma di questo genere!
buona giornata... un abbraccio

Pamela ha detto...

L'ho visto a 15 anni e dopo mai più. Credo sia l'unico film che mi abbia davvero spaventata (ne ho visti a centinaia di horror, mi piace proprio il genere!), ma forse rivederlo adesso non mi metterebbe tutta quella paura...
Un bacio

Nella Crosiglia ha detto...

Sono sicura che lo vedresti senza alcun affanno apprezzando veramente l'artista mia cara PAM..
Argento è un mago per certe cose, davvero...
Una pellicola da ricordare!
Bacionissimi

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao MAGALI cara,Argento è stato veramente mostruoso nel creare queste sue creature fantastiche, come ho detto... perdendosi un po' nel tempo...
Ma " Profondo rosso" a me fa sempre un pochino effetto!
Buona serata tesoro..un bacio enorme

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.