............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

giovedì 19 luglio 2012

COLLISIONI 2012

Finalmente sono potuta andare a Collisioni 2012 e fotunatamente uscirne viva anche se molto acciaccata.La scenografia del Festival, che dura ben quattro giornate, sicuramente è da non perdere. Una piccola borgata medievale nel cuore delle Langhe, con uno spettacolo mozzafiato di questa terra generosa, dove cucina, ottimo vino, piccoli borghi estremamente caratteristici, fanno da sfondo ideale per una vacanza alternativa. Non siamo alle Maldive, bandiamo le Seychelles, ma questi piccoli tesori italiani, non dovremo perderli. Ci vuole tempo a disposizione per godere questo angolo di Piemonte, tempo che, come sempre quando si lavora, io non avevo. Peccato! Ma ho promesso a me stessa di ritornarvi senza nessun dovere da compiere! A Barolo( stesso nome del famoso vino) ci si prepara per tutto l'anno a questo particolare evento che unisce l'arte ad ampio raggio, con musica, letteratura, cinematografia, teatro, comicità, mimo, architettura, e via dicendo..tutto a novanta gradi... .In questo luogo c'è voglia di fare , di collaborare, di incuriosire, se oso dire una negatività, anche troppo di troppo. Sei frastornata da queste piccole piazze dove non sai che scegliere per gli avvenimenti che vengono proposti, o brancoli con 40 gradi all'ombra da un punto all'altro, per cadere stremata la sera quando ancora la notte non ti ha invitata. Se posso dare un consiglio, limiterei il numero di ospiti, in modo tale da poter assoporare, proprio come il buon vino, il più possibile quelli presenti.


Il menù di questi era succulento. Si passava da Bob Dylan, a Capossela, alla Littizzetto, a Sepulveda, da Patti Smith ai Subsonica, ad Ammaniti, Don De Lillo, Sauro, Boy George, Zucchero, Carlo Verdone, Guarinello, Riondino, Lella Costa, Ezio Mauro, Crepet e chi più ne ha più ne metta e sono anche sicura di averne dimenticati più della metà. Certo non unisco i gruppi di arte emergente, altrimenti dovrei riempire la pagina di nomi pressochè sconosciuti, ma con talento da vendere! Ho visto di tutto e di più, stipata in quelle viuzze strette, accompagnata come in una processione da migliaia di persone venute da tutta Italia. Ho sentito conferenze, interviste, segreti neanche conosciuti all'interno di un confessionale e fatti da personaggi pubblici.



Ho assistito a un'altra simil-bagarre tra Zucchero e il pubblico, quando troppo sinceramente gli si sbatte in faccia qualche difetto che abbiamo tutti, ma non accettiamo. Ho notato l'istrionismo di Dylan come sempre, l'unico a elargire il suo concerto solo a pagamento e voler essere l'unica star della serata..ma il divino Poeta può tutto e tutto gli è concesso. Ho sofferto con l'incapacità a trovare l'accordo tra i membri di Capossela, troppiper suonare in un palco così stretto, ma ho premiato tutti i suoi sforzi per farci contenti e scavalcare la scaletta di ballate per proporci i suoi più grandi successi. E per finire ho magicamente sognato con un donna deliziosa , unica nel suo genere : Patti SmithFarò un post solo per lei, e sono sicura tralascerei sempre qualcosa tanto questa meravigliosa figura è grande, modesta, gentile , eterea , spiritosa , dolce , animalesca sul palco che diventa tutto suo, una sottile chimera ti avvolge e tu ti ritrovi in un altro mondo dove non vorresti più uscire. Poi , come d'incanto, la favola finisce , il concerto chiude, e tu rimetti i piedi su questa terra... ma che peccato e con quanto rimpianto! Ancora, ancora... Andateci, un'esperienza da fare, assolutamente!


16 commenti:

Lucien ha detto...

Non conoscevo questa rassegna fantastica: se ogni anno è così ci faccio un serio pensiero.
Patti Smith è sempre una grande; è vero merita un post a parte.

nella ha detto...

Ciao caro LUCIEN, ho già fatto... e il killer ha pubblicato il post sulla Patti. Se ti va , mi farebbe piacere tu lo leggessi. Ti ringrazio per le parole gentili.... Vai a dare un'occhiata l'anno prossimo, sperando che le cose positive si ripetano..te le consiglio di cuore!!!! Un abbraccio!

Alligatore ha detto...

Barolo - Bob Dylan che accoppiata (per non dire di quella Capossela - Don De Lillo)...

nella ha detto...

Per ALLIGATORE = Hai visto caro ALLI che accumulo di personaggi? Ne vale la pena... un caro abbraccio1

chaillrun ha detto...

Caposella.. l'ho scoperto da poco, mi pare all'inizio di quest'anno.
Si arrivo sempre dopo io, perché li gusto a modo mio :)

ElenaSole ha detto...

ci vorrebbe una carovana e girarle tutte ste manifestazioni ...

nella ha detto...

Per CHAILLRUN = mia cara le scoperte si possono fare quando si vuole ..non esiste un listino tempo, ma un listino gusto personale! Arcifelice della tua presenza! Bacio....

nella ha detto...

Per ELENASOLE = hai ragione Elenuccia, una carovana e un fisico d'accio! Baciotto...

Adriano Maini ha detto...

Like a rolling stone...

riri ha detto...

Un bell'evento. Un saluto da Torino.

nella ha detto...

Per ADRIANO = ciao dolce amico mio...un magico week-end..avremo un pochino di tregua dal caldo?

nella ha detto...

Per RIRI = grazie per il saluto , molto apprezzato.... ti mando un pochino, ma solo un pochino di aria più fresca dalla Liguria..Bacio...

Dammi la manina ha detto...

Della rassegna ne avevo sentito parlare, ma devo ammettere che non l'avevo localizzata geograficamente ;)

nella ha detto...

Per DAMMILAMANINA = credimi , da buttarci più di un' occhiata con tempo però e meno fretta... magica domenica!

giacy.nta ha detto...

Cronaca perfetta.
p.s.
E' evidente, Patty ha una marcia in più:)

nella ha detto...

Per GIACY.NTA = ciao dolce amica mia... Cronaca perfetta insomma...Sempre grazie al tuo buon cuore! Una grande abbraccio!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.