............. Dall'amore spesso non nasce la musica, ma dalla musica spesso nasce l'amore!....

lunedì 17 luglio 2017

Fantozzi


Farlo ? non farlo? Questo post mi ha portato tanti dubbi, ma io ligure doc proprio non ricordarlo mi sembrava blasfemo. Mi era simpatico il nostro Paolo Villaggio? A dire  il vero non  più di tanto , come in tutte le cose non è tutt'oro  quel che riluce , era un personaggio nella vita reale non certamente semplice , difficilmente gestibile se non fosse stato per sua moglie Maura, sempre vicino, come un ombra , sempre pronta a smorzare certi toni o atteggiamenti che è difficile definire simpatici, anche riguardo ai figli stessi.Migliorato un pochino con il passare del tempo questo nostro Paolo, ma sempre con un'aria da santone pronto a spiegarci come le cose dovrebbero  andare a torto o a ragione.
E' stato dimenticato in questi ultimi tempi brutalmente, forse qualche rara apparizione televisiva ed è proprio questo che a me infastidisce, la totale indifferenza di una maschera che è stata importante (piacesse o meno) per il cinema italiano nei primi tempi come Fracchia o Fantozzi.
Poi inevitabilmente la morte , purtroppo non risparmia nessuno e allora ecco i funerali con tutti presenti , affranti , in lacrime, a ricordarlo , a rimpiangerlo . E io questo la chiamo "ipocrisia pura", una delle tante debolezze( e sono generosa ) umana che io odio
Ma voltiamo pagina e parliamo di Fantozzi , di lui , nei tempi d'oro..
Ora è stato definito come uno dei migliori comici italiani, 84 anni portati male, goloso in tutto e questa sua morte annunciata dalla figlia Elisabetta più presente nella vita del padre, non è stata un fulmine a ciel sereno per quelli che gli sono stati realmente vicino. Ora è libero di volare , come diceva sempre.....
Risultati immagini per toto' comico no copyrightL'Italia ci ha regalato una ridda di bravi attori comici, ora lo definiscono il migliore indiscusso comico italiano ai livelli di Totò. Esagerato? Dite voi, a parer mio senza voler mancare di rispetto a nessuno , si!
Risultati immagini per fantozzi no copyrightVillaggio diede il suo nome al suo avatar"Ugo Fantozzi", il personaggio interpretato per ben 10 pellicole.
La cosa che accomuna Totò a Villaggio è il loro destino: a lungo criticati per poi essere esaltati in età matura.
Paolo Villaggio esordì prima nel cabaret e in televisione, poi entrò nel cinema a porte aperte interpretando il personaggio del professor Kranz e del sottomesso impiegato Fracchia. Nel '70 lavorò per Monicelli in" Brancaleone alle crociate", interpretò due film a fianco del grande Vittorio Gassman fino a lavorare con il regista Marco Ferreri, dissacrante per l'epoca.
Improvvisamente decise di scrivere il libro " Fantozzi! e io lo ricordo molto bene, letto al mare con risate veramente incontenibili, che diventò subito un best -seller. Interpretò questo ruolo nel film diretto da Luciano Salce e iniziò la sua vera e propria carriera nazional popolare, in cui scoppiò il suo successo, destinato a divenire sempre maggiore negli anni successivi.
Risultati immagini per fabrizio de andrè no copyrightRicordiamo una cosa molto importante , la sua stretta amicizia con  Fabrizio de Andrè e al suo funerale parlò della sensibilità di Faber e la loro idea di non parlare mai della morte o vederla sempre come un fatto lontano e improbabile.Con timidezza aveva confessato Villaggio che saputo della prossima fine dell'amico, non aveva avuto il coraggio di andarlo a trovare, perchè questa volta non si giocava, non si parlava di letteratura , ma si era solo immersi nella realtà.
Forse le uniche vere parole da prendere più in considerazione sono state quelle della sua collega Anna Mazzamauro, la famosa signorina Silvani, l'eterna passione extraconiugale del ragionier Fantozzi, che senza alcun pudore disse , " è morta anche la mia giovinezza,l'unico uomo che abbia veramente amato".
La dolce Milena Vukotic, la moglie legittima del ragioniere, la famosa " Pina"lo ha ricordato soprattutto nel carattere.Carattere caustico, bizzarro e imprevedibile, un'ironia feroce che nascondeva un lato misterioso che non voleva palesare. La fragilità, la profonda malinconia che non voleva far vedere : questo era il suo fascino. Si vestiva con le gonne, un pazzo, ma era fatto così: non era ostentata estrosità, era un estroso di natura.
Commosso il ricordo di Lino Banfi : hanno fatto ridere alla loro maniera tutta l'Italia,ma l'attesa delle dipartita  incomincia anche a fluire nelle vene del nostro comico. Scherzando lo incita a preparare il set anche lassù, per divertirsi ancora ma senza fretta anche se la sicurezza è che Paolo lo abbia già iniziato.
Io lo voglio ricordare così con questa sua canzone nata in collaborazione con Fabrizio " Carlo Martello ritorna dalla battaglia di Poitiers", un gioiellino che pochi sapevano anche scritta da lui.
Ascoltatela , un piccolo sorriso non mancherà di affiorare sul vostro viso.

38 commenti:

Pirkaf ha detto...

Una vera e propria icona della comicità ( intelligente ) che se ne va.

Nella Crosiglia ha detto...

Si, mio caro PIRKAF ..inevitabile......purtroppo!
Una dolce notte piena di stelle!

Bara Volante ha detto...

Ci ha davvero fatti ridere tutti, partendo dai romanzi di Fantozzi che ho sempre adorato. Cheers

Gus O. ha detto...

Villaggio nelle sue macchiette rappresenta tutti i difetti dell'italiano medio, nel lavoro, nella famiglia e nei rapporti interpersonali in genere. In effetti ricorda Totò nell'enfatizzazione parossistica dei suoi personaggi.
Abbraccio nella.

Francesco ha detto...

un pò fastidioso questo elogiarlo da morto.... a me piaceva da vivo !

Nella Crosiglia ha detto...

Io cara BARAVOLANTE, come ho scritto i primi libri dei due Fantozzi, me li scoppiavo al mare, ridendo da sola come una cretina, poi è venuta meno questa voglia di personaggio, ma non nego che ha creato tanti figure indimenticabili.
Bacione volante

Nella Crosiglia ha detto...

Non ho mai avuto una simpatia sfrenata per Villaggio, anche se ricordo Fantozzi con immensa allegria ..
Al contrario adoro e adoravo il Principe De Curtis
Abbbraccio speciale GUS mio

Nella Crosiglia ha detto...

Bravo FRANCESCO eccessivo e oltremodo fastidioso, quando lo hanno dimenticato in questi ultimi anni come una pezza da piedi...Bacione!

Pietro Sabatelli ha detto...

Eh già, era anche un tuo conterraneo, comunque io ho sempre amato Paolo Villaggio perché mi faceva sempre ridere, certamente ci manca, ma i suoi straordinari film rimangono ;)

Tomaso ha detto...

Cara Nella, la mia generazione a seguito sempre Paolo Villaggio, un uomo che il mondo non lo dimenticherà mai, il personaggio di Fantozzi a fatto ridere intere generazioni!!!
Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
Tomaso

Nella Crosiglia ha detto...

Come ho scritto PIETRO , non era poi una mia grande simpatia, ma onore al merito la creazione di Fantozzi e alcune collaborazioni con De Andrè sono state grandi!
Buon pranzo mio caro....bacione

Nella Crosiglia ha detto...

E' vero Fantozzi mio caro TOMASO è stato un personaggio, piacesse poco o tanto che tutti hanno conosciuto e sicuramente delle belle risate ne abbiamo fatte insieme!
Buon pranzo e un abbraccio specialissimo

Batù Simo ha detto...

Quant'e che non passo a trovarti Nella. Perdonami .. ho avuto (ed ho) molto poco tempo e ho dato precedenza ai blog di cucina (alcuni) quindi scusa ma ti ho sempre pensata! Sappilo! Spero tu stia bene! Ad un certo punto bisogna stare bene! Io molto meglio.
Fantozzi non mi ha mai fatto ridere, come nemmeno il filone Banfi, De Sica e Boldi, Toffolo è tutta la commedia all'italiana degli anni '80 in poi. Zero. Invece antecedentemente la apprezzavo molto.
Come uomo nemmeno. L'ho trovato sempre arrogante ed egocentrico in modo fastidioso.
Spiace umanamente come per chiunque la sua dipartita, ma per me finisce lì.
Bacioni tesoro

Elio ha detto...

Ciao Nella, sono completamente d'accordo con te sui funerali di artisti e cantanti dove si vedono le solite facce anche di quelli che, forse, odiavano il morto. Aggiungerei anche i politici che per lo stesso motivo si preparano davanti la chiesa solo per farsi vedere. Inoltre, quello che non capisco è che il tutto si svolga sempre in una chiesa anche se si trattasse di un ammazzapreti notorio, come succede qui in Francia. Non conoscevo la canzone che ho apprezzato. Un amichevole abbraccio.

sinforosa c ha detto...

Personaggi che hanno fatto la storia del nostro cinema e non solo.
Ciao Nella.
sinforosa

Marco Grande Arbitro ha detto...

E' stata una persona che ha vissuto a 360 gradi.
Sia nel bene, che nel male...

Nella Crosiglia ha detto...

BATU' cara anch'io ti ricordo sempre , io non dimentico mai le amiche.
Purtroppo ho un virus che non mi dà tregua , mi hanno curato,ma ora anche i medici non sanno se questa sia la giusta cura e devo ricominciare da zero. Gli effetti collaterali sono terribili, ma io come sempre vado avanti finchè posso, certo non con facilità.
Non era simpatico neppure a me Villaggio anche se ha dato del buono al cinema italiano per chi piaceva il suo tipo di comicità.
Ora anche per lui è finita e la vita continua.
Felice che tu stia bene, felice di averti sentita, ti stringo forte

Nella Crosiglia ha detto...

Bravo ELIO caro, come sono contenta di sentirti,davvero.
Questi funerali così ridicoli, dove tutto è finzione , mi danno veramente ai nervi. Io che odio l'ipocrisia, ma come sappiamo questa regna sovrana ovunque poggi lo sguardo...
Un forte affettuoso abbraccio

Nella Crosiglia ha detto...

Felice che a te piacesse dolce SINFOROSA mia.....
Indubbiamente ha fatto un pezzo importante di storia cinematografica..
Un buon pomeriggio e un abbraccio forte

Nella Crosiglia ha detto...

Questo è pure vero mio caro MARCOGRANDEARBITRO .....ha vissuto in linea di massima come desiderava vivere, a volte con eccessi fastidiosi, ma questo era il suo modo di essere
Un abbraccio enorme

Alligatore ha detto...

La conoscevo questa canzone, che rispecchia bene l'estro di entrambi questi due grandi genovesi, ed è emblematica di un periodo molto bello per la nostra arte. Non so dire chi sia stato meglio tra Totò e Villaggio, anche se credo la loro comicità diversa, inevitabilmente diversa, visto le epoche diverse vissute. Credo però che Villaggio, sia stato apprezzato di più dalla critica, anche perché nei tempi recenti la critica si era svegliata, non era quella grigia e polverosa dei tempi di Totò.

Nella Crosiglia ha detto...

Io trovo una grande differenza tra i due anche se quello che tu dici è molto giusto mio caro ALLIGATORE.
Indubbiamente vivendo anche in anni abbastanza lontani, tutto era molo diverso
Devo essere sincera , io non ero molto portata a livello simpatia verso Villaggio, senza nulla togliere quello che aveva poi fatto di molto buono e questo riduce abbastanza l'imparzialità dei personaggi . Mea culpa!
Notte dorata mio caro amico ..Bacione!

Farfalla Leggera ha detto...

Sinceramente io, la comicità di Villaggio, ho cominciato a capirla con la mia vecchiaia. Così ho fatto anche per quanto riguarda l'attore. Mi piacque in "vediamo se la cavo". Baciobacio cara

Maya Cents ha detto...

Mi è dispiaciuto molto quando ho sentito la notizia... ma non ho seguito le notizie alla tv, proprio per non vedere altri tristi volti noti.
La frase della Mazzamauro mi ha davvero sorpresa! Ricordo distintamente che in una intervista qualche anno fa aveva raccontato un po' risentita (e con buona ragione anche)che aveva incontrato Villaggio in aeroporto, lei si era avvicinata per salutarlo e lui non si ricordava di lei, ha dovuto citargli la signorina Silvani. Chissà, magari era il suo modo di burlarsi di lei o di esprimere sarcasmo, Villaggio era una persona difficile da decifrare.
Boh non è dato sapere fino a dove arriva il vero cordoglio, fatto sta che la morte di una persona, in generale, rende più semplice perdonarla e trovarle dettagli positivi.

Ciao cara, un abbraccione!

Nella Crosiglia ha detto...

Ti capisco mia FARFALLA LEGGERA, io l'ho apprezzato con notevoli risate nel primo Fantozzi,poi devo dire che mi è venuto un po' a noia , ma gusti a parte , una parte della nostra comicità è venuta a mancare.
Buona serata mia cara e un dolce bacio

Nella Crosiglia ha detto...

Molta saggezza nel tuo commento mia cara MAYA CENTS ..è per questo motivo che tutte le manifestazioni pubbliche , i funerali, questa tristezza inventata o forse no..chissà, io ci credo poco,sono l'esempio della nostra ipocrisia.
Io sono una pecora nera per queste cose, mi astengo e basta.Sarà bene sarà male , chissà, ma sentire false parole di cordoglio, mi infastidisce non poco.
Poi Villaggio dimenticato quasi in questi ultimi anni,carattere ostico e difficile da capire,penso non sarebbe stato contento di vedere tanta ciurma recitare al suo funerale.
Una buona notte e un bacio dolce.

kilara ha detto...

Quando le persona muoiono diventano tutte brave persone e mancano a tutti,chissà perchè!!!
Ricordo che quando ero piccola odiavo Fantozzi perchè lo trovavo solo un povero scemi.Solo da grande ho capito la genialità e il significato del film (i primi due soltanto) e del personaggio.
Di paolo villaggio come persona so poco,ma ricordo che una volta definì noi sardi come solo dei pastori,e la cosa fece discutere molto.In un'altra occasione aveva fatto anche una battuta spiacevole sui disabili mi pare.

Nella Crosiglia ha detto...

Carattere ostico il nostro Villaggio, difficile da accostare , ha creato un personaggio nazional popolare che , come a te, a me piaceva molto agli inizi , poi come tutte le cose a mio avviso decresce con il tempo
Un buon fine settimana mia cara e un abbraccio forte forte KILARA mia

Hachi ha detto...

I miei avevano comprato il libro di Fantozzi quando uscì. Io lo scoprii ovviamente anni dopo e benché conoscessi già i film, quando lo lessi risi come una pazza..... purtroppo come tutte le cose si volle spremere la gallina dalle uova d'oro e l'incantesimo si ruppe. Ma quel libro resterà un'immagine perfetta di un'epoca. Buonanotte.

Nella Crosiglia ha detto...

Lo ricordo anch'io sulla spiaggia e le risate da lacrime agli occhi...poi tutto a mio avviso si sbiadì
Un caro bacione HACHI mia

Nella Crosiglia ha detto...

Cara FARFALLA LEGGERA, sono entrata nel tuo blog e ho visto cose stupende, ma non sapevo dove commentare , così ho lasciato il mio commento su google...
Fammi sapere..
Bacione!

keypaxx ha detto...

Sono sincero: il personaggio di Fantozzi non mi ha mai preso. Non so per quale esatto motivo. Nemmeno Fracchia, in verità, e buona parte dei personaggi interpretati da Paolo Villaggio. Tuttavia rispetto e ammiro la persona: era uomo di grande talento, di vasta intelligenza e arguzia, una persona come, nel mondo dello spettacolo, ce ne sono poche. Mancherà il suo spessore culturale. Molto.
Un sorriso per un sereno fine settimana.
^______^

Nella Crosiglia ha detto...

Mio caro KEYPAXX il pRimo Fantozzi devo dire la verità mi ha fatto parecchio ridere, poi come tutte le cose risultava ripetitivo.
Per quanto riguarda Villaggio personaggio variegato, intelligente, sarcastico, oltraggioso , spesso tanto da essere dimenticato in questi ultimi tempi dagli stessi che lo hanno pianto al funerale
Sorriso speciale solo per te

Andreina ha detto...

sinceramente non l'ho mai amato e i film di Fantozzi non mi facevano per niente ridere....Comunque rimarrà un'icona del cinema italiano.
per il discorso che era stato dimenticato ed alla sua morte tutti sono dispiaciuti per la perdita, preferisco non commentare l'ipocrisia degli esseri umani....
Buona domenica cara amica

Nella Crosiglia ha detto...

Si mia cara dipende molto dai gusti , la comicità non è facile sopratutto da mantenere.
Ha avuto dei meriti non si discute, non mi era molto simpatico anche se non posso esimermi da ammirarlo in molte cose.
Ho già detto ciò che penso dell'iprocrisia delle persone che vanno ai funerali....e come vedi concordo con te!
Ti stringo forte e buona notte!

Krilù ha detto...

Devo confessare che non ho mai apprezzato la sua comicità, nè come Fantozzi nè come personaggio TV dei suoi esordi; del resto ognuno ha i suoi gusti. Ma come sempre quando scompare un essere umano, sia che lo si sia conosciuto di persona che per notorietà pubblica, si resta un poco smarriti di fronte al senso di vuoto che la morte lascia.

Nella Crosiglia ha detto...

Capisco perfettamente cara KRILU'(e ben arrivata dalle tue ferie o sbaglio?)..
Anche per me non era un mostro di simpatia , ma i primi Fantozzi compreso i libri mi hanno fatto molto ridere
Personalmente non godeva certo la mia approvazione, ma si conosceva poi così bene?Chissà, ma in verità la simpatia non lo accompagnava molto.
ti stringo forte

Sonia Ognibene ha detto...

E poi torno qua e leggo sempre pezzi impeccabili e vividi! Ciao cara, buona estate!

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.