............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

lunedì 8 febbraio 2010

BOBBY JEAN - Bruce Springsteen

Tratta dall'album "The River" del 1980, questa canzone mi ricorda una mia carissima amica con la quale ho condiviso gli studi, i sogni e le gioie della mia adolescenza... Un giorno è andata via per lavoro e non ci siamo mai più incontrate... "...Speravo che ti avrei potuto chiamare soltanto per dirti ciao, Bobby Jean"...
Ovunque sia in questo momento, è dedicata a te, Marilena, questa indimenticabile canzone.

 


BOBBY JEAN

Well I came by your house the other day,
your mother said you went away
She said there was nothing that I could have done
There was nothing nobody could say
Me and you we've known each other ever since we were sixteen
I wished I would have known I wished I could have called you
Just to say goodbye Bobby Jean

Now you hung with me when all the others turned away turned up their noise
We liked the same music we liked the same bands we liked the same clothes
We told each other that we were the wildest, the wildest things we'd ever seen
Now I wished you would have told me I wished I could have talked to you
Just to say goodbye Bobby Jean

Now we went walking in the rain talking about the pain from the world we hid
Now there ain't nobody nowhere nohow gonna ever understand me the way you did
Maybe you'll be out there on that road somewhere
In some bus or train traveling along
In some motel room there'll be a radio playing
And you'll hear me sing this song
Well if you do you'll know I'm thinking of you and all the miles in between
And I'm just calling one last time not to change your mind
But just to say I miss you baby, good luck goodbye, Bobby Jean

* * * * *

(Traduzione)

BOBBY JEAN

Beh, passai da casa tua l'altro giorno
Tua madre disse che te ne eri andato
Disse che non c'era nulla che avrei potuto fare
Non c'era nulla che nessuno avrebbe potuto aggiungere
Io e te ci conoscevamo sin da quando eravamo sedicenni
Speravo che l'avrei saputo
Speravo che ti avrei potuto chiamare
Soltanto per dirti ciao, Bobby Jean

Eri rimasto attaccato a me quando tutti gli altri si voltavano, storcevano il naso
Amavamo la stessa musica, amavamo le stesse bands, amavamo gli stessi vestiti
Ci dicevamo l'un l'altro che eravamo i più sfrenati
La cosa più folle che avessimo mai visto
Beh, speravo che l'avrei saputo
Speravo che ti avrei potuto chiamare
Soltanto per dirti ciao, Bobby Jean

Camminavamo nella pioggia parlando della paura che avevamo nascosto al mondo
Adesso non c'è nessuna persona, nessun luogo, nessuno mi capira' mai come facevi tu
Può darsi che tu sia qua fuori o in quella strada da qualche parte
In qualche autobus o treno viaggiando lontano
In qualche stanza di un motel dove ci potrà essere una radio che suona e tu mi ascolterai cantare questa canzone
Beh, se è così sappi che sto pensando a te
E a tutte le miglia tra noi
E ti sto giusto chiamando un'ultima volta
Non per farti cambiare idea
Ma solo per dirti che mi manchi amico
Buona fortuna, addio
Bobby Jean

2 commenti:

Fabio V ha detto...

Bobby Jean è una delle canzoni che sento molto vicina. Non capisco come mai alcuni fan di Bruce la considerino una canzone minore! Segnalo che è tratta da Born in the USA (1984) e non da The River. ciao

nella ha detto...

Mio caro FABIO V, hai commentato u vecchio post di quando io non conoscevo neppure l'esistenza di questo blog!
Come vedi è firmato Antonella Riviello e non Nella Crosiglia...
Ci dividemmo il tutto perchè l'amica in questione non aveva più molto tempo, per poi lasciarlo definitivamente a me....
Bobby Jean è un grande pezzo come tutti i successi della prima parte di carriera di Bruce.
Condivido pienamete con te.
Mi piacerebbe ti iscrivessi ora al blog.
E' troppo tardi?
http://rockmusicspace.blogspot.it
Grazie infinite e un abbraccio!/

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.