............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

giovedì 31 ottobre 2019

Rocketman





Lo ammetto candidamente non amo Elton John , forse qualche canzone iniziale, ma non l'ho mai seguito più di tanto, ascoltavo distrattamente la sua musica e tutto volava via. E allora perchè scrivi di lui? Non l'ho mai fatto , ma si può anche cambiare, forse si diventa più generosi , non ci si impunta sulle proprie scelte e in questa prima giornata di altra forte pioggia, seguita ( come da previsioni )da bombe d'acqua , in compagnia di un'amica fanatica del soggetto, vista la pellicola posso asserire che non mi è dispiaciuta. Vedete a volta i miracoli della pioggia? E poi oggi, che i biopic vanno di moda , perchè scartarlo?E allora proseguiamo.
Ci presenta un bambino timido nella Londra degli annui '50 trasformato in superstar del pop negli anni '70 , il suo felice incontro con il paroliere Bernie Taupin e lo scontro acuto con alcool e droghe , vestito all'epoca con lo spettro dell'omosessualità non facile da indossare, presentato in uno sfavillante musical. Materiale abbastanza usato, ma la pellicola non è niente male e qualche trovata mi è piaciuta, perchè corrisponde a verità. Se dovete andare ad una riunione di alcolisti anonimi, vi presentereste con un abito sfavillante e piumato con ali multicolori e un casco da diavoletto con le corna?Preciso che non eravamo ad Halloween ma in un giorno qualunque  e allora lo fareste voi? Ma con tutto il rispetto non siamo Elton John . Anche nella dura lotta per disintossicarsi, una popstar non deve rinunciare ad un minimo di presenza scenica. Da qui sgorga una sequenza di ricordi per illustrare la sua vita, dall'infanzia e l'orrendo rapporto con il padre militare al suo successo planetario. Elton è anche il produttore di questa sua biografia , spronato dall'invasione di altri film biografici . Imparagonabile se ricordiamo" Bohemian Rapsody", l'approccio è proprio il musical ,coronato dalle sue canzoni e libero di prendersi qualche libertà. Non esiste un ordine cronologico , ma melodie giuste per la scena giusta contornata dai suoi stravaganti abbigliamenti.. Il protagonista è il bravo Taron Egerton, somigliante quanto basta , ligio a passare notti insonni con il cantante per tre lunghi mesi per indossare al meglio i suoi panni e vederlo poi commuoversi durante la proiezione della pellicola a Cannes. Un grande show , come Elton ha sempre preferito agli inizi di carriera , scatenati balletti , buona ricostruzione di una Londra e Los Angeles anni '70.  Sicuramente gli anni di crisi sono stati  mitigati dalla mano del cantante , cominciando con la dipendenza all'alcool e cocaina e culminato con un tentato suicidio( forse due dicono i biografi anche se il secondo sa di melodramma preparato). Ma oggi Elton John è vivo e vegeto , felicemente sposato, pronto a non vergognarsi di quello che in realtà è , libero di cantare in allegria la nuova canzone inserita nel film.
Musicalmente parlando ha scritto molto , chi lo ama e non posso negare che siano delle brutte canzoni, veleggia sulle note struggenti di " Your song" , a " Rocketman" stesso per un astronauta volato nello spazio , da " Crocodile rock" che lo ha lanciato affresco pieno di nostalgia sentimento che aleggia quasi sempre nelle sue canzoni, alla meno conosciuta" Daniel" per un reduce del Vietnam, alla famosissima" Candle in the wind" ritratto che lui fece per Marilyn  Monroe e poi dedicata alla povera Lady Diana nel giorno del suo funerale e altre ancora, per la gioia dei propri fans.
Per finire devo dire perchè non vederlo sullo schermo, è un pezzo da novanta della nostra musica mondiale, che poi non interferisca con i miei gusti poco importa , ma la verità è sempre meglio dirla. Buon ascolto e buona visione miei cari, e una serata spero per voi di luna piena!









24 commenti:

Gus O. ha detto...

Per me è uno sconosciuto.
Ti abbraccio Nella.

Tomaso ha detto...

Cara Nella, pure per me non è nulla, ma vedo che ha tanti piace!!!
Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

sinforosa c ha detto...

Alcune delle sue canzoni mi piacciono davvero tanto e hanno accompagnato gli anni della mia giovinezza e lui è sempre stato un artista... eccentrico. Ciao Nella, buona serata e buona festa di Ognissanti:)
sinforosa

silvia de angelis ha detto...

Un artista, che ogni tanto ha attirato la mia attenzione con qualche brano, ma non più di tanto.
Buon fine settimana e un abbraccissimo, dolce Nella,silvia

Romualdo Roggeri ha detto...

Cia Nella, pur non essendo un suo fan (mi sto rendendo conto che non lo sono di nessuno) mi piace la sua musica, dagli esordi ad oggi ha sfornato brani che hanno fatto la storia della musica pop.
Il film non l’ho visto, le biografie cinematografiche non mi entusiasmano (sia che si tratti di cantanti, scrittori, pittori ecc.) ma mi sa che questo l’ho già detto in altre occasioni, preferisco le opere musicali di una ricostruzione “pilotata” della vita del musicista di turno.
Mi piace molto l’idea che un’esperta di musica, come sei tu, si dedichi anche ad artisti che non piacciono, nell’arte, la mia passione, ci sono artisti che ci entusiasmano e altri che ci fanno storcere il naso, sono proprio questi ultimi che ci spingono ad approfondire, e a volte, ci fanno cambiare idea.
Sempre freschi e nuovi i tuoi articoli che regalano a chi visita il tuo blog i “biglietti” per un sempre entusiasmante viaggio nella musica.
Buona giornata.

MikiMoz ha detto...

Devo recuperare. Mi hanno detto che è assolutamente meglio di Bohemian, più vero e sincero, anche storicamente.

Moz-

Bobby Han Solo ha detto...

Il mio primo 45 che acquistai fu proprio Crocodile Rock, poi arrivarono anche Pink Floyd e Queen molto tempo dopo, perciò non potevo non guardare questo film.
Difatti mi è piaciuto moltissimo proprio per la sua vena fantasiosa con cui vengono presentati i fatti, a tratti onirico. Totalmente diverso da Bohemian che invece restava ancorato alla realtà. Quindi sono due cose diverse. Questo è un musical fatto benissimo e Taron Egerton ha cantato tutto lui, non è stato usato il playback come per Freddie Mercury dove la voce non era dell' attore Rami Malek.
Buona giornata

Pietro Sabatelli ha detto...

Vedrò sì, però i Queen per me sono il massimo, Elton John non è mai stato nelle mie corde ;)

Nella Crosiglia ha detto...

ahahaha GUS, proprio uno sconosciuto? Comunque rispetto il tuo gusto , mi è sempre piaciuta la tua schiettezza..
Un abbraccio forte

Nella Crosiglia ha detto...

Ti capisco TOMASO, solo una questione di gusti sempre da rispettare.
Un forte abbraccio in questa serata di solita pioggia

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie come sempre SINFOROSA mia , vero alcune canzoni non dispiacciono pure a me , anche se come ho detto non mi sono mai entrate nel cuore.
Una splendida serata per te un bacione speciale

Pirkaf ha detto...

Non amo molto i Biopic, ma a me le sue canzoni più note piacciono, è anche vero che l'ho perso di vista da tempo immemore.

Nella Crosiglia ha detto...

PIRKAF mio allora sei perdonato....ahahah sto scherzando..forse hai ragione si ricordano più le canzoni lontane che quelle più vicine a noi..sinceramente ma oggi quante ne ha fatte?
Bacione grande

Nella Crosiglia ha detto...

La gentilezza del mio ROMUALDO mi commuove , a me i biopic piacciono , forse più per criticarli su possibili errori o omissioni che per la storia in se stessa. Sono diventata di bocca buona, come si suol dire, ma penso sia anche un bene. Scegliessi sempre le cose che mi piacciono, penso pochissime persone sarebbero d'accordo con i miei gusti. Ti svelo un segreto, tanto siamo in due a saperlo.... Scrivo anche su personaggi canzoni, pellicole che non mi piacciono o non mi entusiasmano per niente, forse neppure per approfondire, ma per curiosità e vedere fin dove si spingono. Un altro segreto.Raramente cambio idea , musicalmente parlando, ma qualche volta sono spinta a farlo, anche perchè ti fa crescere.
Apprezzo sempre i tuoi commenti, grazie...un abbraccio speciale

Vanessa Varini ha detto...

Non sono fan di Elton John ma mi piacciono questi film biografici, lo guarderò sicuramente! 😊 Grazie per la recensione! Buona serata!👋

Nella Crosiglia ha detto...

Grazie a te VANESSA...anche a me interessano i biopic, ne sono incuriosita...Questo non è male, anche se il cantante non è proprio nel mio cuore..
Un bacio serale

kilara ha detto...

Sinvceramente non piace neanche a me ma il film lo guarderò volentieri.Pochi giorni fa ho vist o quello di Nureyev,sinceramente non mi ha appassionato molto.

Nella Crosiglia ha detto...

Siamo in tanti KILARA mia e i gusti sono diversi per fortuna.
Ammetto che anch'io non ho una predilezione per questo cantante ma qualcosa di buono avrà pur fatto , e per molti è un genio del pop.
In quanto al film su Nureyev capisco che non ti abbia entusiasmato più di tanto. Sicuro chi ama il classico è più incuriosito nel vedere questo nuovo fenomeno che si dice prenderà il suo posto. Io ho qualche dubbio, ma la pellicola non mi è dispiaciuta.
Un bacio serale

Alligatore ha detto...

Concordo in pieno con te su questo film. Anche noi non amiamo particolarmente Elton, ma questa biopic ci è piaicuta: fatta bene, con trovate degne di nota, un modo di raccontare impeccabile ... e poi, per passare il tempo con fuori l'uragano, mi sembra niente male. Ora tutto ben?

Nella Crosiglia ha detto...

Tutto sembra migliore quando arriva il diluvio caro ALLIGATORE, hai ragione , accettiamo con più generosità le cose che ci fanno normalmente storcere il naso. La pellicola non è male come musical..sicuramente abbiamo visto cose peggiori.
Dire tutto bene è ottimistico mio caro. Qui è tornata la pioggia ed è prevista allerta rossa domenica...e vai!!!!!!!!
Bacione sotto la pioggia

Simona [Ciccola] ha detto...

Me lo sono perso, devo recuperarlo perché ne ho sentito parlare molto bene. Di lui mi piacciono diverse canzoni, non sono una super fan ma lo trovo geniale. Insomma, mi piace.
Un abbraccio ♥

Nella Crosiglia ha detto...

Felice che ti piaccia mia cara CICCOLA,anche la pellicola non è male soprattutto dal punto di vista musicale sono felice che tu abbia apprezzato.
Un bacio sotto il diluvio

Giancarlo ha detto...

Buona giornata.

Nella Crosiglia ha detto...

Di pioggia intensa caro Giancarlo...quando finirà?
Abbraccione