............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

venerdì 2 dicembre 2016

Il grande rifiuto


Non sono scomparsa sotto l'alluvione miei cari,ma purtroppo questa settimana è stata impegnata tra notizie( vaghe) altri impicci come rottura di cancelli elettrici,hacker che avevano rubato tutte le mie notizie musicali e varie e eventuali...ma eccomi qui, stanchissima , con un filo di speranza per il rustico( in piedi, ma in quali condizioni?) e previsioni azzeccate per quanto mi riguarda.
Avevo previsto , nel post dedicato al nobel per la letteratura a Dylan, che il signor Zimmerman avrebbe potuto anche rifiutare , tanti erano stati i pareri discordanti, ma conoscendo anche se solo vagamente questo " mio poeta" non mi ha stupito affatto.
Il suo carattere allergico alle critiche benevole o malevole che siano, ai pareri positivi o negativi, non avrebbe certo accettato di comparire con un discorso di circostanza. Cosi è, o lo si accetta o lo si ignora e francamente ignorarlo mi sembra impossibile.
Secca smentita dopo parecchi giorni" Mi spiace , ho altri impegni".....parole concise, non gradevoli e tanto meno esplicite, ma prevedibili..e lo ripeto con la massima convinzione.
Mistero fitto sulle vere ragioni della  mancata presenza a Stoccolma il 10 dicembre,ci donerà almeno la doverosa lezione che gli darà ancora 6 mesi per tenere quest'ultima  post premio?
Non una parola solo una lettera recapitata all'Accademia  Svedese, impegni preesistenti così è scritto, pur sentendosi onorato e rammaricato di non ricevere il premio di persona. Verità , bugie? Chissà, ma comunque è lui il vincitore che ci piaccia o meno.
Risultati immagini per quadri di bob dylan no copyrightTutti ora sono curiosi di capire quali impegni lo costringano al ritiro, anche perchè i suoi ultimi concerti( tutto esaurito) erano compatibili con la data del premio. Anche la sua mostra di quadri a Londra" The beaten path" lo lasciava libero e a tal proposito, sono fiera di possedere un suo acquerello di un cavallo che naturalmente nessuno nota anche se fa bella mostra nella mia casa con la sua onorata firma.
Risultati immagini per bob dylan premiato da Obama no copyrightMa ancora una volta lui ha sorpreso, tenendo fede al motto " I'm not there", titolo di una sua canzone e di un suo bellissimo ed enigmatico film. Da tempo arte e vita di Bob sono indistinguibili, tanto che le sue interpretazioni, i suoi gesti, le sue scelte, sono diventate un genere letterario autonomo. Dylan non ha quasi mai detto no a premi o onorificenze( Legion d'onore compresa nel 2013), sarà forse il discorso che non digerisce?Memorabili le parole del Grammy 1991 per la carriera" mio padre mi ha lasciato poco,era un uomo semplice, ma è anche possibile essere così defilati dal mondo da rendersi irriconoscibili ai genitori stessi tanto che i medesimi possono abbandonarti.E se ciò accade solo Dio crederà nelle sole capacità di imparare dai propri errori". L'anno scorso ricevette dalle mani dell'ex  presidente Jimmy Carter e ha solo ringraziato i colleghi che gli dedicarono un collage delle sue canzoni, definito da lui stesso l'onore più grande. Nel 2012 il presidente Obama gli ha messo al collo la Medal of Freedom, la più alta onorificenza americana. che accettò in perfetto silenzio, come avvenne nel loro primo incontro nel 2010 quando canto" The times they are a- changing" alla Casa Bianca. Finita la canzone Dylan scese dal palco, strinse la mano al presidente, saluto la First lady con un cenno del capo e se ne andò senza una parola sempre indossando impenetrabili occhiali scuri.
Obama zittì gli astanti sostenendo che così deve essere Bob Dylan, non lo si può immaginare sorridente o entusiasta, ma un po' scettico su certe cose. Chissà se il nostro, o meglio il mio Dylan, sarà o sarà stato sempre così. Qualche attimo di smarrimento l'avrà avuto pure lui, avrà apprezzato qualche delizia  amorosa delle mille donne che lo hanno desiderato( certo che si), avrà provato la tenerezza di padre un po' particolare ma come no?!) e forse per breve tempo? Non siamo tenuti a conoscerlo.
A Stoccolma come la penseranno?Sicuramente non come lui, e voi come la pensate? Un segnale di cattiva educazione, uno snobismo troppo sfacciato, un comportamento intollerabile?Non proviamo ad indovinare , molto probabilmente nessuna delle tre cose, si accetta per quello che è, come ho detto all'inizio, lo si ama o lo si odia, non ci sono mezze misure. E io in tutta sincerità , non le amo affatto queste mezze misure. In certe cose vorrei essere come te, signor Zimmerman, esprimermi e comportarmi senza alcuna maschera...Chissà forse lo faccio, ma non perfettamente come lui tanto da confondere se l'ha indossata o meno.
Incrociate sempre le dita per me  e le mie vicissitudini, grazie!

48 commenti:

Simona [Ciccola] ha detto...

Uh mamma, tra le tante cose pure gli hacker?? Ti mando tutta l'energia positiva che riesco, amica mia.
Per quanto riguarda Bob Dylan, io lo stimo anche per questa decisione. Nessuno ne avrebbe avuto il coraggio.

Andreina ha detto...

spocchioso ed arrogante......non mi piace molto e qui mi fermo....
Mi dispiace per tutti i problemi che hai in questi ultimi tempi, spero che tu riesca a risolverli al meglio
un bacione

Nella Crosiglia ha detto...

Qualche altro lo ha avuto prima di lui non temere Ciccola mia...ma il signor Zimmerman è così!
Bacione serale!

Nella Crosiglia ha detto...

Cela metto tutta mia cara ANDREINA e tu lo sai...ora sono realmente bersagliata, ma non mi hanno ancora "uccisa"...
Ti stringo forte!

Gus O. ha detto...

A volte un'assenza è ben più pesante di una presenza.
Ciao Nella.

Nella Crosiglia ha detto...

Un ottimo commento Gus finalmente trovo la materia grigia ...spesso si crede sia scomparsa. ..
Buona nottata amico mio

MikiMoz ha detto...

Pure gli hacker???
Cooomunque, secondo me già sapevano che non lo avrebbe ritirato, e gliel'hanno assegnato per far parlare in generale di tutta la situazione^^

Moz-

kilara ha detto...

Ma non ce lo fai vedere questo mitico acquarello di Dylan???
Mi spiace che sia un periodo così brutto per te,spero che passi presto!

Alligatore ha detto...

Spero tu stia bene, leggerti è già una bella cosa ... su Bob Dylan, anche se subito mi aveva sorpreso, poi ho capito che poteva essere una scelta da Dylan, e così è, se vi pare. Invidia per il suo tuo acquerello :)

Glò ha detto...

Beh io non ho apprezzato l'assegnazione a monte, non per ragioni legate alla persona, ma perché non ritengo che la musica c'entri con un premio letterario. Dylan scrive canzoni, che sia un poeta va benissimo, ma non è il suo intento primo.
Per il resto, che Dylan sia allergico a certe situazioni lo si sa, quindi non vedo alcun problema: non vuole andare, non andasse. Si beccherà il corrispettivo in critiche, visto che ai soldi non ha rinunciato. E nemmeno al Nobel - in questo caso l'assenza avrebbe potuto avere un senso. Così è semplicemente fregarsene, come ha sempre fatto, perché essere diretti, coerenti e genuini è altra cosa, a mio parere.
Ciao Nella, un grande abbraccio ^^

franco battaglia ha detto...

Ciao nella cara... io già mi sono storto abbastanza per l'assegnazione del premio a quello che comunque è un cantante, e che senza musica resta un poveraccio tra i tanti. Poi il suo atteggiamento da "tutto io e niente l'altri" non ha fatto altro che irritarmi maggiormente. Se sei tutto di un pezzo lo rifiuti proprio il premio, e comunque non fai quelle dichiarazioni ipocrite e maldestre:"Sono onorato, cosa si potrebbe desiderare di più dalla vita?"
Te lo dico io Bob. Che tu faccia meno lo stronzetto, ad esempio.
Un bacio a te Nella... e sempre in gamba.. ;)

Pietro Sabatelli ha detto...

Cioè uno può anche astenersi da qualche impegno inutile però il Nobel è sempre un Nobel, perciò non capisco questa sua scelta, in ogni caso fatti suoi...
Ciao Nella e a presto ;)

Nella Crosiglia ha detto...

MOZZINIO caro questa mossa era prevedibie ma con questo signore tutto è possibile..indubbiamente le chiacchiere , anche se è abituato , non hanno aiutato la sua decisione alla presentazione..Comunque io sono felice lo stesso!
Felice parola enorme per me in questo periodo...si abbiamo anche gli hacker, sono i nuovi e originali regali natalizi!
Bacione e buon pranzo mio caro

Nella Crosiglia ha detto...

Tesoro mio di una KILARA anch'io lo spero ma ogni giorno arriva qualche sorpresa spiacevole. Un gran bel Natale. È solo un cavallo ma se vuoi ti faccio una foto! !!!
Buona notte adorabile amica mia. Un bacino leggero
PS: devo riordinare le idee per gli ordini di Natale..sei ancora in tempo?
Per gli ometti non hai qualcosa per il cell( vet a parte?)
Ma devo vedere la lista che naturalmente in questo trambusto ho perso...

Nella Crosiglia ha detto...

ALLIGATORE mio..così è se ci pare, comunque sia, niente di non prevedibile dalla mia parte ... è così prendere o lasciare..
Io sto qui a mezz'aria, non per Bob , ma per la montagna che tra poco arriverà al mare..
Buon pranzo e bacio!

Nella Crosiglia ha detto...

GLO' mia cara avendo una passione per questo personaggio alquanto e sempre discusso, Non posso essere obbiettiva, lo confesso.
Non penso che ai giorni nostri la poesia possa essere esiliata dai testi delle canzoni( certo non tutte) visto che appare da tempo su quelli scolastici.
La sua presenza o assenza era scontata,che non rifiutasse i soldi anche questo prevedibilissimo..Bob è lo specchio di se tesso riflesso negli altri che lo credono poi quello che in realtà non è o non sembra.
Corretto non è un suo aggettivo, non lo era neppure agli inizi quando partecipava ad eventi con altri singers, coerente? ..ma forse lo sarà per quello che gli frulla nel cervello e non è dato sapere, genuino nella sua anomalia..chissà??!!
Ti stringo forte mia cara

Nella Crosiglia ha detto...

ahahahah FRANCHINO mio con tutto il bene che ti voglio, sai che data questa mia debolezza non sono del tutto d'accordo con te, ma prometti che mi vorrai sempre bene, in questo periodo ne ho un grande bisogno...
Non commento..puoi leggere quello che ho scritto a Glo, per sommi capi.
Ti stringo forte!

Nella Crosiglia ha detto...

PIETRO in questo "fatti suoi", c'è tanta saggezza ..e comunque non è stato il primo a rifiutarlo..ma non in questo modo, "lo prendo ma non vengo"......
Abbraccione e buon pranzo

Andrea ha detto...

Dylan è sicuramente un grande, però accettare il premio e non andare a ritirarlo è da cafoni! Ciononostante continuerò ad ascoltarlo.
Un caro abbraccio

Glò ha detto...

In risposta allo scambio precedente :D Sinceramente penso che fosse prevedibile "tutto", quindi le mie osservazioni son più che altro rivolte all'Accademia che non a Dylan (ovvero... ma che si aspettavano? Quindi, come altri hanno detto, la scelta è stata fatta proprio perché se ne parlasse allo sfinimento). A lui rinfaccio la questione del rifiuto a metà (ovvero "non mi schiodo ma grazie per i soldoni" XD).
Bacio a te!

Nella Crosiglia ha detto...

ANDREA caro, il nostro Bob è sempre stato fuori e sotto le righe, e tutto questo baillame sulla sua nomination non ha sicuramente aiutato a farlo decidere di andare...
Comunque a mio avviso resta sempre un grande e fai bene ad ascoltarlo!
Abbraccione serale!

Nella Crosiglia ha detto...

GLO' .hai ragione, ma è sempre stato così..non c'è sorpresa..la cosa che mi incuriosisce è la doverosa lezione che per amore o per forza dovrà tenere in seguito a Stoccolma..questo mi riesce ostico capire..
Ti stringo forte!

Rosy ha detto...

Un comportamento veramente singolare e incomprensibile....sentirsi onorato per l'assegnazione del premio ma poi snobbarlo mi pare un atteggiamento alquanto contraddittorio.....
Spero che tu stia meglio carissima Nella:))).
Un abbraccio e buon fine settimana:))
Rosy

silvia de angelis ha detto...

Comportamenti inspiegabili, di artisti importanti, che lasciano pensare....
Ti abbraccio forte, Nella,silvia

Nella Crosiglia ha detto...

ROSY adorabile sono sempre in attesa degli eventi...le strade sono impraticabili e non esistono più..dagli aerei sembra che i rustici ci siano, ma non in quali condizioni..
Speranza speranza e basta..
Io cocciuta come sono vado avanti ma è durissima...
Niente da stupirsi per il signor Dylan, questo è lui nel bene e nel male , lo si deve accettare così o si volta pagina..
Ti stringo forte e buona notte adorabile amica mia!

Nella Crosiglia ha detto...

SILVIETTA cara, comportamenti comprensibili per il signor Zimmerman e chi lo conosce bene..avessi scommesso qualsiasi cosa avrei sicuramente vinto!
Una dolce notte e un soave bacio!

Hachi ha detto...

Passo per un veloce "in bocca al lupo". Mai perdere le speranze.... per la tua casa in primis e perché no, anche per la lezione del buon Dylan ;) bacioni

Alessandra ha detto...

Non mi ha stupito la scelta di non ritirare il nobel, Dylan è sempre stato stravagante. Ciò che mi ha lasciato perplessa è stata l'assegnazione del Nobel in sé che non ritengo idonea, ma questa è solo la mia opinione. In bocca al lupo per tutto
Bacioni Alessandra

Nella Crosiglia ha detto...

Ciao HACHI cara, dire buon Dylan è proprio una generosità del tuo amabile animo, anche se sai
che io ho una particolare propensione per lui..
Molto curiosa per questa lezione che deve tenere..mah..
Per il resto, tutto ancora nel dubbio,..le case ci sono, ma in quali condizioni? vedremo le notizie della settimana prossima...
Ti stringo forte!

Nella Crosiglia ha detto...

Buongionro cara ALESSANDRINA....
Vedi ormai i testi delle canzoni da tanto sono entrati nelle antologie scolastiche, quindi io non trovo troppo sbagliato ampliare questo premio ai cantautori più meritevoli dove i testi hanno un'importanza decisiva sul successo della canzone stessa.E Dylan ne è un esempio.
Prevedibile ( come sempre tra tante critiche e discussioni) la sua rinuncia a ritirare il premio...non può esimersi dalla lezione..vedremo come se la caveà
Un baciofestivo!

Francesco ha detto...

Ecco, sta maleducazione dimostra che il nobel facevano bene a non darglielo....

Nella Crosiglia ha detto...

FRANCESCO caro, la mia simpatia verso di te è tanta , ma questa"maleducazione" come la chiami tu, era prevista....Un caratterino così tra critiche positive e negative che si susseguono da anni per dargli o meno questo nobel, avrebbe avuto questo risultato.
Curiosa per la lezione che assolutamente deve tenere..
Cosa escogiterà di nuovo?
Abbraccione forte

Andrea Pizzato ha detto...

di sicuro avrà avuto le sue ragioni. io sarei andato anche a piedi a ritirarlo :)) buona settimana, ciao Andrea

Nella Crosiglia ha detto...

Non ho dubbi ANDREA caro con la tua abitudine a questi viaggi avventurosi....ahahahah
Molti motivi per me, il primo il suo carattere, e quindi tutto è molto prevedibile!
Bacioni

keypaxx ha detto...

L'importante è essere coerenti con le proprie scelte, con il proprio modo di intendere la vita. Avere la possibilità di non svendersi, di rispettare un cammino scelto (e di poterselo permettere) è probabilmente una delle cose più significative che possiamo fare.
Un sorriso per una serena settimana.
^____^

Nella Crosiglia ha detto...

Molto difficile mio caro KEYPAXX questo cammino, la coerenza non è di questo mondo!!!
, Il signor Dylan ha anche una coerenza abbastanza ballerina, ma questo si, se lo può permettere...
Non ritiro un premio che prima mi invitano per anni a meritare, per poi denigrare quando lo danno..
Ma sono di parte , non faccio testo!
Un sorriso al freddo ma solare

Francesco ha detto...

Allora sono stati autolesionisti a Stoccolma

Nella Crosiglia ha detto...

ahahaha FRANCESCHINO..... no comments....
Una serena e simpatica serata per te...abbraccione!

cristiana2011 ha detto...

Ti invio questo commento incrociando le dita, giuro.
Gli artisti hanno tutto il diritto di essere originali e bisogna prenderli come sono, specialmente se sono validi e piacciono quanto Bob Dylan.
Che non vada a Stoccolma perchè detesta volare ? :)
Resisti e stai bene.
Una bbraccio.
Cri

Nella Crosiglia ha detto...

Resisto mia cara CRISTIANA...resisto con fatica e con un sorriso forzato ma resisto...
Bob non ha certo paura di volare credimi,sono atteggiamenti che sono sempre stati presenti nel corso della sua lunga e sfavillante carriera, carattere a parte!
Ti stringo fortissimo!

Francesco ha detto...

Buon ponte allora

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie FRANCESCO mio, ma sarà un ponte di ricognizione per le zone alluvionate e per vedere le attuali condizioni del mio rustico...sarà ancora in piedi o è sceso a valle?
Bacione e grazie!

Santa S ha detto...

Spero col rustico sia andata bene e anche tu abbia un po' respirato con queste parentesi di festività.
Adesso ne so di più, ma come ci racconti, non sappiamo il perchè. D'altronde lui può e non credo che i suoi fan s'indigneranno per questo.
Tanto rumore per nulla ;)

Marco Grande Arbitro ha detto...

Chissà come finirà questa storia...

Nella Crosiglia ha detto...

Con il rustico è andata così così..le strade sono interrotte a data da destinarsi..Da una parte si parla di mesi dall'altra di anni, il rustico è "vivo"...ma il prezzo è sceso...
Che fare? Pazienza..si accetta e ci si accontenta SANTA cara...
I fans perdonano tutto a Bob e tutti sapevamo , me compresa che avrebbe rifiutato...
Vedremo come finirà..
Bacio serale

Nella Crosiglia ha detto...

La storia in se è già finita, ma vorrei sapere come farà per la lezione che obbligatoriamente deve fare tra sei mesi in Svezia..questo resta un mistero...
Abbraccio MARCO GRANDE ARBITRO...

nico ha detto...

Intanto Nellina mi dispiace tanto di essere arrivato forse troppo tardi a darti la mia solidarietà per le tue vicissitudini, alle quali so benissimo tu abbia reagito da lottatrice, ma che danno sempre molto fastidio. Soprattutto avere a che fare con gli hacker e poi anche la salute. Comunque ci sono, anche a posteriori! :)
Mi sono chiesto più volte perchè Dylan abbia prima detto di no, poi illuso con un sì, e poi di nuovo col no definitivo. E qualche risposta me la sono data anche io. Ma sicuramente un'analisi così lucida come quella che hai fatto tu, da profonda conoscitrice di tutto il parco musicale a 360°, mi dà tante di quelle risposte che mandavano.
Mi raccomando torna in forma al più presto! :) Un abbraccio Nico

Nella Crosiglia ha detto...

Fosse solo la salute mio caro Nico, problemi, l'alluvione, le visite mediche etc etc ..sorvoliamo...è meglio..
Dylan , per chi lo conosce abbastanza o per come si fa conoscere molto cautamente, si sapeva di questo suo rifiuto.Chiacchiere prima del tutto e poi il dopo e poi caldeggiare per lui il premio e poi bistrattarlo, non fa certo bene al suo carattere particolare...
Ora la sorpresa che deve assolutamente fare è quella della lezione obbligatoria dopo aver ricevuto il premio...Mistero assoluto...
Un bacio specialissimo mio caro!

prova

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.