............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

venerdì 16 marzo 2012

Il ritorno di Tommy

Lo avevamo già annunciato questo epico ritorno , e con l'arrivo della bella stagione qualcosa di buono è arrivato. Se pensate di andare a rivedere il "Tommy " di un tempo , avete sbagliato spettacolo, ma la vitalità di Roger Daltrey vi affascinerà ancora!Il famoso cantante degli " Who" , non ha deluso affatto, ha sciorinato al teatro " Carlo Felice " di Genova il vasto repertorio di uno dei più grandi musical della storia, più altre varie chicche della carriera del suo celebre complesso. Non c'era Pete Townshend , ma accontentiamoci del fratello Simon , con meno evoluzioni e distruzioni strumentali, questo è certo.Il rapporto di Roger con gli " Who" non fu certo sempre idilliaco, soprattutto con Pete dal caratterino non propriamente accomodante, ma tra separazioni e riunioni hanno avuto il tempo di donarci anche  " Quadrophenia", una perdita ingente se non l'avessero costruita!

Era molto tempo che un nome così altisonante, non faceva capolino in quel di Genova  e finalmente , ne sono stata un po' orgogliosa (occhio a parte , ma questa è un'altra storia personale....!)  La cosa che mi intriga di più , è spesso sostare nella foyer o fuori da uno stadio, per ammirare la variegata qualità degli spettatori e questa volta, devo dire, magrado in un teatro, sono stata ampiamente ricompensata. C'era di tutto e di più, dalle fedeli fanzine di un tempo leggermente rockettare, agli irriducibili, che non facevano altro che urlare "I love you , I love you" alcuni provvisti di ricci e di giacca in pelle... Deliziosi, in parole povere ... i più genuini erano i ragazzi che esprimevano soltanto a fatica in un teatro simile, il loro godimento per lo spettacolo! Devo dire che questo ricciolone si è dato per due ore e mezza senza esclusione di colpi, contratto un po' all'inizio, ma poi la sua ugola si è schiarita ed eravamo tutti sulle rive del Missisipi! Abbiamo davanti un riccioletto con i capelli d'argento , ma energicamente tonico e dedito ai suoi giochetti funambolici con il microfono. Tutto regolare senza cadere nel ridicolo!  La prima parte dello show è dedicata a Tommy, indimenticabile, superpremiato, originalissimo dopo ancora tanti anni., supportato da bravissimi musicisti e dalla stesso stupore che ci ha affascinato molti anni fa...Quaranta milioni di copie vendute, soluzioni musicali come "Xmas" , " Sensation", "Fiddle About", " Sparks" non hanno perso nulla della loro inventiva : le qualità vocali di Daltrey ed i nuovi arrangiamenti , ci hanno ridato una sferzata da paura!!!! Alle prime note di" Acid Queen" o di "Go to the mirror", tutto il loggione si è riversato sotto il palco, accomunando i più timidi, seduti in poltrona in uno sbracciarsi cadenzato e confuso che ha ancora più riempito di magia questa serata...

Il nostro Tommy di adesso, non aspettava altro : caricato al punto giusto, ha distrutto un tamburello,strapazzato chitarre ed armoniche , esibendosi persino in una spaccata improvvisa alla Roberto Bolle! Standing ovation....I fans si sarebbero anche fermati qui, erano già estasiati da tanta energia, ma lo spettacolo prosegue ancora con le maggiori produzioni degli" Who", tanto per non raffreddare i cuori ed accontentare proprio tutti , anche se , spesso , con brevi ritornelli. Il nostro ruspante Roger ci ha deliziato anche con un siparietto stura-orecchie, fatto con un apposito asciugamano, per non steccare l'adorabile "Behind Blue Eyes". Operazione riuscita benissimo! La stoccatina finale a Pete non è mancata , per la scelta dell'ultima canzone , fatta raramente in live "Blue , Red and Grey", troppo complessa per permettere a Townshend di far roteare alla sua caratteristica maniera il braccio sull'ukulele, troppo piccino per i suoi virtuosismi. Come un'apparizione il nostro mitico Roger si è allontanato coperto dai lunghi tendaggi , con tra le mani una bottiglia d'acqua ed una tisaniera.... Userà le tisane alla malva , come sono solita fare io? Toh..mi è diventato più simpatico!!!!!

16 commenti:

Euterpe ha detto...

Cacchio tommy!!!
La seconda rock opera più bella della storia per i miei gusti.Per motivi di lavoro a Genova non ce l'avrei mai fatta ma se fosse stato a Milano lo sfizio me lo toglievo.
Grande Nella!

Granduca di Moletania ha detto...

Sono tornato indietro di un tot di anni; non ti dico quanti, altrimenti poi determini con esattezza la mia età, mi schifi e non mi parli più. :)
Sono contento che tu sia andata a vedere il buon Roger (e non solo a sentirlo), perchè significa che il tuo malanno sta passando.
Questo mi fa molto piacere.

Un abbraccio.

nella ha detto...

Dolce EUTERPE... sono quasi certa che Tommy sarà a Milano. Non ti sicuro la data esatta, ma vedrai che sarai presto esaudita. Qual'è la prima opera rock che ti intriga? Un magica domenica!

nella ha detto...

SOAVITA' carissimo, che piacere averti qui......Voglio svelarti che la cosa che non ha alcun significato per me , è l'età di una persona!!! Potresti avere cent'anni quanto venti che non ci sarebbe alcuna differenza! La mia dedizione di ancella non verrà mai meno.....Riesco a vederti quasi con due occhi e ti abbraccio calorosamente!

Alligatore ha detto...

C'è un premio da me per te, se lo vuoi ...ma anche no ;)

nella ha detto...

Ma ALLI amatissimo.... senza guardarlo ..da te questo ed altro..pronta al pubblico ludibrio!!!! Magica domenica!!!!

Euterpe ha detto...

a domanda rispondo,come si poteva evincere da un mio commento ad un tuo post la rock opera della mia vita è The Wall

nella ha detto...

Ricordavo dolcissima , ma non ero così sicura... Buona domenica dolce EUTERPE!

Blackswan ha detto...

Uno di quei dischi di cui non posso fare a meno.Sono stato in dubbio fino all'ultimo se andare a vedere il buon daltrey che alla sua veneranda età ci ripropone questa storia.Ma non me la sono sentita.magari poi cantava anche My Generation e "Spero di morire prima di diventare vecchio ".Troppo anche per me :)
Un bacio,Nellissima :)

Paola ha detto...

Nella cara chissà che goduria... peccato averlo perso... ma per quest'anno avrò ben poco divertimento... :-(
Dolcissima spero che l'occhietto vada a migliorare giorno dopo giorno... intanto ti lascio un mega abbraccio per augurarti una magnifica settimana... baciottoni!!!

nella ha detto...

AHAHAHAH.... o capitano ,mio capitano BLACK... Roger non ha detto la solita massima... Alla sua veneranda età saltava meglio di un"giovinotto", e detta tra di noi mi è molto più simpatico adesso tisana compresa che un tempo! Ciao adorabile!!!

nella ha detto...

Ciao PAOLETTA de mi coraçon... Il mio occhio è rosso e giallo come la maglia della Roma, ma migliora lentamente , per la serie so' cecata ma ci vedo... Non hai poi perso una cosa essenziale. E' stato un buon concerto , punto ed aspettiamone un altro, non resterà per sempre nelle nostre memorie!! Spero vada tutto migliorando da parte tua..incrocio le dita e spero insieme a te , mia dolce amica!

Nora* ha detto...

Great Daltrey :)

AngS ha detto...

volevo ringraziarti per la visita su angelisonnambuli,

ho apprezzato molto.


AngS

nella ha detto...

NORA cara sono felice abbia incontrato i tuoi gusti... Una serena serata!

nella ha detto...

ANGS , ringrazio te per l'iscrizione e per avermi portato in una dimensione che mi affascina totalmente! Grazie di cuore....

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.